VoIP Gate (SIP Trunk)

Commenti

Transcript

VoIP Gate (SIP Trunk)
Service Manual
VoIP Gate (SIP Trunk)
Descrizione
VoIP Gate collega il vostro sistema di comunicazione
basato su IP (ad es. un PBX IP o un server UC) alla rete
telefonica pubblica (PSTN) utilizzando il Session Initiation Protocol (SIP Trunking) a prova di compatibilità futura. VoIP Gate si serve della rete dati esistente, il che
riduce i costi e fornisce una piattaforma per il trasporto
di una varietà di servizi di comunicazione basati sulle
reti dati. Grazie alla priorizzazione della comunicazione
vocale sulla rete dati di Swisscom, la qualità delle conversazioni è garantita. Inoltre, la rete Voice over IP
all’avanguardia soddisfa i massimi requisiti in materia
di sicurezza e affidabilità. SIP Trunking è la soluzione
ideale per le aziende attive in tutta la Svizzera che desiderano centralizzare e semplificare la propria struttura
di comunicazione e ridurre quindi il Total Cost of Ownership (TCO) attraverso l’acquisto di sistemi di comu-
nicazione di ultima generazione. Il vostro piano di numerazione completo può essere distribuito su uno o più
VoIP Gate. VoIP Gate offre i servizi di telefonia di base e
una serie di opzioni supplementari le quali permettono
di beneficiare di soluzioni personalizzate che spaziano
da una complessa architettura ridondante a un routing
flessibile dei numeri di emergenza. Sono disponibili diversi profili con VoIP Gate. È possibile ordinare un VoIP
Gate con un accesso IP integrato (servizi limitati) oppure collegare il VoIP Gate a un PBX TDM tradizionale
con interfaccia PRI ISDN. Tutte le comunicazioni tra le
sedi dell’azienda collegate tramite VoIP Gate sono gratuite. Tutte le vostre serie di numeri esistenti possono
essere trasferite e utilizzate con VoIP Gate. Potete analizzare le vostre chiamate mediante la funzione e-Invoice disponibile in Extranet.
Profili
Il profilo di default di VoIP Gate utilizza SIP Trunking e non comprende l’accesso IP (servizio LAN-I). Viene ordinato un
numero di chiamate simultanee. Sono ottenibili i seguenti profili:
VoIP Gate Connect
Questo profilo di SIP Trunking include un accesso IP dedicato tramite MPLS con la necessaria larghezza di banda e la corretta classe di servizio all’interno della rete.
VoIP Gate ISDN Media
Gateway
Un gateway collega un PBX TDM tradizionale con ISDN Primary Rate Interface (PRI) al VoIP
Gate. La conversione del protocollo ISDN in VoIP (H.248) avviene nel gateway.
12/2015
Funzioni di telefonia di base
VoIP Gate offre tutte le principali funzioni della telefonia tradizionale basata su TDM.
Qualità vocale
La qualità vocale percepita soggettivamente è paragonabile a quella delle linee SDN tradizionali, a condizione che sia utilizzata la codifica G.711 a-Law e i pacchetti di voce abbiamo
la priorità sui pacchetti di dati lungo l’intero percorso di comunicazione.
Visualizzazione del
numero telefonico
Il numero telefonico del chiamante appare sul display del telefono.
Selezione diretta
I chiamanti esterni possono selezionare direttamente il numero di estensione interna.
Selezione a frequenze
I numeri selezionati possono essere trasmessi mediante le seguenti procedure che sono
negoziate tra il sistema vocale e VoIP Gate dopo che è stata stabilita la comunicazione:
traffico in-band G.711 (traffico RTP) o traffico RTP out-of-band, H.245 o RFC 4733.
Fax
I sistemi fax integrati basati su tutti i sistemi vocali certificati con VoIP Gate sono supportati sia in G.711 in-band che in T.38 (limitati). Sono disponibili convertitori fax analogici.
Routing standard dei numeri di emergenza
L’identificazione dell’ubicazione per il routing dei numeri di emergenza può essere definita
in modo fisso per ogni serie di numeri di telefonici per trunk (al massimo tre ubicazioni per
trunk).
Visualizzazione di un numero diverso
Le chiamate in uscita possono essere trasmesse con un numero di presentazione diverso,
ad es. un numero 0800. Il costo è conteggiato sul numero principale.
Opzioni di servizio
Sono offerte le seguenti opzioni di servizio. Il vostro consulente alla clientela sarà lieto di informarvi sui prezzi attuali.
Call redundancy
Attivazione On Demand
Routing personalizzato
dei numeri di emergenza
IP Redundancy (SDT1)
Grazie all'architettura dei sistemi di comunicazione, VoIP Gate offre svariate opzioni di ridondanza, le quali coprono il meccanismo di failover per le chiamate in entrata da un sistema di comunicazione primario a uno secondario ovvero a ulteriori sistemi sulla base di
algoritmi di Hunt, Round Robin o altri algoritmi predefiniti. VoIP Gate è in grado di accettare chiamate in uscita da diversi sistemi di comunicazione attivi (active-active), che potrebbero anche eseguire il load balancing. A livello commerciale si ordina solamente un SIP
Trunk con un determinato numero di canali. Nel caso di due o più SIP Trunk attivi, la distribuzione delle chiamate in entrata può essere affidata a diversi sistemi di comunicazione
(sulla base di una precisa lista delle priorità o di una precisa percentuale della distribuzione delle chiamate). Qualora il primo SIP Trunk (o sistema di comunicazione) non andasse a buon fine o in caso di chiamate in esubero, si verificherà automaticamente un failover verso il secondo SIP Trunk. Durante la progettazione dell'accesso IP (LAN-I) si terrà
conto della ridondanza sul livello IP (livello 3).
L’attivazione On Demand permette a un’azienda di avere un piano di commutazione dai
numeri telefonici VoIP Gate a una serie predefinita di numeri (mobili o fissi). In caso di
guasto o manutenzione pianificata di sistemi vocali, questo servizio può essere attivato
attraverso la helpline oppure l’Extranet. Il piano di commutazione predefinito può essere
modificato tramite Extranet senza costi supplementari. Vengono applicate tariffe mensili.
Chiamate inoltrate vengono addebitate con le tariffe esistenti a seconda del numero di
destinazione.
È possibile assegnare liberamente numeri individuali o serie di numeri del vostro intero
piano di numerazione a qualsiasi sede fisica per un unico o più VoIP Gate (SIP Trunk). Se il
cambiamento è eseguito direttamente dal cliente, attraverso il VoIP Gate Selfcare, non saranno addebitati costi unici. Se la richiesta di cambiamento avviene tramite Swisscom saranno applicati i costi unici; i costi mensili saranno, se del caso, adattati di conseguenza.
Protezione control le interruzioni per un IP-Access (SDT1). (Vale solo per il VoIP Gate Connect).
12/2015
Adeguamento della configurazione
L’adeguamento della configurazione fa parte delle opzioni di servizio ed è gratuito. Tutte le nuove modifiche apportate
nel profilo di base, ad es. «numero maggiore di chiamate simultanee» o nuove opzioni di servizio, sono offerte dal consulente di vendita di Swisscom.
Extranet di Swisscom
Amministrazione di funzioni di servizio importanti da parte dello stesso utente
(Configurazione/attivazione della commutazione on-demand, configurazione del routing
di numeri di emergenza, registrazione in inventari, ecc.)
Helpline di Swisscom
Tutte le modifiche dei servizi e delle opzioni di base possono essere richieste alla helpline.
Personalizzazion
È possibile far personalizzare le soluzioni di SIP Trunking da Swisscom in base alle esigenze dei clienti. A tal fine vengono riscosse tariffe una tantum per le prestazioni di engineering.
Trasferimento di sedi
In caso di trasferimento di una sede fisica facente capo a un VoIP Gate. Viene offerto un nuovo VoIP Gate. L’ordinazione
dell’accesso IP compete al cliente. Se è utilizzato un profilo ISDN Media Gateway, il vecchio gateway viene rimosso da
Swisscom.
Compatibilità dei diversi tipi di centralino telefonico (PBX IP) o server di comunicazione
Diversi sistemi vocali sono certificati per il servizio VoIP Gate (SIP trunk) della Swisscom. La preghiamo di consultare la
seguente lista “Compatibility List VoIP Gate”.
Osservazioni
Dopo l’ordinazione di VoIP Gate, i sistemi vocali devono essere configurati correttamente dall’amministratore di sistema del cliente. Tale configurazione può essere ordinata a Swisscom come prestazione di engineering.
Al fine di ottenere un’elevata qualità vocale, il cliente è tenuto a priorizzare i pacchetti VoIP nel sistema e nella rete di
comunicazione.
VoIP Gate supporta sia la codifica G.711 a-law che G.729, sebbene lo standard G.711 sia raccomandato e utilizzato di
default.
La larghezza di banda del vostro accesso IP (servizio LAN-I di Swisscom) e la classe di servizio (Platinum) necessarie saranno calcolate e comunicate al cliente da Swisscom. L’indirizzo IP è compreso nel profilo VoIP Gate Connect.
Le informazioni contenute nel presente documento non rappresentano un’offerta vincolante. Con riserva di modifiche in
qualsiasi momento.

Documenti analoghi