loc_piegh FRICO` 2016

Commenti

Transcript

loc_piegh FRICO` 2016
royal
BERTINORO
02.09.16
dalle nove di sera alle quattro di mattina
tromb’o’n bar show
una band nascosta sotto... una sedia parlante. accomodatevi!
roberto mercadini
contraddizioni, storture, cortocircuiti, assurdità davanti agli occhi di chiunque. ogni giorno
2
SETTEMBRE
in questa notte vivi
bertinoro
scopri i suoi locali
i suoi sapori
i suoi vini profumati
passeggia le sue vie
e balla le sue piazze
tutto è possibile
preparati ad
emozionarti,
bertinoro ti aspetta
orchestrona
maestri e allievi eseguono brani che raccontano la eterogenea ricchezza e la
trascinante bellezza delle musiche di tradizione
caracoles
scatenato e piacevole repertorio che spazia dai classici dell'afro-brasil al reggae e
agli evergreen del samba-bossa
go go megafon
facce pitturate, costumi eccentrici, carisma e irrefrenabile energia. sguinzagliati tra la folla,
dipingono e ribaltano il pubblico dando vita ad uno show unico, potente e imprevedibile
vallanzaska
una delle band più longeve ed amate della scena ska punk nazionale dallo stile
scanzonato e ironico... da veri gangster!!!
tizio bononcini
tra teatro, canzone, swing ed ironia, viaggio tra storie di personaggi e oggetti,
surrealismi e grottesche descrizioni della contemporaneità
sticky fingers
come i rolling stones... eccetto il prezzo!
denis campitelli
la vita di secondo casadei raccontata in chiave ironica da chi fu travolto dal suo
incontenibile carisma
fantasia pura italiana
brani cantautoriali si alternano a incursioni teatrali, sketch e improvvisazioni che
danno vita ad uno spettacolo live unico
ponzio pilates
fuochi d'artificio, scanokkiate in trance mistica, improvvisate poderose e danze sfrenate:
faranno di tutto per rendere il loro panno abbastanza umido... e anche il vostro!
lemon squeezers
un mix di elettroswing, synthpop, dubstep e funk... tutto da ballare!
gatta molesta
ballerete e suderete con il loro balkan sound e turbofolk, tarantelle e gipsy country,
urla di tromba e fisarmoniche frizzanti
minor swingers
lasciatevi immergere nell'atmosfera fumosa e trasgressiva di un "bal musette"
parigino degli anni ’40!
gallo & the rockin'seeds
si ringrazia per la collaborazione e il contributo:
un tuffo tra la musica rock'n'roll degli anni '50
gto
associazione “38diciannove”
associazione “bertinoro&20”
la tradizione popolare italiana e latina si unisce all'energia del rock'n roll...
asd “collinello”
protezione civile - associazione “il molino” una vera folk'n'roll band!
bar no bar
piazza g. del duca 20
osteria enoteca ca' de be
piazza della libertà 9b
chorus art caffè
via roma 8
ristorante gastronomia da nonna rina
piazza g. del duca 11
osteria della serafina
via roma 29
enoteca bistrot colonna
via mainardi 10
nadimobil
partite in viaggio sulla nadimobil per un tuffo nel passato, tra melodie popolari
dell'italia degli anni '30, classici napoletani, melodie francesi e... tanto altro!
jamboreel
folk'n'roll band... direttamente dall'Irlanda!
banda città di bertinoro - power marching band
alimentari la bottega di maria
la scoppiettante street band in stile power
alimentari lacchini lorena
the urgonauts
piazza g. del duca 7
via mazzini 50
ristorante la divina bistecca
... quando il ritmo era elegante e il reggae ancora una lontana ipotesi...
ristorante pizzeria la grotta
mobius
via dei santi 3
via roma 37
bar enoteca l’alternativa
piazza della libertà 8
enoteca cucina bottega la svineria
via g. del duca 8/9
locanda della fortuna
affascinante sperimentazione di carattere etnico, che riunisce stili tutti diversi.
da ascoltare!
dj clov
via frangipane, 1
electromusic, dubstep, drum&bass
via roma 30
camomillas
ristorante orocolato
bruschetteria pan di vino da magret
via mainardi 1
musica dance anni 70-80
via mazzini 62
mercatino biologico e dei prodotti tipici, mercatino freak, d.j. set, gastronomia, punti ristoro
un evento organizzato da
direzione artistica
ingresso gratuito
direzione logistica
informazioni
osteria perbacco
comune di bertinoro
assessorato al turismo
in collaborazione con
le persone, i ragazzi,
le associazioni, le attività
di bertinoro
con la partecipazione di:
marco raffoni
scuola musicale bertinoro
romagna musica
daniel strazzella
nell’ambito delle celebrazioni della
festa dell’ospitalità 2016
ufficio turismo
tel. 0543 469213
www.visitbertinoro.it
dalle ore 21.00
ex prigioni
ore 22.30
scalinata di via vendemini

orchestrona
una formazione variabile fra i 20 ed i 30 elementi che vede fianco a fianco
allievi e musicisti già esperti, composta da violini, violoncelli, flauti, basso,
fisarmoniche e organetti, chitarre, voci e percussioni etniche capace di
coinvolgere ed accompagnare il pubblico, con la sua freschezza interpretativa
in un affascinante viaggio alla scoperta dei “classici” o, usando un termine
jazzistico, degli “standard” della scuola di musica popolare. brani conosciuti e
non che spaziano fra le musiche di tradizione di italia, francia, germania,
irlanda, attraversando la cultura zingara e quella ebraica, capaci di raccontare
la eterogenea ricchezza e la trascinante bellezza delle musiche di tradizione.
7
D
C
3
4
ore 21.30
B piazza g. del duca
5
caracoles
2
*
6
zona
pedonale
1
ore 21.30
piazza libertà

lemon squeezers
scalinata di via vendemini
terrazzo mirastelle
E
via mazzini
piazza libertà
giardino di piazza novelli
ex prigioni
via oberdan
piazza g. del duca
info point
la rocca
via mainardi
piazzetta del teatro
(spazio barré live)
vignaiolo
via saffi
ore 21.30
A via oberdan
mercatino
dell’artigianato, dell’arte e della solidarietà: troverete
quello che cercavate da tempo e quello che non sapevate di cercare.
B piazza g. del duca
mercatino
dei gustosi prodotti del territorio. tante possibilità per
godere della massima qualità
punti bevande e ristoro


punto bevande
punto bevande e ristoro
repertorio scatenato e piacevole, dai classici dell'afro-brasil a brani con
marcata cadenza reggae, passando per gli evergreen del samba-bossa
attraverso il quale sessione ritmica e percussioni possono esprimere al meglio
l’allegria e l’energia di questo gruppo nonchè musica e gioia di lasciarsi
trasportare dal ritmo insieme al pubblico.
ore 22:00
giardini novelli

denis campitelli
secondo, me - racconti e musica di e con denis campitelli, organetto diatonico
con andrea branchetti. la vita di secondo casadei raccontata in chiave ironica
da chi fu travolto dal suo incontenibile carisma. le note dell'organetto diatonico
ci porteranno nell'atmosfera di un tempo dove la musica popolare dava voce
ai nostri stati d'animo. forza, dasìi int al gambi! (secondo casadei).
ore 22.00
F via saffi
i camomillas
musica dance anni 70-80
ore 22:00
la rocca

ponzio pilates
ore 22.00
terrazza mirastelle
ore 22:00
piazzetta del teatro
briosa e scalpitante streetband itinerante con repertorio funky jazz.

minor swingers

gattamolesta
ore 23.30
B piazza g. del duca
ore 01:00
giardini novelli
quattro affermati musicisti romagnoli, due dei quali componenti e fondatori dei
quintorigo, tutti provenienti da varie e diverse esperienze musicali, e tutti uniti
dal comune amore per il gypsy jazz. propongono un repertorio jazz e swing
che vi farà immergere nell'atmosfera fumosa e trasgressiva di un "bal
musette" parigino degli anni ’40.
i lemon squeezers creano sonorità originali combinando stili e atmosfere
musicali di periodi diversi a sonorità elettroniche. sax, trombone, synth,
chitarra, contrabbasso elettrico, batteria e voce si alternano e si mescolano in
un suono frenetico, acceso, energico. i loro brani raccontano le storie di
personaggi surreali, ognuno con il suo modo di concepire la realtà. impossibile
restare fermi!

banda città di bertinoro - power marching band
ore 01:00
la rocca
orchestra di pirati carichi di esplosivo, avventurieri dell'elettrosamba e maestri
incontestati del ballo disarticolato. fuochi d'artificio, scanokkiate in trance
mistica, improvvisate poderose e danze sfrenate: faranno di tutto per rendere
il loro panno abbastanza umido... e anche il vostro!

sticky fingers
una delle più affermate tribute band italiane dei rolling stones. nessun
concerto è mai banale: ritroverete ogni inconfondibile sfumatura sonora e
passionale di keith richards. mentre il cantante si propone come vera
incarnazione di mick jagger in tutto e per tutto: movenze, espressioni,
vocalità, gli abiti che hanno caratterizzato le performance di jagger dagli anni
'60 ad oggi vengono totalmente replicati da un vero animale da palco mai
domo. come i rolling stones… eccetto il prezzo!
dalle ore 22.00
D via mainardi
mobius
sperimentazione di carattere etnico, mix di stili tutti diversi.
dj clov
electromusic, dubstep, drum&bass.
go go megafon
band “rock'n'roll-latin-punk" dal look stravagante e sound esplosivo. si
esibiscono per strada e sui palchi di tutta europa. facce pitturate, costumi
eccentrici, carisma e irrefrenabile energia. due tromboni, basso, chitarra, voce
e batteria in movimento. sguinzagliati tra la folla, dipingono e ribaltano il
pubblico dando vita ad uno show unico, potente e imprevedibile.
ore 23.30
piazza libertà

fantasia pura italiana
sestetto esplosivo ed eclettico capace di mescolare con grande maestria
suoni, poesia, ironia, esuberanza, sarcasmo e teatralità. brani cantautoriali si
alternano a incursioni teatrali, sketch e improvvisazioni che danno vita ad uno
spettacolo live unico.
ore 23.30
giardini novelli

roberto mercadini
“sogghigni”. uno stand-up che riunisce tutte le incursioni più "cabarettistiche" dal
repertorio di roberto mercadini. schegge impazzite di comicità. bagliori
estravaganti di umorismo. pezzi autobiografici e non. poetici e non. contraddizioni,
storture, cortocircuiti, assurdità davanti agli occhi di chiunque. ogni giorno. si
potrebbe pensare ad uno spettacolo più lieve e disimpegnato del solito. tuttavia vi
troviamo, forse, la vena più polemica dell'autore, la sua nota più spietata.
ore 23:30
piazzetta del teatro

jumboreel
sano folk irlandese, movimentato, coinvolgente e con un sound interamente
acustico. una vera irish folk'n'roll band!
scapestrati, irriverenti, poliedrici, promettono allegria e non mancheranno di
farvi ballare e sudare con il loro balcan sound, turbofolk, tarantelle e gipsy
country. tra urla di tromba, fisarmoniche frizzanti, ruggenti sfuriate di chitarra,
percussioni afro e con un pizzico di ironia qua e là a farcire il tutto... voilà:
l'enegia è garantita!
ore 23.30
la rocca

gallo and the rockin’seeds
un tuffo negli anni '50, spaziando tra canzoni rock'n'roll di quel periodo, da buddy
holly a carl perkins, da elvis a chuck berry... nato come quartetto, un bel giorno,
come per magia, ecco presentarsi in sala prove ciò che oggi è il fiore all'occhiello
della band, due bravissime cantanti, “the rockin'bellas”. e fu così che il rock'n'roll
e il doo-wop si unirono e diedero origine a gallo and the rockin'seeds.
ore 23.30
terrazza mirastelle

tromb’o’n bar show
trombone, basso tuba, tromba, conchiglie giganti… tutto in un unico
musicista, il trombon bar riscopre la “base” nel trombone. la band è nascosta
sotto la fantomatica sedia parlante che con le sue ruote magiche e la sua voce
sensuale riesce a trasportare tutto il sound in ogni dove.
ore 00.30
scalinata di via vendemini

nadimobil
partite in viaggio sulla nadimobil per un tuffo nel passato, tra canzoni italiane
anni 30-50, classici napoletani, melodie americana, francesi e un pò di
canzoni folk. un viaggio nelle nostre radici italiane, attraverso le canzoni che
con la loro melodia e la loro storia hanno segnato il nostro paese, la vita dei
nostri nonni e che ci hanno resi così speciali per il mondo intero. un quartetto
che con nuovi e accattivanti arrangiamenti danno vita ad un contrasto di
antico e moderno, rivestendo in maniera nuova i brani della tradizione. lo stile
è un pò buskers, un pò teatrale, un pò felliniano, un pò fuori dagli schemi...
ore 01.00
piazza libertà

vallanzaska
una delle band più longeve ed amate della scena ska punk nazionale. attivi da
oramai 25 anni hanno sempre saputo unire ritmo in levare e rabbia punk, testi
ironici ma impegnati socialmente. ll loro stile è quindi per lo più scanzonato ed
ironico, come la scena milanese degli anni '60/'70 di gaber e jannacci, cochi e
renato e altri a cui si ispirano e che mischiavano come loro ironia, poesia e
attenta osservazione sociale.

tizio bononcini
tizio bononcini è un cantautore di bologna. le sue canzoni raccontano storie di
personaggi e oggetti, surrealismi e grottesche descrizioni della
contemporaneità. tra teatro, canzone, swing ed ironia... perdetevi nella sua
narrazione!
ore 01.30
B piazza g. del duca
the urgonauts
da quando gli urgonauts pestano i palchi più disparati, il rocksteady si è
impastato alle ballate tradizionali della valle dell'urgone dando vita a un
progetto musicale scoppiettante. gli otto musicisti romagnoli che formano
questa orchestra giamaicana vengono da mondi diversi e riescono a fondere il
rock allo steady, passando per il reggae e la cumbia. da non perdere.
ore 01:30
piazzetta del teatro

gto
qualcuno dice che la loro musica parte dall'umbria, va nei balcani e arriva in
giamaica, passando però per la romagna. loro però da sempre si definiscono
una folk'n'roll band... nei loro pezzi emergono pezzi di cantautorato e di
romagna in levare, assieme a brani di ispirazione latina o rock, fino ad arrivare
al reggae e a struggenti ballate.

Documenti analoghi