scarica qui informazioni su concorso

Commenti

Transcript

scarica qui informazioni su concorso
CHI È ADMO?
L'Associazione Donatori Midollo Osseo ha come scopo principale quello di informare la
popolazione italiana sulla possibilità di combattere le leucemie, i linfomi, il mieloma e le
altre neoplasie del sangue attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo. Sono
molte le persone che ogni anno in Italia necessitano di trapianto, ma purtroppo la
compatibilità genetica è un fattore molto raro, che ha maggiori probabilità di verificarsi tra
consanguinei.
Per coloro che non hanno un donatore consanguineo, la speranza di trovare un midollo
compatibile per il trapianto è dunque legata all'esistenza del maggior numero possibile di
donatori volontari tipizzati, dei quali cioè sono già note le caratteristiche genetiche,
registrate in una banca dati.
Si valuta che in Italia siano necessari circa 1.000 nuovi donatori all'anno. Una stima che è
destinata a subire un notevole aumento - se si tiene conto del fatto che il trapianto delle
cellule staminali presenti nel midollo osseo è attualmente al centro di ricerche anche nel
campo dei tumori solidi - mentre stanno diventando di routine alcune applicazioni nel
campo delle malattie genetiche, come nel caso delle talassemie.
In questo panorama, ADMO svolge un ruolo fondamentale di stimolo e coordinamento:
fornisce agli interessati tutte le informazioni sulla donazione del midollo osseo e invia i
potenziali donatori ai Centri Donatori afferenti al Registro Italiano dei Donatori di Midollo
(IBMDR), presso i quali, con un semplice prelievo del sangue, vengono tipizzati. I dati
vengono sono poi gestiti da IBMDR nel più assoluto rispetto della normativa sulla privacy.
Nel 1990, anno di nascita di ADMO, i donatori italiani erano 2.500.
A oggi gli iscritti sono oltre 370.000.
ADMO CONTEST
ADMO CONTEST è un concorso annuale di talent scouting promosso da ADMO
Lombardia e volto ad incentivare la creatività dei giovani studenti delle scuole ed università
lombarde nell’ambito della solidarietà e della donazione. L’obiettivo è quello di avvicinare
ADMO Lombardia ai giovani.
Il progetto, realizzato sotto l’egida di ADMO Lombardia, consiste nella realizzazione di una
campagna pubblicitaria grafica che abbia come soggetto i valori promossi da ADMO
e lo spirito che anima e muove l’associazione.
Il concorso è rivolto a due categorie di studenti:
1) Categoria scuole superiori
2) Categoria istituti professionali superiori
1
Le aree di attività
Ogni partecipante/gruppo di partecipanti dovrà realizzare una campagna pubblicitaria a
marchio ADMO Lombardia in formato A4 attenendosi alle linee guida di comunicazione
emerse dal briefing del direttivo ADMO e definite nei seguenti capitoli: “Target”, “Strategie
e linee guida”, “Obiettivi di comunicazione”.
Target
Per diventare donatori di midollo osseo bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 40 anni.
Per questo motivo il target primario del messaggio pubblicitario ADMO dovrà essere quello
dei giovani. In particolare i giovani dovranno emergere dal punto di vista dell’interazione,
delle regole e dei codici di socializzazione.
Strategie e linee guida
La strategia di comunicazione più utilizzata in passato, considerata la grande richiesta di
generosità insita nel messaggio base di ADMO, è stata il far leva sui sentimenti, sul valore
della vita, sul ‘peso’ schiacciante del confronto tra un piccolo sacrificio - del donatore - e la
possibilità di salvare una vita.
In questo concorso invece, in seguito al briefing del direttivo ADMO, è emersa la volontà di
esplorare un territorio nuovo, che si è ritenuto più consono ai tempi che viviamo e al
sistema di interazione tra i giovani di oggi. Per questi motivi le linee guida che dovranno
rappresentare i valori fondanti del layout da presentare saranno le seguenti:
•
•
•
•
Si dovrà rappresentare il giovane donatore, come elemento di un gruppo e in un
contesto specifico di aggregazione
Si dovrà capire che il giovane donatore è ben considerato e profondamente stimato,
dal gruppo a cui appartiene, perché ha deciso di donare
La sua decisione di donare deve essere percepita dal gruppo come un segnale di
ricchezza interiore
Il messaggio implicito che ne deve risultare è che il donatore è così equilibrato e
ricco interiormente da potersi permettere di pensare agli altri
Obiettivi di comunicazione
Chi pensa agli altri, chi dona qualcosa di sé agli altri, proietta un’immagine di
nobiltà d’animo, di ricchezza interiore, di equilibrio e sicurezza, e di conseguenza
diventa magnetico e carismatico.
Questo in sintesi dovrebbe essere il messaggio da proiettare sui fruitori del layout
pubblicitario. Il donatore ne deve risultare un personaggio carismatico, un
leader…insomma uno da imitare.
2
Alcune specifiche grafiche
Negli elaborati dovrà sempre essere presente il logo ADMO nelle sue tonalità originarie
(rosso, nero, bianco).
Questi colori in qualche modo dovranno essere anche la matrice degli elaborati o
comunque negli stessi si dovrà operare in modo tale da creare un’armonia cromatica
d’insieme.
I Layout andranno consegnati in alta risoluzione (300 dpi) e in formato A4 (21 cm x 29,7
cm - 6300 pixel x 8910 pixel). Il file originale dell’elaborato dovrà essere conservato fino
alla premiazione del concorso.
Gli elaborati non verranno in nessun caso restituiti.
Criteri di giudizio
I progetti concorrenti saranno esaminati quindi in base a criteri di giudizio inerenti a:
•
•
•
Forza del messaggio
Capacità di rappresentare quanto espresso nelle linee guida
Qualità della presentazione
COME PARTECIPARE
Tutti i candidati devono inviare la documentazione qui di seguito illustrata entro il 10 aprile
2011:
1. Modulo di partecipazione compilato in ogni sua parte, debitamente firmato. La
partecipazione non sarà ammessa in mancanza di tale modulo. Ai minorenni è
richiesta l’autorizzazione scritta di uno dei genitori (per i gruppi è necessaria
l’autorizzazione di un genitore per ogni concorrente minorenne).
2. Cartelletta in formato A4 ben rilegata (cm 21x29,7) contenente l’elaborato
realizzato.
In mancanza di una qualunque delle voci succitate, la partecipazione non verrà
accettata.
Tutto il materiale deve pervenire ai nostri uffici entro il 10 aprile 2011
L’organizzazione invita i partecipanti ad inviare le loro richieste unicamente per posta
prioritaria.
Si prega di inviare il materiale al seguente indirizzo:
ADMO Regione Lombardia ONLUS Via Aldini 72 - 20157 Milano
I partecipanti al contest e, nel caso di minorenni, il genitore che ne firma l’autorizzazione,
ai sensi dell’articolo 13 del D. Lgs. 196/2003 con la firma del modulo di partecipazione
prestano l’autorizzazione al trattamento dei dati personali da parte di ADMO Lombardia.
3
SELEZIONI E PREMIAZIONI
La giuria del concorso sarà composta dal fondatore di ADMO; dal presidente di ADMO
Lombardia; da direttori e giornalisti di varie testate; da esperti pubblicitari e grafici.
Entro il 30 aprile la giuria selezionerà 20 finalisti per ogni sezione, che saranno invitati a
partecipare allo spettacolo Tutto un altro spettacolo, realizzato per ADMO da comici di
Zelig e Zelig Off, che si svolgerà alle 21.00 di sabato 21 maggio presso il teatro PIME di
Milano (via Mosè Bianchi, 94), durante l’evento Tutta un’altra festa, promossa dal
Pontificio Istituto Missioni Estere. Durante lo spettacolo verranno rivelati i nomi dei vincitori
ed avverrà la premiazione.
Premi
• Categoria scuole superiori:
Primo classificato: iPad.
Secondo classificato: iPod nano
Terzo classificato: iPod shuffle
Inoltre, tutte le opere finaliste verranno raccolte in una esposizione itinerante che
parteciperà a manifestazioni a carattere scientifico aperte al grande pubblico, quali
BergamoScienza e Mosaicoscienze.
• Categoria istituti professionali superiori:
Primo classificato: iPad e l’adozione dell’opera vincitrice per la campagna di
comunicazione ADMO Lombardia nell’anno 2011/2012. A tal fine ADMO tratterrà
l’elaborato originale e richiederà al vincitore una copia del file originale per lo
sfruttamento dell’opera a fini pubblicitari. La campagna ADMO Lombardia verrà
pubblicata sulle principali testate Mondadori, Rizzoli, Gruppo L’Espresso e Gruppo
Acacia con un budget già impegnato di 100.000 €.
Secondo classificato: iPod nano
Terzo classificato: iPod shuffle
ADMO si riserva inoltre la facoltà di selezionare altre opere ritenute particolarmente
significative, provenienti da entrambe le sezioni, da affiancare a quella vincitrice nella
campagna di comunicazione del 2012.
4
ADMO CONTEST
Concorso di talent scouting
Modulo di partecipazione
Dati personali
Cognome ___________________________ Nome_______________________________
Nato a _____________________________________________ il ____/____/__________
Residente in via/piazza_____________________________________________________
Città __________________________________________ Prov (_____) CAP __________
e-mail ______________________________ Telefono ___________________________
Codice Fiscale________________________
Categoria scuole superiori
Categoria istituti professionali superiori
Il sottoscritto dichiara veri i dati sopraindicati, di aver letto ed accettato il regolamento del
concorso in ogni sua parte, di concedere, in caso il proprio elaborato risulti vincitore o
venga comunque selezionato dalla giuria, il suo sfruttamento da parte di ADMO Lombardia
Onlus a scopi pubblicitari attraverso i canali che verranno ritenuti più opportuni.
In fede ____/____/__________
Firma ___________________________________
Compilare da parte di un genitore in caso di partecipante minorenne
Il sottoscritto _____________________________________________________________
Nato a _____________________________________________ il ____/____/__________
prende atto ed accetta tutto quanto sopra dichiarato, acconsentendo sotto la sua
responsabilità alla partecipazione del figlio/a alla manifestazione.
In fede ____/____/__________
Firma ___________________________________
5