Teca tematica

Commenti

Transcript

Teca tematica
Sonia Delaunay. La danza del colore
Autore: Marina Giordano
Editore: Selene Edizioni, Milano
Tipo: Saggio
Anno: 2003
Data inserimento: 03/12/2003
Nata in Ucraina, ma trasferitasi a Parigi all’età di vent’anni, Sonia Delaunay, moglie del pittore francese Robert
Delaunay, e personaggio di spicco della prima avanguardia parigina, ci permette un affascinante viaggio attraverso
l’arte del XX secolo: dalla Russia all’effervescente e cosmopolita ambiente parigino degli anni precedenti la Prima
guerra mondiale. Amica, insieme al marito, compagno d’arte e di vita, di intellettuali, poeti e artisti, Sonia Delaunay
spazia in ogni sfera della produzione creativa: pittura, grafica, moda, pubblicità, teatro, balletto, cinema,
arredamento e illustrazione di libri.
Marina Giordano, con grande entusiasmo, in una biografia arricchita da testimonianze, aneddoti e analisi critiche
traccia il ritratto appassionato e appassionante di questa artista e della sua instancabile ricerca di una pittura di
puro colore, di luce e ritmo.
Sonia Delaunay, Madrid, 1920, pag.10
Marina Giordano, collabora con la cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea, presso la Facoltà di Lettere e
Filosofia dell’Università di Palermo, dove sta svolgendo un Dottorato di Ricerca in Storia dell’Arte Medievale,
Moderna e Contemporanea in Sicilia. Collabora come critico d’arte a giornali, portali e riviste specializzate, è
curatrice di mostre e catalogazioni e lavora a progetti di ricerca inerenti alle artiste donne del Novecento.
(quarta di copertina)
Rythme sons fin, 1954, pag. 100
Io sono attirata dai colori puri. Colori della mia infanzia, dell’Ucraina. Ricordi di nozze contadine del mio paese
dove i vestiti rossi e verdi ornati di molti nastri svolazzavano danzando.
Sonia Terk Delaunay (da p. 13)
Sonia Delaunay ci trascina tra ricordi di viaggio in regioni assolate, pieni di folgorazioni alla Rimbaud […] Ci conduce
negli spazi magici dello spazio ottico e delle invisibili telecomunicazioni ...
Louis Cheronnet (da p. 127)
Sommario
1. Venuta dall’Oriente (1885-1910);
2. Gli “Anni Orfici”. Magici tanghi al Bal Bullier (1911-1914);
3. Sotto il sole iberico (1914-1922);
4. Gli “Anni folli” a Parigi (1922-1930);
5. Gli “Anni liberazione” (1930-1941);
6. “Tu sei la mia animatrice…” Ultimo atto (1941-1979);
Note.
http://www.bnnonline.it/index.php?it/136/teca-tematica/show/297
Powered by TCPDF (www.tcpdf.org)
1/1