Cronologia Vita di Francesco

Commenti

Transcript

Cronologia Vita di Francesco
Cronologia della vita di san Francesco
1181 (Estate o Autunno) Nasce ad Assisi, è battezzato Giovanni di Pietro Bernardone, chiamato Francesco da suo padre.
1193 - Nasce Santa Chiara
1198 -Lotario dei conti di Segni viene eletto papa e assume il nome di Innocenzo III
1198 (primavera) -Gli abitanti di Assisi assaltano la rocca, simbolo della Potenza Imperiale e la distruggono.
1199 - 1200 Guerra civile ad Assisi. Molte famiglie nobili si rifugiano a Perugia.
1202 (Novembre) Guerra tra Perugia e Assisi. Vittoria di Perugia a Collestrada. Francesco passa un anno in prigione (si ammala) fino a quando non viene riscattato
da suo padre.
1204 Un periodo lungo di malattia e convalescenza.
1205 Francesco parte per unirsi all'armata di Walter de Brienne. Ritorna dopo una visione-messaggio a Spoleto. Inizia un periodo graduale di conversione.
1205 Incontro con il lebbroso
1205 (Autunno) Messaggio del Crocefisso di San Damiano. Conflitto con suo padre.
1206 (Gennaio o Febbraio) In giudizio davanti al vescovo di Assisi.
1206 (Primavera) Francesco cura i lebbrosi a Gubbio.
1206 (Estate) Ritorna ad Assisi e comincia a ricostruire San Damiano; fine del processo di conversione.(Estate fino a Gennaio/Febbraio) Ripara San Damiano,
San Pietro della Spina e Santa Maria degli Angeli, "Porziuncola".
1208 (24 Febbraio) Francesco ascolta il Vangelo della festa di San Matteo.
1208 (16 Aprile) Bernardo di Quintavalle e il sacerdote Pietro Cattani si uniscono a lui come faranno altri.
1208 - 1209 (Autunno e Inverno) Francesco riceve l'assicurazione del perdono dei suoi peccati e della crescita della sua fraternità. Andranno due a due a
predicare.
1209 Ritornano alla Porziuncola e Francesco scrive una breve Regola per se stesso e i suoi undici compagni. A Roma ricevono l'approvazione del Papa Innocenzo
III. Ritornano a Rivotorto e poi alla Porziuncola.
1212 (Notte di Domenica delle Palme) Accoglienza e vestizione di santa Chiara alla Porziuncola. Dopo un periodo con le Benedettine Chiara va a vivere a San
Damiano.
1215 Francesco è a Roma per il IV Concilio Lateranense.
1216 A Perugia Francesco riceve l'Indulgenza della Porziuncola da Papa Onorio.
1217 (5 Maggio - Pentecoste) Capitolo generale di tutti i frati alla Porziuncola. La prima missione fuori dall'Italia.
1219 (26 Maggio) I primi missionari partono per il Marocco.
1219 (24 Giugno) Francesco va in Terra Santa.
1219 (Autunno) Francesco incontra il Sultano d'Egitto.
1220 I primi martiri Francescani: i frati uccisi in Marocco.
1220 Il Cardinale Ugolino nominato Protettore dell'Ordine.
1220 Francesco si dimette da Ministro generale e Fra Pietro Cattani prende il suo posto.
1221 Durante il Capitolo muore Pietro Cattani e Fra Elia diventa Vicario.
1221-1222 Francesco predica in vari regioni d'Italia.
1223 Francesco va a Fontecolombo per scrivere la Regola definitiva per l'Ordine dei Frati Minori. Viene discussa e modificata in Capitolo e approvata da Papa
Onorio III nel mese di Novembre.
1223 Il primo presepe durante la messa di mezzanotte a Greccio.
1224 Lungo ritiro alla Verna dove riceve le Stimmate.
1225 Il problema agli occhi si aggrava e passa un po' di tempo a San Damiano con santa Chiara e le Sorelle. Su insitenza di Fra Leone si sottopone a delle cure
mediche senza esiti positivi. Quasi cieco compone la maggior parte del "Cantico di Frate Sole".
1225 - 1226 Francesco va a Fontecolombo dove i medici cauterizzano le tempia senza ottenere risultati. A Siena la sua salute peggiora e detta una breve sua
"ultima volontà".
1226 (Settembre) Stando nella casa del Vescovo in Assisi Francesco sente avvicinarsi la fine, detta il Testamento e chiede di essere riportato alla Porziuncola.
1226 (3 Ottobre) Muore alla Porziuncola la sera di questo Sabato.
1226 (4 Ottobre), È seppellito nella chiesa di San Giorgio.
1228 (16 Luglio), Viene canonizzato ad Assisi dal suo amico Cardinale Ugolino, ora Papa Gregorio IX.
1230 (25 Maggio), Il corpo del santo viene trasferito nella nuova Basilica papale in Assisi dedicata a San Francesco.

Documenti analoghi

La Vita (Cronologia) - Frati Francescani del Terzo Ordine Regolare

La Vita (Cronologia) - Frati Francescani del Terzo Ordine Regolare In conflitto con suo padre, rinuncia a tutto davanti al Vescovo di Assisi. Ripara San Damiano e le cappelle di San Pietro e la Porziuncola.

Dettagli

San Francesco - Frati Cappuccini Italiani

San Francesco - Frati Cappuccini Italiani quale Francesco rinunciò a tutti i beni paterni. Da quel momento in poi le gesta di Francesco non passarono inosservate e a lui si affiancarono i primi seguaci: Bernardo da Quintavalle, Pietro Catt...

Dettagli

San Francesco d`Assisi San Francesco d`Assisi

San Francesco d`Assisi San Francesco d`Assisi lupo di Gubbio, un animale che incuteva terrore e morte ammansito dalle parole del santo. Le gesta di Francesco non passarono inosservate e dopo qualche tempo, si affiancarono i primi seguaci: Bern...

Dettagli

Assisi - Calino

Assisi - Calino davvero rilevante di frati (dai 3000 ai 5000), si discusse il testo di una Regola da sottoporre all’approvazione della Curia romana e fu nominato frate Elia vicario generale al posto di Pietro Catt...

Dettagli