Scarica il documento PDF

Commenti

Transcript

Scarica il documento PDF
Appalti europei – 12 agosto 2016
Servizi
Numero:
Belgio-Bruxelles: 16.CAT.OP.158 Effetti scalabili di missili e munizioni —
SEMM
2016/S 151-272585
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Agenzia europea per la difesa, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
I servizi da prestare nell'ambito del presente appalto sono:
A. servizi di consulenza a favore dell'AED volti a porre le basi per la registrazione,
l'identificazione e la selezione di progetti relativi alle capacità e competenze chiave
per il settore della difesa;
B. promozione, registrazione, selezione e sostegno di progetti
relativi alle capacità e competenze chiave nel settore della difesa.
Importo:
Scadenza:
200 000 EUR
27 ottobre 2016
Titolo:
Irlanda-Dublino: Prestazione di servizi di ristorazione e mensa presso
l'Eurofound
2016/S 151-272586
Titolo:
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Eurofound — Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di
lavoro, Dublino, Irlanda.
Descrizione:
Lo scopo principale del presente bando è una prestazione efficiente e agevole e una
consegna puntuale di servizi di ristorazione di alta qualità per il personale e i
visitatori e per le conferenze, le riunioni e le visite presso l'Eurofound come descritto
nel capitolato d'appalto.
Importo:
Scadenza:
640 000 EUR
12 settembre 2016
1
Titolo:
Numero:
Algeria-Algeri: ENPI — Programma di sostegno a favore della
diversificazione dell'economia — settore della pesca (DIVECO 2) —
servizi di formazione nel settore della pesca e dell'acquacoltura in
Algeria
2016/S 151-272591
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Ministero dell'Agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca — MADRP (Ministère
de l'agriculture, du développement rural et de la pêche), Algeri, Algeria.
Descrizione:
L'appalto riguarda l'assunzione di un'équipe di assistenza tecnica incaricata di
sostenere il direttore nazionale di DIVECO 2 nell'ambito dell'attuazione delle attività
del programma relativo all'adeguamento del sistema e dei dispositivi di formazione
professionale del settore della pesca e dell'acquacoltura in Algeria, nonché la
realizzazione di formazioni destinate ad istituzioni, organismi di sostegno e imprese
del settore. L'équipe sarà composta da un esperto principale specializzato nella
gestione di progetti di formazione nel settore della pesca e dell'acquacoltura, nonché
da esperti ad hoc per interventi di breve durata riguardanti vari settori della
formazione.
Importo:
Scadenza:
2 200 000 EUR
5 settembre 2016
Titolo:
Algeria-Algeri: ENPI — Programma di sostegno a favore della
diversificazione dell'economia — settore della pesca (DIVECO 2) —
servizi di formazione nel campo del controllo sanitario dei prodotti
della pesca e dell'acquacoltura in Algeria
2016/S 151-272592
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Ministero dell'Agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca — MADRP
(Ministère de l'agriculture, du développement rural et de la pêche),
Algeri, Algeria.
Descrizione:
L'appalto riguarda l'assunzione di esperti che saranno incaricati di sostenere il
direttore nazionale di DIVECO 2 nell'ambito dell'attuazione delle attività del
programma relativo al consolidamento del sistema di controllo ufficiale di sicurezza
sanitariadei prodotti della pesca e dell'acquacoltura (regolamentazione,
organizzazione, competenze) e all'adeguamento dell'infrastruttura di qualità che
sorregge tale sistema, attraverso la realizzazione di attività di coaching, formazione e
diffusione delle buone prassi in materia di igiene. L'équipe sarà composta da un
esperto principale specializzato nella gestione di progetti di formazione nel campo
del controllo sanitario dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura, nonché da esperti
non principali ad hoc per interventi di breve durata in vari settori della formazione
tecnica attinenti all'oggetto dell'appalto.
Importo:
Scadenza:
1 500 000 EUR
5 settembre 2016
Titolo:
Costa d’Avorio-Abidjan: FES — Assistenza tecnica — sostegno
istituzionale al ministero dell'Agricoltura e dello sviluppo rurale —
contratto di riforma settoriale
2016/S 151-272593
Numero:
2
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Ministero dell'Economia e delle finanze della Repubblica della Costa d'Avorio,
ordinatore nazionale del FES, Abidjan, Costa d'avorio.
Descrizione:
Il presente appalto prevede l'assunzione di un'équipe di assistenza tecnica per il
rafforzamento della capacità degli attori coinvolti nell'attuazione della politica
fondiaria rurale in Costa d'Avorio. In Costa d'Avorio, il ministero dell'Agricoltura e
dello sviluppo rurale (ministère de l'agriculture et du développement rural,
MINADER) è incaricato di attuare la politica fondiaria nelle zone rurali. Questo
sostegno istituzionale interverrà in un contesto marcato da:
i) la futura istituzione di un'agenzia del patrimonio fondiario rurale;
ii) l'elaborazione di un documento sulla politica fondiaria;
iii) una revisione prevista della legge n. 98-750 relativa al settore fondiario rurale;
nonché da:
iv) una futura riforma del bilancio che prevede il passaggio da una gestione
incentrata sui mezzi a una gestione incentrata sui risultati.
Le prestazioni richieste riguardano i seguenti assi di intervento principali:
i) politica fondiaria e gestione fondiaria nelle zone rurali;
ii) gestione delle finanze pubbliche;
iii) aggiudicazione di appalti pubblici;
iv) amministrazione pubblica di un'agenzia esecutiva dello Stato;
v) pianificazione e coordinamento;
vi) monitoraggio/controllo-valutazione dei risultati.
Tale assistenza sarà composta come segue:
i) esperti principali che interverranno nell'ambito dell'accompagnamento delle
questioni strategiche, dei servizi di pianificazione e monitoraggio, nonché di
esecuzione del bilancio e di controllo;
ii) esperti non principali che saranno chiamati a lavorare in vari settori d'intervento, in
grado di rispondere alle numerose esigenze di competenze in ambiti molto diversi
risultanti dalla messa in opera della politica fondiaria e dell'agenzia del patrimonio
fondiario rurale. L'assistenza tecnica sarà situata ad Abidjan. Potranno essere
condotte missioni su tutto il territorio della Costa d'Avorio.
Importo:
Scadenza:
3 500 000 EUR
30 Settember 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Assistenza tecnica ingegneristica per il controllo
qualità di servizi di manutenzione di impianti tecnici di edifici
amministrativi
2016/S 151-272602
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Comitato delle regioni, Comitato economico e sociale europeo, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
L'obiettivo del presente contratto consisterà nel controllo periodico del livello
qualitativo dei servizi di gestione e di manutenzione preventiva e correttiva effettuati
dalla società che si occupa degli impianti tecnici [riscaldamento, ventilazione e
condizionamento dell'aria (HVAC), rilevamento-protezione antincendio, impianti
elettrici, idrosanitari, dispositivi di sicurezza ed elettromeccanici] dei vari edifici
amministrativi (circa 100 000 m2) occupati dai Comitati.
Importo:
Scadenza:
226 700 EUR
5 settembre 2016
3
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Prestazione di servizi di accoglienza e di
movimentazione per la rappresentanza della Commissione europea in
Belgio, PO/2016-08/BXL
2016/S 151-272607
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, direction générale de la communication, représentation à
Bruxelles, Belgio:
Descrizione:
La rappresentanza riceve ogni anno un numero elevato di visitatori individuali e in
gruppi. Nel 2015, la rappresentanza ha accolto oltre 20 000 visitatori individuali e in
gruppi.Le sessioni informative che organizza e la documentazione che distribuisce
sono destinate al pubblico generale, a un pubblico specialistico ed ugualmente ai
bambini a partire dai 10 anni. Al fine di garantire questi servizi, la rappresentanza
indice un bando di gara per poter beneficiare di varie prestazioni di accoglienza e di
movimentazione nei propri locali [edifici: Charlemagne — 170 rue de la Loi,
Berlaymont — 200 rue de la Loi, e InfoPointEuropa (in prosieguo il «Centro») 1 rue
Archimède], presso altre sedi della Commissione a Bruxelles e, puntualmente, su
tutto il territorio belga per le attività che organizza in tali luoghi.
1 450 000 EUR
15 settembre 2016
Importo:
Scadenza:
Titolo:
Numero:
Lussemburgo-Lussemburgo: Raccolta, convalida e diffusione di dati
statistici provenienti dai paesi dell'allargamento e dai paesi ENP
2016/S 151-272608
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Eurostat, Lussemburgo, Lussemburgo.
Descrizione:
Raccolta, convalida e diffusione
dell'allargamento e dai paesi ENP.
Lotti:
Lotto 1: Raccolta di dati e diffusione di dati statistici provenienti dai paesi
dell'allargamento e dai paesi ENP;
Lotto 2: Prestazione di servizi statistici per la parità del potere di acquisto per la
Georgia e l'Ucraina.
Importo:
Scadenza:
860 000 EUR
30 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Lussemburgo-Lussemburgo: Programma di formazione statistica per i paesi
orientali ENP
2016/S 151-272609
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Eurostat, Lussemburgo, Lussemburgo.
Descrizione:
Programma di formazione statistica per i paesi orientali ENP.
Importo:
Scadenza:
330 000 EUR
3 ottobre 2016
4
di
dati
statistici
provenienti
dai
paesi
Titolo:
Numero:
Lussemburgo-Lussemburgo: Aggiornamento
europeo dei dati — SMART 2016/0063
2016/S 151-272610
dello
studio
sul
mercato
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Directorate-General for Communications Networks, Content
and Technology, Directorate G: Media, G01: Data Policy and Innovation,
Luxembourg, Luxembourg.
Descrizione:
Aggiornare e mantenere uno strumento di monitoraggio già sviluppato per il mercato
dei dati per fornire un insieme di indicatori descrittivi con l'obiettivo primario della
misurazione della crescita e della creazione di posti di lavoro connessi all'economia
dei dati con particolare attenzione alla dimensione e al valore del mercato europeo
dei dati e dei dati economici dell'UE, del numero delle società di dati e delle entrate
da esse determinate. Dovranno essere fornite e convalidate informazioni di
riferimento che saranno monitorate e costituiranno oggetto di rendicontazione.
Inoltre, le attività saranno destinate a fornire notizie sui vari aspetti del mercato
europeo dei dati inclusi fatti e cifre quantitativi non ancora contemplati dagli indicatori
dello strumento di monitoraggio per il mercato dei dati. Infine, saranno ulteriormente
sostenute attività relative al costante sviluppo della comunità delle parti interessate
nel settore dei dati in tutta l'Europa.
Importo:
Scadenza:
200 000 EUR
30 settembre 2016
Titolo:
Lussemburgo-Lussemburgo: Prestazione di servizi statistici nel settore dei
conti economici ambientali
2016/S 151-272611
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Eurostat, Directorate E ‘Sectoral and regional statistics’,
Luxembourg, Luxembourg.
Descrizione:
Il presente bando di gara riguarda: l'assistenza nello sviluppo di questionari e
nell'elaborazione di dati sui conti ambientali; sostegno metodologico.
Lotti:
Lotto 1: raccolta di dati e sviluppo metodologico di conti monetari ambientali;
lotto 2: raccolta di dati e sviluppo metodologico di conti fisici ambientali;
lotto 3: modello RME.
Importo:
Scadenza:
1 395 000 EUR
30 settembre 2016
Titolo:
Belgio-Bruxelles: Prestazione di servizi nel campo della medicina del
lavoro, della consulenza psicologica, della psichiatria e come tecnico
di laboratorio clinico per il servizio medico di Ispra
2016/S 151-272612
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, direction générale des ressources humaines et de la
sécurité, unité HR.R.3 «Finances, marchés publics et contrôle interne», Bruxelles,
Belgio.
5
Descrizione:
l presente appalto prevede di dotare il servizio medico della Commissione europea a
Ispra di singoli prestatori di servizi, di raggruppamenti di singoli prestatori di servizi,
cliniche, ambulatori medici o associazioni in partecipazione di medici specializzati nei
settori specificati nei 5 lotti.
Lotti:
— lotto 1: prestazione di servizi nel campo della medicina del lavoro,
— lotto 2: prestazione di servizi nel campo della consulenza psicologica,
— lotto 3: prestazione di servizi nel campo della psichiatria,
— lotto 4: prestazione di servizi di tecnico di laboratorio clinico, e
— lotto 5: prestazione di servizi nel campo della psichiatria per l'attitudine al lavoro.
Scadenza:
14 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Analisi del servizio EDAS
2016/S 151-272613
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Directorate-General
Entrepreneurship and SMEs, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
Lo scopo del presente appalto di servizi è quello di analizzare quali tipi di prodotti e/o
servizi possono essere forniti agli utenti EGNOS tramite diversi mezzi di
trasmissione dai satelliti GEO tenuto conto del periodo 2020–2030. L'analisi dovrà
partire da una revisione dell'attuale servizio di accesso ai dati EGNOS (EDAS) e
definire quali nuovi elementi principali potrebbero fornire nuovi servizi EDAS
interessanti per gli utenti o per i prestatori di servizi a valore aggiunto. Le analisi
costi/benefici saranno eseguite anche al fine di avere una quantità di materiale
sufficiente ad adottare una decisione informata in merito all'attuazione di
caratteristiche EDAS nuove/evolute.
Importo:
Scadenza:
200 000 EUR
19 settembre 2016
Titolo:
Belgio-Bruxelles: Studio relativo all'analisi del sostegno del FESR per
la crescita inclusiva nel periodo di programmazione 2014–2020
2016/S 151-272616
Numero:
for
Internal
Market,
Industry,
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Directorate-General for Regional and Urban Policy,
Competence Centre Inclusive Growth, Urban and Territorial Development, Bruxelles,
Belgio.
Descrizione:
L'oggetto dell'appalto è uno studio su come la crescita inclusiva è programmata
nell'ambito del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e dei programmi
plurifondo nel periodo di programmazione 2014–2020.
L'obiettivo generale del presente studio è di valutare come la crescita inclusiva è
stata affrontata nell'ambito degli accordi di partenariato e dei pertinenti programmi
operativi per il periodo di programmazione 2014–2020 in tutti i 28 Stati membri.
Lo studio dovrà soddisfare i seguenti obiettivi specifici:
A) valutare come la crescita inclusiva sia strategicamente programmata negli Stati
membri analizzando taluni elementi di tutti gli accordi di partenariato nonché i
pertinenti programmi operativi per l'attuale periodo di programmazione;
B) ottenere una maggiore comprensione dei programmi operativi attraverso lo
sviluppo e la conduzione di un sondaggio online e l'identificazione dei principali punti
6
di forza, dei punti deboli e delle strozzature nella programmazione e prima attuazione
degli investimenti del FESR nella crescita inclusiva sulla base di interviste;
C) elaborazione di conclusioni per alimentare la riflessione sul futuro della politica
regionale europea.
Importo:
Scadenza:
400 000 EUR
9 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Polonia-Varsavia: Procedura relativa a servizi di sorveglianza aerea marittima
con RPAS
2016/S 152-274963
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Frontex, Varsavia, Polonia.
Descrizione:
Frontex intende acquisire servizi di sorveglianza aerea delle frontiere marittime da
prestare in specifiche zone marittime del Mar Mediterraneo nel corso del terzo
trimestre del 2016. I servizi offerti dovranno includere la fornitura di una piattaforma
RPAS (sistema aereo a pilotaggio remoto), carico utile, apparecchiature di
comunicazione e tutti gli esperti necessari per la gestione del sistema e la fornitura di
supporto operativo.
Importo:
Scadenza:
2 500 000 EUR
17 agosto 2016
Titolo:
Numero:
Portogallo-Lisbona: Prestazione di servizi relativi al centro dati per lo
sfruttamento dell'RPAS a sostegno delle operazioni del sistema aereo a
pilotaggio remoto
2016/S 152-274966
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Agenzia europea per la sicurezza marittima, Lisbona, Portogallo.
Descrizione:
Il presente bando di gara riguarda un appalto di prestazione di servizi relativi al
centro dati per lo sfruttamento dell'RPAS (CD-RPAS) a sostegno delle operazioni del
sistema aereo a pilotaggio remoto (RPAS) fornito dall'EMSA. Lo scopo dell'appalto è
fornire una soluzione CD-RPAS, comprendente la raccolta dei dati RPAS provenienti
da tutte le missioni, la fornitura di un'interfaccia comune per gli utenti e l'importazione
di livelli dati disponibili presso l'EMSA. I servizi prestati non comprenderanno nessun
servizio a monte compresa la fornitura di RPAS, sensori, stazioni di controllo,
personale necessario a far funzionare l'RPAS, per citarne solo alcuni. Il contraente
dovrà fornire il DC-RPAS come un servizio.
Importo:
Scadenza:
520 000 EUR
26 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: FES — Audit tecnici regolari degli appalti di lavori e
supervisione del progetto di riattamento e rafforzamento della strada
comunitaria Cu2a Koupéla — Fada N'Gourma (sezione Koupéla-Gounghin)
2016/S 152-274970
Procedura:
Ristretta
7
Ente appaltante:
Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea, in nome e per conto del
Burkina Faso, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
Prestazioni di assistenza tecnica da parte di un consulente incaricato delle missioni
di audit tecnico regolare degli appalti di lavori e di sorveglianza/controllo connessi.
Queste missioni si svolgeranno durante l'intero periodo di attuazione del progetto e
si prefiggono, in particolare, di valutare:
• il corretto svolgimento dell'esecuzione dei lavori e dei servizi di sorveglianza
connessi, nel rispetto delle norme deontologiche,
• la buona organizzazione dei cantieri,
• la qualità tecnica delle realizzazioni, conformemente alle specifiche tecniche e alle
regole dell'arte,
• la completa giustificazione dei pagamenti effettuati e l'assicurazione della loro
copertura nello stanziamento di bilancio,
• la buona gestione degli appalti, assicurandosi in particolare che ogni parte adempia
correttamente ai propri obblighi contrattuali, allo scopo tra l'altro di prevenire i rischi
di reclami, controversie e/o contenziosi,
• la realizzazione del progetto nel rispetto dello stanziamento di bilancio disponibile e
dei termini stabiliti. Le prestazioni dell'audit tecnico consisteranno in varie missioni
puntuali di audit durante l'intera fase di avviamento dei lavori, nel corso della loro
realizzazione, prima del collaudo provvisorio e definitivo.
Scadenza:
Avviso di preinformazione
Titolo:
Belgio-Bruxelles: NSI — Rafforzamento delle capacità dell'ispettorato statale
di
regolamentazione
nucleare
dell'Ucraina
(SNRIU)
relative
alla
regolamentazione di attività nucleari, alla concessione di licenze e alla
gestione di gravi incidenti delle insta
2016/S 152-274971
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Unione europea, rappresentata dalla Commissione europea, in nome e per conto del
paese partner, Ucraina, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
Gli obiettivi del progetto sono i seguenti:
— rafforzare le capacità dell'SNRIU nella concessione di licenze per nuove
installazioni nucleari (ad eccezione di centrali nucleari),
— assistere l'SNRIU nel migliorare e garantire la solidità dei modelli per l'analisi di
gravi incidenti sulla base della recente esperienza dell'UE e delle lezioni tratte da
Fukushima Daiichi,
— allineare la regolamentazione ucraina nel settore della sicurezza nucleare
all'«acquis» dell'UE, ai requisiti dell'Associazione delle autorità di regolamentazione
nucleare dell'Europa occidentale (Western European Nuclear Regulators
Association – WENRA) e alle migliori prassi dell'UE,
— assistere l'SNRIU nell'attuazione pratica dei documenti normativi recentemente
sviluppati,
— rafforzare le capacità dell'SNRIU nelle attività di regolamentazione complesse e
specializzate connesse alla sicurezza nucleare e alla radioprotezione.
Importo:
Scadenza:
6 400 000 EUR
Avviso di preinformazione
8
Titolo:
Numero:
Serbia-Belgrado: IPA — Ingegnere addetto alla supervisione per il «Sostegno
al ripristino post-inondazioni in Serbia» — progetto relativo a lavori di
emergenza — «Sistema di protezione dalle inondazioni — Mačva»
2016/S 152-274972
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Unione europea, rappresentata dalla delegazione dell'Unione europea nella
Repubblica di Serbia, in nome e per conto della Repubblica di Serbia, Belgrado,
Serbia.
Descrizione:
Lo scopo del presente appalto di supervisione è la prestazione di assistenza nel
coordinamento, supervisione e gestione del progetto e del sito dell'appalto di lavori
«Lavori di emergenza relativi alla ricostruzione del sistema di protezione di Mačva»:
• zona orientale, tratto 1: Drenovac–Cevrntija, argine della riva destra del fiume Sava
dal km: 18+30 al km 23+100,
• zona occidentale, tratto 2: Banov Brod–Salaš Crnobarski ricostruzione dell'argine
destro del fiume Sava e del fiume Drina (dal km: 52+832 al km: 63+753),
come parte del programma nazionale IPA 2014 per la Serbia, misura speciale per la
ricostruzione post-inondazione e la gestione dei rischi di inondazione.
I lavori di supervisione comprenderanno i seguenti elementi: supervisione dei lavori
di costruzione in qualità di ingegnere FIDIC con tutti i diritti e le responsabilità definiti
nel «Libro rosso» FIDIC e nella legge sulla costruzione e pianificazione della
Repubblica di Serbia; fornitura di adeguata assistenza tecnica all'ente appaltante e
alla società pubblica di gestione delle acque «Srbijavode» sulla supervisione tecnica
e la garanzia della qualità riguardanti l'esecuzione dell'appalto di lavori;
rilascio di certificati di presa in consegna ed esecuzione per i lavori di
costruzione;monitoraggio dei lavori eseguiti durante il periodo di notifica dei difetti.
Importo:
Scadenza:
640 000 EUR
15 settembre 2016
Titolo:
Serbia-Belgrado: IPA — Assistenza tecnica per il miglioramento delle
condizioni abitative e di vita tra la popolazione rom attualmente residente in
insediamenti informali
2016/S 152-274973
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Governo della Repubblica di Serbia, rappresentato dal ministero delle Finanze,
dipartimento per i contratti e i finanziamenti dei programmi finanziati dall'UE (CFCU),
Belgrado, Serbia.
Descrizione:
Lo scopo del presente appalto è di prestare assistenza tecnica completa alle autorità
serbe nella realizzazione dei seguenti incarichi:
• preparazione di piani di regolamentazione e documentazione tecnica dettagliati per
il miglioramento delle condizioni abitative e di vita tra la popolazione rom attualmente
residente in insediamenti informali in un totale di 20 comuni pilota, a seguito degli
insegnamenti tratti dall'attuazione del progetto settoriale IPA 2012,
• sviluppo e attuazione di misure di inclusione sociale, riguardanti la popolazione
rom, per sostenere la pianificazione e realizzazione di modelli sostenibili di edilizia
residenziale in un totale di 40 comuni,
• monitoraggio e controllo positivi dell'attuazione del piano di sovvenzione relativo ai
miglioramenti dell'infrastruttura negli attuali insediamenti informali di rom.
Al fine di contribuire ad un ulteriore rafforzamento dello status della comunità rom,
l'assistenza tecnica lavorerà continuamente sul miglioramento delle capacità delle
organizzazioni della società civile che si occupano dei rom, le quali parteciperanno
9
attivamente alla pianificazione e all'esecuzione di modelli sostenibili di edilizia
residenziale e allo sviluppo di piani d'azione locali in un totale di 40 comuni.
Importo:
Scadenza:
1 500 000 EUR
8 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Manutenzione e aggiornamento dell'osservatorio del parco
immobiliare dell'UE
2016/S 152-274976
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Directorate-General for Energy, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
Proseguimento dell'osservatorio del parco immobiliare e produzione di dati statistici
pertinenti dal basso verso l'alto sugli immobili.
La seconda fase dell'osservatorio del parco immobiliare dell'UE aggiornerà e
amplierà l'immagine prodotta nella prima fase (febbraio 2015–luglio 2016) e
migliorerà il monitoraggio della prestazione energetica del parco immobiliare dei 28
Stati membri e fornirà dati misurabili sui progressi compiuti verso gli obiettivi politici
dell'UE e nazionali.
Scadenza:
30 settembre 2016
Titolo:
Belgio-Bruxelles: Sistemi di distribuzione di prodotti di investimento al
dettaglio in tutta l'Unione europea
2016/S 152-274977
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Directorate-General for Financial Stability, Financial Services
and Capital Markets Union, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
Nel contesto del piano d'azione per lo sviluppo di un'unione dei mercati dei capitali,
la Commissione si impegna a procedere a una valutazione globale dei mercati
europei dei prodotti di investimento al dettaglio, compresi i canali di distribuzione e i
servizi di consulenza sugli investimenti. Lo scopo del presente appalto è di
supportare tale valutazione globale fornendo cifre e fatti sulle caratteristiche e sul
funzionamento attuali dei mercati europei per i prodotti di investimento al dettaglio.
Importo:
Scadenza:
500 000 EUR
6 ottobre 2016
Titolo:
Numero:
Danimarca-Copenaghen: Servizi di monitoraggio del territorio locale
Copernicus: produzione di insiemi di dati ad altissima risoluzione sulla
copertura del suolo/destinazione del suolo — anni di riferimento 2012
(estensione geografica) e 2018 (nuovo) compr
2016/S 153-276538
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Agenzia europea dell'ambiente, Copenhagen, Danimarca.
Descrizione:
Lo scopo del presente bando di gara è la conclusione di uno o più contratti quadro
con operatori economici che forniscano insiemi di dati ad altissima risoluzione (VHR)
10
sulla copertura del suolo/destinazione del suolo compresi i livelli del cambiamento e
altri insiemi di dati accessori.
Lotti:
lotto 1: atlante urbano;
lotto 2: zone ripariali;
lotto 3: Natura 2000.
Importo:
Scadenza:
10 500 000 EUR
19 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Grecia-Salonicco: Tirocini per adulti
2016/S 153-276539
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Cedefop — Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale,
Tessalonica, Grecia.
Descrizione:
L'obiettivo generale del presente studio è di migliorare la conoscenza e la
comprensione dei tirocini per adulti come una peculiare forma di apprendimento
degli adulti. Esso mira a ottenere una panoramica sistematica dei concetti, delle
politiche e delle prassi attuali dei tirocini per adulti nell'UE e a livello internazionale,
per valutare il loro potenziale per gli Stati membri dell'UE e aumentare la base di
prove in grado di sostenere i responsabili politici nella definizione e attuazione di
misure riguardanti l'istituzione e/o il miglioramento dei tirocini per adulti.
Importo:
Scadenza:
365 000 EUR
22 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Portogallo-Lisbona: Prestazione di servizi di supporto per la manutenzione del
software per i sistemi del LRIT UE DC, del LRIT-IDE e del LRIT-Ship DB
2016/S 153-276543
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Agenzia europea per la sicurezza marittima, Lisbona, Portogallo.
Descrizione:
L'obiettivo della presente procedura d'appalto è di stipulare un contratto quadro per
servizi informatici per la prestazione di servizi TIC per la manutenzione correttiva,
servizi di supporto operativo e manutenzione evolutiva dei sistemi del LRIT UE CDC,
del LRIT UE LCT, della banca dati navale LRIT UE e del LRIT-IDE (sistemi LRIT). Il
contratto quadro per servizi informatici comprende 3 moduli: modulo 1 per la fase di
familiarizzazione, modulo 2 per la manutenzione correttiva e il supporto operativo
(helpdesk) e modulo 3 per la manutenzione evolutiva.
Importo:
Scadenza:
500 000 EUR
8 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Portogallo-Lisbona: Servizi per sistemi aerei a pilotaggio remoto (RPAS) a
sostegno dell'esecuzione delle funzioni di guardia costiera
2016/S 153-276544
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Agenzia europea per la sicurezza marittima, Lisbona, Portogallo.
11
Descrizione:
L'obiettivo è prestare servizi di sorveglianza tramite sistemi aerei a pilotaggio remoto
(RPAS) a sostegno dell'esecuzione delle funzioni di guardia costiera. Questi
dovranno avere un livello elevato di impiegabilità e disponibilità che permettano
all'EMSA di offrire capacità operativa e fornire ulteriori flussi di dati agli Stati membri
dell'Unione europea, a Islanda e Norvegia, alla Commissione europea, alle agenzie
dell'Unione europea e alle organizzazioni governative.
Lotti:
Lotto 1: servizi RPAS di grandi dimensioni con «lunga autonomia» e capacità di
sensori estesi: i RPAS si concentreranno su operazioni di lunga autonomia, dotate di
sensori estesi necessari per la sorveglianza marittima.
Lotto 2: servizi RPAS di medie dimensioni con «lunga autonomia»: i RPAS si
concentreranno su operazioni a lungo raggio, dotate di sensori necessari per la
sorveglianza marittima, tuttavia, dato che il velivolo è più piccolo, è più manovrabile
ma potrà avere un'autonomia leggermente inferiore.
Lotto 3: sistemi di decollo e atterraggio verticali: i RPAS si concentreranno su
operazioni a corto raggio, dotate di sensori necessari per la sorveglianza marittima,
tuttavia, dato che il velivolo è più piccolo, è più manovrabile ma potrà avere un
raggio d'azione più breve e un'autonomia inferiore.
Importo:
Scadenza:
67 100 000 EUR
17 ottobre 2016
Titolo:
Numero:
Germania-Francoforte sul Meno: BCE - Formazione sulla comunicazione
scritta e competenze redazionali
2016/S 153-276547
Procedura:
Ente appaltante:
Negoziata
Banca centrale europea, Francoforte sul meno, Germania.
Descrizione:
L'obiettivo dei servizi è quello di sviluppare e fornire una serie di corsi di redazione
progettati per i membri del personale che devono migliorare le loro competenze
redazionali, scrivere in modo più efficace o acquisire nuove tecniche di scrittura
aziendale. I servizi mirano inoltre a valutare le necessità di ogni partecipante e
proporre di conseguenza piani di formazione personalizzati.
Scadenza:
26 settembre 2016
Titolo:
Lussemburgo-Lussemburgo: BEI - Sostegno alla realizzazione del progetto
riguardante i ponti rurali in Papua Nuova Guinea
2016/S 153-276548
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
European Investment Bank, 98-100, boulevard Konrad Adenauer, L-2950,
Luxembourg, Grand Duchy of Luxembourg, Luxembourg.
Descrizione:
L'obiettivo generale del progetto, di cui l'assistenza tecnica è parte, è sviluppare una
rete di strade meglio connessa, più efficiente e sicura nelle aree rurali della Papua
Nuova Guinea per far si che vengano implementati l'accesso al mercato ed i servizi
sociali, per la popolazione delle aree rurali del paese. Il progetto consiste nello
smantellamento dei vecchi ponti e nella costruzione di 27 nuovi ponti per un totale di
1.33 km suddivisi in 4 pacchetti di lavoro. Gli obiettivi dell'assistenza tecnica sono i
seguenti:
12
• assicurare che l'agenzia esecutiva che dirige il progetto si adegui con le procedure
tecniche, finanziarie sociali ed ambientali dell'EIB e dell'ADB nel contesto dei paesi
beneficiari.
• supportare l'agenzia esecutiva per cio che concerne durata ed effettività
dell'implementazione, monitoraggio e valutazione del rischio dei pacchetti 3 e 4 del
progetto, in stretta collaborazione con EIB e ADB;
• Assistere l'EIB nel procedimento di liquidazione.
Fornire le limitazioni al dipartimento dei lavori in PNG nei settori attinenti allo staff ed
alle competenze e requisiti loro richiesti per una miglior implentazione del progetto,
per cio che concerne il rafforzamento delle capacità, questo è visto come essenziale
dalle parti coinvolte. L'assistenza tecnica aiuterà il DOW a definire il progetto in
relazione alle responsabilità manageriali relative alla implementazione dei ponti
finanziati dalla Banca, in particolare rispetto (i) sicurezza sociale ed ambientale, (ii)
direzione finanziaria, (iii) il sistema di direzione dei ponti e delle strade, (iv) la
sicurezza stradame, (v) sensibilizzazione sulla sicurezza stradale nelle zone rurali e
(vi) altre richieste venute in rilievo durante la fase della implementazione.
Importo:
Scadenza:
2 500 000 EUR
21 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Studio sulle capacità di magazzinaggio e sull'infrastruttura
logistica per il commercio di prodotti agricoli dell'UE (con particolare
attenzione ai cereali, semi oleosi e piante proteiche)
2016/S 153-276552
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
Studio sulle capacità di magazzinaggio e sull'infrastruttura logistica per il commercio
di prodotti agricoli dell'UE (con particolare attenzione ai cereali, semi oleosi e piante
proteiche).
Importo:
Scadenza:
400 000 EUR
30 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Servizio di supporto alla valutazione
2016/S 153-276553
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Directorate-General for International Cooperation and Development, Unit R5 ‘Local
Support and Logistics’, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
L'appalto è volto all'istituzione di un servizio di supporto alla valutazione al fine di
fornire consulenza tecnica in materia di valutazione, assicurazione della qualità e
rafforzamento dell'apprendimento dalla valutazione ai task manager della DG
Cooperazione internazionale e sviluppo nella sede centrale e presso le delegazioni
dell'UE.
Il servizio di supporto alla valutazione sarà gestito dall'unità di valutazione della DG
Cooperazione internazionale e sviluppo.
Importo:
Scadenza:
4 000 000 EUR
26 settembre 2016
13
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Piattaforma di mappatura comune delle questioni relative
alla bioenergia, all'energia eolica e al fotovoltaico
2016/S 153-276554
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Directorate-General for Energy, Unit C2, Bruxelles, Belgium.
Descrizione:
La politica dell'Unione europea per l'energia e il clima ha fissato obiettivi del 20 % di
energia rinnovabile nel mix energetico dell'UE entro il 2020 e del 27 % entro il 2030. I
corrispondenti obiettivi di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra sono
rispettivamente del 20 % e 40 % in relazione ai livelli del 1990. L'Unione europea
promuove l'utilizzo di energie rinnovabili nel settore dei trasporti per raggiungere
l'obiettivo del 10 % di energia rinnovabile nel settore dei trasporti entro il 2020. L'uso
dei biocarburanti è un modo per conseguire tali obiettivi. Tali obiettivi sono stati
stabiliti dalla direttiva sulle energie rinnovabili (direttiva RED) adottata nel 2009.
Lotti:
Lotto 1: Bioenergia;
Lotto 2: Energia eolica e fotovoltaico.
Importo:
Scadenza:
1 000 000 EUR
16 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Riesame della strategia 2020 nel settore dell'edilizia
2016/S 154-278314
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME), Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
L'oggetto della presente gara d'appalto è uno studio che valuterà l'attuazione, fino ad
adesso, della strategia 2020 nel settore dell'edilizia e formulerà raccomandazioni in
merito ad eventuali adeguamenti alla strategia prendendo in considerazione il
quadro delle iniziative faro dell'Unione europea, quali l'Unione dell'energia, la
strategia per il mercato unico, il mercato unico digitale, l'economia circolare e la
prossima agenda per le competenze dell'UE.
Importo:
Scadenza:
200 000 EUR
27 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Spagna-Alicante: Formazione linguistica per l'Ufficio dell'Unione europea per
la proprietà intellettuale (EUIPO)
2016/S 154-278315
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale, Alicante, Spagna.
Descrizione:
L'Accademia dell'EUIPO ha il compito di organizzare corsi per promuovere
l'apprendimento delle lingue nelle quali si lavora abitualmente all'Ufficio, che sono
attualmente: spagnolo, francese, inglese, italiano e tedesco. Occasionalmente si
potranno impartire alcuni corsi in qualsiasi altra lingua ufficiale dell'Unione europea
oppure qualsiasi altro corso attinente all'utilizzo delle lingue (correzione di testi,
confronto e riconoscimento tra varie lingue).
I corsi saranno realizzati secondo le seguenti modalità: presenziali, formazione
combinata («blended learning») e formazione a distanza («distance learning»).
Potranno essere richiesti altri servizi secondo una qualsiasi delle 3 modalità sopra
14
indicate in rapporto con l'offerta di formazione linguistica dell'EUIPO (ossia tutoraggi
individuali o per piccoli gruppi, «language-ludo», guida per l'apprendimento delle
lingue presso l'Ufficio, servizio di valutazione e orientamento individualizzato).
Importo:
Scadenza:
342 000 EUR
14 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Polonia-Varsavia: Contratto quadro per l'organizzazione di eventi al di fuori
della Polonia
2016/S 154-278316
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Frontex, Varsavia, Polonia.
Descrizione:
L'obiettivo dell'appalto è la prestazione di servizi di conferenza — organizzazione,
stipula di contratti e pagamento dei servizi connessi agli eventi organizzati da
Frontex principalmente al di fuori della Polonia.
Importo:
Scadenza:
6 000 000 EUR
12 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Grecia-Salonicco: Prestazione di servizi di ingegneria per il Cedefop
2016/S 154-278318
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Cedefop — Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale,
Tessalonica, Grecia.
Descrizione:
Il Cedefop intende stipulare un contratto quadro con un prestatore di servizi
competente e con esperienza per l'assistenza nei settori di strutture, edifici e
infrastrutture. Il servizio strutture del Cedefop è responsabile della gestione di servizi
e processi che sostengono le attività principali del Centro. Gli incarichi principali del
servizio strutture sono:
— pianificazione e gestione dell'utilizzo dello spazio e degli accordi di continuità
operativa,
— gestione della manutenzione e del rinnovo degli edifici,
— preparazione e gestione di bilanci relativi alla gestione delle strutture,
— prestazione di servizi connessi alle strutture (pulizia, giardinaggio, materiale per
ufficio, mobili ecc.) e attuazione degli appalti di servizi,
— preparazione delle procedure di gara nel settore della progettazione, costruzione,
adattamento e rinnovo di edifici e locali per uffici, manutenzione preventiva, di
routine e di riparazione per impianti tecnici degli edifici e beni civili,
— servizi di consulenza in materia di efficienza energetica,
— presentazione di proposte per miglioramenti in materia di responsabilità, con
particolare accento sul miglioramento della qualità del servizio e della salute e
sicurezza del personale.
Nel contesto della gestione dei locali esistenti, il Cedefop richiede assistenza nei
seguenti settori:
1. servizi di consulenza in materia di gestione di strutture:
A) gestione strategica delle strutture;
B) gestione commerciale delle strutture;
C) gestione tecnica delle strutture;
D) gestione infrastrutturale delle strutture;
2. servizi di gestione/supervisione di progetti:
15
A) supervisione e gestione di progetti durante i lavori di costruzione/rinnovo.
Per ulteriori informazioni cfr. documenti di gara.
Importo:
Scadenza:
105 000 EUR
22 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Lussemburgo-Lussemburgo:
eurogruppi 2016–2019
2016/S 154-278322
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Eurostat, Lussemburgo, Lussemburgo.
Descrizione:
I servizi statistici oggetto del presente invito a presentare offerta sono suddivisi nei
seguenti lotti:
lotto 1: fornitura di dati relativi ai più importanti gruppi di imprese multinazionali e alle
loro unità giuridiche per il registro degli eurogruppi;
lotto 2: servizio di identificazione nella banca dati del contraente e fornitura di dati
relativi a unità giuridiche selezionate per il registro degli eurogruppi.
Lotti:
lotto 1: fornitura di dati relativi ai più importanti gruppi di imprese multinazionali e alle
loro unità giuridiche per il registro degli eurogruppi;
lotto 2: servizio di identificazione nella banca dati del contraente e fornitura di dati
relativi a unità giuridiche selezionate per il registro degli eurogruppi.
Importo:
Scadenza:
1 308 000 EUR
23 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Spagna-Alicante: Prestazione di servizi a sostegno del settore delle relazioni
pubbliche a livello nazionale (Spagna) e locale (Comunità Valenzana e
provincia di Alicante)
2016/S 155-280003
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale, Alicante, Spagna.
Descrizione:
L'EUIPO prevede la conclusione di un contratto quadro multiplo a cascata relativo
alla prestazione di servizi a sostegno del settore delle relazioni pubbliche a livello
nazionale (Spagna) e locale (Comunità Valenzana e provincia di Alicante).
Importo:
Scadenza:
250 000 EUR
13 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Miglioramento delle conoscenze politiche ed economiche
nel settore delle industrie connesse allo sport con particolare attenzione al
settore degli articoli sportivi
2016/S 155-280004
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Agenzia esecutiva per le piccole e le medie imprese (EASME), Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
L'EASME intende stipulare un appalto di servizi.
16
Acquisizione
dei
dati
del
registro
degli
Gli obiettivi generali della presente azione sono:
1. migliorare le conoscenze politiche ed economiche nei settori (a monte e a valle)
connessi allo sport con particolare attenzione al settore degli articoli sportivi al fine di
ampliare le loro ricadute sull'economia. Ciò verrà fatto tramite un'analisi dei punti di
forza e delle sfide competitive del settore degli articoli sportivi;
2. formulare raccomandazioni su come incrementare la competitività industriale dei
settori connessi allo sport con particolare attenzione al settore degli articoli sportivi.
Importo:
Scadenza:
200 000 EUR
21 settembre 2016
Titolo:
Belgio-Bruxelles: IPA — Assistenza tecnica al REM e alle emittenti pubbliche
RTS e RTV
2016/S 155-280007
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Unione europea, rappresentata dalla delegazione della Commissione europea, in
nome e per conto della Repubblica di Serbia, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
Il programma per i media e lo strumento per la società civile 2014–2015 è volto a
sostenere il settore della società civile e dei media in Serbia, in linea con gli
orientamenti dell'UE in tali settori nei paesi dell'allargamento. Nell'ambito di tale
programma e in linea con la nuova legge sul servizio di radiodiffusione pubblico, il
presente appalto presterà assistenza fondamentale alle emittenti pubbliche
attraverso il miglioramento della loro rendicontazione finanziaria, trasparenza
finanziaria e capacità di gestione e sosterrà le autorità di regolamentazione
indipendenti e professionali e i mezzi di comunicazione di proprietà statale impegnati
nel processo di privatizzazione in termini di formazione/istruzione per
dirigenti/proprietari/personale. I beneficiari diretti saranno RTS (Radio-Televizija
Srbije — Radiotelevisione serba) e RTV (Radio-Televizija Vojovodine —
Radiotelevisione della Vojvodina), con sede rispettivamente a Belgrado e Novi Sad,
REM (Autorità di regolamentazione dei mezzi di comunicazione elettronici), i mezzi di
comunicazione elettronici terrestri e i mezzi di comunicazione di proprietà statale
impegnati nel processo di privatizzazione (inizialmente 70). L'appalto sosterrà:
i) per RTS e RTV: la revisione e il miglioramento globale dei loro sistemi IT
(tecnologia dell'informazione); migliorerà l'efficienza dei loro sistemi di pianificazione
delle risorse d'impresa (enterprise resources planner - ERP) e di business
intelligence (BI) basati su software SAP© (sistemi, applicazioni e prodotti;
go.sap.com); presterà formazione adeguata agli utenti chiave e agli utenti finali e
massimizzerà le sinergie, la cooperazione e il coordinamento tra i sistemi delle 2
emittenti;
ii) per REM: lo sviluppo delle capacità nel settore della legislazione secondaria in
relazione alla direttiva sui servizi di media audiovisivi (AVMS);
iii) per i fornitori di mezzi di comunicazione elettronici e i mezzi di comunicazione di
recente privatizzazione ma in precedenza di proprietà statale: la formazione
nell'applicazione della nuova legge sui mezzi di comunicazione elettronici e nel
campo delle competenze manageriali.
Importo:
Scadenza:
500 000 EUR
22 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Germania-Francoforte sul Meno: BCE - Prestazione di servizi di sicurezza
2016/S 155-280008
17
Procedura:
Ente appaltante:
Negoziata
Banca centrale europea, Francoforte sul meno, Germania.
Descrizione:
La BCE intende concludere un contratto con un prestatore di servizi di sicurezza per
i suoi edifici ubicati a Francoforte sul Meno e per la scuola europea di Francoforte
sul Meno. Il contraente dovrà impegnare personale presso i locali per prestare
servizi soprattutto nelle aree del centro di controllo della sicurezza, controllo
dell'accesso, accoglienza dei visitatori, servizi di guardia, pattugliamento e
monitoraggio generale della sicurezza. La durata iniziale del contratto sarà di 2 anni
e la durata totale non supererà i 4 anni. I servizi di sicurezza riguarderanno
principalmente quanto segue: funzionamento dei centri di controllo della sicurezza,
presidio dei punti di controllo e accesso e vari avamposti nei locali, controllo di un
gran numero di visitatori al giorno, incarichi al banco d'accoglienza svolti da
qualificati addetti all'accoglienza, controllo dei parcheggi, tra cui: controllo
dell'accesso di veicoli, controllo di posta e merci, pattugliamenti, fornitura di
conduttori di cani. Ulteriori informazioni sono contenute nella documentazione
dell'invito a manifestare interesse.
Importo:
Scadenza:
48 000 000 EUR
30 agosto 2016
Titolo:
Numero:
Lussemburgo-Lussemburgo: Invito a manifestare interesse per esperti
giuridici in diritto finanziario — PR 587
2016/S 155-280011
Ente appaltante:
Corte dei conti europea, Luxembourg, Luxembourg.
Descrizione:
L'obiettivo del presente invito a manifestare interesse è quello di stilare un elenco di
esperti giuridici in diritto finanziario.
La Corte dei conti europea è il revisore esterno indipendente dell'Unione europea.
Alla Corte sono affidati specifici poteri di controllo per quanto riguarda il meccanismo
di vigilanza unico e il meccanismo di risoluzione unico. Inoltre, essa può eseguire
audit di gestione nel quadro della governance economica e finanziaria dell'Unione
europea, in settori quali la procedura per disavanzi eccessivi, la procedura per gli
squilibri macroeconomici e la vigilanza delle agenzie di rating del credito. Per
produrre tali audit la Corte dei conti europea si affida a un ampio elenco di esperti
selezionati accuratamente (solo persone fisiche) per incarichi a breve termine.
La Corte dei conti potrebbe avere bisogno di ricevere assistenza dagli esperti in
diversi settori di competenza:
• economia internazionale e diritto commerciale,
• diritto bancario,
• diritto dei mercati di capitali,
• diritto tributario,
• diritto fallimentare,
• diritto societario,
• contratti collaterali e di prestito complesso,
• aspetti giuridici di strumenti finanziari complessi, ad esempio gli strumenti derivati,
• aspetti giuridici relativi alla ristrutturazione e alla risoluzione delle crisi bancarie,
• quadro giuridico finanziario dell'UE (ad esempio regolamenti e direttive sui requisiti
patrimoniali — CRR, CRD IV; direttiva sul risanamento e la risoluzione delle crisi
bancarie — BRRD),
• aspetti giuridici della vigilanza bancaria,
• aiuti di Stato nel settore finanziario.
Scadenza:
31 dicembre 2018
18
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Contratto quadro multiplo per studi in materia di politica
agricola, sanitaria e marittima
2016/S 155-280012
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Comitato delle regioni dell'Unione europea, Bruxelles, Belgio.
Descrizione:
Contratto quadro multiplo per studi in materia di politica agricola, sanitaria e
marittima. Lo scopo del presente contratto quadro è mettere a punto una rete di
esperti esterni che forniranno al Comitato delle regioni (CdR) una capacità di
intervento rapido, permettendo una più ampia consultazione degli attori locali e
regionali, offrendo alle commissioni del CdR la possibilità di redigere delle opinioni
specifiche sulle questioni di attuale interesse e abilitando il CdR ad attingere da
banche dati e conoscenze sviluppate dalle università o dai centri di ricerca nella
valutazione delle politiche.
Importo:
Scadenza:
400 000 EUR
17 ottobre 2016
Titolo:
Territori palestinesi-Gerusalemme: Servizi di pulizia
rappresentante dell'Unione europea a Gerusalemme
2016/S 155-280013
Numero:
per
l'ufficio
del
Procedura:
Ente appaltante:
Ristretta
Servizio europeo per l'azione esterna (SEAE), Delegation of the European Union to
West Bank and Gaza Strip, Gerusalemme, Palestina.
Descrizione:
L'obiettivo del presente appalto è la conclusione di un contratto quadro con una
società specializzata in servizi di pulizia. Un contratto quadro con una durata
massima di 48 mesi sarà attuato mediante moduli d'ordine.
Importo:
Scadenza:
264 000 EUR
20 settembre 2016
Titolo:
Belgio-Bruxelles: Sostegno alla valutazione del regolamento (CE) n. 648/2004
del Parlamento europeo e del Consiglio (regolamento sui detergenti)
2016/S 155-280014
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Directorate-General for Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs,
Directorate D: Consumer, Environmental and Health Technologies, Bruxelles,
Belgio.
Descrizione:
Sostegno alla valutazione a posteriori del regolamento (CE) n. 648/2004 del
Parlamento europeo e del Consiglio (regolamento sui detergenti): il regolamento non
è stato oggetto di una valutazione completa sin dalla sua entrata in vigore
nell'ottobre 2005. Una valutazione a posteriori è considerata essenziale nel contesto
del programma REFIT della Commissione [in particolare il controllo dell'adeguatezza
della legislazione sulle sostanze chimiche (diversa da REACH)] e della strategia
relativa a una migliore regolamentazione. Lo scopo della valutazione è di valutare in
che misura i suoi obiettivi sono stati conseguiti in termini di efficacia, efficienza,
pertinenza, coerenza e valore aggiunto dell'Unione europea. La valutazione potrà
19
contribuire a migliorare l'attuazione del regolamento o potrà alimentare uno studio di
valutazione d'impatto per una possibile modifica o rifusione del regolamento sui
detergenti.
Importo:
Scadenza:
200 000 EUR
21 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Fabbriche intelligenti nei nuovi Stati membri dell'UE
2016/S 155-280015
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Directorate-General for Communications Networks, Content
and Technology, Directorate A: Digital Industry, Unit A2: Technologies and Systems
for Digitising Industry, Bruxelles, Belgium.
Descrizione:
L'obiettivo del presente appalto di servizi è sviluppare un approccio coerente,
coordinato e sostenibile per sostenere l'industria dei nuovi Stati membri dell'UE
nell'adozione del concetto di fabbrica intelligente e delle sue pertinenti tecnologie
digitali quali i sistemi ciberfisici, Internet delle cose, progettazione digitale,
simulazione e analisi, tecnologie avanzate basate sul laser, robotica industriale,
stampa 3D ecc. L'iniziativa è in linea con le attività svolte dalla Commissione
europea per rafforzare la competitività dell'industria in Europa sostenendo la sua
trasformazione digitale. In particolare, contribuirà agli sforzi di costruire una rete di
poli di innovazione digitale in Europa, in cui le imprese, soprattutto le PMI, possono
accedere alle competenze, alle strutture di sviluppo e collaudo di tecnologie digitali
nonché ai servizi di innovazione e finanziamento.
Importo:
Scadenza:
2 000 000 EUR
14 ottobre 2016
Forniture
Titolo:
Numero:
Italia-Ispra: Fornitura di veicoli elettrici
2016/S 151-272605
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Centro comune di ricerca, Ispra, Italia.
Descrizione:
Fornitura di veicoli elettrici.
Lotti:
Lotto 1: fornitura di n. 1 autoveicolo ibrido di categoria «M1».
Lotto 2: fornitura di n. 1 autoveicolo elettrico di categoria «M1».
Lotto 3: fornitura di n. 5 autoveicoli elettrici di categoria «N1» (furgone passo corto).
Lotto 4: fornitura di n. 2 autoveicoli elettrici di categoria «N1» (furgone passo lungo).
Lotto 5: fornitura di n. 6 quadricicli leggeri elettrici di categoria «L6e».
Importo:
Scadenza:
239 000 EUR
8 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Belgio-Geel: Materiali per la schermatura di neutroni e gamma
2016/S 151-272615
20
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Joint Research Centre, JRC-Geel, Beel, Belgio.
Descrizione:
Per svolgere le proprie attività, il Centro comune di ricerca di Geel richiede materiali
per la schermatura contro le radiazioni di neutroni e gamma (piombo, rame e
polietilene).
Lotti:
lotto 1: piombo;
lotto 2: rame;
lotto 3: polietilene.
Importo:
Scadenza:
360 000 EUR
14 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Francia-Fos-sur-Mer: Prodotti alimentari, bevande, tabacco e prodotti affini
2016/S 152-275114
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Ville de Fos-Sur-Mer, Francia.
Descrizione:
Fornitura e consegna di derrate alimentari di ristorazione collettiva.
Scadenza:
12 settembre 2016
Titolo:
Turchia-Ankara: IPA — Fornitura di attrezzature per il progetto relativo alle
acque reflue di Adıyaman
2016/S 153-276545
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Dipartimento
degli
investimenti
dell'urbanizzazione, Ankara, Turchia.
Descrizione:
Oggetto dell'appalto è la fornitura, consegna, scarico, installazione, messa in
funzione e formazione di attrezzature di rilevamento delle perdite tra cui localizzatore
di tubi per tubi in acciaio, PVC e PE, contatori di flusso e d'acqua industriali, sensori
di pressione e misuratori del livello, dispositivo di misurazione per cloro residuo,
saldatrice PE, dispositivo di sollevamento chiusini, tappi pneumatici per tubazioni,
autocisterna per la pulizia delle fognature, autocarro con impianto di sollevamento
(caricatore articolato), attrezzature per sistema televisivo a circuito chiuso (CCTV)
per l'ispezione delle fognature (montato sul veicolo), apparecchiature hardware
(computer, server, unità di archiviazione, commutatore, dispositivi di connessione e
di rete, plotter), GPS Rover, software SIG, software per la modellazione idraulica
(acqua e acque reflue), software per la progettazione assistita da computer in 5 lotti
per il comune di Adıyaman destinatario finale.
Lotti:
1; dispositivi di misurazione e rilevamento delle perdite;
2; veicoli e altre attrezzature di manutenzione;
3; attrezzature per sistema televisivo a circuito chiuso;
4; hardware per computer per SIG e mappatura digitale;
5; software SIG, CAD e per la modellazione idraulica.
Scadenza:
10 ottobre 2016
21
dell'UE,
ministero
dell'Ambiente
e
Titolo:
Numero:
Belgio-Bruxelles: Acquisto di tunnel di ispezione a raggi X, porte metal
detector, rilevatori manuali portatili e di tutti gli altri accessori
2016/S 153-276550
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, direction générale des ressources humaines et de la
sécurité, unité HR.R.3 «Finances, marchés publics et contrôle interne», Bruxelles,
Belgio.
Descrizione:
Il presente appalto prevede l'acquisto di tunnel di ispezione a raggi X, porte metal
detector e accessori (lotto 1), nonché di apparecchiature di rilevazione mobili, metal
detector manuali, rilevatori CBRNE (chimici, biologici, radiologici, nucleari ed
esplosivi) e accessori (lotto 2) destinati agli edifici occupati e/o gestiti dai servizi della
Commissione a Bruxelles e a Lussemburgo.
Importo:
Scadenza:
3 355 000 EUR
9 settembre 2016
Titolo:
Lussemburgo-Lussemburgo: Contratto quadro di fornitura concernente
l'acquisto di rilevatori FORK
2016/S 153-276551
Numero:
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Commissione europea, Directorate-General for Energy, Directorate E — Euratom
Safeguards, Lussemburgo, Lussemburgo.
Descrizione:
Al fine di soddisfare la necessità di attività d'ispezione, devono essere acquistati
nuovi rilevatori FORK. I rilevatori FORK sono utilizzati per misurare emissioni
complessive di raggi gamma e neutroni da parte di assemblaggi di combustibile
nucleare irradiato, immagazzinati sott'acqua. I rilevatori FORK saranno adattati per
verificare diverse tipologie di elementi combustibili esauriti, principalmente per il tipo
di assemblaggi di combustibile per reattore ad acqua bollente (BWR), ma anche per
il tipo di assemblaggi per reattore ad acqua pressurizzata (PWR) e VVER-1000.
Importo:
Scadenza:
1 000 000 EUR
23 settembre 2016
Titolo:
Numero:
Ucraina-Kiev: INSC — Attrezzature per interventi di emergenza presso imprese
specializzate della società statale «Radon» e per la bonifica di siti di
stoccaggio di rifiuti radioattivi — U4.01/12BD parte II
2016/S 155-280006
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
SC ‘UkrSA Radon’,Kiev, Ucraina.
Descrizione:
L'Ucraina possiede un volume considerevole di rifiuti radioattivi prodotti all'epoca
dell'incidente di Cernobyl nel 1986. Alcuni di questi rifiuti sono stati collocati nelle
strutture di smaltimento, altri giacciono nei siti d'interramento all'interno e all'esterno
della zona d'esclusione di Chernobyl.
L'obiettivo generale del presente progetto è di migliorare la sicurezza, l'efficienza e
l'efficacia in termini di costi della gestione dei rifiuti radioattivi attraverso il
miglioramento delle infrastrutture e delle attrezzature e la formazione del personale
nel corso di vari progetti.
22
L'appalto prevede la progettazione, la fabbricazione, la consegna, l'installazione e il
collaudo delle attrezzature per le équipe di pronto intervento presso le imprese
specializzate di Radon e per la bonifica di siti di stoccaggio di rifiuti radioattivi. Le
attrezzature da fornire comprendono veicoli necessari a trasportare il personale e le
attrezzature in un luogo di lavoro, attrezzature per la caratterizzazione e la
manipolazione di materiali e rifiuti radioattivi, la protezione del personale, impianti
ausiliari, pezzi di ricambio e prodotti di consumo.
Lotti:
Lotto n. 1: attrezzature per le équipe di pronto intervento presso gli impianti
specializzati della società statale «UkrSA Radon».
Lotto n. 2: attrezzature per la caratterizzazione e per la bonifica di siti di stoccaggio di
rifiuti radioattivi derivanti da attività di decontaminazione dopo l'incidente alla centrale
nucleare di Chernobyl.
Scadenza:
12 ottobre 2016
Lavori
Numero:
Curaçao-Willemstad: FES — Lavori infrastrutturali e di costruzione a Curaçao
— Caraibi olandesi
2016/S 151-272590
Procedura:
Ente appaltante:
Aperta
Governo di Curaçao, Willemstad, CURAÇAO.
Descrizione:
La portata dell'appalto comprende lavori infrastrutturali in 5 quartieri di Curaçao e
consiste nel potenziamento dell'attuale infrastruttura più ulteriori nuovi elementi quali
strade, sistemi fognari/di drenaggio, passaggi pedonali e illuminazione stradale,
servizi pubblici, architettura paesaggistica e parchi giochi. Rientra nell'appalto anche
la costruzione di 2 centri comunitari/edifici multifunzionali. I lavori sono distribuiti nei
seguenti quartieri: Kortijn, New Netherland, Tera Kora, Fortuna Ariba e Sapaté.
Lotti:
Lotto 1 — Kortijn — marciapiedi, parchi giochi e illuminazione.
Lotto 2 — New Netherland — strade e marciapiedi, miglioramento del sistema
fognario/di drenaggio.
Lotto 3 — Fortuna Ariba — infrastrutture, strutture multifunzionali, custodia di
bambini, area di parcheggio.
Lotto 4 — Sapaté isolato H — miglioramenti infrastrutturali, centro comunitario
multifunzionale, parco giochi e architettura paesaggistica.
Lotto 5 — Tera Kora — nuove infrastrutture e strutture di vicinato.
Scadenza:
7 novembre 2016
Titolo:
23

Documenti analoghi