Programma della serata

Commenti

Transcript

Programma della serata
Coro Eufoné
Organo Luigi Berutti di Torino 1914
Il Coro Eufoné si dedica allo studio di un vasto
repertorio di musica corale - dal 1200 a oggi -
realizzato, ove necessario, con l’impiego dei
necessari apparati strumentali.
Svolge un’intensa attività concertistica che già lo
ha visto prodursi per importanti istituzioni
musicali (OFT, Stefano Tempia, Unione Musicale;
Antiqua; Tastar de Corda; Rassegna di Musica antica a
Disposizione fonica
Pedale
18 Raddoppio grave II-I
36 Voce umana Corale
19 Unione II-I
37 Flauto 4'
3 Violoncello 8'
20 Gran corale
38 Violino 8'
4 Subbasso 16'
21 Concerto viole
39 Celeste 8'
5 Contrabbasso 16'
22 Violoncello cantabile
40 Tremolo
I°m. Grand'Organo
7 Tromba 8'
Lingotto;
Conservatorio “G.Verdi”; Palazzo Carignano; Palazzo
Barolo; Sacra di S. Michele; Cattedrale di Torino;
8 Principale 16'
9 Principale 8'
24 Ann. Ance I
Pedaletti
25 Ann. Ance II
Unione I – Ped
Unione II- Ped
II°m. Recitativo
26 Eufonio 8'
10 Dolciana 8'
27 Bordone 8'
Castello di Moncalieri, S. Gregorio a Milano, S. Maria
11 Flauto 8'
28 Gamba 8'
Maggiore
12 Flautino 4'
29 Flebile 8'
13 Ottava 4'
30 Viole 8'
14 Duodecima
31 Oboe 8'
15 Decimaquinta
32 Flautino 4'
16 Ripieno grave
33 Eolina 4'
17 Ripieno acuto
34 Ripieno acuto
in
Roma,
Cattedrale
di
Montecarlo,
Nunziatura di S. Miguel a Madrid.
Ha partecipato al Festival di Haynowka-Bialystok
(Polonia) come primo coro italiano invitato.
Collabora frequentemente con varie orchestre
(Filarmonica di Torino, Accademia Stefano Tempia),
con la partecipazione di importanti solisti e
direttori.
Per il Festival MiTo ha realizzato la ripresa di
un'opera di S. Liberovici realizzata dalla Rai.
Ha prodotto la prima esecuzione di lavori moderni
e, alla presenza del Presidente della Repubblica, la
ripresa di brani inediti del ’700 piemontese.
Ha eseguito in prima assoluta e inciso brani di
autori contemporanei.
Associazione Musicale “La Quintadena”
23 Musetta
Torino;
del
III°m.
(predisposizione)
2 Ottava 8'
Pontida) ed in prestigiose sedi: Auditorium RAI di
“Agnelli”
Assessorato alla Cultura
Unioni e combinazioni
1 Bordone 8'
6 Unda Maris
Auditorium
Città di Orbassano
Unione II-I
Gran Ripieno I man.
Tromba I man.
Staffe
Crescendo
Espressione
35 Tremolo
Organo a trasmissione pneumatica-tubolare.
Due manuali di 58 tasti e pedaliera concavo-parallela di 27
note.
Diapason: 434 Hertz a 15° C.; temperamento: equabile.
Il costruttore L. Berutti ha fatto la manutenzione dell'organo
sino al 1950 circa; negli anni 1980-81 è stato ripulito da L.
Lovisolo; nel 2014 è' stato restaurato da Marco Renolfi di
Festival di Musica Sacra e Spirituale 15ma Edizione
Sabato 31 Maggio 2014 ore 21,00
Parrocchia S.Giovanni Battista – Orbassano
Concerto di inaugurazione dell’Organo Berruti
restaurato da Marco Renolfi
Organista:
Torino.
In occasione dell’evento è stata allestita la mostra dedicata alla storia
del nostro organo ed alla tradizione organaria sia Piemontese che
Internazionale, a cura di Anna Bosa con la collaborazione dell’organaro
Marco Renolfi, che si potrà visitare dal 1° Giugno presso la sala don
Giuseppe Allanda nei locali della Confraternita dello Spirito Santo in
viale Regina Margherita.
Marco Limone
Coro Eufoné
Direttore:
Alessandro Ruo Rui
Presentazione: Gianni
Bottallo
Marco Limone
Alessandro Ruo Rui
Ha studiato con R. Maghini e G. Bosco al
Conservatorio di Torino.
Ha poi approfondito il repertorio vocale e antico, la
direzione e la musica elettronica con B. Kuijken, P.
Erdei, G. Acciai, A. Despres.
Come compositore ha ottenuto numerosi premi in
concorsi
nazionali
e
internazionali
e
sue
composizioni sono state eseguite e radiotrasmesse
in diversi Paesi europei e, attualmente, sono nel
repertorio di diversi gruppi cameristici, corali: che
ne hanno curato le incisioni discografiche.
La sua opera Suoni di Storie… realizzata al Piccolo
Regio
di
Torino
ha
avuto
decine
rappresentazioni in varie città.
di
Ha tenuto centinaia di concerti come direttore e
maestro al cembalo di complessi vocali e
strumentali e dirige il coro della Cattedrale di
Torino.
Ha iniziato gli studi con il M° Mauro Pappagallo
diplomandosi nel 1996, con il M° Guido Donati al
Conservatorio G. Verdi di Torino, in Organo e
Composizione Organistica. Nel 1997 consegue il
Diploma d'Organo al Conservatoire National de
Region di Lione ottenendo la “ Medaglia d’Oro
Strumentale “ sotto la guida di Louis Robilliard e
perfezionamento conseguendo il “Premier Prix” ed ha
frequentato masterclass, con Francis Chapelet, Jean
Ferrard, Ludger Lohmann, Louis Robilliard.
Concertista all'estero e in Italia, (Festival Internazionale
di Aosta, Festival Internazionale di Santa Rita a Torino, ed
inoltre s'è esibito sul colossale organo Tamburini della
Cattedrale
di
Messina).
Ha
collaborato
con
l’Orchestra Sinfonica RAI di Torino, inciso due dischi
monografici dedicati alle opere per organo di V.
compositori piemontesi tra 19°/20° secolo (Elegia
Dirige la rivista Armonia di Voci, collaborando con
diverse diocesi.
giovani organisti e solisti di altri strumenti ed aiuta a
ricerca,
invitato
a
convegni
e
seminari
specialmente sull’analisi musicale e sulla musica
sacra.
Insegna composizione presso il Conservatorio
“G.Verdi” di Torino.
F. Liszt (1811 – 1886)
Preludio e fuga sul nome B.A.C.H.
S. Rachmaninov (1873 – 1943)
Bogoroditze Djevo
A. Dvorak (1841 –1904)
Messa in Re Maggiore op. 86
(Kyrie, Gloria, Credo, Sanctus, Benedictus , Agnus Dei)
Petrali e F. Capocci (Discografica Tactus) ed ai
di trasmissioni radiofoniche. Socio fondatore di
È impegnato in un’intensa attività divulgativa e di
J. S. Bach (1685 –1750)
Preludio e fuga in si minore BWV 544
l’anno seguente, sempre a Lione, partecipa al corso di
records) ed è stato protagonista di riprese televisive e
altre testate specializzate e con gli uffici liturgici di
Programma
A.S.P.O.R. Piemonte, che promuove le capacità dei
salvaguardare l’integrità dei preziosissimi strumenti
Coro Eufoné
Organista
Marco Limone
delle nostre chiese, insegna Organo all’istituto
Diocesano di Musica e Liturgia, ed attualmente
perfeziona lo studio dell’organo con Arturo Sacchetti
di cui ha eseguito diverse composizioni, molte in
prima esecuzione assoluta, ed inoltre ha inciso un
disco interamente dedicato alle opere organistiche del
celebre organista per l’etichetta Tactus.
Direttore
Alessandro Ruo Rui

Documenti analoghi

Concerti d`Organo 2015 - Benvenuto nel sito dedicato all`Organo di

Concerti d`Organo 2015 - Benvenuto nel sito dedicato all`Organo di si è diplomato con il massimo dei voti e lode in Organo e Composizione Organistica al Conservatorio “G.Tartini” di Trieste. Si è perfezionato seguendo accademie, corsi e seminari di interpretazione...

Dettagli

VI° Festival Internazionale Laurenziano d`organo 2014

VI° Festival Internazionale Laurenziano d`organo 2014 Presta servizio di Maestro del coro e organista presso la Parrocchia di Santa Maria Maddalena in Ponte Valleceppi (PG) ed è organista anche presso altre chiese e parrocchie dell’Archidiocesi di Per...

Dettagli