Circolare n. 43_a.s. 2016-2017_sicurezza e salute zaini

Commenti

Transcript

Circolare n. 43_a.s. 2016-2017_sicurezza e salute zaini
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “Ottavio Gravina De Cruyllas”
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado
Viale Libertà, 20 – 95040 - RAMACCA (CT) – Tel. 095/7930129-130-131-169 - Fax 095/6131091
Ambito Territoriale: SIC008 – Cod. Mecc.: CTIC89100L – Cod. Fisc.: 82002420873 – Cod. Univoco Ufficio: UF2RYQ
E-mail: [email protected] – PEC: [email protected]
Sito Web: WWW.ICSDECRUYLLASRAMACCA.GOV.IT
___________________________________________________________________________________________________
CIRCOLARE N. 43
Ramacca, 24 ottobre 2016
Al Personale Docente
p.c. all'RLS Prof. Stanganelli
Al D.S.G.A.
Oggetto: Comunicazione sulla sicurezza e sulla salute
Si comunica alle SS.LL. che da una sommaria ricognizione effettuata nelle classi, è stato possibile
constatare che gli zaini degli alunni sono collocati in modo da non garantire la sicurezza prevista dalla
normativa vigente.
In particolare, gli zaini posizionati disordinatamente sotto i banchi possono diventare un pericolo e un
ostacolo, in quanto occupano uno spazio che dovrebbe servire per proteggere da possibili crolli.
Gli zaini appesi alla spalliera, invece, con il loro peso possono far cadere la sedia causando disturbo in
classe e, se ci fosse un'emergenza che rendesse necessario evacuare i locali, rappresenterebbero un
ostacolo non indifferente al deflusso degli alunni.
Gli zaini adagiati sul pavimento nei corridoi tra i banchi, infine, costituiscono non solo un ulteriore
ostacolo alle vie di fuga ma possono causare cadute durante il normale svolgimento delle attività
didattiche.
Al fine di evitare possibili rischi, è opportuno che gli alunni ripongano, ad inizio giornata, il materiale
didattico essenziale negli appositi sotto-piani dei banchi, depositando poi lo zaino in altri spazi
dell’aula adibiti (in fondo, lateralmente oppure in altro luogo predisposto indicato dal team docente). Al
cambio dell'ora, gli alunni vanno gradualmente educati alla veloce sostituzione del materiale appena
utilizzato con quello dello zaino, in modo da non rallentare l'inizio delle attività successive.
Pur rendendomi conto che il numero di alunni per classe è elevato e che gli spazi sono ristretti, invito
comunque gli insegnanti a trovare una idonea soluzione al problema sopra esposto, anche proponendo
soluzioni alternative. Mi preme ricordare che i docenti concorrono direttamente a garantire la sicurezza
quotidiana e ordinaria delle classi loro affidate.
Pagina 1 di 2
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “Ottavio Gravina De Cruyllas”
Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado
Viale Libertà, 20 – 95040 - RAMACCA (CT) – Tel. 095/7930129-130-131-169 - Fax 095/6131091
Ambito Territoriale: SIC008 – Cod. Mecc.: CTIC89100L – Cod. Fisc.: 82002420873 – Cod. Univoco Ufficio: UF2RYQ
E-mail: [email protected] – PEC: [email protected]
Sito Web: WWW.ICSDECRUYLLASRAMACCA.GOV.IT
___________________________________________________________________________________________________
Si ritiene, infine, opportuno rammentare le indicazioni che il Consiglio Superiore di Sanità, anche
tenendo conto della letteratura scientifica internazionale, ha sottolineato nella seduta del 16 dicembre
1999:


il peso dello zaino non deve superare un “range” tra il 10 e il 15 per cento del peso corporeo degli
studenti
per una proficua prevenzione delle rachialgie in età preadolescenziale e adolescenziale è necessario
inserire la corretta gestione del peso dello zaino all'interno di una più ampia educazione alla salute e
alla promozione di corretti stili di vita;
A tal fine, i team docenti sono invitati a raccordarsi tra di loro nella richiesta di supporti didattici
quotidiani, oppure ad educare gradualmente gli alunni alla turnazione, proponendo attività in cui sia
possibile, per esempio, seguire a gruppi con un solo libro di testo.
Si demanda ai referenti di plesso un adeguato controllo quotidiano di quanto riportato nella presente
circolare; l'eventuale inosservanza andrà riferita tempestivamente al DS per gli interventi del caso.
Certo della vostra collaborazione e sollecitudine, porgo cordiali saluti.
Per il Dirigente Scolastico
Il Vicario Salvatore Roccuzzo
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3, comma 2, D.lgs. 39/1993
Pagina 2 di 2

Documenti analoghi