Matrimonio omosessuale. Diritto, Morale, Politica

Commenti

Transcript

Matrimonio omosessuale. Diritto, Morale, Politica
POLITEIA
Centro per la ricerca
e la formazione in politica ed etica
DIPARTIMENTO DI SCIENZE
GIURIDICHE “CESARE BECCARIA”
Convegno
Matrimonio omosessuale.
Diritto, Morale, Politica
Milano, 9 giugno 2010 − ore 15.00-18.30
Sala di Rappresentanza del Rettorato
Università degli Studi di Milano
Via Festa del Perdono, 7 - Milano
Il diritto italiano esclude il matrimonio tra persone dello stesso sesso, oppure questa è un’interpretazione arbitraria del
diritto vigente? Il matrimonio omosessuale è una questione che solleva problemi morali? Quali sono le ragioni politiche
che fanno sì che, mentre nel resto del mondo occidentale si riconosce valore giuridico al matrimonio omosessuale o alle
forme alternative di unione famigliare, in Italia sembra che l’argomento sia stato accantonato? E quale ruolo svolge la
Chiesa Cattolica nella rimozione di questo tema dall’agenda politica? Il Convegno intende affrontare tali questioni con
il contributo di giuristi, filosofi e sociologi, alla luce della sentenza 138/2010 della Corte Costituzionale.
Ore 14.45 Registrazione Partecipanti
Ore 15.00 Apertura del Lavori
Presiede:
Patrizia Borsellino (Università degli Studi di Milano-Bicocca)
Ore 15.15 I Sessione:
Vittorio Angiolini (Università degli Studi di Milano)
Libertà di sviluppo della personalità in relazione al sesso
Barbara Pezzini (Università degli Studi di Bergamo)
Coppie same-sex e matrimonio: quale uguaglianza dopo la sent. 138/2010
Marilisa D’Amico (Università degli Studi di Milano)
Principi costituzionali e quadro europeo: una decisione ambigua
Ore 16.15 Discussione
Ore 16.45 II Sessione:
Paola Ronfani (Università degli Studi di Milano)
Famiglie e matrimoni dei nostri tempi
Chiara Lalli (Università degli Studi di Cassino)
I paradossi della sentenza 138/2010
Persio Tincani (Università degli Studi di Bergamo)
Difesa del matrimonio. Matrimonio omosessuale e principio del danno
Ore 17.45 Discussione
La partecipazione è libera fino ad esaurimento posti
Per informazioni: Politeia (www.politeia-centrostudi.org) Tel.: 02 58313988; Fax: 02 58314072; e-mail: [email protected]