corpo-spazio-immagine

Commenti

Transcript

corpo-spazio-immagine
ACCADEMIA LIGUSTICA
di BELLE ARTI di Genova
Laboratorio di
linguaggi espressivi
integrati
a cura di
Alessandra Elettra Badoino
Marco Longo
[ Cos’è ] Un laboratorio in otto incontri dedicato all'approfondimento, teorico e pratico, della centralità del
corpo come sede dei processi d'espressione; dell'indagine dello spazio come luogo in cui il corpo agisce e si
definisce; della costruzione e lettura dell'immagine come forma di conoscenza della corporeità.
[ Cosa si fa ]
Si osserverà, si agirà, si creerà. Il laboratorio metterà a confronto diverse discipline –
cinema, arte, performance – in un percorso incrociato di visioni e momenti pratici di esplorazione fisica e
osservazione della realtà. L'obiettivo sarà allenare un approccio consapevole alla percezione del corpo nello
spazio, agito o rappresentato. Oltre a nozioni registiche sulla messinscena o sul punto di vista, si
analizzeranno i rapporti drammaturgici tra spazio e corpo e, attualizzando in sé il movimento dell’altro, si
andrà dritti al cuore di un processo creativo con e sulla corporeità.
[ A chi si rivolge ]
Agli studenti iscritti al Triennio o al Biennio dell’Accademia di Belle Arti che
desiderino approfondire i contenuti del laboratorio in rapporto ai propri specifici indirizzi di studio. A chiunque
sia interessato ad avere strumenti utili alla consapevolezza del corpo e dell’immagine. A chi cerchi una
relazione tra espressione corporea e arti visive. A chi desideri partecipare a un cantiere di sperimentazione
attiva tra fare, osservare e creare.
[ Quando e dove ]
Ogni venerdì dal 20 gennaio al 17 marzo 2017 dalle ore 14.00 alle 16.00 presso
l’Accademia Ligustica di Belle Arti.
[ Info ed Iscrizioni ]
Le iscrizioni al laboratorio sono aperte agli studenti dell’Accademia e a tutti gli
esterni interessati. Quota di iscrizione: 140,00 € per lo studente iscritto all’Accademia; 250,00 € per gli esterni.
L’iscrizione andrà effettuata entro e non oltre venerdì 20 gennaio, previo versamento della quota di preiscrizione pari a 50,00 €, presso la Segreteria dell’Accademia. Agli allievi verrà riconosciuto un credito
formativo a conclusione del laboratorio. Per informazioni: [email protected]
[ Biografie ]
Alessandra Elettra Badoino
Nata ad Albenga (Sv) nel 1980, laureata in Scenografia all'Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova. Si
qualifica come Danzeducatore® presso il centro Mousikè di Bologna. Dal 2008 conduce corsi di danza
educativa in ambiti scolastici/sociali basandosi sulla metodologia e i contenuti labaniani e promuovendo il
valore formativo della corporeità. Collabora con Officina Letteraria di Genova per il laboratorio L’allenamento
dello scrittore. Come performer partecipa a rassegne e festival su territorio nazionale tra cui Corpi
Urbani/Urban Bodies a Genova, Dancing Days a Sirolo (An). Dal 2014 collabora con Emsteludanza, associazione
culturale di promozione e diffusione del teatro-danza e delle arti con cui avvia due importanti festival sul
territorio ligure: il Festival Moti Armonici ed il festival TeChe a Finale Ligure Marina (Sv). Dal 2014 è autrice e
performer per il collettivo di videodanza Augenblick. Il primo film di Augenblick, Su misura, è stato selezionato
da oltre cinquanta festival e ha ricevuto cinque riconoscimenti internazionali. Dal 2016, con Augenblick, dirige
e cura il contest internazionale di videodanza Stories We Dance a Genova.
Marco Longo
Nato a Genova nel 1986, filmmaker freelance, vive e lavora a Milano, dove si è diplomato in Regia alla Civica
Scuola di Cinema Luchino Visconti. Redattore della rivista online filmidee, collabora con il sito di cinema
Mediacritica; ha contribuito a svariate antologie critiche edite, tra le altre, da Mimesis Edizioni, Edizioni Kaplan
e Agenzia X. Dal 2010 è autore di cortometraggi selezionati da festival nazionali e internazionali. Dal 2014 è
regista per il collettivo di videodanza e performance Augenblick, con base a Genova. Nel 2015 cura a Milano la
regia de La fabbrica fantasma, cine-installazione multimediale in realtà aumentata presso Civica Scuola di
Cinema. Per Augenblick è dal 2016 co-direttore artistico di Stories We Dance, contest internazionale di
videodanza in programma a Genova. Per lo studio di design e di comunicazione Leftloft, a Milano, sta curando
la produzione del documentario Touchpoint, un'indagine sul design contemporaneo, in collaborazione con La
Triennale di Milano. Sta sviluppando il suo primo lungometraggio documentario.
[ Contatti ]
[email protected]
[email protected]
349 3941377
328 3811423