Scarica l`articolo in pdf

Commenti

Transcript

Scarica l`articolo in pdf
Si avvicina il giorno del fatidico sì di una rappresentante della famiglia reale
olandese nell’amatissima terra toscana, anzi fiorentina. E la città già vibra per l’emozione
dell’atteso evento. Dopo l’annuncio ufficiale del fidanzamento avvenuto lo scorso 9 gennaio e il
matrimonio civile del 21 aprile, saranno officiate infatti il prossimo 16 giugno nella chiesa di San
Miniato al Monte (dove nel 1960 si sono sposati pure i miei genitori) le nozze di Carolina di
Borbone-Parma - figlia più giovane della principessa Irene d’Olanda (sorella minore della regina
Beatrice) e del defunto principe Carlos Hugo duca di Parma – con il borghesissimo Albert
Brenninkmeijer, nato a Parigi e membro del consiglio di amministrazione di C&A France. E nel
programma di questo matrimonio anche un brunch a Villa di Triboli, nella campagna di Impruneta,
di proprietà di Simone Rucellai. A realizzarlo il cataring Galateo che però – al momento – non ha
svelato il menù: “Possiamo soltanto dire – ha ammesso un addetto – che saranno piatti della
tradizione culinaria toscana se pur rivisitata alla maniera più internazionale”. E c’è da crederci visto
che tra gli ingredienti più comuni c’è la cipolla, non proprio l’ideale per un matrimonio, soprattutto
se di un rappresentante di una famiglia reale. Insomma, un evento che per almeno un giorno
riporterà il capoluogo toscano agli onori della cronaca, se pur tinta di rosa, anzi di bianco
candido. E per il 20 ottobre è in programma il matrimonio di Guglielmo di Lussemburgo (erede al
titolo di Granduca) con la contessa Stephanie de Lannoy. Ma questa volta Firenze non è stata la
prescelta. Peccato. (Alessandro Giannotti)
The day is almost near. A member of the the Dutch royal family will get married in the loved
Florence and the city is already vibrating with excitement of the expected event. After the official
announcement of the engagement took place on January 9 and the civil marriage on April 21, the
wedding will be officiated on next June 16 in the church of San Miniato al Monte (where in 1960
they married well my parents). The bride is Caroline of Bourbon-Parma – youngest doughter of
Princess Irene of the Netherlands (youngest sister of Queen Beatrix) and the late Prince Carlos
Hugo, Duke of Parma. The groom is Albert Brenninkmeijer, born in Paris, and a member of the
board of directors of C & A France. And a brunch at Villa Triboli (the owner is Simone Rucellai), in
the countryside not far from Impruneta, is planned for the guests will arrive from all over the
world. In short, an event that for at least a day will bring back the capital of Tuscany to the
headlines. (Alessandro Giannotti)
19.05.2012