Bollettino neve e valanghe n° 35 del 10/02/2014 ore 17.00 LEGENDA

Commenti

Transcript

Bollettino neve e valanghe n° 35 del 10/02/2014 ore 17.00 LEGENDA
Regione Autonoma Valle d'Aosta
Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica
Dipartimento difesa del suolo e risorse idriche
Assetto idrogeologico dei bacini montani
Ufficio neve e valanghe
Région Autonome Vallée d'Aoste
Assessorat des ouvrages publics, de la protection des sols et du logement public
Département de la protection des sols et des ressources hydriques
Aménagement hydrogéologique des bassins versants
Bureau neige et avalanches
Bollettino neve e valanghe n° 35 del 10/02/2014 ore 17.00
Valido per le prossime 72 ore al di fuori di piste controllate e aperte - Prossimo aggiornamento: 11/02/2013
CONDIZIONI GENERALI
Altezza neve [ cm ]
Al s uolo
2000 m
2500 m
Ta
Fre s ca
h24
h07.00
m
A - Valle ce ntrale
100-150 120-180
10-20
-6 °C
B - Valli di Gre s s one y, Ayas ,
Cham porche r
70-200
120-190
20-30
-6 °C
C - Valli di Rhêm e s ,
Vals avarenche, Cogne
100-130
90-140
10-20
-7 °C
D - Dorsale alpina
100-200 100-240
20-40
-7 °C
Ultim o giorno
di ve nto con
trasporto di ne ve
10/02/2014
moderati da S e E in quota
Ultim a
nevicata
M anto continuo
da quota [m s .l.m .]
In om bra
Al s ole
10/02/2014
1000
1100
10/02/2014
900
1300
10/02/2014
moderati/f orti dai quadranti
meridionali
10/02/2014
moderati da S e E in quota
10/02/2014
moderati/f orti da SW in quota
10/02/2014
fondovalle fondovalle
10/02/2014
fondovalle fondovalle
Ulteriori 30-50 cm di neve fresca lungo la dorsale alpina a 2500 m, con i quantitativi maggiori nella Val Ferret; 25-30 nella valli di Gressoney,
Ayas e Champorcher, 10-20 nel restante territorio. Venti da quadranti meridionali e occidentali, da moderati sopra il limite del bosco a forti alle
quote più alte, stanno rimaneggiando creando nuovi lastroni soffici di piccole e medie dimensioni, che si stanno sommando ai precedenti, molto
diffusi specialmente sia lungo la dorsale alpina che nelle valli di Gressoney e Champorcher.La direzionalità mutevole dei venti e le numerose
nevicate che si stanno susseguendo hanno generato una concentrazione di accumuli da vento già instabili al passaggio del singolo sciatore a
tutte le esposizioni soprattutto sopra i 2500 m, in prossimità di creste, colli e anche ai pendii aperti a quote inferiori, laddove il vento forte di
domenica (dordsale alpina) e odierno (bassa valle), ha agito particolarmente. Con forte sovraccarico è possibile andare a sollecitare strati più
profondi e tutt’ora deboli (diverse nevicate sovrapposte) del manto nevoso.
Sono stati segnalati alcuni scaricamenti e valanghe anche di media dimensione, sia a lastroni sia di neve a debole coesione a tutte le
esposizioni.
Il grado di pe ricolo valanghe è pari a 3-m arcato in rialzo a 4-forte dalla Valdigne alla te s tata de lla Valtournenche e nella valli di
Ayas, Gres s one y e Cham porche r in relazione agli ulte riori quantitativi di ne ve fre s ca e all’azione de l ve nto (nuovi accum uli
fortem e nte ins tabili), e a 3-m arcato s ul res to de lla Re gione .
EVOLUZIONE PREVISTA
M artedì 11/02/2014
M a rtedì. Tempo in rasserenamento, ma rinforzo di venti da Nord
con formazione di nuovi accumuli sui pendii meridionali e temperature
in rialzo. Il manto nevoso sarà debolmente consolidato sulla maggior
parte dei pendii ripidi dove il distacco provocato sarà probabile con
debole sovraccarico al di sopra dei 2200-2500 m, a tutte le
esposizioni. Sulla base dei quantitativi di neve ormai presenti al suolo
in associazione ai venti moderati da N, e alla diffusione degli accumuli
già presenti si potranno originare valanghe spontanee, di medie e in
alcuni casi di grandi dimensioni, in grado di interessare la viabilità di
fondovalle.
Per cui il grado di pericolo valanghe è previsto pari a 4-forte nelle valli
di Gressoney, Ayas e Champorcher e dalla Valdigne fino alla testata
di Valournenche –3-marcato altrove.
Mercoledì e giovedì. Prevalentemente soleggiato, con ulteriore debole rialzo termico. Il grado di pericolo valanghe sarà in calo, pari a 3-marcato
su tutta la Regione, in relazione al naturale scaricamento dei pendii attivo già da martedì. Saranno possibili valanghe spontanee di piccola e
media grandezza e sarà ancora probabile provocare il distacco di lastroni di piccole e medie dim
M e rcole dì 12/02/2014
LEGENDA
Giove dì 13/02/2014
Quota ed esposizione dei pendii critici
Scala di pericolo
5
MOLTO FORTE
Aumento del pericolo valanghe nell'arco della giornata
4
FORTE
3
MARCATO
2
MODERATO
Risponditore telefonico: Bollettino neve e valanghe 0165 / 776300 - Bollettino Meteorologico 0165 / 272333
Per una corretta interpretazione del Bollettino consultare la specifica guida: w w w .aineva.it/guida.html
1
DEBOLE
Lunedì 10/02/2014

Documenti analoghi

Bollettino neve e valanghe n° 40 del 18/03/2016 ore 15.30 LEGENDA

Bollettino neve e valanghe n° 40 del 18/03/2016 ore 15.30 LEGENDA Regione Autonoma Valle d'Aosta Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Dipartimento difesa del suolo e risorse idriche Assetto idrogeologico dei bacini montan...

Dettagli

Bollettino neve e valanghe n° 66 del 21/04/2013 ore 14.15

Bollettino neve e valanghe n° 66 del 21/04/2013 ore 14.15 Regione Autonoma Valle d'Aosta Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Dipartimento difesa del suolo e risorse idriche Direzione assetto idrogeologico dei bac...

Dettagli

Bollettino neve e valanghe n° 4 del 04/01/2016 ore 16.15 LEGENDA

Bollettino neve e valanghe n° 4 del 04/01/2016 ore 16.15 LEGENDA Regione Autonoma Valle d'Aosta Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Dipartimento difesa del suolo e risorse idriche Assetto idrogeologico dei bacini montan...

Dettagli

Bollettino neve e valanghe n° 38 del 16/03/2016 ore 16.00 LEGENDA

Bollettino neve e valanghe n° 38 del 16/03/2016 ore 16.00 LEGENDA Regione Autonoma Valle d'Aosta Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Dipartimento difesa del suolo e risorse idriche Assetto idrogeologico dei bacini montan...

Dettagli

Bollettino neve e valanghe n° 9 del 13/01/2016 ore 16.00 LEGENDA

Bollettino neve e valanghe n° 9 del 13/01/2016 ore 16.00 LEGENDA Regione Autonoma Valle d'Aosta Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Dipartimento difesa del suolo e risorse idriche Assetto idrogeologico dei bacini montan...

Dettagli

Bollettino neve e valanghe n° 8 del 12/01/2016 ore 16.00

Bollettino neve e valanghe n° 8 del 12/01/2016 ore 16.00 Ancora neve nel corso delle ultime 24 ore: 10-30 cm nei settori lungo la dorsale di confine con Francia e Svizzera (punte di 40-50 cm in alta Valpelline e Valtournenche) e nelle Valli del Gran Para...

Dettagli