Un`idea rivoluzionaria e naturale Un`idea rivoluzionaria

Commenti

Transcript

Un`idea rivoluzionaria e naturale Un`idea rivoluzionaria
Impianto a
Pompa di calore
CARATTERISTICHE DELLA POMPA DI CALORE
● Si adatta anche a impianti tradizionali a radiatori
● Funziona con temperature esterne a -18°
● Produzione di acqua calda a 60° con temperatura esterna di -10°
● Gestione doppia: temperatura riscaldamento e produzione di acqua
calda sanitaria
Un’idea rivoluzionaria
e naturale
I “PLUS” DELLA POMPA DI CALORE
● Risparmio energetico grazie allo sfruttamento del calore del sole accumulato dall'ambiente
● Riduzione delle emissioni di CO2
● Utilizza esclusivamente energia elettrica che in futuro verrà prodotta sempre di più attraverso fonti alternative
● Affidabilità di funzionamento e ridotta manutenzione
● Nessuna emissione di gas combustibili, per cui non necessita di camino
e di controlli periodici sulle emissioni in ambiente
● Miglioramento della classe energetica dell’immobile
● Possibilità di un secondo contatore con tariffa BTA
● Esenzione pagamento tasse comunali e/o provinciali
Y
LY
TAL
ITA
RGITALY
RG
ENERGI
Y
LY
TAL
RGITA
ENERGI
Sede Legale: via Gramsci 107/D - 71100 Foggia
Sede Comm.le: via San Pietro 83031 Ariano Irpino (AV)
Tel/Fax: +39 0825.82.41.28
ITALY
Lo sviluppo dei sistemi in pompa di calore a ciclo annuale non è solo un bisogno di proporre solu-
nell’aria disponibile tutto l’anno.
zioni rispettose dell'ambiente, ma una reale Tendenza del mercato.
Una pompa di calore trasferisce all’acqua del sistema l’energia recuperata dall’aria disponibile
nell’ambiente esterno. Questa energia viene utilizzata per riscaldare, raffreddare l’ambiente e produrre acqua calda sanitaria.
I moderni impianti di pompe di calore ad energia elettrica che sfruttano l'energia accumulata
1 - Evoluzione Impiantistica
Evoluzione Impiantistica sempre più votata al riscaldamento e al condizionamento radiante richiede temperature di funzionamento (mediamente Inverno 30-35°C – Estate 18-23°C) molto più consone ai sistemi in pompa di calore, che, proprio a tali temperature, garantiscono ottime efficienze
nell'ambiente presentano netti vantaggi in relazione al bilancio ecologico e costi annuali dell'e-
e bassi consumi. I sistemi tradizionali con Caldaia invece, a temperature dell'acqua per il riscalda-
nergia persino più bassi rispetto agli impianti di riscaldamento a gas o altro combustibile più effi-
mento così basse, risentono di importanti diminuzioni di efficienza.
cienti presenti sul mercato.
dire che per 1 kWh di energia elettrica consumato, fornirà 2,5 kWh di calore al mezzo da
riscaldare.
Il Coefficiente di prestazione varia a seconda
del tipo di pompa di calore e delle condizioni di
funzionamento.
PREZZO
Impianto a pompa
di calore Energitaly
0,15 € / kWh
0,43 €
sorgenti termiche favorevoli, come ad esempio l'acqua di falda.
LEGNA
0,15 € / kg
0,53 €
3 - Direttiva Comunitaria
PELLET
0,25 € / kg
0,60 €
GAS METANO
0,85 € / m3
0,94 €
to nell'aria “fonte rinnovabile”. Le pompe di calore utilizzano questo calore ambiente per generare
GASOLIO
1,7 € / litro
1,39 €
dell'energia termica resa all'edificio proviene da energia elettrica, mentre il rimanente 75% provie-
Gas naturale o Gasolio. Risparmi che aumentano nel caso di pompe di calore che utilizzano
La Commissione Europea, con la Direttiva 2009/28/CE del 23 aprile 2009 sulla promozione dell'uso
dell'energia da fonti rinnovabili, nota come direttiva RES, ha definito il "calore ambiente" contenuil comfort tutto l'anno all'interno degli edifici. Avere un C.O.P. pari a 4 significa inoltre che solo il 25%
ne da fonti rinnovabili.
GAS GPL
2,5 € / kg
2,20 €
4 - Energia rinnovabile
Utilizzo di Energia Rinnovabile dal 75% al 100%. Nel caso in cui la pompa di calore sia abbinata ad
un sistema solare fotovoltaico in grado di generare una quota di elettricità pari al 25% dell'energia
www.energitaly.it
acqua calda
sanitaria
consumi di energia primaria mediamente inferiori del 50% rispetto alle soluzioni a combustione di
[email protected]
resa dalla pompa di Calore (a titolo esemplificativo consideriamo un C.O.P. medio stagionale pari
a 4, un valore molto comune per i sistemi Clivet), il sistema di climatizzazione diventa 100% ad
energia rinnovabile.
Pompa di Calore
nergia di cui necessita dall'aria. Questo vuol
all'energia primaria, è pari al 180%, quindi superiore a qualsiasi generatore a combustione, con
FONTE
ENERGETICA
75%
La pompa di calore recupera circa il 75% dell'e-
rità per l'Energia Elettrica ed il Gas, si comprende che il rendimento di una pompa di calore, riferito
25%
trica consumata.
COSTO 10
kWh TERMICI
cienti. Poiché il rendimento del sistema elettrico nazionale è pari a 0.46, come dichiarato dall'Auto-
pannelli
solari
ceduto al mezzo da riscaldare) ed energia elet-
CONFRONTO TRA VARIE
FONTI DI RISCALDAMENTO
energia
elettrica
che è il rapporto tra energia fornita (calore
I C.O.P. medi stagionali delle pompe di calore arrivano anche a 4 per le unità aria-acqua più effi-
aria
misurata dal Coefficiente di Prestazione "C.O.P."
2 - Efficienza superiore
Il funzionamento
della pompa di calore
L'efficienza di una pompa di calore elettrica è
100%
UTILIZZO DI ENERGIA RINNOVABILE
La Pompa di Calore è un sistema di riscaldamento che utilizza il calore del sole immagazzinato
Efficienza
riscaldamento
LA POMPA DI CALORE