Insegnamenti per la vittoria basati sull`umanesimo

Commenti

Transcript

Insegnamenti per la vittoria basati sull`umanesimo
Insegnamenti per la vittoria basati
sull’umanesimo /44
Partiamo dallo zadankai per la campagna di febbraio della nuova era
Avanziamo tutti insieme verso la nuova era
È giunta la nuova era di kosen-rufu mondiale: partiamo dallo zadankai, la
tradizionale riunione della Soka Gakkai.
Anche in occasione della “campagna di febbraio” del capitolo Kamata, nel
1952, abbiamo lottato e vinto attraverso gli zadankai. Ed sono stati i
giovani a trainare tutti verso la vittoria.
Per quanto riguarda lo zadankai, è indispensabile coltivare il desiderio di
portarlo avanti insieme a tutte le persone. Più condividiamo questo
desiderio, più si accresce il vigore nel nostro movimento.
Per la buona riuscita di ogni riunione, preghiamo con tutti noi stessi e
impegniamoci nella preparazione. È importante che i responsabili per primi
incontrino quante più persone possibile invitandole a partecipare.
E al termine di ogni riunione salutiamo gli amici che sono venuti, lodandoli
per i loro sforzi. Non dobbiamo mai dimenticare di mostrare rispetto e
manifestare gratitudine nei confronti dei compagni di fede e dei loro
familiari che offrono la casa per le riunioni.
◆◆◆
Le riunioni esistono per la crescita delle persone
Il comportamento leale e sincero è la fonte di tutte le vittorie. Perciò,
anche in occasione delle riunioni, accogliete i compagni di fede avendo la
massima cura di ciascuno di loro.
Quando ci sono pochi partecipanti non dovete scoraggiarvi. Piuttosto, potete
trarre vantaggio dal numero ristretto di persone per dialogare con calma,
stringendo un legame di cuore con ognuna.
Nel Sutra del Loto troviamo scritto che quando una persona spiega anche solo
un verso del sutra a un’altra persona, sta svolgendo il lavoro del Budda come
inviata del Tathagata.
Incoraggiare una persona affinché possa alzarsi da sola: giovani successori,
vi prego di ereditare ora questo tenace spirito della Soka Gakkai, tramandato
dal tempo dei pionieri.
◆◆◆
Andate oltre i vostri limiti e raggiungete la vetta
Nichiren Daishonin, durante l’esilio a Sado che mise a repentaglio la sua
vita, affermò solennemente: «Qui io faccio un grande voto» (L’apertura degli
occhi, RSND 1, 254).
Se siete giovani della Soka, formulate il grande voto e prendete la decisione
di realizzare la più grande campagna del paese e del mondo.
Possiamo crescere perché andiamo oltre i nostri limiti, possiamo pregare
ancora più profondamente proprio perché siamo in una situazione difficile.
Questo nostro coraggio risuona immancabilmente nella vita dei nostri amici e
mette in moto le funzioni protettrici dell’universo.
Per favore siate convinti che sono i vostri sforzi odierni ad aprire la
strada al movimento di kosen-rufu nel mondo. Pregate ogni giorno con grande
orgoglio, agite e vincete!
Ora, procedendo verso la campagna di febbraio della nuova era, scrivete una
nuova storia personale tracciando uno splendido cammino nella vostra
gioventù!
Apriamo una nuova era insieme al
maestro /9
Avanzate mantenendo saldo lo spirito di shakubuku
Ai miei amici della Divisione studenti
Più di chiunque altro nel mondo, i miei preziosissimi giovani della Divisione
studenti si stanno impegnando vigorosamente per espandere il movimento di
kosen-rufu.
Mi fa enormemente piacere assistere alla crescita di tutti voi, che siete
dotati di coraggio e saggezza. Miei amati discepoli successori, desidero
lodarvi per i vostri strenui sforzi: continuiamo a vincere insieme! Non
ponetevi limiti, ma intraprendete a volontà sfide per espandere il nostro
movimento, io veglierò sempre su di voi.
◆ ◆ ◆
Nelle auree parole del Daishonin, che ho studiato a fondo insieme ai membri
della Divisione studenti, troviamo: «La Legge non si propaga da sola; poiché
sono le persone a propagarla, sia le persone che la Legge sono meritevoli di
rispetto» (GZ, 856).
La Legge mistica è il grande principio filosofico della speranza, in grado di
realizzare la vittoria e la felicità nella vita di ogni persona. È una grande
legge di verità che ci permette di ampliare la rete di solidarietà della
pace, della cultura e dell’educazione in qualsiasi tipo di società.
Siete soltanto voi gli studenti che possono approfondire e propagare questo
Buddismo: come è nobile ed eccellente la vostra gioventù!
La cosa importante è mantenere saldo il grande spirito di shakubuku fino in
fondo, qualunque cosa accada, e continuare a dialogare basandosi su una forte
convinzione.
Desidero con queste parole affidarvi interamente il futuro: «Non dimenticate
mai lo spirito indomito!», «Continuate a vincere grazie a una profonda
preghiera!».
Per favore, sia nello studio che nelle scelte lavorative aprite la vostra
strada con coraggio e grande perseveranza, recitando Daimoku fino in fondo.
Sto pregando con tutto me stesso per la gloria e la vittoria di ognuno di
voi.
Vi prego di avere cura dei vostri genitori. Avanzate senza incidenti, dando
primaria importanza alla salute!
Evviva i membri della Divisione studenti, eccellenti talenti della Legge
meravigliosa nella nuova era di kosen-rufu nel mondo!
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 2 marzo 2014)
Apriamo una nuova era insieme al
maestro /8
«Bene, lo farò!»: con questo spirito alziamoci e prendiamo l’iniziativa
Ai miei amici della Divisione futuro
Preziosi, preziosissimi membri della Divisione futuro che siete il tesoro del
mondo: grazie! E un ringraziamento anche ai responsabili che si prendono cura
di voi.
Febbraio è la stagione in cui la vita, senza rassegnarsi al freddo gelido,
inizia a crescere energicamente. Anche in gioventù, il vero vincitore è chi
non si arrende davanti alle amarezze, al dolore e alle cose spiacevoli della
vita.
Le lotte realizzate in gioventù costruiscono le basi della felicità e della
vittoria per tutta la vita.
Ci saranno delle volte in cui, nonostante gli sforzi, i risultati non sono
quelli desiderati: chi sperimenta i fallimenti può diventare più forte e
crescere enormemente, e riuscirà anche a comprendere a un livello ancora più
profondo il cuore degli altri.
Se ci si dedica con tutte le proprie forze, sicuramente si riuscirà ad aprire
un varco. Qualsiasi tipo di sforzo serve a costruire se stessi.
Membri della Divisione futuro, siete tutti protagonisti del ventunesimo
secolo, non dimenticate mai che avete una grandiosa missione da realizzare.
Qualsiasi cosa accada, avanziamo con gioia e con lo spirito di non
rassegnarci mai!
◆ ◆ ◆
Tutto inizia dal dire a voi stessi: «Bene, lo farò!», e alzarsi prendendo
l’iniziativa.
Il coraggio di un singolo individuo costruisce un futuro colmo di speranza.
Avere fede significa essere persone con un coraggio irremovibile e molto
profondo.
Recitando Daimoku, facciamo il primo passo nella nostra sfida!
Studiamo con tenacia!
La vostra crescita è la mia gioia più grande. Continuando a mandarvi Daimoku,
io veglierò su di voi. Per favore prendetevi cura dei vostri genitori e
statemi bene!
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 22 febbraio 2014)
Apriamo una nuova era insieme al
maestro /7
È nobile e prezioso il voto di lottare per kosen-rufu
Ancora una volta vorrei esprimere con tutto il cuore la mia più profonda
gratitudine a tutti voi, nobili “amici senza corona”, che consegnate a
domicilio il quotidiano Seikyo Shimbun anche nelle giornate di neve.
Sto pregando con tutto me stesso ogni giorno per la vostra salute e perché
non abbiate incidenti!
◆ ◆ ◆
Il 16 febbraio è il giorno della nascita di Nichiren Daishonin. Egli era
fiero di essere nato tra la gente comune e dichiarava apertamente: «Sono un
figlio del popolo» (RSND, 1, 893). Desiderava fino in fondo la felicità delle
persone comuni, dichiarando che le sofferenze di tutti gli esseri viventi
erano «sofferenze personali di Nichiren» (Raccolta degli insegnamenti orali,
BS, 117, 52).
La sua Illuminazione interiore fu infinitamente nobile e preziosa.
Nichikan Shonin, il ventiseiesimo patriarca, sottolineò la nobiltà del suo
voto ed evidenziò la nobiltà della sua saggezza e della sua compassione.
Avanzare per kosen-rufu dedicandosi per tutta la vita senza tirarsi mai
indietro: questo grande voto costituisce l’anima del Buddismo di Nichiren.
Poiché dedichiamo la vita al suo stesso voto, anche noi discepoli del
Daishonin possiamo rendere la nostra esistenza supremamente nobile e
preziosa. Le persone comuni più oppresse potranno far brillare la loro vita
più di chiunque altro. È davvero meraviglioso questo gruppo di persone che
infonde speranza!
◆ ◆ ◆
Il Buddismo risplende nel comportamento da essere umano. Quando preghiamo
profondamente, i nostri scambi quotidiani si trasformano in occasioni per
creare relazioni con il Buddismo.
Il Daishonin insegnò a un suo discepolo: «Vivi in modo che tutte le persone
di Kamakura lodino Nakatsukasa Saburo Saemon-no-jo per la devozione al suo
signore, al Buddismo e per il suo rispetto e attenzione nei confronti degli
altri» (RSND, 1, 755).
Diventiamo persone in grado di guadagnare elogi e apprezzamenti nell’ambiente
di lavoro, nell’attività, dando il nostro contributo alla comunità locale. È
così che accumuliamo i tesori del cuore.
Portiamo avanti la rivoluzione umana personale sul palcoscenico della nostra
vita, riscuotendo l’applauso di tutte le persone!
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 16 febbraio 2014)
Apriamo una nuova era insieme al
maestro /6
Non esiste un potere superiore a una preghiera seria e sincera
Mi riempie di gioia vedere i giovani leader successori lottare
coraggiosamente. L’unità della fede è infinitamente forte. Sono sicuro che
riuscirete assolutamente ad aprire una nuova strada.
L’importante è portare avanti il movimento di kosen-rufu, far crescere
persone di valore e realizzare la felicità di tutti i compagni di fede. Per
realizzare ciò, continuiamo a vincere grazie a una preghiera profonda, seria
e sincera! Vi prego di avanzare in armonia e con allegria, apprezzando
profondamente i preziosi compagni di fede e incoraggiandovi l’un l’altro.
◆ ◆ ◆
In tutto il paese ci sono nobili membri, pionieri di kosen-rufu, che hanno
superato infinite bufere di avversità. Carissimi amici del Gruppo Molti
Tesori, sono profondamente grato per la lotta che avete portato avanti per
lungo tempo, facendo risplendere la vostra forte convinzione! Sto vegliando
su di voi, immaginando nel mio cuore di scambiare una stretta di mano con
ciascuno di voi. Il Daishonin scrive nel Gosho: «Non c’è vera felicità per
gli esseri umani al di fuori del recitare Nam-myohorenge-kyo» (RSND, 1, 395).
Nel vostro cuore risplende un’elevata condizione vitale di felicità, che non
può essere raggiunta in alcun modo con la fama o la ricchezza.
Continuiamo, da ora in avanti, a recitare la Legge meravigliosa e a vivere
insieme fino in fondo, realizzando una vita allegra e di magnifica vittoria!
Sto pregando affinché godiate di una vita longeva e trascorriate ogni giorno
in buona salute, avendo cura di voi stessi.
◆ ◆ ◆
Ci sono membri che stanno combattendo contro la malattia. Nichiren Daishonin
rimproverò i demoni della malattia che facevano soffrire un suo discepolo
dicendo: «E voi, demoni, facendo soffrire quest’uomo, state cercando di
ingoiare una spada dalla punta, o di abbracciare un gran fuoco, o di
diventare acerrimi nemici dei Budda delle dieci direzioni e delle tre
esistenze?» (RSND, 1, 984). Ciò che conta è non essere sconfitti nel nostro
cuore. Le divinità protettrici dell’universo proteggono immancabilmente tutti
voi, che state lottando per kosen-rufu. Possiamo confermare senza alcun
dubbio che ogni cosa ha un significato. Possiamo crescere poiché abbiamo
grandi problemi. Possiamo manifestare la condizione vitale di Buddità. Questa
è la Legge meravigliosa che trasforma il veleno in medicina. Qualunque cosa
accada, non bisogna scomporsi minimamente. Bisogna pregare al Gohonzon fino
in fondo, senza mai indietreggiare di un solo passo; andare oltre le
sofferenze e vivere fieramente rimanendo fedeli a noi stessi, a prescindere
da cosa fanno gli altri. Avere fede significa vivere con eterna speranza.
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 9 febbraio 2014)
Apriamo una nuova era insieme al
maestro /5
Con spirito giovanile andiamo nella prima linea della nostra organizzazione!
È giunto febbraio, il tradizionale mese di shakubuku. I membri della
Divisione giovani, le nuove persone di valore verso cui nutriamo grandi
aspettative, sono emersi sul palcoscenico di kosen-rufu e stanno allargando
la cerchia di amicizie con grande vitalità.
Sono felice che tutti siano colmi di energia. Desidero che tutti possano
vivere questa preziosa esistenza mantenendo nel cuore, fino alla fine, un
fresco spirito giovanile. Anch’io sono deciso a fare la stessa cosa.
Provo profonda commozione nel vedere i miei coraggiosi amici che prendono
l’iniziativa e agiscono per la loro grande missione di Bodhisattva della
Terra. Quanto è nobile e meravigliosa una vita vissuta in questo modo.
Qualsiasi cosa accada, l’importante è andare avanti, avanzare e ancora
avanzare. Continuate a vincere assolutamente, e diventate sempre più felici.
◆ ◆ ◆
Quando il mio maestro, Josei Toda, venne nominato secondo presidente della
Soka Gakkai, io ero responsabile del settore Omori.
La mia ferma determinazione di allora era: «Voglio essere un responsabile di
settore direttamente collegato al maestro Toda!».
Anche mia moglie all’epoca venne nominata responsabile di nucleo a Meguro
(che corrisponde attualmente alla responsabilità di settore della Divisione
donne) e fece ogni sforzo possibile nell’attività, portando con sé i figli,
uno sulla schiena e gli altri per mano.
Nient’altro che insieme al maestro! Per il bene dei compagni di fede!
Abbiamo lottato nella prima linea del nostro movimento.
Nobili responsabili di gruppo uomini e donne, Divisioni giovani uomini e
giovani donne, nostri successori, e responsabili uomini e donne di capitolo,
forza trainante della Gakkai, diamo inizio a un nuovo sviluppo attraverso una
meravigliosa unità!
◆ ◆ ◆
Sono nobili coloro che lottano nella prima linea del nostro movimento. Quando
la propagazione non avanza come desideriamo, il semplice fatto di soffrire
per kosen-rufu è la stessa sofferenza del Budda. Il seme della felicità
propria e altrui è già stato piantato. Da questi difficili sforzi emergono
grandi benefici. Sia le nostre vite che lo sviluppo di kosen-rufu sicuramente
un giorno fioriranno copiosamente.
Il Daishonin scrive: «Sto pregando con tanta convinzione come se dovessi
accendere il fuoco con legna bagnata o estrarre l’acqua dal terreno riarso»
(RSND, 1, 395).
Una preghiera “disperata” abbatte qualsiasi muro. Dal luogo in cui ci
troviamo innalziamo un vento impetuoso di vittoria che possa travolgere il
mondo intero.
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 2 febbraio 2014)
Apriamo una nuova era insieme al
maestro /4
Siate coraggiosi e audaci
Qual è il segreto per coltivare una persona di valore? Consiste nel curarla
considerandola come un figlio, come una sorella o un fratello minori.
Consiste nel pregare con tutto il cuore per la sua felicità e per la sua
vittoria.
Ogni incontro che fai quotidianamente, anche al di fuori delle riunioni, è
sempre un’occasione per coltivare persone di valore.
Pregare insieme, parlare insieme e agire insieme. Il signor Toda mi ha
allenato utilizzando ogni occasione.
Io non dimentico mai il mio amato maestro, 365 giorni all’anno, dalla mattina
fino a tarda notte. Ho continuato a combattere per diversi decenni sempre con
il maestro nel cuore.
Una volta che noi discepoli impariamo i principi fondamentali dal maestro,
possiamo metterli in pratica all’infinito. Miei cari successori, fate ogni
cosa con le vostre forze!
Questo è il momento di crescere. Io sto recitando Daimoku per voi ogni
giorno.
◆ ◆ ◆
I membri della Divisione uomini, in particolare il gruppo Ojo-kai (Castello
del re, un gruppo della Divisione uomini che si occupa della protezione,
n.d.t.) stanno lottando vigorosi. Vorrei ringraziarli per il loro costante
impegno. Grazie!
Siete dei campioni che risplendono sia nelle attività per kosen-rufu che
nella società, avendo superato le tempeste delle quattro sofferenze di
nascita, invecchiamento, malattia e morte. Anche se nessuno vede le vostre
dure lotte, sicuramente il Budda originale vi sta osservando.
Più diffondete la Legge mistica, più grande sarà la buona fortuna che
accumulerete. Voi e le vostre famiglie sarete protetti eternamente nelle tre
esistenze.
Più di qualsiasi altra cosa, sono felice che voi siate pieni di entusiasmo.
Nichiren Daishonin scrive: «Ognuno di voi deve raccogliere il coraggio di un
leone e non soccombere di fronte alle minacce di chicchessia. Il leone non
teme nessun altro animale e così neppure i suoi cuccioli. Quelle persone [che
offendono la Legge] sono come sciacalli ululanti, ma i seguaci di Nichiren
sono come leoni ruggenti» (RSND, 1, 885).
Una persona valorosa, che manifesta il grande cuore del re leone, non ha
paura di nulla. Qualunque cosa succeda, chi parla fino in fondo praticando la
Legge corretta vincerà sicuramente.
Cari amici miei, vi auguro con tutto il cuore di essere coraggiosi, audaci e
perseveranti.
Colui che non si arrende vincerà!
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 25 gennaio 2014)
Apriamo una nuova era insieme al
maestro/3
La fede ha il potere di indirizzare ogni cosa in modo favorevole
Non esiste nulla di più nobile del legame tra le persone che offrono sostegno
e incoraggiamento, gli uni con gli altri. Aiutare i preziosi amici e
infondere coraggio e speranza a ogni singola persona con cui veniamo in
contatto, per creare insieme a loro una storia della rivoluzione umana: tale
dedizione brilla come una suprema medaglia della vita.
Gli elogi non saranno mai sufficienti per lodare gli enormi sforzi dei miei
compagni di fede. Ognuno di voi ha costruito finora una storia di valore.
Desidero che realizziate una vita meravigliosa continuando a impegnarvi
ancora, e risplendiate come grandi attori Soka sul palcoscenico della vostra
vita, rimanendo sempre fedeli alle vostre convinzioni. Vi prego di vincere
ogni giorno con fierezza, lucidando voi stessi con il Daimoku.
◆ ◆ ◆
Le mogli dei fratelli Ikegami sono degli esempi per i membri della Divisione
Donne. Nichiren Daishonin scrisse loro: «Seguirete il sentiero della figlia
del re drago e sarete il modello delle donne che ottengono l’Illuminazione
nella malvagia ultima epoca» (RSND 1, 447). Chiedo ai membri della Divisione
donne di continuare a essere splendidi ed eterni esempi per tutte le donne
del mondo, nel presente e nel futuro, grazie alla fede coraggiosa e all’unità
di itai doshin (diversi corpi, stessa mente).
Incoraggiando una valorosa compagna di fede il maestro Toda disse: «Nella
vita niente è scontato. Tuttavia, qualunque cosa accada, recitiamo Daimoku
fino in fondo e avanziamo per kosen-rufu, esattamente come ci insegna il
Daishonin. Se facciamo così, possiamo vincere assolutamente. Le sofferenze ci
permettono di diventare Budda».
La fede ha il potere di indirizzare ogni cosa in modo favorevole. Vi prego di
diffondere questa grande filosofia della speranza ed estendere sempre di più
l’arcobaleno della vittoria nella nuova era di kosen-rufu mondiale. Facciamo
in modo che sempre più persone possano stringere legami con il Buddismo, a
partire dalla nostra comunità locale.
Evviva i membri della Divisione donne, il sole della Soka!
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 19 gennaio 2014)
Apriamo una nuova era insieme al
maestro /2
Il saggio si rallegrerà, mentre lo stolto indietreggerà
In un testo classico cinese si legge: «Se rinnovi te stesso per un giorno,
potrai rinnovare te stesso ogni giorno». A prescindere dal ruolo che
ricopriamo ora e dall’età, trasformiamo noi stessi ogni giorno.
Avanziamo ogni giorno, miglioriamoci ogni giorno, lottiamo ogni giorno:
questo è lo spirito del Buddismo. Iniziamo ad agire fin da ora, nell’anno
fondamentale per la realizzazione del grande scopo di kosen-rufu. Grazie al
sostegno di tutti siamo riusciti a dare inizio al nuovo anno con il massimo
vigore e la più grande speranza.
◆ ◆ ◆
È il nostro cuore che tocca il cuore dell’altro, quindi preghiamo per i
nostri amici. È importante raccontare con naturalezza le nostre emozioni, la
convinzione e la gioia della pratica: quando parliamo sinceramente, la
persona che abbiamo di fronte percepirà nel profondo del cuore che abbiamo
pregato seriamente per la sua felicità, e la fiducia che proverà nei nostri
confronti un giorno immancabilmente darà i suoi frutti.
A volte possiamo imbatterci contro un muro di incomprensione. A proposito di
coloro che non si convincono della pratica pur avendo sentito parlare tante
volte del Buddismo, il maestro Toda commentava: «Tali persone fanno ricevere
molti benefici, perché permettono a tanti membri di piantare il seme del
Buddismo parlando loro dell’insegnamento». Anche quando non vediamo subito i
frutti della propagazione, più ne parliamo alle persone più creiamo in loro
una relazione con il Buddismo, accumulando benefici.
◆ ◆ ◆
Nichiren Daishonin affermò: «Il saggio si rallegrerà, mentre lo stolto
indietreggerà» (I tre ostacoli e i quattro demoni, RSND, 1, 568). Facendo
ardere lo spirito del nobile voto, vincete quest’anno su tutti i fronti con
gioia e coraggio, coltivando una condizione vitale ancora più vasta, forte e
profonda!
Abbiate cura di voi con saggezza e mantenetevi in buona salute!
Diventate sempre più giovani e combattete insieme a me per creare «il solo
ricordo della tua vita presente in questo mondo umano» (Domande e risposte
riguardo all’abbracciare il Sutra del Loto, RSND, 1, 58)!
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 11 gennaio 2014)
Apriamo una nuova era insieme al
maestro /1
Con brio e allegria, con un ardente spirito di missione!
Abbiamo iniziato il nuovo anno con grande entusiasmo, con una sfavillante
cerimonia di Gongyo di Capodanno. Nonostante i venti gelidi, i miei compagni
di fede sono animati dal desiderio di espandere il movimento di kosen-rufu.
Cari amici che vivete nelle regioni nevose, dall’Hokkaido, al Tohoku, allo
Shin’etsu, fino a Hokuriku, vi prego di procedere senza incidenti, mettendo
la salute al primo posto. Sto pregando ogni giorno con tutto me stesso per la
salute, la felicità e la vittoria di tutti i compagni di fede.
Nichiren Daishonin, che propagò la Legge meravigliosa sopportando grandi
persecuzioni, affermò: «I benefici del Sutra del Loto che recito da tanto
tempo devono essere più vasti del cielo» (Il luogo del cumulo di benefici,
RSND, 1, 949). Il Daimoku che si recita con il voto di realizzare kosen-rufu
trabocca di benefici, e sono incommensurabili i benefici di coloro che in
questo momento pregano per la felicità degli amici e parlano loro della
verità del grande insegnamento buddista.
◆ ◆ ◆
Sia in Giappone che nel resto del mondo stanno fiorendo le eccezionali
persone di valore della Soka. È veramente ammirevole la crescita di ognuno di
voi, che siete legati da una splendida amicizia: state realizzando uno
strepitoso progresso.
È giunta un’era fantastica, i maestri Makiguchi e Toda ne saranno
felicissimi; a tale pensiero, il mio cuore danza di gioia. Una vita vissuta
insieme al maestro è davvero degna di orgoglio.
Affinché il castello sempre vittorioso duri in eterno, è importante far
crescere le persone rendendo ciascuna felice grazie alla fede. È
indispensabile indirizzare il movimento in maniera saggia, che crei valore,
mettendo a fuoco il punto cruciale della lotta, che è shakubuku.
Lo splendore umano che non si arrende alle sofferenze e alle difficoltà
costituisce la speranza verso la pace. Andiamo noi per primi nella prima
linea di kosen-rufu, lottiamo insieme e vinciamo! Desidero scrivere una
storia nella quale ognuno possa affermare di aver vissuto senza rimpianti. Il
nostro palcoscenico è il mondo intero: con brio e allegria apriamo il nostro
cuore e facciamo un salto in avanti, con un ardente spirito di missione!
(tradotto dal Seikyo Shimbun, 6 gennaio 2014)