bobina di tesla - INFN-LNL

Transcript

bobina di tesla - INFN-LNL
BOBINA DI TESLA
Scheda tecnica
OBIETTIVO
Creare un campo elettromagnetico , per induzione, sufficiente
ad accendere una lampadina a distanza.
Circuito utilizzato per realizzare una bobina di Tesla
BOTTIGLIA DI LEYDA
Si tratta di un condensatore realizzato con due armature una interna e
l’altra esterna alla bottiglia, utilizzando il vetro come mezzo isolante.
In quanto condensatore, serve per accumulare una grande quantità di
carica. La semplicità con cui viene realizzato, non impedisce la
realizzazione di un condensatore che può sopportare una grande
carica.
SPINTEROMETRO
E’ una sorta di interruttore che serve a chiudere il circuito a tratti,
quando la carica è sufficiente per far scoccare la scintilla. In questo
modo si evita il cortocircuito, ma nello stesso tempo si genera un
campo elettromagnetico.
GENERATORE DI ALTA TENSIONE
E’ un dispositivo che viene utilizzato per aumentare la tensione
alternata sino a valori intorno a 6000V.
BOBINA DI TESLA
Serve per aumentare la tensione del circuito proporzionalmente al
rapporto delle induttanze delle due bobine. Vf=Vi√(I1/I2). Per
aumentare il rapporto tra le induttanze la bobina interna ha molte più
spire di quella esterna, più vicine tra loro e con un raggio minore. Il
fortissimo campo elettromagnetico intermittente che si è generato
induce il movimento di cariche nella lampadina, l’equivalente di
collegarla ad un circuito, e quindi si illumina.
COSA FARE
1. Una volta composto il circuito secondo lo schema riprodotto, si
accende il generatore portandolo ad una tensione alternata tale da
essere in grado di vedere una scarica sullo spinterometro, segno che
il condensatore è entrato nella condizione di generare un campo
elettromagnetico.
2. A questo punto prendere una delle lampade a luminescenza messe a
disposizione e avvicinarla alla bobina secondaria( quella più lunga)
3. Osservare come questa si accenda senza aver bisogno di alcun
contatto con il circuito
COSA NON FARE
EVITARE DI TOCCARE LE PARTI CHE POTREBBERO
GENERARE DELLE SCARICHE ELETTRICHE FASTIDIOSE E
CIOE’ LA PARTE DEL CIRCUITO VICINA AL
GENERATORE.

Documenti analoghi

relazione : la bobina di tesla - INFN-LNL

relazione : la bobina di tesla - INFN-LNL La bobina infatti trasferisce energia da un circuito che oscilla (primario) all’altro (secondario).Se ben progettata essa può trasferire l’85% dell’energia immagazzinata in un condensatore collegat...

Dettagli

Bobina di Tesla

Bobina di Tesla frequenza. L’avvolgimento primario è stato realizzato con un filo elettrico di grossa sezione avvolto a spirale attorno ad un supporto cilindrico di gomma e successivamente posizionato concentricam...

Dettagli