Buono d`ordine (con codice articolo)

Commenti

Transcript

Buono d`ordine (con codice articolo)
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA
ISTITUTO COMPRENSIVO S. D'ACQUISTO - MUGGIO'
VIA F.lli CERVI n. 3A - 20835 MUGGIÒ (MB)
Tel. 039740426 Fax. 039747167 eMail [email protected] - C. F.: 94581640151 C. M.: MIIC89100P
BUONO D’ORDINE n° 26/2016 del 07/09/2016
Rep. Rich.: SCUOLA PRIMARIA DE
GASPERI
Oggetto: Materiale cancelleria accoglienza
Protocollo: 3372/B15 del 08/09/2016
Prog./Att.: P/36 - Continuita' - T/C/S: 2/3/8
C.I.G. Z16190A005
Registrato l'impegno al n° 122-123/2016
codice univoco per la fatturazione elettronica UFJPEK
Spett.le
Borgione Centro Didattico
Via Borgaro n. 119
10078 TORINO TO
Tel. 0114551555 Fax 0114551531
Email [email protected]
Con riferimento alla Vs. offerta catalogo 2016 si prega di fornire, alle condizioni in calce indicate, la seguente fornitura:
Riga
Descrizione Articolo
UM
Prezzo
unitario
Quantità
% Sc.
% IVA
Importo
complessivo
1
6311
POUCHES PER PLASTIFICATRICI - Cod. 1789.65
2
8,75
0
0
17,50
2
5974
POUCHES PER PLASTIFICARE - Cod. 178967
1
14,40
0
0
14,40
3
4209
CARTONE PESANTE COLORATO - Cod. 1751.01
4
6,85
0
0
27,40
4
5041
CORDE PER SALTELLI - Cod.8918.01
1
2,30
0
0
2,30
Imponibile
61,60
Sconto
7%
Imponibile
scontato
4,31
57,29
IVA
22%
Imposta
Importo
10,33
Importo totale della fornitura €
46,96
Iva compresa57,29
Consegna presso: Scuola Primaria DE GASPERI - Via Ricostruzione n.1
Note: Obblighi dell’appaltatore/fornitore relativi alla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi della L.13 agosto 2010 n.136 e relative modifiche
1. il contraente assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all’articolo 3 della legge 13 agosto 2010 n. 136;
2. il contraente si impegna a dare immediata comunicazione alla scuola e alla Prefettura – ufficio territoriale del Governo della provincia ove ha sede la stazione appaltante ( la scuola) della notizia dell’inadempimento della
propria controparte (subappaltatore e subcontraente) agli obblighi di tracciabilità finanziaria;
3. il mancato rispetto previsto dalla norma citata rende nullo il presente Buono d’ordine;
4. ai fini di cui sopra si prega restituire il modello allegato al presente ordine, compilato in ogni sua parte, relativo al conto corrente bancario o postale dedicato. In assenza di tale comunicazione non sarà possibile procedere
al pagamento;
5. eventuale modifiche relative al conto corrente dedicato devono essere tempestivamente comunicate.
Ai sensi dell’art.16-bis comma 10 D.L. 185/2008, convertito con modifiche in Legge n. 2/2009, il Punto Ordinante procederà ad acquisire d’ufficio il DOCUMENTO UNICO DI REGOLARITà CONTRIBUTIVA (DURC)
CONDIZIONI DI FORNITURA
Salvo espresso patto contrario i prezzi si intendono franco magazzino dell'Istituto e comprensivi di ogni accessorio.
La Ditta fornitrice sarà responsabile dei rischi a cui la merce andrà incontro durante il viaggio e lo scarico.
Questo Istituto provvederà al pagamento dopo aver collaudato, favorevolmente, la merce ricevuta e quando la stessa corrisponderà all'intero ordine.
La Ditta fornitrice dovrà emettere una fattura in duplice copia per ogni Buono di ordinazione ed avrà cura di indicare il proprio c/c postale o bancario. Nel caso risultasse sprovvisto di detto c/c invierà un
certificato di bollo della Camera di Commercio, ove ha sede la Ditta medesima, dal quale risulti l'assenza a carico della stessa di procedimenti fallimentari in corso e la persona autorizzata a quietanzare.
Si raccomanda la fornitura in un'unica soluzione.
Visto per la disponibilità di bilancio
e la corretta imputazione
DIRIGENTE SCOLASTICO
Schiatti Alessandra
DSGA
Annina Ameruso
IL RESPONSABILE DEGLI ACQUISTI
Scupolito Carmela