Isola delLa Maddalena

Commenti

Transcript

Isola delLa Maddalena
Smart Guide
Isola delLa
Maddalena
Tag più popolari
Enogastronomia Mete romantiche Mete per la
Sole e
Data di pubblicazione: 16/03/2017
famiglia Verde e natura Sport mare
Bici friendly Cosmopolita Caotica
Costosa Divertente Elegante
Il meglio secondo voi
Paragrafi
Monumenti ed edifici storici....................................................................
Musei.....................................................................................................
Spiagge..................................................................................................
Itinerari e escursioni..............................................................................
Tour e visite guidate..............................................................................
Natura e Sport.......................................................................................
Vita notturna..........................................................................................
Ristoranti...............................................................................................
Giudizio degli utenti...............................................................................
Pagina 1
2
2
2
2
3
3
4
4
5
1. Spiaggia rosa (Spiagge)
2. Compendio Garibaldino di Caprera (Monumenti ed edifici storici)
3. L'arcipelago della Maddalena (Itinerari e escursioni)
4. Cala Haiti a Caprera (Spiagge)
5. Cala Francese (Spiagge)
6. Pacchetto Natura (Tour e visite guidate)
7. Movida a La Maddalena (Vita notturna)
8. museo stagnali (Musei)
9. Spiaggia del polpo (Spiagge)
10. Via Garibaldi e i suoi negozi di artigianato (Vie, Piazze e Quartieri)
11. Tutto è possibile! (Natura e Sport)
12. Consigli Utili (Itinerari e escursioni)
13. Movida sarda (Vita notturna)
14. Escursioni
15. I ristoranti
16. Le spiagge
17. Tour delle Isole
Redazione
Per quanto la redazione di PaesiOnLine lavori costantemente al controllo
e all'aggiornamento delle informazioni turistiche, invitiamo i nostri lettori a
verificare personalmente tutte le notizie di viaggio prima della partenza;
pertanto si declina ogni responsabilità per qualunque situazione
spiacevole o dannosa derivante dall'uso delle informazioni riportate sul
sito.
PaesiOnLine.it
Smart Guide
Monumenti ed edifici storici
Compendio Garibaldino di Caprera
Monumenti ed edifici storici
Il Compendio Garibaldino di Caprera in Sardegna è un museo
storico all’aperto che comprende alcuni edifici dove il Generale
trascorse l’ultimo periodo della sua vita insieme alla sua famiglia,
prima di spegnersi il 2 giugno 1882. Nel complesso monumentale
di Caprera, inoltre, si trova anche la tomba di Giuseppe
Garibaldi e il cimitero di famiglia, circondato da un meraviglioso
giardino con piante mediterranee ed esotiche. Il Compendio
Garibaldino di Caprera è costituito da un ampio cortile con il
pino che Garibaldi piantò quando nacque sua figlia Clelia nel
1867. Attorno al cortile ci sono la famosa Casa Bianca, la
modesta abitazione bianca in granito dove risiedevano Garibaldi,
sua moglie Francesca Armosino e i loro figli (Rosa, Anita,
Seresita, Manlio e Clelia) e alcune altre costruzioni della fattoria:
la prima casa di Garibaldi, una casupola di legno, la “casa di
ferro” dove c’era la biblioteca, la vecchia stalla che oggi
racchiude degli oggetti di Garibaldi, un mulino, un forno. Il busto
marmoreo di Garibaldi dietro la Casa Bianca venne realizzato
nel 1883 da Luigi Bistolfi. Il compendio Garibaldino si può visitare
dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 20.00. Per
informazioni: www.compendiogaribaldino.it
Rank: 2/17
Spiagge
Spiaggia rosa
Spiagge
La spiaggia rosa si trova nella parte meridionale dell’isola di
Budelli ed è un vero e proprio mito per gli amanti del mare. Fa
parte del Parco Nazionale dell’arcipelago di La Maddalena e,
in quanto tale, è uno spazio altamente tutelato. Si tratta, infatti,
di una spiaggia in cui è vietata la balneazione per preservare al
meglio questo particolare angolo di paradiso. Set del film
Deserto rosso di Michelangelo Antonioni, la spiaggia rosa
deve il suo nome alla particolare colorazione della sua sabbia,
risultato della presenza di alcune componenti naturali come
frammenti di corallo, conchiglie, e minuscoli pezzi di granito. La
spiaggia è facilmente raggiungibile via mare prendendo uno dei
numerosi traghetti turistici.
Rank: 1/17
Musei
Museo Stagnali
Musei
Il Museo geomineralogico della Maddalena, sito in Località
Stagnali, è situato all’interno di un bellissimo borgo, con cortile
interno e spazi adibiti alla ricerca. Vengono organizzati incontri
sui cetacei, dal momento che è presente un centro ricerca sui
delfini. Vi si arriva in bici, in auto o con bus partendo dalla
Maddalena e con fermate lungo il percorso.
Rank: 8/17
Pagina 2
Itinerari e escursioni
Consigli Utili
Itinerari e escursioni
Numerose sono le escursioni e gli itinerari che permettono a
tutti, esperti e non, di poter fare piacevoli passeggiate alla
scoperta delle innumerevoli bellezze naturalistiche dell’isola.
Bellissime sono le spiagge di Bassa Trinita, di Abbatoggia, di
PaesiOnLine.it
Smart Guide
Stagno Torto e di Cala Maiore di Monti d'Arena. Assolutamente da non
perdere è lo spettacolo della spiaggia rosa di Budelli, visitabile
solamente con guide autorizzate, dove la sabbia assume una particolare
colorazione rosata per la presenza degli scheletri di singolari
organismi. Molto bella è anche la Laguna di Porto Madonna, che si
trova tra la spiaggia di Budelli e Santa Maria, dove l’acqua, colpita dai
raggi solari, diventa color smeraldo. Nei fondali dell’isola sono visibili
molti relitti di navi romane, che affondarono in questa zona a causa del
mare molto mosso.
Tour e visite guidate
Pacchetto Natura
Tour e visite guidate
L'arcipelago della Maddalena
Itinerari e escursioni
L’ escursione che da Palau porta all’arcipelago dell Maddalena
parte dal piccolo porto turistico del caratteristico paesino. Si
costeggia la costa ad ovest di Palau , Porto Raphael elegante ed
incastonato tra le rocce, e l’estrema Punta Sardegna. Ecco
subito Spargi, la prima indimenticabile isola dell’arcipelago della
Maddalena. Sosta obbligata è a Cala Corsara dove si possono
ammirare la roccia del buldog e della strega, sbarchiamo nel
piccolo molo si ha l’opportunità di immergersi in queste splendide
acque facendo snorkeling. Attraverso un sentiero che si
arrampica attraverso i massi di granito bianco a picco sul mare,
si può ammirare il fondale dall’alto. Continuando con la barca a
circumnavigare Spargi si può osservare Cala Soraya con la sua
sabbia bianca circondata da bei massi granitici. Da non perdere
assolutamente è il Porto della Madonna che si trova tra tra
piccole isole ed è caratterizzato da bassi fondali con acqua che
ticorda i Caraibi. La spiaggia Rosa di di Budelli, purtroppo è
interdetta ai visitatori a causa di numerosi turisti che ne hanno
trafugato la bella e caratteristica sabbia rosa, costituita da
scheletri di piccoli organismi . Da non perdere è il giro nel piccolo
paese turistico della Maddalena, ed eventualmente, consiglio di
noleggiare uno scooter per poter, attraverso il Ponte della
Moneta, raggiungere Caprera , dove si può ammirare la casa
museo di Garibaldi. All’Isola Madre de La Maddalena, spiaggia
bellissime e degna di nota è La Giardinella dai colori psichedelici.
Rank: 3/17
E' possibile vivere tre giornate in piena natura, visitando una
delle più belle isole del mondo in bicicletta e in barca. Primo
giorno La Maddalena Hotel Miralonga Gita in barca alle
isolePranzo in barcaRientro in albergoCena al bar Garibaldi
Secondo giorno Giro in bicicletta a Caprera con guida Pranzo al
sacco in pineta Giro panoramico in bicicletta con guida Cena al
GardenGiro in paese Terzo giorno Partenza Ti prenotiamo la
mountain bike, la barca e l’albergo per farti assaporare il profumo
della natura.
Natura e Sport
Tutto è possibile!
Natura e Sport
Le isole di Maddalena e Caprera si prestano a molteplici attività:
nuoto, snorkeling, windsurf, ecc. per quanto riguarda il mare.
Jogging, bicicletta, walking sono attuabili soprattutto all'isola della
Caprera che ti accoglie nella sua immensa e piacevole pineta.
Una visita culturale meritano anche il museo di Garibaldi e
mineralogico a Caprera e il museo navale della Maddalena. Ogni
spiggia merita di essere vista e ogni anno, pur girando con un
gommone, ne scopriamo sempre nuove!!!
Rank: 11/17
Pagina 3
PaesiOnLine.it
Smart Guide
Vita notturna
Movida sarda
Vita notturna
Anche per quanto riguarda il divertimento e la vita notturna non
c'è da annoiarsi. Una delle spiagge piu' belle, Spalmatore, alla
sera si trasforma in disco on the beach ... uno spettacolo!
Mentre la discoteca Bulldog ospita un po' di tutto ma è piu
tradizionale. Il budello di Maddalena, ovvero i vicoli del centro
storico, è semplicemente fantastico, ricco di negozietti aperti sino
a tardi, succulente gelaterie, invitanti bar accompagnati tutti da
musica di ogni genere e per tutti i gusti ed infine le mitiche
bancarelle...quasi storiche...dove ogni anno riesco sempre a
spendere un sacco di soldi!
Rank: 13/17
Ristoranti
La Bomboniera
Localita Cala Gavetta via XX Settembre 26
La Grotta
via Principe di Napoli 2
Mangana
via Mazzini 2
La Terrazza
Via Villa Glori 6
Pagina 4
PaesiOnLine.it
Smart Guide
Giudizio degli utenti
Massimiliano Romeo - Voto: 7
"Un'isola indimenticabile e un mare stupendo, forse l'isola, ed io vivo in
Sicilia, che mi ha lasciato uno dei piu' bei ricordi della mia vita. Arrivarci è
un po' un'impresa ma una volta lì si viene ripagati di tutte le fatiche.
Consiglio se passate una settimana in questa isola di usare le mini
crocere con i battelli, ogni giorno una spiaggia diversa e con pochi euro
noleggiatevi un mezzo, possibilmente a due ruote, per poter arrivare in
alcune zone un po piu nascoste con facilità; ideali sono le serate in
centro dove con pochi euro potete mangiare o compare un souvenir, da
non perdere anche le serate in discoteca. Inoltre se volete risparmiare
affittate un appartamento, magari in comitiva, vi divertite e starete
sicuramente a vostro agio. Ciao e mi raccomando, le mini crociere ne
vale la pena anche solo per vedere la spiaggia rossa, una spiaggia dove
vanno a morire i granchi che adagiati sul fondo danno un effetto
spettacolare."
Da non perdere: Mare Compendio Garibaldino di Caprera
Francesco Spada - Voto: 2
"Da circa 40 anni vado a La Maddalena e nulla è cambiato.......nessun
miglioramento dei servizi, della pulizia e dell'accoglienza......ci torno
sosolo perchè proprietario di un immobile ma se dovessi pagare un affitto
più il carissimo traghettamento conviene qualunque altra meta......!E poi
manca un progetto che valorizzi l'intera isola che crede di poter campare
con l'esclusiva di un mare splendido a prezzi esageratamente
alti.......l'unica tipicità dell'isola a buon mercato è la scostumatezza dei
suoi abitanti condita da tanta approssimazione e totale mancanza di
professionalità in tutti i settori: ristorazione, bar, alberghi.....insomma
meglio prendere il largo, cosa che farò a breve con la vendita del mio
immobile.....!!"
GIULIANA - Voto: 6
"NATURA: AL MEGLIO DELLA SUA ESPRESSIONE. POPOLAZIONE:
SONO ISOLANI,GENTILI MA DISTANTI. E' UN'ISOLA AFFASCINANTE,
COME TUTTO L'ARCIPELAGO CHE VA SCOPERTO SIA VIA MARE
CHE A PIEDI, GIRARE PER LE SPIAGGE E' STANCANTE, SPESSO
DIFFICILI DA RAGGIUNGERE MA LO SPETTACOLO,I COLORI,GLI
ODORI DELLA MACCHIA MEDITERRANEA, LE SCULTURE DELLE
ROCCE, I PESCI A PELO D'ACQUA, IL COLORE DEL MARE CHE
CAMBIA IN OGNI SPIAGGIA O CALETTA SONO ASSOLUTAMENTE
INSUPERABILI. ALLA FINE DIMENTICHI LA FATICA DI ARRIVARE
SULL'ISOLA, I COSTI DEI TRAGHETTI CHE SONO IPERBOLICI, LA
MANCANZA DI INTRATTENIMENTI QUALI DISCOTECHE O
TEATRO,LA SCARSA PULIZIA DELLE STRADE E TI IMMERGI IN UNA
VACANZA ALL'INSEGNA DELLA NATURA CHE TI METTE IN PACE
CON IL MONDO."
Da non perdere: Cala Coticcio CALA FRANCESE
CATERINA BULUGGIU - Voto: 10
"La meravigliosa Sardegna offre tantissimi tipi di vacanze... sia per chi
ama il mare, sia per chi ama l'entroterra, ama scoprire tradizioni, profumi
e sapori uno della variegata cucina tipica sarda...sia per chi ama
arrampicarsi, camminare, fare birdwatching e tutte le numerose attività
che il mondo della natura sarda offre... fantastica terra, gente ospitale e
generosa... Per godere al meglio di tutto, ovviamente non ci si deve
limitare al mese di massima affluenza, agosto. Per fortuna il clima è mite
per almeno 8 mesi all'anno! E tutto costa molto meno, fuori dal mese di
agosto. Provare per credere. Ps. Vi avviso: portate un grande cuore,
perché la metà lo lascerete in questa magica Terra! :)"
Pagina 5
Roberto Martignoni - Voto: 7
"Isola bellissima incastonta nella meravigliosa Sardegna, unica pecca
che sia stata fulcro per quella orrenda costruzione per il G8 che poi non è
stato fatto,bisognerebbe farla tornare alle origini, resta comunque un
posto meraviglioso, vicina a questa meraviglia, un'altra meraviglia.l'isola
di Caprera dove sorge in un favoloso contesto la casa di Giuseppe
Garibaldi, una chicca da visitare, in questa casa Giuseppe passò gli ultimi
tempi prima della morte,una delle cose strane è la CAMERA DELLA
MORTE, una camera con all'interno il letto di morte orizzontato verso una
finestra che guarda il mare, difatti fu con questa visione che morì"
Gianni Demirgian - Voto: 8
"Credo di avere una buona conoscenza di quelle che sono chiamate le
attrazioni marittime: Seychelles, Maldives, Mauritius, St Lucia (Caraibi),
Reunion, Grande Barriera (Australia), detto questo, considero La
Maddalena, il suo arcipelago e la parte nord-est della Sardegna, in
generale, il più bel posto del mondo per quanto riguarda il mare, le
spiagge, l'abbinamento "food & drinks"! Non si può lasciare questo
mondo senza aver fatto una visita a questo "paradiso"!! Fuori stagione,
ovvero a Giugno e fino a metà Luglio, e, con qualche rischio, a
Settembre, fino al 15, sono i periodi migliori per visitare l'isola!!"
Da non perdere: Compendio Garibaldino di Caprera Cala Haiti a
Caprera L'arcipelago della Maddalena
Valentina Tridente - Voto: 6
"La Maddalena è un gioiello per pochi. La natura spettacolare di
quest'isola è rimasta pressochè intatta anche grazie al fatto che gli
abitanti hanno voluto conservare i loro luoghi invece che convertirli a
infrastrutture turistiche. Bisogna essere amanti dei paesaggi e avere un
ottimo spirito di adattamento per cogliere a pieno la bellezza di questo
posto. Superate le barriere iniziali si cominciano a cogliere tutti i vantaggi
di una località di mare che non si è mai troppo piegata agli impianti
balneari e ai grandi hotel. Si trova la sabbia come le rocce, e il mare muta
di colore di km in km."
Da non perdere: spargi,budelli e santa maria
Simona Rajo - Voto: 9
"Le splendide spiagge raggiungibili da qualsiasi lato dell'isola data la
dimensione contenuta della stessa. Da non perdere anche la
meravigliosa isola di Caprera ricca di Cale semideserte perchè un pò
impegnative da raggiungere a piedi. L'ideale è essere provvisiti di
imbarcazione propria o noleggiarne una in loco. Necessaria anche una
gita intorno alle altre isolette dell'arcipelago ed al meraviglioso Porto della
Madonna i cui colori marini sono quanto di più raro e suggestivo io abbia
mai visto. Evitare i periodo di alta stagione per non incorrere nel tipico
sovraffollamento di turisti."
Da non perdere: Spiaggia del polpo Compendio Garibaldino di Caprera
L'arcipelago della Maddalena
Laura - Voto: 9
"La Maddalena è da anni la mia destinazione preferita per le vacanze
estive. Ci sono stata in diversi periodi, ma il migliore per me è giugno,
con le giornate lunghissime e poca ressa! Diverse volte abbiamo affittato
case da privati e la migliore struttura - dove siamo tornati più volte - si
chiama Villetta Ginestra, al Villaggio Piras. E' una casa spaziosa,
arredata con cura e pulita e i prezzi sono onesti. Una altra idea è quella
di noleggiare una barca a vela e fare una crociera di qualche giorno
nell'arcipelago. Il paese è carino, ma avrebbe bisogno di essere tenuto
un po' meglio."
Da non perdere: La spiaggia rosa Cala Coticcio Via Garibaldi e i suoi
negozi di artigianato
PaesiOnLine.it
Smart Guide
Rita - Voto: 8
"Camminare, vi sono percorsi meravigliosi con paesaggi mozzafiato e
con i profumi del mirto e del ginepro nonché di tutte le piante della
macchia mediterranea miste al profumo del mare. Nuotare in un'acqua
cristallina in mezzo ai pesci. Fare immersioni per gli amanti della
subacquea oppure snorkeling. Noleggiare gommoni o semplicemente
utilizzare le barche turistiche per fare il giro dell'arcipelago. Sdraiarsi
dopo il bagno in mare sulle lastre di granito calde che stirano le ossa e
sembrano asciugarle. C'è infatti una caletta che sembra una beauty farm"
Da non perdere: Compendio Garibaldino di Caprera spargi,budelli e
santa maria Tutto è possibile!
Giordano Rocco - Voto: 8
"Ci sono più di venti strutture, tra hotel e bed&breakfast, per soggiornare
alla Maddalena, compreso un hotel residence a 4 stelle (Le Nereidi) e il
villaggio turistico Valtur. In questa cornice incomparabile di mare e natura
non mancano nemmeno i campeggi e le aree dove potersi fermare
all'aria aperta, in tutta tranquillità. C'è anche la possibilità di soggiornare
in appartamenti, di solito affittati a tariffe settimanali. La Maddalena è una
meta molto ambita, quindi i prezzi possono essere un po' alti (sugli 80-90
euro per una notte in doppia)."
Mariaelena Gervasoni - Voto: 9
"La Maddalena è un angolo di paradiso. Il suo mare è cristallino e le
spiagge con rocce scolpite sono molto suggestive. è possibile visitare le
piccole isole dell'arcipelago, grazie a un servizio di traghetti che porta per
esempio all'isola di spargi con la bellissima spiaggia di cala corsara. alla
bellezza della natura si accompagna anche un patrimonio artistico e
culturale di notevole interesse. ogni anno viene organizzato il premio
solinas con lo scopo di individuare nuovi talenti del cinema italiano."
Da non perdere: isola di caprera Spiaggia rosa
Consuelo Quattrocchi - Voto: 8
"Al centro dell’Isola potrete trovare ogni genere di negozio in cui
acquistare ogni genere di cosa. Molto carino e da non perdere è il
mercato che, una volta alla settimana, si tiene di pomeriggio a Moneta.
Tipici dell’artigianato locale sono: i tappeti lavorati a mano e gli oggetti in
corallo. Resterete letteralmente affascinati dalla bellezza di questa
oggettistica d’arte. Naturalmente non avrete difficoltà a trovare le
botteghe in cui acquistarli visto che sono molto numerose. Prezzi
accessibili."
Consuelo Quattrocchi - Voto: 8
"L’Isola della Maddalena oltre alla sua incontrastata bellezza offre
moltissime soluzioni di alloggio fra cui:Hotel, B&B, Residence e Case
vacanza. I prezzi degli Hotel si aggirano intorno a 83 euro/notte. 68
euro/notte per i B&B e 67 euro/notte per i Residence. Per le sistemazioni
in appartamento siamo intorno a 560 euro/settimana. Possibilità per
quanti lo preferiscano di alloggiare in camping.Per la maggior parte le
strutture godono di splendide posizioni e sono ottime location per
rilassarsi."
Consuelo Quattrocchi - Voto: 8
"Per fare il giro dell’arcipelago oltre ai traghetti privati c’è la possibilità di
affittare gommoni. A Cala Gavetta c’è la stazione degli autobus con i
quali potrete fare sia il giro dell’Isola sia raggiungere Caprera. È
consigliato chiedere agli autisti informazioni dettagliate sugli orari.
Possibilità inoltre di noleggiare vari tipi di mezzi: biciclette, scooter e
macchine. I prezzi variano naturalmente in base alla stagione e al
numero di giorni o di ore che li affitterete."
Pagina 6
PaesiOnLine.it

Documenti analoghi