FATTURA n. 1286 del 27.09.2010 DITTA AGRISAN SRL

Commenti

Transcript

FATTURA n. 1286 del 27.09.2010 DITTA AGRISAN SRL
Comune di Santa Cristina D'Aspromonte
Provincia di Reggio Calabría
SETTORE TECNICO E VIGILANZA
R-ESPONSABILE: Geom. Leo Velonà
rr
E
cr
rr
Tecnico
Segetario
Ragioniere
Determinazione
No 138/2010/STV
Data
Albo
05
ottobre 2010
lntervento: 2-09.01.01 @p. 12750
DETERMINAZIONE
Oggetto: Liquidazione spesa acquisto disserbante
Agrisan srl Taurianova.
TL RESPONSABILE
-
fattura n. 1286, del 27.09.2010, ditta
DEL SETTORE
Visto il decreto del Sindaco N 6/2009, del 11106/2009, col quale sono stati attribuiti allo
scrivente le funzioni dirigenziali del Settore Tecnico e Vigilanza;
Considerato che con delibera di C.C. n. 9, del 281O412O10, è stato approvato il Bilancio di
Prervisione dell'anno 2010 e gli altri atti ad esso connessi;
Premesso:
Che si è posta la necessità di prowedere all'acquisto di diserbante necessario per la
manutenzione delle aree cimiteriali ed altri spazi pubblici per liberarli dalle erbe
infestanti, poichè quello acquistato precedentemente si era esaurito;
Che a tale scopo è stata esperita indagine di mercato dalla quale è risultato che il
prezzo più conveniente, a parità di prestazioni, era quello effettuato dalla Ditta
Agrisan s,r.l. di Taurianova che era disposta ad effettuare la fornitura di diserbante,
in fustelli da litri 50, tipo Amok al prezzo di € 3,30 IVA compresa la quale ha
presentato preventivo al prot. n. 3197, in data 27.09.2010, dell'importo di €uro
330,00 per la fornitura diqrffustind da litri 50;
Che con determinazione n. 136/2010/STV, del 27.09.2010 è stato effettuato
relativo impegno di spesa ed autorizzato I'acquisto;
il
Dato atto:
- che in data in data 27.09.2010 lo scrivente ha proweduto ad effettuare il ritiro del
materiale con documento di trasporto n. 798M, acquisito al prot. comunale n. 3206 in pari
data;
- che la ditta AGRISAN ha proweduto a presentare al prot. n. 3262, in data 4.10.2010, la
fattura n. 1286 per la relativa liquidazione;
Ritenuto doveroso prowedere in merito;
Attesa la propria competenza ai sensi dell'articolo 183, 9" comma del D.Lgs. 18.8.2000,
267 (Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali);
n.
DETERMINA
1-
Di approvare, come approva, la nanativa che precede che è parte integrante
del
presente dispositivo;
2- Di liouidare, così come liquida, in favore della ditta AGRISAN srl da Taurianova la fattura
n. 1286, del 27.09.2010, dell"importo di €uro 330,00 autorizzando l'emissione del
mandato di pagamento per tramite Bonifico Bancario sul codice IBAN n. lT 51 V 03002
81490 000010061066 in essere presso UNICREDIT BancaAg. 595 Palmi;
3- Di fare fronte alla spesa complessiva di € 330,00 con le somme impegnate in merito
sull'ex capitolo n.5180 bilancio 2010 codice 1.10.05.02.00 intestato'spese
mantenimento manutenzione ordinaria e gestione cimitero;
4- Di dare atto che, ai sensi dell'art. 151, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, recante il
Testo Unico delle leggi sull'ordinamento degli Enti locali, il presente prowedimento
diverrà esecutivo al momento dell'apposizione del visto di regolarita contabile attestante
la copertura finanziaria della spesa previstaì
5- Di trasm€ttere copia della presente per il seguito di competenza.
SETTORE FtNANZtARtp
la regolafta contabite attestando Ia copeftura Finanziaia, ai $ensl
del|aft. 151 - comma 4'- T.u. - ordinamento EE.LL. - approvato con D. Lgs. 1F agosto 2ooo,
vlsfo:
sl
certifica
n" 267.
aS 1,l.L.qc
SETTORE FINANZIARIO
visto: per
i
risconti ammÌnistrativi, contabiti e fiscati ai sensi de 'aft. 1a4
Ordinamento EE.LL., approvato con D, Lgs. 18 agosto ZOOO, n" 26T
-
comma
4.-
T.u.
Li ú5 4À.'l:'"(o
Copia def la presente determina viene pubbticata mediante atlîsslone all'albo pretorío del comune
in data odierna, per rimanervi per quindici giomi consecutivt .

Documenti analoghi

43 liqu. fattura 325-2012 ditta Bioservice

43 liqu. fattura 325-2012 ditta Bioservice COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 335 del 03-04-2013 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 332 del 26-03-2013

Dettagli