Non si sa quando con precisione intorno, al 4000 aC circa. La civiltà

Commenti

Transcript

Non si sa quando con precisione intorno, al 4000 aC circa. La civiltà
GIULIA MIARI Classe 1D IPSSAR “G.CIPRIANI” ADRIA
Commercio con
il vicino e medio
oriente
Religione:politeist
a Api era il più
importante
Vivevano di:
allevamento
agricoltura
pesca
caccia
Scala sociale:
FARAONE
NOBILI E SACERDOTI
SCRIBI
SOLDATI DEL MESTIERE
ARTIGIANI
CONTADINI
SCHIAVI
Egizi
Scrittura: geroglifica
Tra il 4500e il 3200 a.C. vi furono tre
grandi periodi: l’antico Regno ( 3.100 –
2.200 a.C.), il Medio Regno (2.000 –
1.750 a.C.), il Nuovo Regno (1.570 –
1.000 a.C.).
Nel 3100 divenne un regno unitario
Non si sa quando con precisione intorno, al 4000 a.C. circa. La
civiltà egizia si stabilì vicino al Nilo.
Inizialmente lo stato era diviso in Alto e Basso Egitto poi intorno al
3100 a.C. i due stati si unificarono e formarono uno stato unitario.
La società era divisa in:
1. FARAONE
2. NOBILI E SACERDOTI
3. SCRIBI
4. SOLDATI DEL MESTIERE
5. ARTIGIANI
6. CONTADINI
7. SCHIAVI
1
La figura CHIAVE della struttura sociale era lo scriba, l’unico a
condividere con i sacerdoti la conoscenza della SCRITTURA
GEROGLIFICA, oltre allo scriba, c’erano i:
potenti funzionari che: - ispezionavano
- progettavano lavori
Godevano d’importanti privilegi (appezzamenti di terreno) non
ereditari.
Poi c’erano i nobili e i sacerdoti che erano esonerati da qualunque
pagamento delle tasse.
Essi furono i primi governatori delle province e aumentarono così il
loro potere, tanto da entrare spesso in conflitto con la monarchia.
Il faraone considerava indispensabili i nobili e sacerdoti pur
temendone il potere..
Erano politeisti e gli dèi erano zoomorfi e gli animali erano molto
importanti per loro e simboleggiavano molte cose:
- gatto e sparviero combattevano i topi
- coccodrillo segnalava l’approssimarsi delle piene
- ibis eliminava i serpenti
- sciacallo puliva le rive del Nilo dalle carogne
In particolare era Api un toro nero con una macchia bianca a forma
di stella.
Il culto dei morti era molto importante perché per gli egizi
l’immortalità c’era solo quando la persona veniva mummificata ed è
così che svilupparono le tecniche di mummificazione.
I regni:
■ ANTICO REGNO: nasce dopo l’unificazione dell’Alto e Basso
Egitto (l’Alto Egitto dipendeva dalle piene del fiume Nilo e quindi
aveva un’agricoltura fiorente) (il Basso Egitto invece era più aperto
con i popoli vicini e quindi sviluppò l’artigianato: tessitura, vetreria,
metallurgia) e durò fino al 2200 a.C.
Fu un lungo periodo di pace nel quale vennero eseguiti grandi
lavori pubblici (Piramidi e Sfinge) instaurati commerci con paesi
vicini.
■ MEDIO REGNO: verso il 2200 d.C. il potere assoluto del faraone
era eccessivo. Scoppiò una guerra civile e ci furono delle incursione
da parte di altri popoli. Dopo circa 100 anni i principi della città di
Tebe riportarono l’unità e il faraone. Quindi nacque il MEDIO
REGNO che durò fino al 1750 a.C. con capitale Tebe.
2
Riprese l’economia e l’agricoltura, il potere del faraone fu
ridimensionato e l’esercito ebbe più importanza.
A questa fase segue un nuovo periodo d’instabilità: il potere
centrale s’indebolisce e questo porta alle invasioni degli HYKSOS
(= PRINCIPI DEI POPOLI STRANIERI) che avevano una
superiorità militare dovuta all’uso del cavallo, del carro da guerra e
del ferro.
Riescono a sottomettere gli Egizi, ma nel 1600 vengono cacciati dai
principi di Tebe.
■ NUOVO REGNO: la nascita comincia dalla cacciata degli
HYKSOS. Infatti l’esercito egiziano si è molto rafforzato e l’Egitto si
espande e incontra in Asia Minore gli ITTITI, con i quali firmano il
patto di non aggressione con impegno di essere alleati lasciando
però il dominio in Asia agli Egizi.
E poi ci fu lunga decadenza e crisi dovute a invasioni che tolsero gli
Egizi l’Asia.
L’Alto Egitto dipendeva molto dalle piene del Nilo, sviluppò molto
l’agricoltura; il Basso Egitto, più aperto ai rapporti con le popolazioni
vicine, sviluppò più le attività artigianali (tessitura, vetreria,
lavorazione dei metalli che richiedeva una particolare bravura)
3