CIRCOLARE ALUNNI N.143. Progetto Gioco d`azzardo

Commenti

Transcript

CIRCOLARE ALUNNI N.143. Progetto Gioco d`azzardo
LICEO SCIENTIFICO STATALE
“E.FERMI”
SEDE: VIA MAZZINI, 172/2° - 40139 BOLOGNA
Telefono: 051/4298511 - Fax: 051/392318 - Codice fiscale: 80074870371
Sede Associata: Via Nazionale Toscana, 1 - 40068 San Lazzaro di Savena
Telefono: 051/470141 - Fax: 051/478966
E-mail: [email protected]
Web-site: www.liceofermibo.net
Circolare docenti n. 149 del 9 marzo 2016
Circolare alunni n. 143
Oggetto: INDAGINE SUL GIOCO D’AZZARDO A.S. 2015-2016
Si comunica che il Liceo Fermi ha aderito al progetto Young Millennians
dell’osservatorio Nomisma con il patrocinio dell’Università di Bologna.
Il progetto riguarda il gioco d’azzardo e intende acquisire informazioni utili alla
comprensione dei comportamenti di gioco tra i ragazzi delle scuole secondarie
superiori (14-19 anni).
Partecipare al progetto è semplice: è richiesta la compilazione di un semplice
questionario da parte degli studenti dell’istituto coinvolgendo almeno qualche
classe (sarebbe ottimale prevedere il coinvolgimento di almeno una classe per ogni
livello – prima, seconda, terza, quarta, quinta). Chiediamo ai docenti di segnalare in
vicepresidenza l’adesione almeno di qualche classe al progetto.
Per compilare il questionario è sufficiente che gli studenti (quando la classe ha in
programma una lezione in un’aula informatica con connessione internet) si
connettano al seguente link:
http://survey.opinioni.net/index.php/189541?newtest=Y
e inseriscano il codice:
gioco1530bologna
In allegato inviamo il questionario in formato cartaceo che riflette l’elenco dei quesiti
presenti nella maschera online.
La compilazione non richiede più di 10-15 minuti.
E’ possibile partecipare all’indagine dell’Osservatorio ENTRO E NON OLTRE IL
15 MARZO 2016
A TUTTE LE SCUOLE CHE COLLABORERANNO SARÀ INVIATO IL
REPORT FINALE CON I RISULTATI DELL’OSSERVATORIO.
Il Dirigente Scolastico
Dott. Maurizio Lazzarini
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi
e per gli effetti dell’art. 3 c. 2 D. Lgs n. 39/93