Australopithecus garhi Australopithecus anamens

Commenti

Transcript

Australopithecus garhi Australopithecus anamens
Ardipithecus ramidus
“Ardi”
Australopithecus afarensis
“Lucy”
(4.4 milioni di anni fa)
(3.2 milioni di anni fa)
Homo habilis
(2,3 milioni di anni fa)
Australopithecus garhi
(2.5 milioni di anni fa)
Ardipithecus kadabba
s
Awa h
(~5.5 milioni di anni fa)
Australopithecus anamensis
(4.1 milioni di anni fa)
m
Fiu
e
Homo erectus
(1 milione di anni fa)
Homo sapiens
(150000 anni fa)

Documenti analoghi

Era neozoica i nostri lontani antenati

Era neozoica i nostri lontani antenati africana, camminavano ritti sugli arti inferiori e avevano il cervello poco voluminoso (un terzo del nostro) e ancora simile a quello degli odierni scimpanzé, invece i denti assomigliavano quasi a ...

Dettagli

Relazione finale: relazione_cavallo

Relazione finale: relazione_cavallo umane e delle scimmie antropomorfe: bipedi, ma conservano residue capacità di arrampicamento sugli alberi, cervello piccolo, notevole prognatismo sotto-nasale e da mandibole molto robuste che conte...

Dettagli

Gli AUSTRALOPITECHI I primi reperti.

Gli AUSTRALOPITECHI I primi reperti. Sono i primi ominidi vissuti 4 milioni di anni fa in Africa, avevano una scatola cranica più grande e, quindi, un cervello più sviluppato rispetto alle scimmie antropomorfe. Anche le ossa degli art...

Dettagli

Leggi il primo capitolo

Leggi il primo capitolo esisteva sugli antenati diretti del genere Australopithecus. I primi ominidi che iniziarono la differenziazione dal millennium, circa 4-6 milioni di anni fa, furono gli Australopithecus ramidus (4,...

Dettagli

L`EVOLUZIONE DELL`UOMO

L`EVOLUZIONE DELL`UOMO la comunicazione di un individuo e l’altro e quindi da generazione a generazione, sia in modo diretto sia in modo indiretto. Le tappe principali di quest’evoluzione sono: la scoperta del linguaggio...

Dettagli