Azimut-Benetti Magellano 50`

Transcript

Azimut-Benetti Magellano 50`
Azimut-Benetti Magellano 50’
VIAREGGIO, 13 Dicembre 2010
Eco-sostenibilità
CONCEPT DI PRODOTTO:
Godere del piacere di un’intima e confortevole vita a bordo navigando in sicurezza e con tecnologie volte verso l’Eco-sostenibilità.
Notazione di classe GREEN PLUS RINA per il rispetto
dell’ambiente: strumento normativo volontario basato su un indice di
prestazioni ambientali che coprono tutti gli aspetti dell’impatto della
nave sull’ambiente. Permette di certificare quelle unità per cui sono
stati impiegati significativi investimenti in nuove soluzioni di
progettazione, attrezzature a bordo e procedure operative che
contribuiscano ad un miglioramento delle prestazioni ambientali.
Magellano 50 è la prima imbarcazione < 60 piedi a conseguire tale
notazione.
Materiali legnosi certificati FSC (Forest Stewardship Council). Il
marchio FSC identifica prodotti contenenti legno proveniente da
foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi
standard ambientali, sociali ed economici
Carena DUAL MODE semi-dislocante: progettata in collaborazione
con DIXON YACHT DESIGN consente una riduzione di consumi dal
10 al 15 % rispetto ad una carena planante tradizionale nei regimi
dislocanti ma permette comunque di raggiungere i 22 nodi di velocità
massima
Eco-sostenibilità
PRINCIPALI SOLUZIONI IMPLEMENTATE SULL’IMBARCAZIONE:
Propulsione:
> Motorizzazione diesel di nuova generazione a basse emissioni
> Alta efficienza di carena
> Eliche ad alta efficienza
> Propulsione ibrida
> Monitoraggio e storico consumi
Vetroresina:
> Antivegetativa a basso impatto ambientale per l’utilizzo di nanotecnologie
> Produzione della vetroresina con metodologie a basso impatto ambientale (infusione)
> Sperimentazione compositi ottenuti da materiali naturali
Materiali:
> Legni interni certificati FSC
> Green teak per esterni
> Pelli per rivestimento interni e finitura maniglie senza cromo
> Pavimento bagni e tessuti decor ottenuti da fibre naturali
Impianti a basso consumo energetico:
> Illuminazione interna ed esterna a LED
> Pellicole protettive anti-UV sui vetri
Eco-sostenibilità
BIOSANDWICH REALIZZATO CON MATERIALI NATURALI
Nasce dall’esigenza di impiegare materiali di origine naturale per ridurre l’impatto ambientale sia durante la lavorazione dei manufatti, sia in
previsione del loro smaltimento finale. I tre materiali impiegati, lavorati con un processo low-emission vacuum infusion, sono:
> Fibra di lino biodegradabile in sostituzione alle tradizionali fibre di vetro
> Anima di sughero certificato FSC al posto di schiume in PVC
> Resina ecologica che contiene il 55% di sostanze naturali (la resina più ECO oggi disponibile sul mercato)
Eco-sostenibilità
CARENA DUAL MODE
Le forme caratteristiche della carena Dual Mode comportano una riduzione della resistenza all’avanzamento nelle velocità comprese tra
gli 8 ed i 22 nodi. In questo range, si apprezza una riduzione tra il 10% ed il 15% rispetto ai tradizionali scafi plananti di pari peso e
lunghezza al galleggiamento.
Eco-sostenibilità
EASY HYBRID PLUS
> Ulteriore riduzione dei consumi
emissioni) per le uscite giornaliere
(e
delle
> Aumento del comfort grazie ad una diminuzione
della rumorosità percepita fino all’80%
> Possibilità di navigazione in Zero Emission
Mode per un range di 6 – 12 miglia
Il sistema Easy Hybrid Plus offre la possibilità di
passare da una propulsione tradizionale al
funzionamento mediante due motori elettrici alimentati
da generatori diesel. Il beneficio che ne segue è una
riduzione dei consumi data dalla migliore efficienza
dei motori diesel dei generatori, rispetto ai motori
tradizionali, mentre lavorano per produrre una spinta
propulsiva contenuta.
Durante le uscite giornaliere sarà possibile navigare a
7 / 8 nodi ascoltando i suoni e rumori del mare e
beneficiando di una ulteriore riduzione dei consumi
(stimabile dal 5 al 15 %).
Eco-yachting

Documenti analoghi