GAMMA AGRICOLA LOADALL JCB - Benvenuti da Bregalanti SRL

Commenti

Transcript

GAMMA AGRICOLA LOADALL JCB - Benvenuti da Bregalanti SRL
GAMMA AGRICOLA LOADALL JCB
Innovazione leader
a livello mondiale
Sin dall’introduzione da parte di JCB del concetto di
movimentatore telescopico 30 anni fa, abbiamo
venduto oltre 100.000 macchine, più di qualsiasi altro
marchio. E tuttora continua ad essere la macchina più
versatile all’interno dell’azienda agricola, una macchina
per cui si scoprono continuamente nuove applicazioni.
Ecco perché il Loadall è semplicemente l’originale e il
migliore. Grazie alla massima affidabilità, alle tecniche
di progettazione all’avanguardia, alle caratteristiche
costruttive di alto livello qualitativo ai test estremamente
rigorosi, il tutto supportato dall’esperienza senza eguali
di JCB nei Loadall, queste macchine, anno dopo anno,
garantiscono prestazioni e redditività.
Il Loadall è inoltre il frutto di una ricerca approfondita
e del riscontro da parte dei clienti. E quando i clienti
ci hanno detto che avevano bisogno di maggiori
produttività e prestazioni per aumentare i guadagni, noi
abbiamo dato loro ascolto. Quindi, diamo il benvenuto
all’ultima gamma di Loadall JCB: sinonimo d’innovazione
nell’agricoltura.
L’INNOVAZIONE DEI
LOADALL JCB IN AGRICOLTURA
DATI
RIASSUNTIVI
Grande nei piccoli spazi
Loadall compatti
JCB 520-40, 524-50 e 527-55
La gamma di Loadall compatti di JCB porta tutta la sua
Il modello 520-40 è dotato di motore diesel da 2,2 litri,
versatilità in cortili e edifici agricoli precedentemente
per una potenza di 50 CV (37 kW). Gli altri due modelli
●
Dimensioni estremamente compatte e
inaccessibili. Con portate da 2,0 a 2,7 tonnellate e
sono dotati di motori JCB Dieselmax da 4,4 litri per
l’eccezionale manovrabilità consentono
altezze di sollevamento da 4 a 5,5 metri, sono la
una potenza di 85 CV (63 kW). L’elevata potenza del
operazioni rapide in ambienti ristretti
soluzione ideale quando si opera in spazi ristretti.
motore, abbinata a un peso complessivo ridotto, si
Posizione centrale della cabina e il braccio
Queste portate, offerte da macchine con un’altezza
offset ribassato garantiscono un’eccezionale
di appena 2 metri ed una larghezza di 1,6 metri, le
I motori sono abbinati ad un cambio idrostatico a
visibilità a 360°
rendono un’alternativa più versatile, comoda e stabile
2 velocità per garantire la facilità di funzionamento e
Sollevamento telescopico e prestazione
di una minipala.
movimentazione negli spazi più ristretti. Il cambio
dello sbraccio offrono una capacità di
Il posizionamento centrale della cabina sulla parte
carico di camion unica nel suo genere
anteriore della macchina offre all’operatore una visibilità
Motori a 4 cilindri offrono valide
senza eguali della piastra portaforche, sia a livello del
prestazioni ed elevati rapporti
terreno che durante l’intera corsa di sollevamento,
potenza/peso
all’altezza e allo sbraccio massimi. Il braccio ribassato
Cambio idrostatico fornisce una grande
consente la visibilità ottimale del lato destro ed in
spinta ed un’eccellente controllabilità
particolare dell’angolo posteriore.
●
●
●
●
La stessa cabina offre una modalità d’accesso ideale per
operare in un allevamento. Tutti i comandi sono a
portata di mano; compreso il comando a leva singola
delle funzioni di sollevamento e richiamo,
più le leve separate per le funzioni di
estensione, ritrazione e dei servizi
ausiliari.
traduce in un elevato rapporto potenza/peso.
idrostatico assicura una spinta eccellente, soprattutto
alle basse velocità, e la possibilità di usare la macchina
utilizzando soltanto l’acceleratore, ottenendo così
un’accelerazione e una decelerazione regolari e la
controllabilità precisa in ambienti ristretti.
DATI
RIASSUNTIVI
Più produttività, meno stress
Un ambiente agricolo moderno richiede sempre di più alle
Per rendere la macchina adatta alle vostre applicazioni è
Loadall JCB 526, 526S e 528S
macchine. Con una progettazione collaudata dei modelli
disponibile un’ampia gamma di opzioni installate in fabbrica.
●
con motore posteriore, i Loadall compatti e versatili 526,
Un differenziale a slittamento limitato (disponibile in
telaio con motore posteriore offre
526S e 528S offrono decisamente di più nell’intera gamma
opzione) sull’asse anteriore assicura la trazione in tutte
un’elevata portata allo sbraccio massimo
di applicazioni agricole.
le condizioni.
I modelli 526S sono dotati di un motore JCB Dieselmax a
Si scoprirà inoltre che, nonostante le dimensioni compatte,
quattro cilindri con turbocompressore da 100 CV (74,2 kW).
tutte queste macchine sono dotate di una cabina
Questi potenti motori, abbinati al peso complessivo ridotto,
estremamente spaziosa. Con un sedile di livello superiore
consentono di offrire una macchina estremamente agile,
completamente regolabile, uno stile elegante e una
con una erogazione rapida e allo stesso tempo morbida
disposizione ergonomia dei comandi, sono progettate per
della potenza, grazie al convertitore di coppia ed al cambio
ottimizzare la produttività e ridurre l’affaticamento
a quattro velocità sincronizzato.
dell’operatore. E ovviamente, per la massima produttività
Il modello 526 è dotato di ruote da 20" per altezza
complessiva minima, oppure in opzione di ruote da 24"
per una altezza libera da terra, galleggiamento e trazione
maggiori, ideali per operare su insilati e per altre applicazioni
fuoristrada. Combinando questa caratteristica con il raggio
di sterzata ridotto che si ottiene con
quattro ruote sterzanti, si ottiene
una prestazione estremamente
flessibile nell’azienda agricola.
della macchina, i Loadall 526S sono dotati del sistema
antibeccheggio (SRS) JCB in opzione.
●
La versatile progettazione collaudata del
Il telaio e il braccio JCB garantiscono una
affidabilità superiore nel tempo
●
Le dimensioni compatte consentono di
operare in edifici molto piccoli
●
I motori potenti e il peso ridotto
garantiscono agili prestazioni
●
Il libero accesso al motore consente facili
interventi di manutenzione
DATI
RIASSUNTIVI
Massima potenza, produttività e comfort
Loadall JCB 536-60, 531-70, 536-70,
541-70 e 535-95
Lo stile elegante e la qualità eccezionale, unite ad una
I modelli della serie Agri sono dotati di motore JCB
sorprendente serie di accessori standard offrono uno
Dieselmax da 4,4 litri, a quattro cilindri con turbo-
●
5 modelli e quattro livelli di allestimento per
straordinario valore economico, che va a favore dei
compressore, per una potenza di 100 CV (74,2 kW) ed
soddisfare le vostre esigenze specifiche
Loadall 536-60, 531-70, 536-70, 541-70 e 535-95.
un cambio Powershift a quattro velocità. Tutti i modelli
Grazie ad un motore laterale ed al braccio ribassato,
Agri Plus, Agri Super e Agri Xtra sono dotati di motori
queste macchine offrono una fantastica visibilità a 360°
JCB Dieselmax da 4,4 litri con turbocompressore, che
ed una straordinaria stabilità con il carico sollevato.
sviluppa una potenza di 130 CV (97 kW), mentre la
●
Gamma di potenti motori turbo JCB
Dieselmax da 100 CV e 130 CV
●
Cambio Powershift per fornire la potenza al
momento opportuno
●
Velocità di trasferimento originale pari a
40 km/h per i modelli Super e Xtra
●
Perciò, sia che si carichino cumuli di raccolto o di
serie Plus dispone di cambio a quattro velocità.
concime in silos, o che s’impilino balle rotonde o
I modelli Agri Super e Agri Xtra sono progettati per la
quadrate, le macchine JCB a motore laterale forniscono
massima produttività in tutte le applicazioni. Il motore
potenza e velocità, oltre che precisione e controllabilità,
da 130 CV (97 kW) è abbinato ad un cambio a sei
Motore laterale e braccio ribassato per
necessarie per operare velocemente, con efficienza
velocità con sistema Torque Lock di blocco del
offrire un’eccellente visibilità a 360 gradi
e sicurezza.
convertitore di coppia che fornisce una velocità
Il modello 536-60 offre impressionanti prestazioni di
sollevamento con dimensioni compatte: 3,6 tonnellate
di capacità ed un’altezza di sollevamento massima di
6,2 metri. I modelli 531-70, 536-70 e 541-70 forniscono
un’altezza di sollevamento di 7 metri, combinata con
capacità di 3,1, 3,6 e 4,1 tonnellate, mentre il modello
535-95 ha una capacità di 3,5 tonnellate con un braccio
a tre settori che fornisce un’altezza di sollevamento
massima di 9,5 metri, ideale per la
movimentazione di balle di grosse
dimensioni.
Sono disponibili quattro livelli di
allestimento: Agri, Agri Plus, Agri Super
e Agri Xtra.
massima di 40 km/h. Il risultato è una macchina con
straordinarie prestazioni di traino e su strada.
DATI
RIASSUNTIVI
Più alto, più veloce, più avanti
Le prestazioni idrauliche sono la chiave per un’efficace
raffreddamento di ultima generazione per garantire
produttività della pala. L’impianto idraulico a rilevamento
prestazioni ottimali in qualsiasi condizione. Per operare
Loadall JCB 536-60, 531-70, 536-70,
541-70 e 535-95
del carico LSP+ da 110 litri al minuto garantisce
in ambienti particolarmente polverosi, è installato un
●
un’efficace distribuzione della portata, consentendo il
ventilatore con inversione del senso di rotazione:
funzionamento contemporaneo delle funzioni della pala
azionato dalla cabina, il flusso dell’aria nel motore viene
per cicli di caricamento più veloci. Le tre pompe
invertito, ripulendo così i radiatori e la griglia per
dedicate forniscono un flusso continuo all’impianto
aumentare al massimo l’aspirazione di aria pulita.
di raffreddamento e di sterzatura nonché a tutte le
funzioni del braccio. Questo impianto è di serie per i
modelli Agri e Agri Plus.
della pompa Variflo (a portata variabile) da 140 litri al
disponibili su queste macchine di livello superiore.
solo su richiesta, in modo che l’olio non venga
continuamente pompato nell’impianto, riducendo così
il consumo di carburante e la temperatura dell’olio
idraulico.
Tutti i Loadall con motore laterale sono dotati di un
impianto sterzante ad allineamento automatico con tre
modalità, che consente all’operatore di scegliere tra la
sterzatura su 4 ruote “a granchio”, la sterzatura su due
ruote e la sterzatura su quattro ruote tradizionale,
senza dover allineare manualmente le ruote.
Il funzionamento continuo è gravoso per un
movimentatore telescopico. I modelli 536-60, 531-70,
536-70, 541-70 e 535-95 utilizzano tutti l’impianto di
Per sfruttare a pieno le prestazioni di trasporto di questi
Loadall, è disponibile un gancio di traino idraulico con
una capacità fino a 20 tonnellate con utilizzatore attrezzi
ausiliari e impianto elettrico del rimorchio. Si possono
inoltre installare freni idraulici e pneumatici per il
rimorchio.
Il sistema antibeccheggio JCB offre
maggiore produttività e comfort
Le tre esclusive modalità di sterzatura
autoallineanti su quattro ruote consentono
Agri Super e Agri Xtra dispongono, di serie, del sistema
e Agri Plus. SRS è solo una delle funzioni esclusive
rapidi. La pompa volumetrica fornisce olio agli utilizzatori
●
●
I modelli Agri Super e Agri Xtra sono dotati di serie
minuto che garantisce tempi ciclo della pala ancora più
portata consentono tempi ciclo rapidi
Per la produttività ottimale ed il comfort dell’operatore,
antibeccheggio (SRS) JCB, opzionale sui modelli Agri
Gli impianti idraulici load sensing ad alta
di superare le situazioni più difficili
●
L’impianto di raffreddamento di ultima
generazione garantisce le massime
prestazioni in tutte le condizioni
●
Il gancio di traino con una capacità fino
a 20 tonnellate consente di potenziare la
versatilità della macchina
DATI
RIASSUNTIVI
Comfort totale, massimo lusso
Comfort dei Loadall
Queste macchine sono in grado di lavorare ininterrotta-
Inoltre, ci sono opzioni, quali cristalli termici, tendine e
●
Cabine spaziose e ampie garantiscono un
mente per tutto il giorno. Ora, grazie alle cabine
doppie luci di lavoro posteriori, progettate per fornire
ambiente lavorativo confortevole
estremamente comode e confortevoli anche l’operatore
una visibilità impareggiabile in qualsiasi condizione.
è in grado di farlo.
Se il clima comincia ad essere un problema, il potente
●
Ampie superfici vetrate forniscono la
massima visibilità a 360°
●
Lussuosi sedili ammortizzati ed eleganza
degli interni aumentano il comfort
●
Ogni cosa è progettata non solo per renderne più facile
l’utilizzo, ma anche per aiutare concretamente a ridurre
l’affaticamento dell’operatore. Innanzitutto la cabina è
la più spaziosa tra quelle in commercio e fornisce
Impianti di ventilazione a resa elevata
riducono la stanchezza dell’operatore
riscaldamento e l’impianto aria condizionata
potenziato opzionale, combinati con otto bocchette
sapientemente posizionate, garantiscono all’operatore
la totale controllabilità dell’ambiente.
ampio spazio per gambe, gomiti e testa. L’accesso è
straordinario, con un’ampia porta a due ante ed un
●
Ampio vano portaoggetti per contenere
largo gradino sagomato che consente un facile accesso
gli oggetti necessari
alla cabina. Le tecniche d’isolamento acustico
d’avanguardia fanno sì che i livelli sonori siano tra i
più bassi della categoria (pari ad appena 72 decibel),
ponendo i Loadall JCB al primo posto per quanto
concerne il comfort dell’operatore.
I sedili ammortizzati di alta qualità e le disposizioni
ergonomiche rendono i Loadall JCB i leader per comfort
dell’operatore e controllabilità.
L’estesa area vetrata fornisce un’insuperabile visibilità a
360° gradi e tutti gli indicatori sono posizionati a destra
del cruscotto per non ostruire la visuale in avanti. L’ampia
superficie vetrata sul tetto dispone di barre protettive
inclinate per ottimizzare la vista dell’operatore del
carico sollevato. I tergicristalli anteriore e posteriore
sono stati progettati appositamente per rimuovere in
modo più efficace lo sporco.
Il sedile Airseat (accessorio opzionale) è caratterizzato da supporto lombare, poggiatesta e regolazione longitudinale dell’inclinazione
delle sospensioni. Tutte le fotografie degli interni si riferiscono ai modelli 536-60/531-70/536-70/541-70/535-95.
DATI
RIASSUNTIVI
Comando senza sforzi
Far funzionare un Loadall JCB non potrebbe essere più
Mantenere la potenza e le prestazioni della macchina è
Comandi Loadall
facile. Per la posizione di guida più comoda, il sedile
altrettanto semplice. Grazie ad un comodo accesso per
●
ammortizzato, il piantone dello sterzo e il bracciolo
la manutenzione, tutti i controlli giornalieri possono
completamente regolabili per un preciso
sono completamente regolabili, mentre un pedale del
essere eseguiti senza problemi. Il cofano motore è
funzionamento
freno maggiorato consente di azionare i freni con
suddiviso in tre parti per consentire la riduzione dei
entrambi i piedi. Tutti i quadranti, gli interruttori, i comandi
costi di manutenzione causati da eventuali danni.
di ventilazione e il punto d’installazione della radio sono
L’accesso al radiatore per la pulizia, e al motore e alla
raggruppati sulla console anteriore per facilitarne l’uso e
trasmissione per operazioni quali la sostituzione
gli indicatori analogici sono retroilluminati per una facile
dell’olio, è semplice. Gli intervalli di manutenzione di
lettura al buio.
500 ore per la lubrificazione del braccio e gli interventi
I comandi dell’impianto idraulico e del cambio sono
disposti accuratamente per garantire il funzionamento
regolare di tutte le funzioni della macchina, consentendo
di eseguire tutte le azioni rapidamente ed in sicurezza.
Il comando a joystick ad una leva aziona tutte le funzioni
del braccio idraulico, oltre che la selezione del senso di
marcia. I servocomandi installati sul sedile, di serie sui
modelli Xtra e optional su Plus, forniscono controllabilità
e comfort eccezionali. I comandi del cambio, compresi
selezione del senso di marcia e innesto della marcia,
sono montati a sinistra del piantone dello sterzo per un
rapido funzionamento scorrevole.
Su tutta la gamma, un indicatore del carico all’altezza degli
occhi fornisce costantemente l’indicazione relativa alla
stabilità anteriore. Per una maggiore tranquillità, sui cilindri
di comando sollevamento, inclinazione ed estensione
sono presenti valvole di non ritorno e ritegno del carico.
di manutenzione del motore sono lunghi. E tutti gli
●
dell’acqua, sono collocati in un vano esterno accessibile
sganciando l’elemento di ritegno dall’interno della cabina.
Chiari quadranti analogici retroilluminati
per una facile lettura al buio
●
Comando a joystick ad una leva per
controllare con precisione tutte le funzioni
idrauliche
●
Servocomandi installati sul sedile
garantiscono ottimo comfort e precisione
strumenti e i fluidi, quali l’ingrassatore, la chiave per le
ruote, il serbatoio del liquido freni e il serbatoio
Sedile, piantone dello sterzo e bracciolo
●
Indicatore di carico comodamente
posizionato all’altezza degli occhi
BRACCIO PALA
●
Braccio pala ribassato
●
Profilo del cofano ribassato per un’eccellente
visibilità
●
Robusta struttura in acciaio sottoposta a prova
di durata
●
Braccio da 4 m (520-40), 5 m (524-50) e
5,5 m (527-55)
●
Tasselli d’usura regolabili autolubrificanti
TRASMISSIONE/STERZO
●
Trasmissione idrostatica completamente variabile
per i modelli 524/527
●
Interruttore di esclusione gamma bassa
●
Trazione integrale
●
Sterzatura su 4 ruote
●
Raggio di sterzatura di 3 m
RUOTE E PNEUMATICI
●
Quattro ruote di dimensioni uguali
●
Gamma di pneumatici ad elevato galleggiamento
per una bassa pressione sul terreno
●
Opzioni per macchine ribassate
●
Ruote a quattro bulloni
UNO SGUARDO AI
LOADALL COMPATTI
CABINA E COMANDI
●
Cabina full-size, certificata ROPS e FOPS
●
Condizionatore aria opzionale
●
Eccellente visibilità grazie alla cabina montata in
posizione centrale
●
Porta ad ampia apertura per un accesso agevole
●
Servocomandi a leva singola per modelli 524/527
MOTORE/IMPIANTO IDRAULICO
●
Portata idraulica: 60 l/min (520-40), 85 l/min
(524/527)
●
Motori da 50 CV (37,5 kW) (520-40) e 85 CV
(63 kW) (524/527)
●
Comandi a leva singola con controllo
proporzionale della portata per i circuiti di
estensione/richiamo e attrezzi ausiliari
●
Maggiore affidabilità ed intervalli di manutenzione
più lunghi
●
Tubi flessibili e circuito attrezzi ausiliari protetti
e robusti
MANUTENZIONE E ACCESSIBILITÀ
●
Cofano motore singolo ad ampia apertura per un
agevole accesso per gli interventi di manutenzione
e riparazione
●
Agevole accesso a tutti i punti di controllo
giornalieri remoti
●
Grande gradino fissato al telaio per un accesso
sicuro al vano motore
●
Base sedile amovibile in un pezzo unico per
l’accesso al cambio e al freno di servizio
●
Valvole di blocco in caso di scoppio della tubazione
montate di serie
IMPIANTO IDRAULICO
●
Pompa ad ingranaggi tripla o pompa a pistoni
Variflo per l’impianto idraulico e di sterzatura e
il ventilatore
●
Comandi ad azionamento diretto servoassistiti
installati sul sedile
●
Valvole di non ritorno sui cilindri comando
sollevamento, inclinazione ed estensione per la
massima sicurezza in caso di scoppio della tubazione
●
Ottimizzazione della durata grazie all’uso diffuso di
tubazioni in acciaio
MOTORE/CAMBIO
●
Motore Dieselmax JCB con turbocompressore da
100 CV (74,2 kW) o da 130 CV (97 kW)
●
JCB Powershift di serie per un funzionamento
dolce e regolare (32 km/h o 40 km/h)
●
Trasmissione integrata JCB appositamente
progettata per le massime prestazioni
●
Impianto di raffreddamento per tutti i tipi di clima
●
Buona protezione contro i possibili danni sul luogo
di lavoro
●
Freni a dischi multipli a bagno d’olio completamente
racchiusi
●
Cofano motore con cerniera unica per consentire il
facile accesso dal livello del terreno al motore, a
tutti i punti di controllo e per la pulizia del radiatore
TELAIO
●
Struttura monopezzo completamente saldata per
massima resistenza/minimo peso
●
Profilo ribassato del braccio per un’ottima visibilità,
soprattutto sull’angolo posteriore destro
●
Supporti luci posteriori abbassabili per ridurre al
mimino il rischio di danni durante le operazioni
off-highway
UNO SGURADO AL MOVIM
ENTATORE TELESCOPICO
CABINA E COMANDI
●
Interni spaziosi con maniglie di appiglio a destra e
a sinistra per un facile accesso
●
Ampio vetro del tetto per un’eccellente visibilità
della zona superiore
●
Applicazione cristalli ad attacco diretto, apertura
del lunotto posteriore e sezione superiore della
porta ripiegabile indietro
●
Riscaldatore/dispositivo di disappannamento a
3 velocità con diffusori regolabili verso il
pavimento, i cristalli laterali o la parte superiore
della cabina
●
Indicatore del carico (LMI) all’altezza degli occhi
con funzione di allarme per fornire un’indicazione
costante della stabilità anteriore
LATO PALA
●
Attacco rapido Q-fit
●
Cilindro comando inclinazione a telaio ribassato
ben protetto dai detriti
●
Utilizzatore ausiliario-estremità del braccio
installato di serie
●
Braccio per impieghi gravosi con sovrapposizione
della sezione per oltre 1.000 mm a estensione
massima
GAMMA AGRICOLA LOADALL
1
0
2
1
1
5
4
3
2
1
0
1
1
4
3
2
1
2,600
0
4
3
2
1
2,000
4
3
1,250
2
1
0
0
5
2,000
2
00
2,8
2,500
5
1,500
3
2,200
6
1,500
2
0
0
1,500
3
7
4
1,250
3
0
2
3
2,700
4
6
5
1,000
2
2,000
3
4
528S Agri
1,250
5
526S Agri
1,000
5
2,600
5
2,000
6
6
1,250
1,500
2,000
1,500
1
7
6
4
1,000
2
526 Agri
7
1,500
2,000
3
527-55 Agri
1,250
4
524-50 Agri
2,400
520-40 Agri
0
4
0
3
2
1
0
5
4
3
2
1
Capacità massima di sollevamento kg
2000
2400
2700
2600
2600
2800
Altezza massima di sollevamento mm
4035
5300
5600
5540
5610
6750
Sbraccio massimo in avanti
2590
2900
3300
3050
2960
3730
50 (37.5)
85 (63)
85 (63)
100 (74.2)
100 (74.2)
100 (74.2)
Potenza lorda
mm
CV (kW)
Velocità massima di traslazione
Peso operativo
km/h
kg
20
29
29
27
32
32
4400
5500
5650
5665
5845
6675
0
Impianto idraulico Variflo
–
–
–
–
–
–
Servocomandi JCB
–
–
–
–
–
–
536-60 Agri
536-60 Agri Plus
536-60 Agri Super
536-60 Agri Xtra
531-70 Agri
531-70 Agri Plus
2
2
2
1
1
1
0
0
0
0
4
3
2
1
0
4
3
2
1
0
4
3
2
1
0
3
2
1
1
3
2
1
0
2,000
4
1,250
2
0
5
4
3
2
1
0
5
4
3
2
3500
3600
3600
3600
3100
3100
Altezza massima di sollevamento mm
6200
6200
6200
6200
7000
7000
Potenza lorda
mm
CV (kW)
Velocità massima di traslazione
Peso operativo
km/h
kg
3,100
1,250
Capacità massima di sollevamento kg
Sbraccio massimo in avanti
2,700
3,100
2,700
5
0
4
2,700
2,500
6
1,500
3
2,000
4
1,500
3
1
5
2,000
4
2,000
2
3,600
3,600
3,600
4
3
2,400
7
2,700
2,500
6
5
8
2,400
7
2,500
1,500
1,500
3
8
3,000
6
2,500
5
2,000
4
2,000
4
3
7
3,000
6
2,500
5
3,600
5
7
3,000
6
1,500
7
3,000
2,500
1,500
7
6
1
3300
3300
3300
3300
3700
3700
100 (74.2)
130 (97)
130 (97)
130 (97)
100 (74.2)
130 (97)
32
32
40
40
32
32
7000
7200
7200
7200
6900
7100
Impianto idraulico Variflo
–
Option
✓
✓
–
Option
Servocomandi JCB
–
Option
–
✓
–
Option
0
3
4
3
1,350
4
3
1,350
7
4
3
1,350
5
4
3
1,350
2
2
2
2
2
2
2
1
1
1
1
1
1
1
0
0
0
0
0
0
5
4
3
2
1
0
5
4
3
2
1
5
0
4
3
2
1
0
5
4
3
2
1
0
5
4
3
2
1
0
00
3,5 0
0
4,1
3,000
6
2,500
5
3,600
2,500
5
3,000
6
3,600
3,600
3,600
2,500
5
541-70 Agri
8
2,500
7
3,000
6
1,500
2,000
4
8
2,500
7
3,000
6
2,500
536-70 Agri Xtra
1,500
2,000
2,500
8
2,500
7
5
1,250
536-70 Agri Super
1,500
2,000
3
3,100
3,100
2,700
4
1,250
8
2,500
3,000
6
1,500
2,000
3
5
536-70 Agri Plus
7
2,700
2,500
6
2,000
1,500
4
2,000
5
8
2,400
7
2,700
2,500
6
536-70 Agri
1,500
2,000
8
2,400
7
1,500
8
531-70 Agri Xtra
2,700
531-70 Agri Super
0
5
4
3
2
1
0
5
4
3
2
3100
3100
3600
3600
3600
3600
4100
7000
7000
7000
7000
7000
7000
7000
1
3700
3700
3700
3700
3700
3700
3700
130 (97)
130 (97)
100 (74.2)
130 (97)
130 (97)
130 (97)
100 (74.2)
0
40
40
32
32
40
40
32
7100
7100
7600
7850
7850
7850
7600
✓
✓
–
Option
✓
✓
–
–
✓
–
Option
–
✓
–
541-70 Agri Plus
541-70 Agri Super
541-70 Agri Xtra
535-95 Agri
535-95 Agri Plus
535-95 Agri Super
535-95 Agri Xtra
1
1
0
0
5
4
3
2
1
0
2
1
0
5
4
3
2
1
0
5
4
3
2
1
0
8 7 6 5 4 3 2 1 0
8 7 6 5 4 3 2 1 0
3,500
2,500
3,000
1,600
10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
1,000
3,500
2,500
1,600
3,500
2,500
1,600
8 7 6 5 4 3 2 1 0
3,000
1,000
3
3,500
4
10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
550
800
2
1,000
3
2,500
4
3,000
550
800
2
10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
550
800
3
1,500
2,000
2,500
1,500
2,000
2,500
4
5
3,000
1,600
6
5
00
3,5 0
0
4,1
3,000
1,000
7
00
3,5 0
0
4,1
3,000
6
5
10
9
8
7
6
5
4
3
2
1
0
8
7
00
3,5 0
0
4,1
3,000
6
550
800
8
7
1,500
2,000
2,500
8
8 7 6 5 4 3 2 1 0
4100
4100
4100
3500
3500
3500
3500
7000
7000
7000
9500
9500
9500
9500
3700
3700
3700
6520
6520
6520
6520
130 (97)
130 (97)
130 (97)
100 (74.2)
130 (97)
130 (97)
130 (97)
32
40
40
32
32
40
40
7850
7850
7850
7820
8020
8020
8020
Option
✓
✓
–
Option
✓
✓
Option
–
✓
–
Option
–
✓
GAMMA AGRICOLA DI LOADALL JCB l GUIDA TECNICA
TELAIO E BRACCIO
Tutti i Loadall JCB sono costruiti attorno ad un telaio
appositamente progettato per rigidità, resistenza e distribuzione
del carico, comprensivo di punti di appoggio per ponti, cabina,
serbatoio olio idraulico, motore e braccio. Particolare attenzione
viene prestata alla costruzione dei supporti dei ponti per impieghi
gravosi, che sono progettati per assorbire le enormi sollecitazioni
generate durante le continue operazioni di carico.
Su tutti i Loadall telescopici i bracci sono progettati per prestazioni
a lungo termine e durata. Per aumentare la resistenza essenziale,
JCB utilizza un’unica lamiera a “U” piegata a freddo e piastra
di chiusura saldata, piuttosto che piastre separate saldate
insieme. I cilindri comando inclinazione ed estensione sono
trattenuti attraverso fusioni sagomate che corrono lungo la
larghezza del braccio per aumentare ulteriormente l’integrità
strutturale complessiva. Tutte le macchine inoltre beneficiano di
un design dell’estremità del braccio integrato che comprende
sezioni di elevato spessore, ampiamente rinforzate e
completamente saldate per fornire ulteriore resistenza in
quest’area ad elevata sollecitazione.
BRACCIO E TELAIO 531-70
I cilindri idraulici sono appositamente progettati e costruiti
internamente secondo gli standard più elevati, garantendo giuste
qualità e prestazioni. I modelli compatti sono caratterizzati da un
braccio offset, mentre i modelli più grandi e con una capacità
superiore hanno un braccio montato centralmente con cilindri
comando centrali per garantire carichi simmetrici. Tutte le
SISTEMI DI FRENATURA E STERZO
macchine sono dotate di un supporto del cuscinetto di larghezza
massima nel punto di articolazione principale.
I bracci dei movimentatori telescopici sono dotati di larghi tasselli
di usura regolabili in nylon stampato per sostenere il braccio
interno su ciascuna estremità. Sul braccio interno viene utilizzato
un lubrificante a secco, Waxoil, prolungando così gli intervalli di
manutenzione a 500 ore e riducendo i costi di manutenzione e
i fermi macchina.
Per la massima produttività con un’ampia gamma di accessori, tutti
i Loadall sono dotati di un attacco rapido facile da usare e di
raccordi ad attacco rapido per l’impianto idraulico degli organi
ausiliari, per garantire una sostituzione rapida e facile degli
accessori.
I modelli 520-40, 524-50 e 527-55 possono essere dotati sia del
supporto per minipala di serie sia del porta-attrezzi compatto
JCB. Il modello 526 è disponibile con un porta-attrezzi più
ampio, mentre i modelli 536-60, 531-70, 536-70, 541-70 e
535-95 dispongono tutti del collaudato supporto ad attacco
rapido JCB Q-fit con perno di bloccaggio idraulico di serie.
Supporto
minipala
Portaattrezzi
compatto
Portaattrezzi
520-40
❍
●
–
–
524-50
❍
●
–
–
❍
527-55
❍
●
–
–
❍
526
–
–
●
❍
528
–
–
–
●
–
–
–
●
❍
531-70
–
–
–
●
❍
536-70
–
–
–
●
❍
541-70
–
–
–
●
❍
535-95
–
–
–
●
❍
❍ – Optional
Tutti i Loadall sono altamente manovrabili. Tutti dispongono dei
collaudati ponti JCB che consentono angoli di arresto serrati per
una più facile sterzatura. Il modello 520-40 dispone di sterzatura
permanente su quattro ruote, mentre i modelli 524-50, 527-55,
526 e offrono la possibilità di passare manualmente da una
modalità di sterzatura all’altra. I modelli 536-60, 531-70, 536-70,
541-70 e 535-95 dispongono dell’allineamento automatico
istantaneo delle ruote anteriori e posteriori quando si seleziona
la sterzatura su tutte le ruote per la massima manovrabilità, la
sterzatura sulle ruote anteriori per l’uso su strada e la sterzatura
a granchio per per lo spostamento laterale per allontanarsi dagli
ostacoli. La funzione automatica rende semplice per l’operatore
passare alla modalità più adeguata.
3 MODALITÀ DI STERZATURA AUTOLLINEANTI JCB
Attacco
rapido JCB Pin & cone
Q-fit
536-60
● – Di serie
Per un arresto sicuro e controllato, le macchine 526, 536-60,
531-70, 536-70, 541-70 e 535-95 dispongono di freni multidisco,
integrali, in bagno d’olio, autoregolanti, con funzionamento
idraulico sul ponte anteriore. Su tutti i modelli Super e Xtra
questi sono servocomandati.
STERZATURA
SU TUTTE E
QUATTRO LE
RUOTE
STERZATURA
SULLE RUOTE
ANTERIORI
STERZATURA
A GRANCHIO
MOTORE
Tutti i Loadall JCB sono dotati di motori JCB Dieselmax a
quattro cilindri, progettati per combinare potenza e coppia
straordinarie con basso consumo di carburante per la massima
efficienza. Queste caratteristiche garantiscono la capacità dei
motori di gestire i carichi in continuo cambiamento esercitati su
un movimentatore in funzione.
Sui Loadall con motore laterale è disponibile un impianto filtrante
del motore, comprensivo di aspiratore, che fornisce aspirazione
a bassa pressione per ridurre l’ingresso di particelle di polvere di
grandi dimensioni nel filtro aria standard, riducendo drasticamente
la manutenzione dell’elemento filtrante, allungando gli intervalli di
manutenzione e riducendo i fermi macchina, soprattutto in caso
di lavoro in ambienti particolarmente polverosi.
Il motore da 50 CV installato sul modello 520-40 e il motore
da 85 CV sui modelli 524-50, 527-55 sono aspirati. I motori da
100 CV installati sui modelli 526, 536-60, 531-70, 536-70, 541-70
e 535-95 Agri sono tutti con turbocompressore per maggiori
prestazioni nelle applicazioni più ardue.
I motori common rail elettronici da 130 CV installati sui modelli
Agri Plus, Super e Xtra sono dotati di intercooler per migliorare
l’efficienza e le prestazioni del motore.
AGRI 100 CV
AGRI PLUS, AGRI SUPER, AGRI XTRA 130 CV
550
405
500
369
450
332
400
295
350
258
300
405
500
369
450
332
400
295
350
258
221
300
221
110
147
110
147
100
134
100
134
90
120
90
120
80
107
80
107
70
93
70
93
60
80
60
80
50
67
50
67
40
53
40
53
30
40
30
40
20
27
20
27
10
13
10
13
0
0
0
800
1000
1200
1300
1300
1400
1400
1500
1500
REGIME MOTORE
1600
1600
1800
1800
2000
2000
2200
2200
0
800
1000
1200
1300
1400
1500
REGIME MOTORE
1600
1800
2000
2200
POTENZA EROGATA (CV)
1200
POTENZA EROGATA (kW)
1000
COPPIA LORDA (Nm)
442
550
COPPIA LORDA (lb-ft)
600
COPPIA LORDA (lb-ft)
442
800
POTENZA EROGATA (kW)
CURVA DELLE PRESTAZIONI DEL MOTORE JCB DIESELMAX
600
POTENZA EROGATA (hp)
COPPIA LORDA (Nm)
CURVA DELLE PRESTAZIONI DEL MOTORE JCB DIESELMAX
Tutti i Loadall JCB sono progettati per prestazioni di
raffreddamento efficienti nelle condizioni più impegnative.
I modelli con motore laterale aspirano aria attraverso una larga
aspirazione nella parte superiore del cofano, attraverso un
gruppo di raffreddamento multistrato pieghevole. L’aria viene
quindi espulsa attraverso una griglia sotto il motore, inclinato
per indirizzare l’aria indietro e lontano dal filtro di aspirazione.
Questi modelli sono disponibili con un ventilatore con inversione
del senso di rotazione; l’operatore può vedere i detriti
accumularsi in cima al cofano e invertire il senso di rotazione del
ventilatore dal sedile, pulendo così la griglia di aspirazione e
garantendo prestazioni di raffreddamento continue.
Le macchine con motore laterale 536-60, 531-70, 536-70, 541-70
e 535-95 sono azionate mediante una scatola a coppia conica a
90° che trasferisce la potenza tramite il convertitore di coppia e
il cambio ai ponti anteriore e posteriore. Uno smorzatore di
vibrazioni torsionali tra il motore e la scatola a coppia conica
riduce le vibrazioni tra il motore e il cambio, garantendo una
lunga durata utile del cambio.
TRASMISSIONE
IMPIANTO IDRAULICO
La trasmissione idrostatica a due velocità, installata sui modelli
520-40, 524-50 e 527-55, comprende una pompa volumetrica
e un motore idraulico che regolano la velocità e la coppia e
trasmettono potenza elevata a bassa velocità da un motore
compatto, che permette una regolazione continua della velocità
fino a 20 km/h, utilizzando semplicemente il pedale acceleratore.
La trasmissione comprende anche un potente freno del motore,
ideale per un funzionamento preciso in spazi ristretti. Il pedale
di avanzamento a marcia controllata consente di utilizzare
completamente la potenza idraulica, controllando con precisione
la velocità di marcia.
I Loadall 526 sono dotati di cambio sincronizzato JCB a quattro
velocità con inversore. Operando in connessione con un
convertitore di coppia montato sul motore, la leva del cambio,
con il pulsante di scollegamento della trasmissione, consente di
cambiare marcia senza contraccolpi mentre si è in movimento.
Ciascun convertitore di coppia è adattato alle caratteristiche del
motore per la coppia massima in tutte le applicazioni, nonché
per un trasferimento regolare di potenza, in particolare quando
si cambia direzione.
Sui Loadall 536-60, 531-70, 536-70, 541-70 e 535-95 è montato
di serie un cambio Powershift. Il cambio Powershift permette di
effettuare in modo semplice e veloce cambi di marcia con
manopola girevole, anche sotto carico, per ottenere la massima
produttività, soprattutto nelle applicazioni di spinta pesanti, come
ad esempio durante il caricamento di concime e insilati.
Le macchine Agri Super e Agri Xtra 536-60, 531-70, 536-70 e
541-70 sono dotate di un cambio Powershift JCB a sei velocità,
comandato da una centralina elettronica (ECU). Durante il
funzionamento con la quinta marcia, una volta raggiunta la
velocità preimpostata, il cambio selezionerà automaticamente la
sesta marcia by-passando il convertitore di coppia e fornendo la
presa diretta per prestazioni su strada e di traino maggiori, fino a
raggiungere una velocità massima di 40 km/h.
Tutti i Loadall Agri sono disponibili con differenziali a slittamento
limitato (LSD) in modo da evitare la perdita di trazione su
superfici scivolose ed assicurare la massima trazione delle ruote,
CAMBIO A PRESA DIRETTA JCB
PER AGRI SUPER/XTRA
CAMPANA
CONVERTITORE
TRASMISSIONE
ALLE RUOTE ANT.
TRASMISSIONE
ALLE RUOTE POST.
FRIZIONE
DOPPIA TRAZIONE
trasferendo progressivamente ed in modo automatico alla ruota
non soggetta a pattinamento fino al 75% della coppia disponibile.
I differenziali a coppia proporzionale Max-Trac permettono di
trasferire fino al 25% della coppia. I modelli 520-40, 524-50 e
527-55 sono disponibili con LSD sui ponti anteriore e posteriore,
mentre le macchine di dimensioni maggiori possono essere
dotate di LSD sul ponte anteriore unitamente ad un ponte a
coppia proporzionale Max-Trac sul retro.
Per migliorare ulteriormente le prestazioni di trasporto, i Loadall
Agri 536-60, 531-70, 536-70, 541-70 e 535-95 sono disponibili
con un interruttore di disinserimento della trazione integrale
(Super e Xtra). Con la macchina azionata solo tramite il ponte
anteriore, la trasmissione e l’usura dei pneumatici sono ridotte.
La trazione integrale viene automaticamente reinserita in caso di
frenata, per mantenere un’eccellente capacità d’arresto tramite
entrambi i ponti.
I movimentatori automatici JCB sono rinomati a livello mondiale
per la loro potenza idraulica, grazie alla combinazione di pressione
e portata dalla pompa e geometria del braccio, progettata per
ottimizzare la potenza quando necessario, nelle applicazioni di
strappo, consentendo anche una rapida risposta durante il lavoro
di caricamento ciclico.
Su tutti i Loadall Agri e Agri Plus sono installate le pompe ad
ingranaggi idrauliche a portata fissa. Questa tecnologia semplice
ed affidabile fornisce una risposta immediata ed una lunga durata
utile. I modelli con motore posteriore hanno una pompa singola,
che produce 80 litri al minuto, mentre le macchine 536-60, 531-70,
536-70, 541-70 e 535-95 hanno tre pompe separate, utilizzate per
gli impianti di raffreddamento, sterzante ed idraulico del braccio
principale. Tutti i modelli garantiscono una priorità della portata
agli impianti sterzanti e frenanti per la sicurezza durante il
funzionamento.
I modelli da 100 CV Agri e da 130 CV Agri Plus sono dotati del
sistema idraulico “load sensing LSP+”, che fornisce alle funzioni
del braccio un flusso specifico di 110 litri al minuto.
Gli allestimenti Agri Super e Agri Xtra da 130 CV dei modelli
536-60, 531-70, 536-70, 535-95 e 541-70 dispongono del
sistema idraulico Variflo con pompa a pistone che garantisce al
braccio un flusso massimo di 140 litri al minuto. Il sistema load
sensing fornisce un efficiente sistema di distribuzione della
portata, consentendo operazioni simultanee di funzionamento
per cicli di caricamento più veloci.
Il joystick servocomandato installato sul sedile, montato di serie
sui modelli Agri Xtra o opzionale sui modelli Agri Plus, garantisce
all’operatore uno sforzo minore sulle leve, un controllo preciso
delle funzioni braccio e un comfort maggiore.
Tutti i Loadall Agri sono dotati di serie di un utilizzatore di
attrezzi ausiliari singolo. Come optional (di serie su Super e
Xtra), è disponibile un secondo utilizzatore di attrezzi ausiliari.
Sono disponibili ganci di traino, utilizzatori attrezzi ausiliari
posteriori, prese elettriche per luci.
Sui modelli 536-60, 531-70, 536-70, 541-70 e 535-95 è disponibili
un gancio omologato fino a 20t.
INTERNO CABINA JCB 520-40
INTERNO CABINA JCB 536-60, 531-70, 536-70, 541-70 E 535-95
SISTEMA ANTIBECCHEGGIO JCB
Il sistema antibeccheggio (SRS) JCB è un esclusivo sistema di
sospensione del braccio, brevettato esclusivamente per i Loadall
JCB. Il sistema funziona tramite una coppia di accumulatori di gas
montati direttamente sul cilindro di comando sollevamento, dove
è presente anche la valvola di blocco, che si attiva in caso di
scoppio di una tubazione, per il funzionamento in sicurezza.
Gli accumulatori consentono al braccio e al carico di muoversi
indipendentemente dal telaio, smorzando in modo efficace le
sollecitazioni esercitate sulla macchina durante i trasferimenti su
terreni irregolari.
Le macchine con motore posteriore 520-40, 524-50, 527-55,
526 e 528 sono dotate di un dispositivo joystick a più leve: la
leva principale controlla le funzioni di sollevamento e inclinazione,
mentre le altre due leve sono dedicate alle funzioni di estensione
del braccio e dei servizi ausiliari.
L’SRS fornisce vantaggi irrinunciabili durante le operazioni, grazie
ad una migliore ritenzione del carico, sia quando si spostano
materiali sciolti, come ad esempio grano con la benna, sia quando
si trasportano balle con la pinza. Il comfort dell’operatore è
migliorato sulla strada e nei campi, in particolare durante i cicli
più lunghi su terreno irregolare, come ad esempio quando si
attraversano le corsie durante il trasporto delle balle nei campi.
Questi vantaggi consentono di operare a velocità superiore,
assicurando una maggiore produttività complessiva della macchina.
Un joystick a leva singola è di serie nei modelli 536-60, 531-70,
536-70, 541-70 e 535-95. Tutti i comandi idraulici sono montati
direttamente o tramite un breve collegamento al distributore,
consentendo un comando proporzionale delle due funzioni
principali: sollevamento ed inclinazione. Questo sistema garantisce
all’operatore un riscontro straordinario per operazioni precise
ed affidabili.
Il sistema di marcia regolare riduce anche considerevolmente le
sollecitazioni esercitate sulla macchina durante il trasporto e i cicli
di lavoro, permettendo una minore sollecitazione sui componenti
e persino una più lunga durata della macchina. L’SRS è disponibile
come optional sui modelli 536-60, 531-70, 536-70, 541-70 e
535-95 Agri, ed è montato di serie sui modelli 536-60, 531-70,
536-70, 535-95, 541-70 Agri Super e Xtra.
INTERNO CABINA JCB 526 E 528
Cilindro comando sollevamento
Valvola tubazione di scarico
Accumulatore idraulico
Distributore principale
Valvola di azionamento
Serbatoio idraulico
SISTEMA ANTIBECCHEGGIO JCB
Valvola di blocco in caso di scoppio delle tubazioni
Attrezzi JCB
BENNA
●
Disponibili versioni per cereali/patate e impieghi generali
●
L’espulsione del materiale è agevolata dal particolare
profilo della benna
●
●
●
Saldatura su piastra antiusura per prolungare la durata
della benna
La versione per cereali/patate ha una barra arrotondata sul
bordo di entrata per evitare di danneggiare il raccolto
FORCA A 5 AGHI CON
GRIFFE PER CONCIME
●
Disponibile con griffa elettrica o griffa superiore
arrotondata
●
Disponibile con denti standard, Kverneland o Hardox
●
Dotata di tubi flessibili posteriori di serie
●
Denti laterali per una maggiore ritenzione del materiale
●
Disponibile con una gamma di opzioni per staffe
Disponibile con una gamma di opzioni per staffe
BENNA CON GRIFFE SUPERIORI
CESTO PER BARBABIETOLE
●
●
Attrezzo specialistico per manovrare tutti i tipi di raccolto
●
La struttura con barre distanziate permette al fango e ai
materiali più piccoli di fuoriuscire
Unisce una benna e una griffa superiore fornendo un
attrezzo multifunzione
●
La robusta piastra antiusura assicura alla benna una
protezione durevole
●
●
L’espulsione del materiale è agevolata dal particolare
profilo della benna
La robusta piastra antiusura assicura una protezione
durevole
●
●
Piastre laterali smontabili per manovrare carichi scomodi
Bordo d’entrata con barra arrotondata per evitare danni
al raccolto
●
Disponibile con una gamma di opzioni per staffe
●
Disponibile con una gamma di opzioni per staffe
GRIFFA TRINCIATRICE
FORCA PER ROTOBALLE
PINZA PER ROTOBALLE FASCIATE
LAMA DA IMPILAGGIO
●
Attrezzo specialistico per tagliare erba e granturco insilato
dalla pinza
●
●
La struttura a due rulli evita danni alla fasciatura delle balle
●
Attrezzo speciale per favorire l’accumulo del grano
●
●
●
Denti Kverneland installati di serie come ulteriore rinforzo
●
Denti Kverneland installati di serie come ulteriore rinforzo
Rulli smontabili montati sui denti Kverneland per consentire
l’utilizzo dell’attrezzo come forca doppia per rotoballe
La robusta struttura con sezione quadrata garantisce
resistenza e lunga durata
●
Struttura robusta per una maggiore durata
●
I rulli a rotazione libera consentono l’impilaggio delle balle
senza il rischio di danni
●
Disponibile con una gamma di opzioni per staffe
Disponibile con una gamma di opzioni per staffe
La versione a due aghi può essere utilizzata anche per
spostare grosse balle quadrate
●
●
●
Denti anti-rotazione installati di serie per una migliore
stabilità
●
Disponibile con una gamma di opzioni per staffe
●
Disponibile con una gamma di opzioni per staffe
Disponibile nel formato per una o due rotoballe, per
spostare rotoballe fino ad un diametro di 1,8 metri
IL MIGLIOR SUPPORTO AL VOSTRO SERVIZIO
Sempre a disposizione
Oltre ad abbondanti scorte di ricambi, appositamente realizzati,
La Vostra attività richiede maggiore efficienza, maggiore affidabilità,
il concessionario JCB dispone anche di una vasta gamma di
maggiori prestazioni. Per questo motivo il supporto post-vendita
lubrificanti, filtri e batterie Powermaster JCB, tutti realizzati con
non è mai stato così importante come oggi.
gli stessi rigorosi parametri: i ricambi richiesti solitamente sono
immediatamente disponibili presso i nostri concessionari, ma
Insieme alla nostra rete capillare di
quando questo non è possibile, possono essere ordinati tramite il
concessionari, in JCB, per quanto
concerne l’assistenza del cliente,
abbiamo una mentalità altrettanto
collegamento computerizzato diretto che collega i concessionari a
assistenza, la JCB ha il pacchetto adeguato ad ogni singolo Cliente
JCB Service per l’elaborazione da parte del nostro impressionante
ed alla sua macchina JCB.
centro ricambi World Parts Centre, che normalmente provvede a
innovativa e lungimirante di quella
spedirli in giornata al Cliente o al concessionario.
dimostrata nello sviluppo dei prodotti.
Ricambi originali su cui poter contare
I nostri servizi di supporto al prodotto
I ricambi JCB sono rinomati a livello internazionale per le loro
Sia che si tratti di offrire assistenza tecnica o parti di
e assistenza post-vendita hanno un unico obiettivo: garantire la
prestazioni, affidabilità e sicurezza. Come ricambi, forniamo
ricambio, la nostra ambizione è quella di riuscire a dare
tranquillità del Cliente. La cura e la qualità offerte sono eccezionali.
soltanto prodotti originali che contribuiscono a preservare negli
la massima soddisfazione. Tutto ciò fa parte della nostra
anni il valore della macchina.
promessa, quella di portare il Cliente al primo posto.
Tutti gli interventi vengono effettuati dai migliori tecnici JCB,
addestrati in fabbrica. La rete di assistenza JCB è composta infatti
da personale altamente qualificato in grado di risolvere ogni
problematica che possa verificarsi su una macchina JCB ed in
contatto permanente con la sede centrale per avere tutte le
informazioni supplementari in linea diretta.
A protezione dell’investimento e della redditività
Ogni Cliente ha esigenze e preferenze differenti dagli altri. Proprio
per questo motivo la JCB può offrire a richiesta una serie di pacchetti
di assistenza su misura che permettono al Cliente di programmare
la propria attività nel migliore dei modi, riducendo al minimo i tempi
di fermo macchina. Che si tratti di manutenzione programmata o di
JCB Landpower Limited, Harewood Estate, Leek Road, Cheadle, Staffordshire ST10 2JX.
Tel: 01538 755641. Fax: 01538 752332. Web: http://www.jcb.com
©2007 JCB Sales. JCB si riserva il diritto di modificare le caratteristiche senza alcun preavviso. Le illustrazioni e le specifiche mostrate possono comprende attrezzature e accessori opzionali.
Il logo JCB è un marchio registrato di J C Bamford Excavators Ltd. Stampato in Inghilterra. Stampato in Inghilterra su carta proveniente da foreste sostenibili.
La pasta di cellulosa impiegata per la produzione di questa carta è stata sbiancata senza utilizzare gas di cloro (TCF – 100% senza cloro). Questa carta è riciclabile.
9999/4809 It 8/07 Issue 2

Documenti analoghi

Una nuova trasmissione per i telescopici JCB.

Una nuova trasmissione per i telescopici JCB. la movimentazione di materiali sciolti e le operazioni di carico impostando il regime del motore in modo da ottimizzare le prestazioni dell’idraulica del braccio, lasciando all’operatore il compito...

Dettagli

jcb agriculture

jcb agriculture nuova macchina, la cui manovrabilità è rimasta invariata grazie alle diverse modalità di sterzatura selezionabili (su due ruote, a granchio e su quattro ruote), comprendono l’impianto idraulico da ...

Dettagli

jcb serie fastrac, aumenta la potenza

jcb serie fastrac, aumenta la potenza chiesta (flow-on-demand). È equipaggiato di un motore Jcb Dieselmax da 130 CV (97 kW) Tier III abbinato ad un cambio Powershift a sei velocità con sistema Torque Lock di blocco del convertitore di ...

Dettagli