FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

Commenti

Transcript

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE
FoRMATo EURoPEo
PER IL CURRICULUM
VITAE ET STUDIORUIJ
lNFoRtvlaztoNt PERSoNALt
Nome
GiucNo GtusEppE
E mall
Nazofaltà
ESPERIENzA LAVORATIvA
. Date (da
. Norne e ndnizzo de datore
.Ìpo
. Principalimansionie
a)
d
SEI'IEMBRE
2013 occr
Unive6ta degli Slldi di Pa enno
'
Facollà
d
Letlele e Filosolia
lavoro
diimpiego
rcsponsabiiià
.Dale(da-a)
. Nome e indirlzzo de daiole
di
'Tipodìimpiego
'Prncipaimansonierespoisabillà
(da-a)
avoro
mpego
'Tipod
. Date
. Nonìe deldalored
Docenza nelCorso diStoda (duÉta delcorso 50h)
Preparaz one delle lezonicon svogimenlo dele altivilà didatliche
SErEMBRE2012-MaRzo2012
Univedtà degti Studi di palemo . Facoìtà di Architetu É
Docenza nelCorso diSto aeStodadelì'Arte(duratadelcorso100h)
preparazione dete ezor consvogimentodeleattivlàddaltiche
MARZo
20j2-UAGG o 2012
sÌ[UÌo
CofJpRENS Vo D DELA
Preslazionelavoratvadilpooccasionae
'Prncipaimanslonieresponsabilta Attvità d id a[ico-integ ral ve net corso d] formazione e aqqiorna.nenlo su.Educazone at
palirnonio cullLÉe: Dela cttà d fondazione moderna'per n. 25 ore d ezione per g alunn e
docentide e class 4' dela Scuola Primara e le c assl 1' de la Scuoa Secondaria di 1'gÉdo
con elaborazonE dipercorc fomaliv fondal sL le ogiche multimedialie delWeb 2 0
a)
dalorc
'Tlpo di imp ego
. Date
(da
. Nome e ind r zzo del
'Prncrpa imans on
eesponsabltà
. Date
. None
e ind
(da
-
a)
rzzo deldalore dì
.Tipod
'Prncjpaimanson
onoBRE2011
U
niversità degli Studi di Palemo . Faco(a di Lettere e F;losofia
Sto a antica, medievale, modema e con{emporanea (durata del
Docenza nel Corso di
corso 100h)
Tuiorato e Orgafizzazone dele attvilà didatlico, nlegral ve (OFA)
OIIOBFE 2011
Liceo
Ginnaso Ruggero Seltinìo'
lavoro
mpego
eresponsabltà
Pagtna 1 . Cùnicùlùn vitaè di
GIONOGUSEPPE
Preslazione lavorativa diljpo occasionae
Docenzadatiivitàstoricocreatveearlhtichedeladuraiadl5orcneaquallàdEspedo
Eslemo presso i L ceo Ginnasio Ruggero Settimo nel 'amb to dèl prcgetlo PoR S ci ia 2007/1 3
cod prog.2007lT051 P0 003 / V/12i F19.2.5/0593 con rifermerto al'azone B'llPassalo non è
una tera ontana'
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
• Date (da – a)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Settembre 2010 - Gennaio 2011
Università degli Studi di Palermo - Facoltà di Giurisprudenza
Docenza nel Corso di Storia antica, medievale, moderna e contemporanea (durata del
corso 100h)
Tutorato e Organizzazione delle attività didattico-integrative (OFA)
A.A. 2009-2012
Università degli Studi di Palermo - Facoltà di Architettura
Settore didattico
Cultore della materia nel Corso di Storia della città e del territorio – docente prof. Aldo
Casamento per il Corso di laurea specialistica in Pianificazione Territoriale, Urbana e
Ambientale della Facoltà di Architettura della stessa Università
Cultore della materia nel Corso di Storia dell’Urbanistica – docente prof. Aldo Casamento per il
Corso di laurea specialistica in Architettura 4S (Palermo) della Facoltà di Architettura della
stessa Università
Preparazione e logistica delle attività attività didattiche
Dicembre 2003-Luglio 2004
Studio di Architettura Chinnici
Via Dante, 90139, Palermo
Settore Restauro e Conservazione dei Monumenti
Tirocinio
Collaborazione nelle operazioni di rilievo architettonico, valutazione degradi e dissesti, redazione
elaborati di progetto
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date
• Nome e tipi di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
• Qualifica da conseguire
• Livello di classificazione nazionale
Settembre 2012 – Giugno 2013
Corso per coordinatore per la progettazione e l’esecuzione dei lavori (Art. 98 D.lgs. n.
81/08 e s.m.i. – Allegto XIV corso di 120 ore) presso l’Ordine degli Ingegneri di Caltanissetta
Sicurezza nei cantieri
Coordinatore per la progettazione ed esecuzione dei lavori
Corso di perfezionamento post lauream
• Date
• Nome e tipi di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
Luglio 2011 – Marzo 2013
Master di secondo livello in Tecnologie per la Comunicazione del Patrimonio artistico
culturale e popolare presso l’Università degli Studi di Enna “Kore”
Storia dell’arte della Sicilia, Storia del costume e della moda, Tecniche di comunicazione,
Strategie di comunicazione
Esperto in Tecniche per la Comunicazione del Patrimonio artistico culturale e popolare
Titolo di Master universitario di II livello
• Qualifica da conseguire
• Livello di classificazione nazionale
• Date
• Nome e tipi di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
• Qualifica conseguita
• Date
• Nome e tipi di istituto di istruzione
Pagina 2 - Curriculum vitae di
GIUGNO GIUSEPPE
Maggio 2011 – Luglio 2012
Corso annuale “Operatore Cad 3D” della durata di 450 ore, Progetto n. IF2011A0492 –
ALFEO – FORM, istituito con D.G.G. n. 2116 del 17/05/2011 dall’Assessorato Regionale
dell’Istruzione e della Formazione Professionale presso E.F.A.L. PROVINCIALE
CALTANISSETTA,
Autocad modellazione 2D-3D, Photoshop, Elementi di Informatica generale
Operatore Cad 3D
Gennaio 2006 a Aprile 2010
Dottorato di Ricerca in Storia dell’Architettura e Conservazione dei Beni Architettonici
o formazione
• Principali materie / abilità
• Qualifica conseguita
• Livello di classificazione nazionale
• Date
• Nome e tipi di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
• Qualifica conseguita
• Date
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Qualifica conseguita
• Date
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Livello di classificazione nazionale
• Date
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Principali materie / abilità
professionali oggetto dello studio
• Qualifica conseguita
• Livello di classificazione nazionale
presso il Dipartimento di Storia e Progetto nell’Architettura (oggi Dipartimento di Architettura)
dell’Università degli Studi di Palermo
Paleografia, ricerca d’archivio – ottima conoscenza dei processi urbanistici e architettonici della
città di Caltanissetta tra Quattro e Seicento
Dottore di Ricerca in Storia dell’Architettura e Conservazione dei Beni Architettonici con
tesi di Dottorato dal titolo: Caltanissetta nell’età moderna. La creazione della piazza
Maggiore e l’apertura dello Stradone del Collegio (XVI-XVII secolo).
Titolo di Dottore di Ricerca
Marzo 2006 a Febbraio 2007
C.I.Di.S. Centro Interuniversitario di Dinamica Strutturale Teorica e Sperimentale della Facoltà di
Ingegneria delle Università di Palermo e Messina in associazione con Associazione Verdi
Ambiente e Società Onlus - Corso di Perfezionamento Post-Lauream: Progetto Ediltech
“Innovazioni tecnologiche per l’edilizia”.
Competenze tecnico-professionali maturate: Tecniche di consolidamento negli edifici in
muratura e monumentali, Fondazioni negli edifici in muratura e monumentali, Analisi e studio dei
materiali degli edifici in muratura e monumentali, prevenzione e sicurezza
CERTIFICATO DI QUALIFICA SUPERIORE “ESPERTO IN CONSOLIDAMENTO STATICO DEL
PATRIMONIO EDILIZIO E MONUMENTALE”
Aprile 2007
Università degli Studi di Palermo
Facoltà di Architettura
ABILITAZIONE ALL’ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ARCHITETTO
Settembre 2000 a Settembre 2006
Università degli Studi di Palermo
Facoltà di Architettura
 Progettazione architettonica, Progettazione ambientale, Restauro, Restauro del moderno
Statica e stabilità delle costruzioni murarie e monumentali, Urbanistica, Pianificazione
territoriale, Disegno industriale, Storia dell’architettura, Storia dell’Urbanistica
 Tesi di Pianificazione territoriale “ Mediterraneo territorio di nodi e reti. Un nuovo
ruolo per i porti della Sicilia”.
Relatore prof. arch. M. Carta
LAUREA IN ARCHITETTURA (LAUREA VECCHIO ORDINAMENTO D.P.R. 9/9/82, N. 806),
VOTAZIONE 110/110 LODE E MENZIONE SULLA TESI
LAUREA SPECIALISTICA
Settembre 1995-Luglio 2000
Liceo Ginnasio “Ruggero Settimo”- Caltanissetta
Espressione italiana, matematica, scienze, latino, storia, filosofia, diritto, lingua straniera (inglese
- francese - tedesco)
DIPLOMA DI LICEO LINGUISTICO, VOTAZIONE 100/100
DIPLOMA DI SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE
CAPACITÀ E COMPETENZE.
MADRELINGUA
ITALIANO
ALTRA LINGUA
INGLESE - FRANCESE - TEDESCO
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
Pagina 3 - Curriculum vitae di
GIUGNO GIUSEPPE
BUONO
BUONO
BUONO
CONVEGNI E ATTIVITÀ DI
RICERCA
(2008) È membro dell’Associazione del Libro Luciano Scarabelli oggi “Società nissena di Storia Patria” con la quale
collabora alla stesura di articoli storici sulla cultura del territorio in età moderna pubblicati in Archivio Nisseno
(2009-2010) È componente del gruppo di ricerca italiano nel progetto finanziato dal MIUR nell’ambito delle Azioni
Integrate Italia-Spagna dal titolo Le città fondate in Sicilia e in Spagna in età moderna (secc. XVI-XVIII)
(2009-2010) Nell’ambito delle Azioni Integrate Italia-Spagna (Università degli Studi di Palermo, Universidad
Nacional de Educación a Distancia de Madrid, Universidad Politécnica de Valencia) ha partecipato al seminario
internazionale Ciudades nuevas de la edad media y moderna en Espaňa y en Italia. El proyecto de la ciudad, las
tecnica, los modelos (Santillana del Mar, 18-19 settembre 2009) con una relazione dal titolo: Croci di strade bidenti
e tridenti:componenti scenografiche nelle città di fondazione
(2011) Ha tenuto la conferenza sul tema “Caltanissetta: la nascita della Città moderna sotto il governo dei
Moncada” (Caltanissetta, Palazzo Moncada, 12 maggio 2011)
(2011) Ha tenuto la conferenza su “Le corti dei Moncada in Sicilia” (Collesano, Chiesa di S. M. la Vecchia, 28 luglio
2011)
(2011) Ha curato l’organizzazione della rievocazione storica sull’ingresso di Luigi Guglielmo Moncada a Collesano
(2011) È in corso d’opera la pubblicazione col Patrocinio della Curia Vescovile di Caltanissetta del manoscritto di
Giovanni Agostino Riva (1731): Stato della città di Caltanissetta sotto l’Arciprete Don Giovanni Agostino Riva sotto
il rapporto ecclesiastico con numerazione di tutti gli stabilimenti e legati ecclesiastici con descrizione delle Chiese
con numerazione delle feste delle messe da celebrarsi in ciascuno altare con numerazione di anime secondo le
famiglie ed i quartieri con distinzione dei crisimati e comunicandi nel precetto pasquale etc.
(2011) È incaricato della ricerca archivistica sulla fondazione di Delia nell’ambito del progetto di rilancio e
valorizzazione del patrimonio culturale locale materiale ed immateriale.
(2011) È incaricato della ricerca archivistica sulla vita di Piermaria Rosso di San Secondo.
(2013) Ha partecipato al convegno dal titolo “Luigi Guglielmo Moncada: mecenate e uomo politico del Seicento”
relazionando su “Il Real di Valencia durante il governo di Luigi Guglielmo Moncada”.
(2013) Ha partecipato al convegno di Neos Progetto giovani studiosi e ricercatori promosso da SiciliaAntica
Caltanissetta con un intervento dal titolo “Mendicanti e lottizzazioni edilizie a Caltanissetta. Il ruolo della normativa
urbanistica e delle magistrature municipali ” (Palazzo Moncada, Caltanissetta, sabato 6 aprile).
(2013) Fonda l’associazione di promozione sociale e culturale “Alchimia” di cui assume la presidenza, curando
attività ed iniziative culturali volte alla ricerca storica e alla diffusione del patrimonio storico, artistico ed
architettonico del centro Sicilia.
(2013) Ha partecipato al convegno VI Congresso internazionale AISU “visibile invisibile” percepire la città tra
descrizioni e omissioni tenuto a Catania, 12/13/14 settembre 2013 presso il Monastero dei Benedettini con un
intervento dal titolo: “Caltanissetta tra Sei e Settecento: i volti della città tra descrizione dello spazio urbano e nuove
identità sociali”.
.
ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI
articoli e saggi su riviste o su libri








(2005) L’istituzione della ruota a Caltanissetta , in I Figli della Ruota, Pater meus et mater mea
derelinquerunt me Dominus autem assumpsit m, Palermo, Vol. 1, pp. 102-108.
(2006) Packaging per li Cuddrireddri di Delia , in A. COTTONE (a cura di), Forma e Pietanza, l’abito fa il
monaco, “SLOWFOOD”, vol. 20, pp. 142-145 (ISSN: 1825-876X).
(2007) Packaging per li cuddrireddi di Delia , in A. COTTONE (a cura di), Eco-packaging alimentare,
Sviluppo sostenibile dei prodotti dell’agroalimentare presidiati da Slow Food in Sicilia. p. 66.
BAGHERIA. Kalòs (ISBN: 978-88-89224-50-2).
(2008) Tavole urbanistiche in R. ZAFFUTO ROVELLO, Storia di Caltanissetta , Palermo, Arbor (ISBN:
8886325355).
(2008) Il consolato dei maestri d’axia e dei corvisieri a Caltanissetta nel Seicento, in Archivio Nisseno , n.
3, 2008, pp. 99-126 (ISSN: 1974-3416).
(2010) La cappella di Sant’Ignazio di Loyola nella Chiesa di S. Agata a Caltanissetta. Il ruolo dei
marmorari messinesi e di Francesco Juvarra nella progettazione dell’opera, in Archivio Nisseno , n. 7,
2010, pp. 40-48 (ISSN: 1974-3416).
(2011) La ricostruzione della Chiesa di Santo Spirito dopo l’incendio del 1691, in Archivio Nisseno , n. 8,
(2011), pp. 160-164 (ISSN: 1974-3416).
(2012) Regolamenti urbanistici a Caltanissetta in età moderna , in Archivio Nisseno, n. 9, 2012 (ISSN:
1974-3416).
Pagina 4 - Curriculum vitae di
GIUGNO GIUSEPPE








(2012) La cappella di Sant’Ignazio di Loyola nella chiesa di Sant’Agata a Caltanissetta . Nuove
acquisizioni documentarie, in Lexicon. Storie e architettura in Sicilia n. 14-15, 2012, pp. 106-111 (ISSN:
1827-3416).
(2012) Scultura lignea a Caltanissetta nel Seicento tra sacro e profano , in P. RUSSO, S. RIZZO, T.
PUGLIATTI (a cura di), Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio ligneo in Sicilia tra
Rinascimento e Barocco, Catania, Maimone Editore, pp. 608-611 (ISBN 978-88-7751-358-8).
(2012) La maestranza dei falegnami a Caltanissetta nel Seicento , in P. RUSSO, S. RIZZO, T. PUGLIATTI (a
cura di), Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio ligneo in Sicilia tra Rinascimento e
Barocco, Catania, Maimone Editore, pp. 612-613 (ISBN 978-88-7751-358-8).
(2012) Storia e arte nel Collegio della Compagnia di Gesù a Caltanissetta. Francesco Natale Juvarra e
Giovanni Marino nelle decorazioni marmoree della Chiesa di Sant’Agata, in Tecla, Rivista di temi e di
critica di letteratura artistica, n. 5, 2012, pp. 12-28 (ISSN: 2038-6133).
(2013) Mendicanti e lottizzazioni edilizie a Caltanissetta. Il ruolo della normativa urbanistica e delle
magistrature municipali in M. Congiu (a cura di), Atti del convegno Neos “Progetto giovani studiosi e
ricercatori”, Caltanissetta, Palazzo Moncada, 6 aprile 2013.
(2013) Luigi Guglielmo Moncada: mecenate e uomo politico del Seicento , in Tecla, Rivista di temi e di
critica di letteratura artistica, n. 5, 2012 (ISSN: 2038-6133).
(2014) Pittori e scultori nella chiesa di san Paolino a Caltanissetta tra Cinquecento e Seicento , in Agorà,
Periodico di Cultura Siciliana, n. 47, 2014, Associazione Culturale Agorà, Catania (ISSN: 2280-4196),
pp. 16-18.
(2014) Caltanissetta tra Sei e Settecento: i volti della città tra descrizione dello spazio urbano e nuove
identità sociali, in corso di pubblicazione sugli atti del Congresso internazionale “Visibile/invisibile.
Percepire la città tra descrizioni ed omissioni” Maimone editore, Catania.
monografie



(2010) Caltanissetta nell’età moderna. La creazione della piazza Maggiore e l’apertura dello Stradone
del Collegio (XVI-XVII secolo), Tesi di Dottorato in Storia del’Architettura e Conservazione dei Beni
architettonici, Ciclo XXI, tutor A. Casamento, A.A: 2008/2009, Università degli Studi di Palermo.
(2012) Caltanissetta dei Moncada. Il progetto di città moderna , Lussografica, Caltanissetta (ISBN: 97888-8243-201-0).
(2014) Fondazione di una città d’età moderna. Delia un caso di stu dio (1598-1822), Plumelia Edizioni,
Palermo (in corso di stampa).
Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell’art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti
e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al
trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla legge 196/03.
CALTANISSETTA, MARZO 2014
Pagina 5 - Curriculum vitae di
GIUGNO GIUSEPPE
DOTT. ARCH. GIUSEPPE GIUGNO