Grandi Salumifici Italiani SpA

Commenti

Transcript

Grandi Salumifici Italiani SpA
> Grandi Salumifici Italiani S.p.A.
Grandi Salumifici Italiani è una importante realtà imprenditoriale con un giro d’affari di oltre 500
milioni di euro realizzato con storici brand quali Casa Modena, Senfter, Cavazzuti e Gasser.
Vanta una struttura organizzativa articolata in 12 unità produttive in Italia e 2 oltre confine, un organico
di oltre 1000 dipendenti, una rete logistica integrata, una struttura dedicata alla Ricerca e Sviluppo,
una rete di vendita composta da oltre 300 agenti, più di 19.000 clienti e milioni di consumatori serviti
ogni anno.
OBIETTIVI
ANALISI DI PRODUTTIVITÀ ATTRAVERSO UN PROGETTO DI BUSINESS INTELLIGENCE
Il progetto di Analisi della Produttività in GSI è nato per ottenere un sistema di misurazione delle performance produttive dei vari stabilimenti.
L’obiettivo era quello di ottenere un sistema multidimensionale agilmente navigabile dagli utenti finali che permettesse di inserire tutti i dettagli delle ore lavorate e valutare gli scostamenti della produttività fra consuntivo, budget
e standard.
In sintesi la necessità della direzione era quella di:
Realizzare un’applicazione di Business Intelligence unica ed omogenea per l’analisi della produttività per tutti gli
stabilimenti del gruppo GSI.
Poter facilmente consentire ai capi reparto di allocare le ore lavorate alle singole fasi produttive.
Poter allocare la produttività sul singolo prodotto.
Disporre di uno strumento in grado di elaborare i risultati in tempi brevi (giorno-settimana-mese cumulativi).
Avere facilità di accesso e immediatezza nell’inserimento e reperibilità dei dati.
COSA È STATO FATTO
La valutazione degli scostamenti avviene all’interno di un modello multidimensionale navigabile, che permette all’utente
di muoversi su diverse prospettive di analisi: Attività (Ciclo-> Processo-> Attività), Prodotto (Cotti, Speck, …), Stabilimento, Tempo e Scenari (consuntivo, standard e budget)
Il dato si alimenta automaticamente e giornalmente dalle seguenti sorgenti informative:
Sistemi di controllo della produzione (Kg) dei vari stabilimenti
Sistemi di rilevazione delle presenze (ore)
Sistema gestionale per la parte anagrafica del prodotto
INPUT manuale del budget da parte del controlling
INPUT degli standard produttivi da parte dei direttori dei reparti
INPUT manuale delle ore da allocare alle singole attività
Il report di analisi delle produttività pone a confronto il consuntivo, il budget e lo standard e ne mostra un andamento lungo
i diversi mesi. Il report mette anche a confronto diversi stabilimenti e permette di selezionare con un filtro l’attività.
I KPI (Key Performance Indicators) di Grandi Salumifici Italiani sono basati sulle leve operative principali di ogni stabilimento produttivo (Kg, ore, standard e budget). Nel dettaglio sono:
TOTALE ORE = differenza tra le ore di consuntivo cioè quelle effettivamente rilevate e le ore di budget pianificate ad
inizio anno: ORE CONSUNTIVO - ORE BUDGET. Il Totale Ore si scompone a sua volta in:
Effetto Efficienza, che indica in termini di ore quanto realmente l’attività produttiva abbia raggiunto lo scopo prefissato
con le minori risorse pianificate è stata efficiente, ad esempio un valore negativo indica che si sono pianificate più ore
di quelle realizzate per quella attività. Si calcola come: Ore Consuntivo - Ore Standard Attuale.
Effetto Quantità, che indica quante ore sono state impiegate per produrre una quantità (Kg) data la produttività (Kg/
Ora) pianificata a budget, ottenendo la velocità dell’unità produttiva e determinando in ore lo scostamento sull’attività
presa in considerazione. Si calcola come: (Kg Consuntivo - Kg Budget) / (Kg/Ora Budget).
Effetto Mix, che indica l’impatto delle scelte di produzione dei prodotti sulle linee. Si calcola come: Totale Ore - Ore
Efficienza - Ore Quantità.
CRITICITÀ E SOLUZIONI
VANTAGGI
Difficoltà iniziali nel poter accedere alle informazioni
sulle performance degli stabilimenti produttivi integrando differenti sistemi operativi e rilevazione presenze.
Generare un reporting di gruppo in tempi rapidi nonostante la eterogeneità del dettaglio dei dati forniti dai
siti produttivi.
Riuscire a coinvolgere gli utenti all’interno del progetto stesso stimolandoli a un cambiamento culturale
all’interno del lavoro di tutti i giorni.
Il progetto di Business Intelligence realizzato sull’Analisi
della Produttività oggi consente di:
Pubblicare centralmente una versione dei dati che è
unica e certificata e renderla disponibile alla consultazione tramite strumenti rapidi e semplici perché studiati
per gli utenti.
Monitorare le performance dei vari stabilimenti ed
intervenire tempestivamente sul personale, sulla scelta
dei prodotti nelle linee produttive.
Rendere autonomi i responsabili degli stabilimenti
nel costante aggiornamento delle ore lavorate e nel
monitoraggio dei costi e delle inefficienze.
Poter monitorare le performance in base a scenari
alternativi.
Come sono state risolte da GSI:
Selezione di un partner affidabile e specializzato con
esperienze pregresse nel settore.
Scelta di una tecnologia flessibile rispetto ai continui
mutamenti delle realtà produttivi.
Forte commitment interno.
“Competence center” interno che si fa carico dell’assistenza agli utenti interni in caso di modifiche evolutive.
ESPERIENZA ACQUISITA
condivisione di un modello centralizzato di raccolta ed analisi dei dati
strumento di supporto unico
competence center centralizzato capace di dialogare con i singoli capi reparto
flessibilità nell’adattare il modello alle esigenze dei singoli stabilimenti
responsabilizzazione dei singoli capi reparto nell’aggiornamento dei dati (ore lavorate) e nell’analisi delle performance
sviluppare il circolo virtuoso: informazioni certe ed univoche
controllo delle performance – stimolo al miglioramento delle performance e delle informazioni