La torre di babele - Maestra Mary

Commenti

Transcript

La torre di babele - Maestra Mary
CHE BABILONIA!
LA TORRE DI BABELE
I babilonesi vollero costruire una torre così alta da raggiungere il cielo!
Una simile impresa avrebbe reso onore e gloria al popolo che l’avesse
realizzata. Dio però non approvava quel popolo così superbo da voler
violare il regno dei cieli e decise di punirlo confondendo il linguaggio: gli
abitanti, che si erano sempre capiti parlando un’unica lingua,
improvvisamente cominciarono a parlare lingue diverse e non si capirono
più. Dovettero interrompere la costruzione della torre e si dispersero nel
mondo. Da ciò ebbe origine il moltiplicarsi delle diverse lingue del mondo.
ATTIVITA’
L’ins. può far realizzare un mercatino mesopotamico all’interno della classe, dove
gli alunni allestiranno sul banco la loro bancarella.
Per l’occasione porteranno vecchi e piccoli giochi, e li scambieranno con i compagni.
Utilizzeranno ceci, fagioli, fave come moneta per gli acquisti. Tale attività renderà
chiara l’idea del baratto e gli aiuterà ad entrare nello spirito del tempo.
www.maestramary.altervista.org

Documenti analoghi