15 - Savno

Commenti

Transcript

15 - Savno
la
ciTTÀ
soStENibILe
eco calendario
2 017
COMUNE DI
sarmede
INfoRmAZiOni
UTilI
ECOSPORTELLO
Via F. Crispi 11/A - Cappella Maggiore
Telefono: 0438 930232
Fax: 0438 932966
Orario di apertura:
Lunedì: 09.00 - 13.00
Mercoledì: 14.00 - 18.00
Giovedì: 09.00 - 13.00
CONSIGLI ECOLOGICI:
Per imparare con le nostre scelte consapevoli a produrre meno rifiuti
la raccolta differenziata è importante e richiede la partecipazione e la
volontà di tutti, ma altrettanto importante è cercare di “prevenire” il
problema rifiuti alla fonte, attraverso le piccole scelte di tutti i giorni:
• Non acquistiamo rifiuti: scegliamo prodotti con contenitori
riciclabili e con meno “strati” di imballaggio.
• Evitiamo i prodotti “usa e getta”: si tramutano subito in rifiuti.
• Preferiamo i prodotti ricaricabili a quelli monouso.
• Scegliamo le confezioni formato famiglia, per avere più prodotto e meno imballaggio.
• Ricordiamo che, con il “vuoto a rendere” una bottiglia di vetro,
prima di essere riciclata può essere riutilizzata più volte.
• Facciamo attenzione alle sigle che troviamo sugli imballaggi: conoscere
ciò che compriamo è il primo passo per un acquisto consapevole e
successivamente per una buona raccolta differenziata.
L E Z O N E P E R L A R A C C O LTA D E L S E C C O :
ZONA A
Via Antonioli, Località Bardiere, Via Battisti,
Via Cadorna, Via Caldari, Via Calle dei
Morti, Via dei Sarmati, Via del Figher,
Borgo Floriani, Via dei Longobardi, Via
Madonna di Val, Via Madonnetta, Via
G: Marconi, Via G. Mazzini, Via Obole,
Borgo Palù, Via Palù, Via I° Maggio, Piazza
Roma, Borgo Rugolet, Via Rugolo, Via S.
Pertini, Via Vendramin, Via delle Zoppe.
ZONA B
Via Battaglione Manara, Via Brigata Nino
Bixio, Borgo Canalet, Via Francesco e
Bruno Canzian, Via Carpenè, Via Cellina, Via
Chiari, Via Col dei Buoi, Via da Montanara
Guitcillo, Via Fontanelle, Via Fraccas, Via
Gava, Via Gibelline, Via delle Longhe, Borgo
Martin, Via Mattonà, Borgo Moneghe,
Borgo PiaiVia Ranè, Borgo Rugolo, Via San
Giovanni Bosco, Via Sottocosta, Borgo
Val, Località Valsalega, Via XXV Aprile.
L E R A C C O LT E :
SECCO: Lunedì (raccolta quindicinale ZONA A e ZONA B alterne)
UMIDO: Lunedì e Giovedì (raccolta bisettimanale)
CARTA: Giovedì (raccolta quindicinale alternata con plastica/lattine)
PLASTICA/LATTINE: Giovedì (raccolta quindicinale alternata con carta)
VETRO: 2° Mercoledì (raccolta mensile)
INfo
DOcuMEnTi
A T T I VA Z I O N E , C E S S A Z I O N E
O VA R I A Z I O N E D I U T E N Z A
Per attivare, cessare o variare un’utenza è necessario presentarsi
all’ecosportello del proprio Comune con la seguente documentazione:
U T E N Z E D O M E S T I C H E ( FA M I G L I E )
Documenti necessari per l’iscrizione:
• Copia documento carta d’identità e codice fiscale dell’intestatario del contratto;
• Copia cedolino di richiesta cambio di residenza rilasciato
dal proprio Comune (solo se effettuato);
• Copia contratto d’affitto o copia atto notarile in caso d’acquisto
(esclusi valori monetari);
• Copia contratto di allacciamento utenze (contratto Enel o Servizio Idrico);
• Cognome e nome del precedente occupante;
• Si richiede la planimetria con i mq indicati (superficie calpestabile);
• Copia dei dati catastali dell’immobile occupato (provvedimento
dell’Agenzia delle Entrate del 14/12/07).
Documenti necessari per la cessazione:
• Copia documento carta d’identità o patente dell’intestatario del contratto;
• Copia documenti di chiusura utenze (Enel o Servizio Idrico);
• Copia documento di recessione dal contratto d’affitto o atto
notarile di vendita (esclusi valori monetari);
• Restituzione dei contenitori per la raccolta (se in possesso) puliti e lavati
(*vedi nota in calce);
• Copia dei dati catastali dell’immobile occupato
(provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 14/12/07).
Documenti necessari per le variazioni all’interno di nuclei familiari già a ruolo
• Copia documento carta d’identità o patente dell’intestatario del contratto;
• Documenti attestanti la variazione avvenuta (es. cedolino di richiesta cambio di residenza
rilasciato dal proprio Comune, certificato di trasferimento presso una casa di riposo, ecc...);
• Copia dei dati catastali dell’immobile occupato
(provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 14/12/07).
*Se i contenitori non vengono resi puliti verranno addebitate le
spese di lavaggio da € 25,00 a € 50,00 (secondo la volum. del bidone art. 14 Regolamento per la gestione integrata dei rifiuti urbani)
U T E N Z E N O N D O M E S T I C H E ( AT T I V I TÀ )
Documenti necessari per l’iscrizione:
• Documento d’identità e codice fiscale del legale rappresentante;
• Copia contratto d’affitto;
• Visura camerale o dichiarazione IVA;
• Cognome e nome del precedente occupante dell’immobile;
• Documento di inizio attività;
• Nel caso in cui non ci fosse il precedente occupante o l’immobile fosse nuovo deve
essere consegnata la planimetria con i mq. Indicati (superficie catastale);
• Copia dei dati catastali dell’immobile occupato
(provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 14/12/07).
Documenti necessari per la cessazione:
• Documento d’identità e codice fiscale del legale rappresentante;
• Documento di fine attività;
• Restituzione dei contenitori per la raccolta (se in possesso) puliti e lavati
(*vedi nota in calce);
• Copia dei dati catastali dell’immobile occupato
(provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 14/12/07).
Documenti necessari per le variazioni:
• Documento d’identità e codice fiscale del legale rappresentante;
• Documenti attestanti la variazione avvenuta:
Copia dei dati catastali dell’immobile occupato
(provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 14/12/07).
*Se i contenitori non vengono resi puliti verranno addebitate le spese
di lavaggio da € 25,00 a € 50,00 (secondo la volum. del bidone
art. 14 Regolamento per la gestione integrata dei rifiuti urbani)
Si ricorda che tutte le comunicazioni devono essere fatte
entro 60 giorni successivi al loro verificarsi (art. 17 punto
1 del Regolamento per la disciplina della Tariffa).
PER INFORMAZIONI, SEGNALAZIONI, SUGGERIMENTI O RECLAMI è possibile
• Contattare l’ecosportello al numero 0438 930232 negli orari di apertura
• Telefonare al numero 0438 1711001 (per info o segnalazioni sul servizio di raccolta)
oppure al numero 0438 1711003 (per info relative alla tariffa)
• Telefonare al Numero Verde 800 098288 (anche da cellulare)
dal Lunedì al Giovedì dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00
e il Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30
• Compilare l’apposito modulo presente nel sito www.savno.it nella sezione
"Servizio Clienti/Trova e risolvi" o nell’area dedicata al proprio Comune di residenza
• Inviare un fax al numero 0438 420008
2017
geNnAiO
voTA
OMENICA
1 DMaria
Madre di Dio
NEDì
2 LS. UBasilio
Vescovo
MARTEDì
3 S. Genoveffa
ERCOLEDì
4 MS. Ermete
IOVEDì
5 GS. Amelia
ENERDì
6 VEpifania
di N.S.
B AT O
7 SS. ALuciano,
S. Raimondo
DOMENICA
8 S. Massimo, S. Severino
NEDì
9 LS. UGiuliano
Martire
ARTEDì
10 MS. Aldo
Eremita
ERCOLEDì
11 MS. Igino
Papa
IOVEDì
12 GS. Modesto
Martire
VENERDì
13 S. Ilario
B AT O
14 SS. AFelice
Martire, S. Bianca
DOMENICA
15 S. Mauro Abate
il
miGlIoRE!
In Inghilterra sono stati
installati speciali contenitori
che invitano le persone
a votare per l’attore o il
campione preferito con i
mozziconi di sigaretta: più
mozziconi vengono raccolti
nell’apposito bidone-urna
più voti si ottengono e
meno rifiuto rimane a terra.
SECCO
R A C C O LT A P O R T A
A P O R TA
Il rifiuto secco va conferito
in sacchetti nel bidone
grigio. Il bidone deve essere
esposto la sera prima del
giorno di raccolta. Esporre il
contenitore per la raccolta del
secco solo quando è pieno.
SEcCo
NEDì
16 LS. UMarcello
Papa
MARTEDì
17 S. Antonio Abate
ERCOLEDì
18 MS. Liberata
IOVEDì
19 GS. Mario
Martire
ENERDì
20 VS. Sebastiano
B AT O
21 SS. AAgnese
OMENICA
22 DS. Vincenzo
Martire
LUNEDì
23 S. Emerenziana
ARTEDì
24 MS. Francesco
di Sales
ERCOLEDì
25 MConversione
di S. Paolo
OVEDì
26 GSS.ITito
e Timoteo, S. Paola
VENERDì
27 S. Angela Merici
B AT O
28 SS. ATommaso
d’Aquino
DOMENICA
29 S. Costanzo
NEDì
30 LS. UMartina,
S. Savina
ARTEDì
31 MS. Giovanni
Bosco
UMIDO + SECCO ZONA A
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
UMIDO + SECCO ZONA B
VETRO
UMIDO + CARTA
UMIDO + SECCO ZONA A
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
UMIDO + SECCO ZONA B
UMIDO + CARTA
UMIDO + SECCO ZONA A
Sì
Lampadine a incandescenza, assorbenti, calze di
nylon, carta carbone, carta oleata (es. quella dei
salumi) , cassette audio e video, compact disc e floppy disc,
cocci di ceramica e terracotta, posate in plastica, polveri
dell’aspirapolvere, oggetti in plastica e gomma (giocattoli,
penne, accendini...), stracci e tessuti, sacchetti freezer.
NO
Rifiuti riciclabili (vetro, alluminio, carta e plastica),
rifiuti tossici e/o nocivi, oggetti voluminosi,
contenitori tetrapak (latte, succhi, vino, panna...), imballaggi
poliaccoppiati a base carta e a base plastica (es. Pacchetto
caffè, surgelati, pacchetto biscotti, surrogati pane, ecc.),
lampadine a basso consumo e neon, piatti e bicchieri
monouso in plastica, grucce appendiabiti.
2017
FEbBraIo
ERCOLEDì
1 MS. Verdiana
IOVEDì
2 GPresentazione
del Signore
VENERDì
3 S. Biagio, S. Oscar, S. Cinzia
B AT O
4 SS. AGilberto
OMENICA
5 DS. Agata
NEDì
6 LS. UPaolo
Miki
ARTEDì
7 MS. Teodoro
Martire
MERCOLEDì
8 S. Girolamo Emiliani
IOVEDì
9 GS. Apollonia
ENERDì
10 VS. Arnaldo,
S. Scolastica
B AT O
11 SS. ADante,
B.V. di Lourdes
OMENICA
12 DS. Eulalia
NEDì
13 LS. UMaura
ARTEDì
14 MS. Valentino
Martire
MERCOLEDì
15 S. Faustino
un
fRigO
coNtRO gLi
sPreChI
A Berlino e in Olanda le
eccedenze di cibo di casa
vengono portate dalle
persone nei 21 frigoriferi
self service sparsi per le
strade delle città, aperti a
tutti di giorno e di notte!!
UMIDO
R A C C O LT A P O R T A
A P O R TA
Il rifiuto umido va conferito
in sacchetti compostabili nel
bidoncino marrone (o verde).
Il bidone deve essere esposto
la sera prima del giorno di
raccolta. I sacchetti devono
essere chiusi. Chi ne ha la
possibilità può effettuare il
compostaggio domestico.
UMIDO + SECCO ZONA B
VETRO
UMIDO + CARTA
UMIDO + SECCO ZONA A
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
16 GS. Giuliana
Vergine
ENERDì
17 VS. Donato
Martire
S A B AT O
18 S. Simone Vescovo
OMENICA
19 DS. Mansueto,
S. Tullio
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
20 LS. USilvano,
S. Eleuterio
ARTEDì
21 MS. Pier
Damiani, S. Eleonora
MERCOLEDì
22 S. Margherita
IOVEDì
UMIDO + CARTA
23 GS. Renzo
ENERDì
24 VS. Edilberto,
S. Mattia
B AT O
25 SS. ACesario,
S. Vittorino
OMENICA
26 DS. Nestore,
S. Romeo - Carnevale
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
27 S. Leandro
ARTEDì
28 MS. Romano
Abate - Martedì Grasso
!
UMidO
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
ATTENZIONE: ricorda che per la frazione umida
puoi adoperare lo shopper biodegradabile del
supermercato.
Sì
Scarti di cucina, alimenti avariati o scaduti, gusci
d’uovo, scarti di frutta e verdura, fondi di caffè, filtri di
the, fiori recisi, ceneri spente di caminetti, tovaglioli di carta
usati, foglie e rametti sminuzzati, lettiere di piccoli animali
non sintetiche.
NO
Vetro, alluminio, carta e plastica, pannolini,
assorbenti, rifiuti tossici e/o nocivi, stracci anche se
bagnati, vaschette per alimenti o barattoli.
2017
MArZo
ERCOLEDì
1 MS. Albino
- Le Ceneri
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
2 GS. Basileo
Martire
ENERDì
3 VS. Cunegonda
B AT O
4 SS. ACasimiro,
S. Lucio
OMENICA
5 DS. Adriano
- I di Quaresima
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
6 LS. UGiordano
ARTEDì
7 MS. Felicita,
S. Perpetua
MERCOLEDì
VETRO
8 S. Giovanni di Dio
IOVEDì
UMIDO + CARTA
9 GS. Francesca
R.
ENERDì
10 VS. Simplicio
Papa
B AT O
11 SS. ACostantino
OMENICA
12 DS. Massimiliano
- II di Quaresima
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
13 S. Arrigo, S. Eufrasia V.
ARTEDì
14 MS. Matilde
Regina
MERCOLEDì
15 S. Longino, S. Luisa
arTE
l'
si
maStICa
A Londra grandi pannelli
invitano le persone ad
attaccarvi le gomme da
masticare per formare
disegni evitando in questo
modo che finiscano
a terra. Geniale!
CA R TA CA R T O N E E
T E T R A PA K
R A C C O LT A P O R T A
A P O R TA
La carta va conferita
nell’apposito contenitore giallo
senza sacchetti. Il bidone deve
essere esposto la sera prima
del giorno di raccolta.
I cartoni vanno conferiti
piegati e pressati nel bidone.
Togliere tutte le parti adesive,
in plastica o metalliche (es. le
spirali sui quaderni).
CArTa,
CArTonE e
TETraPAcK
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
16 GS. Eriberto
Vescovo
ENERDì
17 VS. Patrizio
B AT O
18 SS. ACirillo,
S. Salvatore
OMENICA
19 DS. Giuseppe
- III di Quaresima - Festa del Papà
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
20 LS. UAlessandra
Martire
ARTEDì
21 MS. Benedetto
ERCOLEDì
22 MS. Lea
IOVEDì
UMIDO + CARTA
23 GS. Turibio
ENERDì
24 VS. Romolo
A B AT O
25 SAnnunciazione
del Signore
OMENICA
26 DS. Teodoro,
S. Romolo, S. Emanuele - IV di Quaresima
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
27 S. Augusto
ARTEDì
28 MS. Sisto
III Papa
MERCOLEDì
29 S. Secondo Martire
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
30 GS. Amedeo
ENERDì
31 VS. Beniamino
Martire
Sì
Giornali, riviste, fumetti, stampa commerciale (depliant
e pieghevoli pubblicitari), sacchetti per pane o frutta
puliti, fogli di carta di ogni tipo e dimensione (dal poster al
postit), imballaggi in cartone e cartoncino (scatole di pasta,
riso, uova, detersivi, scarpe, ecc.), contenitori tetrapak
lavati e ridotti di volume (latte, succhi, vino, panna, ecc.),
imballaggi poliaccoppiati a base carta (pacchetto biscotti,
surrogati pane, ecc, fatti esternamente di carta - si riconosce
strappando la confezione - e rivestiti in argento all’interno).
NO
Carte oleate (quelle dei salumi), carte sintetiche
(ovvero non cellulosiche es. carte per decorazione,
carta adesiva, ecc), carta forno, carta unta o sporca, carta
carbone, carta vetrata, nylon, cellophane.
2017
APriLE
gLi
alBEri
deL
veNTO
A Parigi il classico impianto
eolico fatto di pilastro con
un’elica sull’estremità è
stato sostituito dal wind
tree, l’albero del vento. Si
tratta di una struttura in
acciaio alta circa undici
metri con una chioma
dalla circonferenza di
dodici corredata di ben 72
foglie coniche verticali di
colore verde che catturano
l’aria e la trasformano
in energia pulita.
VETRO
R A C C O LT A P O R T A
A P O R TA
Il vetro va conferito
nell’apposito bidone verde
(o blu) senza sacchetti. Il
bidone deve essere esposto
la sera prima del giorno
di raccolta. Se necessario
sciacqua bottiglie e vasetti
prima di gettarli, soprattutto
se contengono conserve e oli.
VETro
AT O
1 SS. AUgoB Vescovo
OMENICA
2 DS. Francesco
di Paola - V di Quaresima
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
3 S. Riccardo Vescovo
ARTEDì
4 MS. Isidoro
Vescovo
ERCOLEDì
5 MS. Vincenzo
IOVEDì
UMIDO + CARTA
6 GS. Guglielmo,
S. Diogene
ENERDì
7 VS. Ermanno
B AT O
8 SS. AAlberto
Dionigi, S. Walter
DOMENICA
9 S. Maria Cleofe - Le Palme
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
10 LS. UTerenzio
Martire
ARTEDì
11 MS. Stanislao
Vescovo
ERCOLEDì
VETRO
12 MS. Giulio
Papa
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
13 GS. Martino
Papa
ENERDì
14 VS. Abbondio
B AT O
SECCO ZONA B
15 SS. AAnnibale
OMENICA
16 DS. Lamberto
- Pasqua di Resurrezione
LUNEDì
17 S. Aniceto Papa - Lunedì dell'Angelo
ARTEDì
UMIDO
18 MS. Galdino
Vescovo
ERCOLEDì
19 MS. Ermogene
Martire
IOVEDì
UMIDO + CARTA
20 GS. Adalgisa
ENERDì
21 VS. Anselmo,
S. Silvio
S A B AT O
22 S. Caio
OMENICA
23 DS. Giorgio
Martire - In Albis
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
24 LS. UFedele,
S. Gastone
ARTEDì
25 MS. Marco
Evangelista - Festa della Liberazione
ERCOLEDì
26 MS. Cleto,
S. Marcellino Mart.
GIOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
27 S. Zita, S. Simeone
ENERDì
28 VS. Valeria,
S. Pietro Chanel
S A B AT O
SECCO ZONA B
29 S. Caterina da Siena
OMENICA
30 DS. Pio
V Papa, S. Mariano
Sì
Bottiglie di vetro, bicchieri di vetro, vasetti di
vetro anche se rotti.
NO
Specchi, ceramica e porcellana, tutti i tipi di
lampadine, neon, Pyrex, cristallo.
2017
MAgGiO
biCI è
meGlIo!
in
A Odense, città della
Danimarca c’è il record
dei record: 4 bambini
su 5 preferiscono la
bicicletta per arrivare a
scuola. O il monopattino,
o lo skatebord, o a piedi.
Insomma, tutto fuorché
l’auto, anche perché in
alcune scuole elementari
della cittadina i genitori
che accompagnano il
proprio figlio in auto
devono pagare un
ticket per aver intralciato
il normale flusso di
persone che invece
raggiungono la scuola
a piedi o in bicicletta.
L AT T I N E
R A C C O LT A P O R T A
A P O R TA
Le lattine vanno conferite
assieme alla plastica
nell’apposito sacchetto
azzurro. Una volta terminato,
il set di sacchetti per
la raccolta di plastica e
lattine va ritirato presso
l’ecosportello. Non verranno
raccolti rifiuti conferiti in
sacchi non conformi.
LATTinE
NEDì
1 LSanUGiuseppe
Artigiano - Festa del Lavoro
ARTEDì
UMIDO
2 MS. Cesare,
S. Atanasio
ERCOLEDì
3 MS. Filippo,
S. Giacomo
GIOVEDì
UMIDO + CARTA
4 S. Silvano, S. Nereo
ENERDì
5 VS. Pellegrino
Martire
B AT O
6 SS. AGiuditta
Martire
OMENICA
7 DS. Flavia,
S. Fulvio
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
8 S. Desiderato, S. Vittore M.
ARTEDì
9 MS. Gregorio
Vescovo, S. Duilio
ERCOLEDì
VETRO
10 MS. Antonino,
S. Cataldo
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
11 GS. Fabio
Martire
ENERDì
12 VS. Rossana
B AT O
13 SS. AEmma
OMENICA
14 DS. Mattia
Apostolo, Festa della Mamma
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
15 S. Torquato, S. Achille
ARTEDì
16 MS. Ubaldo
Vescovo
MERCOLEDì
17 S. Pasquale Conf.
IOVEDì
UMIDO + CARTA
18 GS. Giovanni
I Papa
ENERDì
19 VS. Pietro
di Morrone
B AT O
20 SS. ABernardino
da Siena
OMENICA
21 DS. Vittorio
Martire
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
22 S. Rita da Cascia
ARTEDì
23 MS. Desiderio
Vescovo
RCOLEDì
24 MB.V.EMaria
Ausiliatrice
UMIDO +
IOVEDì
25 GS. Beda
PLASTICA/LATTINE
il Venerabile, S. Urbano
ENERDì
26 VS. Filippo
Neri
S A B AT O
27 S. Agostino
OMENICA
28 DS. Emilio
Martire, S. Ercole - Ascensione del Signore
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
29 S. Massimino Vescovo
ARTEDì
30 MS. Felice
I Papa, S. Ferdinando
ERCOLEDì
31 MVisitazione
B.V.M.
Sì
Lattine in alluminio (AL o ALU), scatolette in
metallo (ACC) (per pelati, tonno...), tubetti
metallici vuoti, fogli e vaschette in alluminio.
NO
Bombolette spray riportanti
simboli di pericolosità.
2017
GIugNO
IOVEDì
UMIDO + CARTA
1 GS. Giustino
Martire
NERDì
2 VSS.EMarcellino
e Pietro - Festa della Repubblica
S A B AT O
3 S. Carlo Lwanga
OMENICA
4 DS. Quirino
Vescovo - Pentecoste
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
5 LS. UBonifacio
Vescovo
ARTEDì
6 MS. Norberto
Vescovo
ERCOLEDì
7 MS. Roberto
Vescovo
GIOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
8 S. Medardo Vescovo
ENERDì
9 VS. Primo,
S. Efrem
B AT O
10 SS. ADiana,
S. Marcella
OMENICA
11 DS. Barnaba
Apostolo - SS. Trinità
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
12 LS. UGuido,
S. Onofrio
ARTEDì
13 MS. Antonio
da Padova
MERCOLEDì
VETRO
14 S. Eliseo
IOVEDì
UMIDO + CARTA
15 GS. Germana,
S. Vito
riFIutI in
viAGgiO
A Pechino le bottiglie di
plastica non si gettano più
nella raccolta differenziata
ma si portano in metro dove
una macchina le riceve e in
cambio eroga i biglietti per
le corse cittadine. Anche in
Italia aumentano i piccoli
comuni e le grandi città in
cui in cambio delle bottiglie
di plastica si ottengono
buoni spesa da spendere
nei negozi convenzionati.
Il meccanismo è molto
semplice: il cittadino
inserisce le bottiglie o gli
altri materiali di scarto
nell’apposito riciclatore
e in cambio riceve un
buono sconto. Un’iniziativa
che presto verrà attivata
anche nei nostri comuni.
IMBALL AGGI
IN PL ASTICA
R A C C O LT A P O R T A
A P O R TA
La plastica va conferita
assieme alle lattine
nell’apposito sacchetto
azzurro. Una volta terminato,
il set di sacchetti per
la raccolta di plastica e
lattine va ritirato presso
l’ecosportello. Non verranno
raccolti rifiuti conferiti in
sacchi non conformi.
IMbaLlAGgi
IN pLAsTicA
È imballaggio tutto ciò che
contiene il prodotto per la
distribuzione e la vendita.
ENERDì
16 VS. Aureliano
B AT O
17 SS. AGregorio
Barbarigo, S. Adolfo
DOMENICA
18 S. Marina - Corpus Domini
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
19 LS. UGervasio,
S. Romualdo Abate
ARTEDì
20 MS. Silverio
Papa, S. Ettore
ERCOLEDì
21 MS. Luigi
Gonzaga
GIOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
22 S. Paolino da Nola
ENERDì
23 VS. Lanfranco
Vescovo
A B AT O
24 SNatività
S. Giovanni Battista
MENICA
25 DS. OGuglielmo
Abate
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
26 LS. UVigilio
Vescovo
ARTEDì
27 MS. Cirillo
d’Alessandria
MERCOLEDì
28 S. Attilio
OVEDì
UMIDO + CARTA
29 GSS.IPietro
e Paolo
NERDì
30 VSS.EPrimi
Martiri
Sì
Imballaggi in plastica (sigla PE-PET-PP e PS): bottiglie,
borsette, buste e sacchetti per alimenti in genere
(riso, pasta...), vaschette per alimenti, contenitori per liquidi
come shampoo, detergenti, detersivi, vasetti per yogurt, film
e pellicole per imballaggi (cellophane, nylon), contenitori in
polistirolo (sigla PS) come per esempio quelli della carne,
del formaggio ecc, cassette in plastica per frutta e verdura,
imballaggi poliaccoppiati a base plastica (es. Pacchetto caffè,
surgelati, snack, ecc), piatti e bicchieri monouso in plastica,
grucce appendiabiti se acquistate insieme all'abito.
NO
Posate in plastica, sedie e tavolini, giocattoli e oggetti
vari in plastica, cd, musicassette e videocassette,
cavi elettrici, canne per l’irrigazione, sacchetti freezer.
2017
LUgLiO
un
maRE
di
paNnELli
A Noor in Marocco, nel
bel mezzo del deserto, in
un’area pari a 3.400 campi
da calcio è in costruzione
la più grande centrale
fotovoltaica del mondo.
Questo gigante delle
rinnovabili una volta a
regime, fornirà corrente a
oltre 1 milione di abitazioni.
PILE E
FA R M A C I
CONTENITORI
TERRITORIALI E/O
ECO CENTRO
Le pile vanno conferite
nell’apposito contenitore
presso i negozi di
elettrodomestici, i
supermercati oppure
all’ecocentro. I farmaci vanno
privati degli imballaggi di
cartone e vanno conferiti
nei contenitori presso le
farmacie e/o l’ecocentro
se previsto. Non inserire
siringhe e t/f. Non buttare
l’intera confezione!
PIle E
FArMacI
B AT O
1 SS. ATeobaldo
Eremita
OMENICA
2 DS. Ottone
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
3 LS. UTommaso
Apostolo
ARTEDì
4 MS. Elisabetta,
S. Rossella
ERCOLEDì
5 MS. Antonio
Maria Zaccaria
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
6 GS. Maria
Goretti
ENERDì
7 VS. Edda,
S. Claudio
S A B AT O
8 S. Adriano, S. Priscilla
OMENICA
9 DS. Armando,
S. Letizia
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
10 LS. UFelicita,
S. Silvana
ARTEDì
11 MS. Benedetto,
S. Olga, S. Fabrizio
ERCOLEDì
VETRO
12 MS. Fortunato
Martire
IOVEDì
UMIDO + CARTA
13 GS. Enrico
Imperatore
ENERDì
14 VS. Camillo
de Lellis
S A B AT O
15 S. Bonaventura
OMENICA
16 DNostra
Signora del Carmelo
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
17 S. Alessio
ARTEDì
18 MS. Calogero,
S. Federico Vescovo
ERCOLEDì
19 MS. Giusta,
S. Simmaco
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
20 GS. Elia
Profeta, S. Margherita
ENERDì
21 VS. Lorenzo
da Brindisi
S A B AT O
22 S. Maria Maddalena
OMENICA
23 DS. Brigida
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
24 LS. UCristina
ARTEDì
25 MS. Giacomo
Apostolo
RCOLEDì
26 MSS.EAnna
e Gioacchino
GIOVEDì
UMIDO + CARTA
27 S. Liliana, S. Aurelio
ENERDì
28 VS. Nazario,
S. Innocenzo
S A B AT O
29 S. Marta
OMENICA
30 DS. Pietro
Crisologo Vescovo
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
31 LS. UIgnazio
di Loyola
Sì
Pile a stilo (per torce, radio, ...), pile a bottone (per
orologi, calcolatrici...), pile rettangolari, batterie.
Medicinali scaduti e inservibili, fiale per iniezione.
NO
Batterie per auto (vanno conferite a parte
all’ecocentro), cosmetici, smalto per unghie,
siringhe.
2017
AGosTO
sì al
riCAriCO,
no alLO
sCarICo
Vendere le auto a benzina o
a gasolio dal 2025 potrebbe
essere vietato in Olanda.
Il Paese sta preparando
delle leggi che elimineranno
i veicoli più inquinanti
favorendo l’introduzione
delle auto elettriche. Una
simile iniziativa sta per
essere attivata in Norvegia
dove le auto tradizionali
verranno bandite dal 2050.
Un cambiamento che non
sarà di sicuro traumatico:
oltre il 20% delle auto
attualmente in circolazione
nel Paese scandinavo
è infatti già elettrica.
VERDE E
RAMAGLIE
ECO CENTRO
Il rifiuto verde va conferito
presso l’ecocentro.
VErDe E
RAmaGlIe
ARTEDì
1 MS. Alfonso
ERCOLEDì
2 MS. Eusebio,
S. Gustavo
GIOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
3 S. Lidia
ENERDì
4 VS. Nicodemo
B AT O
5 SS. AOsvaldo
OMENICA
6 DTrasfi
gurazione Nostro Signore
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
7 LS. UGaetano
da Thiene
ARTEDì
8 MS. Domenico
ERCOLEDì
VETRO
9 MS. Romano,
S. Fermo
IOVEDì
UMIDO + CARTA
10 GS. Lorenzo
Martire
ENERDì
11 VS. Chiara
B AT O
12 SS. AGiuliano
OMENICA
13 DS. Ippolito,
S. Ponziano
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
14 S. Alfredo
ARTEDì
15 MAssunzione
Maria Vergine - Ferragosto
ERCOLEDì
16 MS. Stefano,
S. Rocco
GIOVEDì
17 S. Giacinto
ENERDì
18 VS. Elena
"Augusta"
B AT O
19 SS. ALudovico,
S. Italo
OMENICA
20 DS. Bernardo
Abate
Dì
21 LS. UPioNX EPapa
ARTEDì
22 MS. Maria
Regina
MERCOLEDì
23 S. Rosa da Lima, S. Manlio
IOVEDì
24 GS. Bartolomeo
Apostolo
ENERDì
25 VS. Ludovico
B AT O
26 SS. AAlessandro
Martire
DOMENICA
27 S. Monica, S. Anita
NEDì
28 LS. UAgostino
ARTEDì
29 MMartirio
S. Giovanni B.
ERCOLEDì
30 MS. Faustina,
S. Tecla
IOVEDì
31 GS. Aristide
Martire
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
UMIDO + SECCO ZONA B
UMIDO + CARTA
UMIDO + SECCO ZONA A
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
Sì
Sfalci d’erba, fiori recisi, ramaglie, piante senza
terra, potature di alberi e siepi legate a fascine,
residui vegetali da pulizia dell’orto.
NO
Terra, sassi, scarti edilizi, vasi e cassette di
plastica per piante, scarti vegetali provenienti
da florovivaismo professionale.
2017
SETTemBrE
veCcHI
ogGEtTi pER
nuOVe idEe
A Goteborg, in Svezia,
sorge l’isola ecologica
più grande d’Europa:
trentamila ettari con ogni
tipo di merce “rifiutata”,
che invece di finire nella
catena di smaltimento,
viene rivenduta: armadi,
sedie, rubinetti, giradischi,
porte, finestre, tavoli,
piastrelle, vasche da bagno
e tanto altro. Gli oggetti
non vendibili vengono
trasformati: i bancali
diventano tavoli, le cassette
per la frutta pezzi di librerie,
i vecchi vinili lampade
di moderno design.
INGOMBRANTI
ECO CENTRO
I rifiuti ingombranti vanno
conferiti presso l’ecocentro.
I sacchi voluminosi di rifiuto
secco non sono considerati
rifiuti ingombranti.
Non lasciare rifiuti fuori dal
cancello dell’ecocentro!
È vietato abbandonare
i rifiuti nel territorio.
inGOmBraNtI
ENERDì
1 VS. Egidio
Abate
B AT O
2 SS. AElpidio
Vescovo
DOMENICA
3 S. Gregorio Martire, S. Marino
NEDì
4 LS. URosalia
ARTEDì
5 MS. Vittorino
Vescovo
ERCOLEDì
6 MS. Petronio,
S. Umberto
IOVEDì
7 GS. Regina
ENERDì
8 VNatività
Beata Vergine Maria
S A B AT O
9 S. Sergio Papa, S. Gorgonio
OMENICA
10 DS. Nicola
da Tol., S. Pulcheria
NEDì
11 LS. UDiomede
Martire
RTEDì
12 MSS.ANome
Di Maria, S. Guido
MERCOLEDì
13 S. Maurilio, S. Giovanni Cris.
IOVEDì
14 GEsaltazione
della Santa Croce
VENERDì
15 Beata Vergine Addolorata
UMIDO + SECCO ZONA B
UMIDO + CARTA
UMIDO + SECCO ZONA A
VETRO
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
B AT O
16 SSS.ACornelio
e Cipriano
DOMENICA
17 S. Roberto Bellarmino
Dì
UMIDO + SECCO ZONA B
18 LS. USofiNa EMartire
ARTEDì
19 MS. Gennaro
Vescovo
ERCOLEDì
20 MS. Eustachio,
S. Candida
IOVEDì
UMIDO + CARTA
21 GS. Matteo
Apostolo
ENERDì
22 VS. Maurizio
Martire
S A B AT O
23 S. Pio da Pietrelcina
OMENICA
24 DS. Pacifi
co
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
25 LS. UAurelia
RTEDì
26 MSS.ACosimo
e Damiano
MERCOLEDì
27 S. Vincenzo De' Paoli
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
28 GS. Venceslao
Martire
NERDì
29 VSS.EMichele,
Gabriele e Raffaele
B AT O
30 SS. AGirolamo
Dottore
Sì
Oggetti voluminosi e rifiuti ingombranti di uso
domestico non riciclabili che, per dimensioni
eccessive, non possono essere conferiti nel sacchetto
del secco (ad esempio poltrone, materassi...).
NO
Residui di ristrutturazione e macerie, inerti,
elettrodomestici.
2017
OTTobRE
OMENICA
1 DS. Teresa
Del Bambin Gesù
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
2 LSS.UAngeli
Custodi
ARTEDì
3 MS. Gerardo
Abate
MERCOLEDì
4 S. Francesco d’Assisi
IOVEDì
UMIDO + CARTA
5 GS. Placido
Martire
ENERDì
6 VS. Bruno
Abate, Alberta
A B AT O
7 SBeata
Vergine Maria del Rosario
DOMENICA
8 S. Pelagia
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
9 LS. UDionigi,
S. Ferruccio
ARTEDì
10 MS. Daniele
Vescovo Missionario
ERCOLEDì
VETRO
11 MS. Firmino
Vescovo
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
12 GS. Serafi
no da Montegranaro
ENERDì
13 VS. Edoardo
Re
S A B AT O
14 S. Callisto I Papa
OMENICA
15 DS. Teresa
d’Avila
paSsEGgiATe
di
enERgiA
Partendo dal presupposto
che un marciapiede o una
strada pedonale molto
trafficati sono calpestati
ogni giorno da circa 50 mila
passanti, l’inglese Laurence
Kemball-Cook ha avuto
l’idea di trasformare tale
movimento quotidiano in
energia elettrica e ha ideato
delle particolari piastrelle
che, se calpestate, sono
in grado di accendere per
esempio insegne, lampioni
o tabelloni luminosi.
CONTENITORI
E T I C H E T TAT I T/ F
O R I P O R TA N T I
A LT R I S I M B O L I D I
P E R I C O L O S I TÀ
CONTENITORI
TERRITORIALI E/O
ECO CENTRO
Questi rifiuti vanno conferiti,
a seconda del Comune,
negli appositi contenitori
stradali oppure presso
l’ecocentro se previsto.
Non inserire siringhe.
N.B.: I prodotti con
il simbolo "XI" (o la
scritta "irritante") come
la candeggina o altri
detergenti per la casa
una volta sciacquati
possono essere conferiti
con la plastica.
COnTenITorI
ETicHETTaTI T/f
O riportanti altri simboli
di pericolosità
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
16 LS. UEdvige,
S. Margherita A.
ARTEDì
17 MS. Ignazio
d’A., S. Rodolfo
MERCOLEDì
18 S. Luca Evangelista
IOVEDì
UMIDO + CARTA
19 GS. Isacco
Martire, S. Laura
ENERDì
20 VS. Irene
B AT O
21 SS. AOrsola
OMENICA
22 DS. Donato
Vescovo
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
23 S. Giovanni da Capestrano
ARTEDì
24 MS. Antonio
Maria Claret Vescovo
ERCOLEDì
25 MS. Crispino,
S. Daria
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
26 GS. Evaristo
Papa
ENERDì
27 VS. Fiorenzo
Vescovo
S A B AT O
28 SS. Simone e Giuda
OMENICA
29 DS. Ermelinda,
S. Massimiliano
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
30 LS. UGermano
Vescovo
ARTEDì
31 MS. Lucilla,
S. Quintino
Sì
Contenitori vuoti riportanti i simboli di pericolosità
come ad esempio: bombolette spray con il simbolo
“fiamma”, contenitori con il simbolo “teschio” (barattoli
vuoti di acetone e smalto per unghie, smacchiatori, isolanti,
solventi, insetticidi, diserbanti, vernici) ecc.
NO
Plastica, vetro, alluminio non indicanti i simboli di
pericolosità.
Simboli di
pericolosità:
Prodotto
corrosivo
Prodotto
pericoloso
per l'ambiente
Prodotto
infiammabile
Prodotto
tossico
XN o
prodotto
nocivo
2017
NOveMbRE
COLEDì
1 MTuttiE iRSanti
IOVEDì
2 GCommemorazione
dei Defunti
VENERDì
3 S. Martino, S. Silvia
B AT O
4 SS. ACarlo
Borromeo
OMENICA
5 DS. Zaccaria
Profeta
NEDì
6 LS. ULeonardo
Abate
ARTEDì
7 MS. Ernesto
Abate
MERCOLEDì
8 S. Goffredo Vescovo
IOVEDì
9 GS. Oreste,
S. Ornella
ENERDì
10 VS. Leone
Magno
B AT O
11 SS. AMartino
di Tours
OMENICA
12 DS. Renato
Martire, S. Elsa
LUNEDì
13 S. Diego, S. Omobono
ARTEDì
14 MS. Giocondo
Vescovo
MERCOLEDì
15 S. Alberto M., S. Arturo
daLlO
sCarTO al
maTTOne
Arriva dall’Università del
Colorado a Denver un
sistema brevettato che
trasforma scarti di tutti i
tipi, come alghe nocive,
carta, legno e fibre naturali,
in materiale da costruzione
di alta qualità. I pannelli
realizzati possono essere
utilizzati per costruire muri,
tetti e pavimenti in molti
tipi di progetti. Questa
soluzione dimostra che
tonnellate di rifiuti possono
avere un grande valore,
se recuperati con opportuni
processi e tecnologie.
RAEE
RIFIUTI DA
A P PA R E C C H I AT U R E
ELET TRICHE E
ELET TRONICHE
eco centro
Riconoscere un RAEE è
semplice: per legge tutte le
apparecchiature che rientrano
in questa categoria riportano
in modo chiaro, visibile ed
indelebile, il simbolo:
raEe
Rifiuti da Apparecchiature
Elettriche ed Elettroniche
UMIDO + CARTA
UMIDO + SECCO ZONA A
VETRO
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
UMIDO + SECCO ZONA B
IOVEDì
UMIDO + CARTA
16 GS. Margherita
di Scozia
ENERDì
17 VS. Elisabetta
B AT O
18 SS. AOddone
Abate
OMENICA
19 DS. Fausto
Martire
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
20 LS. UBenigno
ARTEDì
21 MPresentazione
Beata Vergine Maria
MERCOLEDì
22 S. Cecilia Martire di Roma
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
23 GS. Clemente
Papa
ENERDì
24 VCristo
Re e S. Flora
B AT O
25 SS. ACaterina
d’Alessandria
OMENICA
26 DS. Corrado
Vescovo
LUNEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
27 S. Massimo, S. Virgilio
ARTEDì
28 MS. Giacomo
ERCOLEDì
29 MS. Saturnino
Martire
IOVEDì
UMIDO + CARTA
30 GS. Andrea
Apostolo, S. Duccio
Sì
Grandi elettrodomestici (es. frigoriferi, lavatrici,
lavastoviglie, forni, ecc.), piccoli elettrodomestici
(aspirapolvere, ferro da stiro, tostapane, friggitrici,
frullatori, asciugacapelli, rasoi elettrici, sveglie, bilance,
ecc.), apparecchiature informatiche per le comunicazioni
(computer - unità centrale, mouse, schermo e tastiera inclusi stampanti, calcolatrici, telefoni cellulari, ecc.), apparecchiature
di consumo (radio, televisori, videoregistratori, ecc.),
apparecchiature di illuminazione (tubi fluorescenti -neon-,
lampadine a basso consumo, ecc.), utensili elettrici ed
elettronici (trapani, seghe, strumenti per inchiodare o
avvitare, attrezzi tosaerba o per altre attività di giardinaggio,
ecc), giocattoli ed apparecchiature per il tempo libero e lo
sport (treni elettrici e auto giocattolo, videogiochi, ecc.).
NO
Cavi elettrici, lampadine a
incandescenza, ingombranti.
2017
DIceMbRE
il
teMpO è
deNAro
A Modena in uno speciale
supermercato anti-crisi chi
è in difficoltà economica
può fare la spesa gratis.
O meglio, chi riempie
il carrello si impegna a
ripagare i prodotti con
il proprio impegno a
favore degli altri: le ore di
volontariato a loro volta
poi si trasformano in
punti utili per “l’acquisto”
dei prodotti. Solidale!
ceNTrO Di
raCcOLTa
ecOCenTrO
-
caRd
Consultare nelle pagine che seguono
le regole di accesso all'ecocentro e le
quantità massime consentite.
ENERDì
1 VS. Ansano
B AT O
2 SS. ABibiana,
S. Savino
DOMENICA
3 I d’Avvento - S. Francesco Saverio
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA A
4 LS. UBarbara,
S. Giovanni Damasceno
ARTEDì
5 MS. Giulio
Martire
ERCOLEDì
6 MS. Nicola
Vescovo
IOVEDì
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
7 GS. Ambrogio
Vescovo
ENERDì
8 VImmacolata
Concezione
S A B AT O
9 S. Siro
OMENICA
10 DII d’Avvento
- Beata Vergine Maria di Loreto
NEDì
UMIDO + SECCO ZONA B
11 LS. UDamaso
Papa
ARTEDì
12 MS. Giovanna
F., Beata M. V. di Guadalupe
MERCOLEDì
VETRO
13 S. Lucia Vergine e Martire
IOVEDì
UMIDO + CARTA
14 GS. Giovanni
Della Croce, S. Pompeo
ENERDì
15 VS. Valeriano
B AT O
16 SS. AAdelaide,
S. Albina
DOMENICA
17 III d’Avvento - S. Lazzaro
NEDì
18 LS. UGraziano
Vescovo
ARTEDì
19 MS. Fausta,
S. Dario
ERCOLEDì
20 MS. Liberato
Martire
IOVEDì
21 GS. Pietro
Canisio
VENERDì
22 S. Francesca Cabrini
B AT O
23 SS. AGiovanni
da Kety, S. Vittoria
OMENICA
24 DIV d’Avvento
- S. Delfino
UNEDì
25 LNatale
del Signore
ARTEDì
26 MS. Stefano
ERCOLEDì
27 MS. Giovanni
Evangelista
GIOVEDì
28 SS. Innocenti Martiri
ENERDì
29 VS. Tommaso
Becket
B AT O
30 SS. AEugenio
Vescovo, S. Ruggero
OMENICA
31 DS. Silvestro
Papa
UMIDO + SECCO ZONA A
UMIDO + PLASTICA/LATTINE
SECCO ZONA B
UMIDO
CARTA
UMIDO + SECCO ZONA A
M at e r i a l i c o n f e r i b i l i
carta e cartone, imballaggi in plastica, vetro, verde, ingombranti, legno, metallo, olio
vegetale, olio minerale, accumulatori al piombo, pile, farmaci, RAEE, neon, lampadine
a basso consumo, lampade fluorescenti, contenitori etichettati T e/o F, inerti, toner.
L'ecocentro
si trova in
Borgo Canalet
- Sarmede.
Ora solare (Inverno):
Mercoledì: 13.00 - 15.30
Sabato: 8.00 - 11.30 / 13.00 - 15.30
Ora legale (Estate):
Mercoledì: 13.00 - 17.30
Sabato: 8.00 - 11.30 / 13.00 - 17.30
Attenzione: nei pomeriggi di sabato 15 aprile, sabato 23 dicembre
e sabato 30 dicembre 2017 l’ecocentro rimarrà chiuso per festività.
ECocENTro
GUidA aI SerVIzi
Cos’è l’ecocentro e a cosa serve?
L’ecocentro è uno spazio dedicato alla raccolta di alcuni rifiuti che per dimensioni o
tipologia non possono essere conferiti al servizio di raccolta “porta a porta” o stradale.
Esso contribuisce a migliorare la raccolta differenziata e ad evitare l’abbandono
selvaggio di rifiuti come ingombranti (mobili, materassi, ecc.) o RAEE (lavatrici,
frigoriferi, ecc.) lungo le strade e nelle campagne. In questo luogo i rifiuti vengono
raccolti in modo differenziato in attesa di essere trasferiti ai vari centri di recupero.
Chi può utilizzare questo servizio?
Possono utilizzare l’ecocentro solo le utenze aventi un bene immobile o sede nel
Comune in cui si trova il centro, salvo i casi di ecocentri condivisi da più Comuni.
Per accedere al Centro di Raccolta devi esibire all’ingresso un documento di
riconoscimento e/o l’apposita tessera rilasciata da Comune o Savno.
Cosa si può conferire presso l’ecocentro?
I rifiuti conferibili possono variare da Comune a Comune pertanto è opportuno consultare,
prima di accedervi, il calendario delle raccolte o il sito internet di Savno. Per ogni giorno di
apertura possono essere conferite le quantità massime indicate nella tabella sotto riportata. La
valutazione della quantità conferibile è a discrezione insindacabile dell’addetto al ricevimento.
Tipologia di rifiuto
Imballaggi in plastica
Vetro
Carta e cartone
Erba e ramaglie
Legno
Metallo
Inerti
Ingombranti
Plastica dura
RAEE (apparecchiature
elettriche ed elettroniche)
Neon e lampade a basso consumo
Pneumatici
Batterie al piombo
Pile
Farmaci
T/F
Cartucce stampanti
Olio vegetale
Olio minerale
Indumenti (in buono stato)
Possibilità di conferimento
Utenza
Utenza non
domestica
domestica
SI
SI
SI
SI
SI
SI
SI
SI*
SI
SI
SI
SI
SI
NO
SI
SI**
SI
NO
Quantità max
conferibile
giornaliera
0,5 m3
0,5 m3
0,5 m3
0,5 m3
0,5 m3
0,5 m3
0,5 m3
1,0 m3
0,5 m3
SI
NO
1 pz
SI
SI
SI
SI
SI
SI
SI
SI
SI
SI
NO
NO
NO
NO
NO
NO
NO
SI
NO
SI
5 pz
4 pz
2 pz
10 pz
10 pz
5 pz
5 pz
10 lt
5 lt
10 pz
*solo se derivanti da manutenzione del verde fatta in proprio sull’area di proprietà dell’utenza
**solo arredi d’ufficio
ATTENZIONE:
! Verifica sempre sul calendario Savno se la raccolta è attiva
presso il tuo ecocentro di riferimento.
! Per conferimenti straordinari quanto a tipologie e quantità devi
fare opportuna richiesta attraverso i nostri eco sportelli compilando
l’apposito modulo reperibile anche nel sito www.savno.it.
Come conferire i rifiuti
Porta i tuoi rifiuti già separati nelle diverse tipologie e ridotti di volume e collocali nei
relativi contenitori secondo le indicazioni che ti fornirà il personale addetto presente
all’interno del centro. Durante le operazioni di scarico, inoltre, cerca di occupare il
minor spazio possibile su rampe e piattaforme e di lasciare pulita la zona di scarico.
ATTENZIONE:
• Segui sempre le indicazioni dei cartelli e del personale presente all’interno dell’Ecocentro;
• Non prendere rifiuti già presenti all’interno dell’EcoCentro;
• Non scaricare nei singoli contenitori rifiuti differenti da quelli previsti;
• Non lasciare materiale all’esterno dell’EcoCentro o
all’esterno delle aree dedicate alla raccolta;
• Non sono accettati materiali provenienti da cantieri temporanei sia pure di
piccola entità, ovvero derivanti da attività a domicilio, quali scarti di lavorazione
di giardinieri, idraulici, imbianchini, elettricisti, imprese edili, ecc;
• Non possono essere effettuati conferimenti per conto di utenze domestiche da ditte
operanti attività a domicilio quali traslocatori, giardinieri, ecc., né conferimenti collettivi,
ovvero di materiale proveniente da diverse utenze. In caso di necessità tali ditte possono
contattare gli uffici Savno all’indirizzo di posta elettronica [email protected]
Modalità di accesso all’ecocentro per le utenze non domestiche (aziende)
Il conferimento deve avvenire previa registrazione dell’utenza mediante sottoscrizione
della convenzione e rilascio dell’apposito cartellino/tessera presso l’ecosportello
di riferimento, che va poi presentato al momento dell’accesso all’ecocentro.
L’addetto al ricevimento ha l’obbligo
di registrare tutti gli ingressi delle
utenze non domestiche rilevando:
•
•
•
•
•
•
Ragione sociale
Partita IVA
Targa del mezzo aziendale che conferisce
Descrizione tipologia del rifiuti
Codice CER del rifiuto
Quantità conferita
L’addetto al controllo ha facoltà di respingere in qualsiasi momento chiunque non sia in grado
di esibire i documenti previsti o non rispetti le regole di conferimento di cui sopra.
Norme di comportamento per la sicurezza:
• Qualora il peso del rifiuto non consenta la movimentazione in autonomia,
si consiglia di recarsi al Centro di raccolta accompagnati;
• È preferibile accedere al Centro con calzature chiuse, con suole antiscivolo;
• Si consiglia di indossare guanti protettivi per il conferimento di rifiuti pericolosi e taglienti.
corvinogualandi.com - illustrazioni di Federico Gerhardinger - Stampato da Grafiche Scarpis San Vendemiano (TV)

Documenti analoghi