Facella Antonino - Scuola Normale Superiore

Commenti

Transcript

Facella Antonino - Scuola Normale Superiore
CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM
ANTONINO FACELLA
Dati anagrafici
ANTONINO FACELLA
Nato a Ragusa il 23/8/1968
Formazione e titolo di studio
2000:
Diploma di perfezionamento (equipollente ai sensi di legge al dottorato di ricerca)
in discipline storiche classiche presso la Classe di Lettere della Scuola Normale
Superiore di Pisa, con una tesi dal titolo “Materiali per una storia di Alesa
Arconidea”, discussa il 20/6/2000 (votazione 70/70 e lode).
1994:
laurea in lettere, indirizzo classico (tesi di laurea in Topografia Antica, dal titolo
“Contributo allo studio del popolamento nell’alta valle dell’Ippari: l’abitato di
Cifali”) con votazione 110/110 e lode, conseguita il 6/7/1994 presso l’Università di
Pisa.
1986:
maturità classica, conseguita nel 1986, con la votazione di 60/60.
Pubblicazioni scientifiche
Monografie:
1.
2.
A. Facella, Vada Volaterrana. I rinvenimenti monetali dagli horrea, Pisa 2004 (collana
Instrumenta, 1, 182 pp., 29 grafici a colori, 15 tavv. b.n.).
A. Facella, Alesa Arconidea. Ricerche su un’antica città della Sicilia tirrenica, Pisa,
2006 (collana Tesi. Classe di Lettere, 1, 432 pp., 13 ill. b.n., indici).
Curatele:
3.
M.C. Parra, A. Facella (a cura di), Kaulonía, Caulonia, Stilida (e oltre), III. Indagini
topografiche nel territorio, Pisa 2011 (collana Studi, 20, XII + 531 pp., ill. b.n. e col.,
10 tavole f.t., CD allegato con 86 tavv. e 5 tabelle).
Articoli e contributi:
4.
5.
6.
A. Facella, Cic. Verr. II 4, 128 (<Hip>parinum), in «Museum Criticum», XXXIIXXXV, 1997-2000, 135-142.
A. Facella, Il luogo di rinvenimento del cosiddetto ripostiglio di Contessa Entellina
(IGCH nr. 2119), in «Sicilia Archeologica», XXXII, fasc. 97, 1999, 165-168.
M. Pasquinucci, S. Bianchini, A. Facella, M. Miccio, R. Pini, R. Salimbeni, S. Siano,
Studi sui manufatti metallici di provenienza archeologica, in R. Pini – R. Salimbeni (a
cura di), Tecniche e sistemi laser per il restauro dei beni culturali, in
«Kermesquaderni», Firenze 2001, 71-104.
1
7.
8.
9.
10.
11.
12.
13.
14.
15.
16.
17.
18.
19.
20.
21.
A. Facella, Nakone: la città, in Da un’antica città di Sicilia: i decreti di Entella e
Nakone, catalogo della mostra, Pisa 2001, 197-202.
A. Facella, Note sul territorio kauloniate in età ellenistica e romana, in M.C. Parra (a
cura di), Kaulonía, Caulonia, Stilida (e oltre). Contributi storici, archeologici e
topografici, I, in «ASNP», Quaderni, 11-12, 2001, 59-101.
A. Facella, Capo Cocinto (Punta Stilo) nella geografia della Calabria antica, in M.C.
Parra (a cura di), Kaulonía, Caulonia, Stilida (e oltre). Contributi storici, archeologici
e topografici, I, in «ASNP», Quaderni, 11-12, 2001, 103-116.
A. Facella, C. Fioravanti, D. Zirone, Prima campagna di ricognizioni archeologiche di
superficie nell’area kauloniate: note preliminari, in M.C. Parra (a cura di), Kaulonía,
Caulonia, Stilida (e oltre). Contributi storici, archeologici e topografici, I, in
«ASNP», Quaderni, 11-12, 2001, 159-162.
A. Facella (a cura di), Appendice II. Rassegna Bibliografica Kauloniate, in M.C. Parra
(a cura di), Kaulonía, Caulonia, Stilida (e oltre). Contributi storici, archeologici e
topografici, I, in «ASNP», Quaderni, 11-12, 2001, 511-526.
M.C. Parra, M. de Cesare, A. Facella, D. Zirone, L’area del vallone orientale della
Rocca (SAS 3/30; 2000-2003), in Relazioni preliminari degli scavi e delle ricognizioni
ad Entella (Contessa Entellina, PA; 2000-2004), in «ASNP», s. IV, VII, 2002, 450458.
A. Facella, I rinvenimenti monetari degli horrea di Vada Volaterrana, in «Archeologia
e Territorio Livornese. Atti II Seminario», Livorno 1997/1998, Livorno 2003, 66-73.
A. Facella, Note di toponomastica latina nella Sicilia occidentale: toponimi prediali
con suffisso -anum, -ana, in «Quarte Giornate Internazionali di Studi sull’Area Elima.
Atti», Pisa 2003, 437-465.
A. Facella, R. Olivito, Segesta. Aree del bouleuterion e della stoa meridionale
dell’agora (SAS 3; 2002-2005), in «ASNP», s. IV, VIII, 2003, 403-416, alle pp. 403410.
A. Facella, I primi risultati, in A. Arnese, A. Facella, Kaulonia. Ricognizioni
archeologiche nel territorio (2001-2005), in «ASNP», s. IV, VIII, 2003, 457-467, alle
pp. 459-467.
A. Facella, Nakone: die Stadt, in F. Spatafora, S. Vassallo (hrsg), Das Eigene und das
Andere. Griechen, Sikaner und Elymer. Neue archäologische Forschungen im antiken
Sizilien. Anhang: Scuola Normale Superiore di Pisa (hrsg), Aus einer antiken Stadt
Siziliens. Die Dekrete von Entella und Nakone, Palermo 2004, 202.
A. Facella, Ricognizioni archeologiche di superficie in territorio kauloniate dal 2001
al 2003: relazione preliminare. I. Finalità delle ricerche e metodologie d’indagine, in
M.C. Parra (a cura di), Kaulonía, Caulonia, Stilida (e oltre). Contributi storici,
archeologici e topografici, II, in «ASNP», Quaderni, 17-18, 2004, 181-194 e 280-283.
A. Facella, V. Gagliardi, L. Cannata, V. Tagliavia, Ricognizioni archeologiche di
superficie in territorio kauloniate dal 2001 al 2003: relazione preliminare. II.
Ricognizioni archeologiche 2001-2003: schede delle unità topografiche (UT), ibidem,
194-255 e 283.
A. Facella, Ricognizioni archeologiche di superficie in territorio kauloniate dal 2001
al 2003: relazione preliminare. III. Primi risultati: alcune osservazioni sulla
protostoria e l’età arcaica, ibidem, 256-280 e 283-289 (all’interno testo di A. Facella,
D. Zirone alle pp. 261-262 e contributi di altri autori alle pp. 262-269).
A. Facella (a cura di), Rassegna bibliografica kauloniate con aggiornamenti e
integrazioni, ibidem, 621-643.
2
22.
23.
24.
25.
26.
27.
28.
29.
30.
31.
32.
33.
34.
35.
36.
A. Facella, Segesta. Terrazza superiore dell’agora. L’ambiente T1 del complesso
normanno-svevo (2002-2003), in «ASNP», s. IV, IX, 2004, 429-434.
A. Facella, R. Olivito, Segesta. Area della stoa sud dell’agora (SAS 3; 2005-2006), in
«ASNP», s. IV, IX, 2004, 414-428, alle pp. 421-428.
A. Facella, s.v. Siracusa. A -Fonti letterarie, in Bibliografia Topografica della
Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, vol. XIX, Pisa-Roma-Napoli
2005, 1-58.
A. Facella, s.v. Stielane, in Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in
Italia e nelle Isole Tirreniche, vol. XIX, Pisa-Roma-Napoli 2005, 661-665.
A. Facella, s.v. Styella, in Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in
Italia e nelle Isole Tirreniche, vol. XIX, Pisa-Roma-Napoli 2005, 730-734.
A. Facella, La tarda antichità, in A. Corretti, A. Facella, M. Gargini, C. Michelini,
M.A. Vaggioli, Per una carta storico-archeologica del Comune di Contessa Entellina:
dati archeologici preliminari (1998-2002), in Guerra e pace in Sicilia e nel
Mediterraneo antico (VIII-III sec. a.C.). Arte, prassi e teoria della pace e della
guerra. Atti delle quinte giornate internazionali di studi sull’area elima e la Sicilia
occidentale nel contesto mediterraneo (Erice, 12-15 ottobre 2003), Pisa 2006, 561593, alle pp. 578-582 e 590 note 90-104.
A. Corretti, A. Facella, M. Gargini, C. Michelini, M.A. Vaggioli, ibidem, alle pp. 561565 e 585 note 1-10.
A. Facella, R. Olivito, Agora di Segesta. L’area della stoa sudoccidentale, in C.
Ampolo (a cura di), Agorai di Sicilia, agorai d’Occidente. Atti del Seminario di
Studio, Pisa 30 giugno – 2 luglio 2008, pp. 143-158 del pre-print (Pisa 2009), alle pp.
149-153 e 154-156 note 40-71. Ripubblicato in C. Ampolo (a cura di), Agora greca e
agorai di Sicilia, Pisa 2012, 291-304, alle pp. 296-300 e 301-302 note 40-71.
A. Facella, Segesta tardoantica: topografia, cronologia e tipologia dell’insediamento,
in C. Ampolo (a cura di), Immagine e immagini della Sicilia e di altre isole del
Mediterraneo antico. Atti delle VI Giornate Internazionali di Studi sull’area Elima e la
Sicilia occidentale nel contesto mediterraneo (Erice 2006), Pisa 2009, 589-607.
A. Facella, s.v. San Fratello, in Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca
in Italia e nelle Isole Tirreniche, vol. XVIII, Pisa-Roma-Napoli 2010, 17-23.
A. Facella, s.v. San Marco d’Alunzio, in Bibliografia Topografica della
Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, vol. XVIII, Pisa-Roma-Napoli
2010, 44-57.
A. Facella, s.v. Sant’Agata di Militello, in Bibliografia Topografica della
Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, vol. XVIII, Pisa-Roma-Napoli
2010, 167-172.
C. Ampolo, S. De Vido, A. Facella, M.C. Parra, s.v. Segesta. B –Storia della ricerca
archeologica, in Bibliografia Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle
Isole Tirreniche, vol. XVIII, Pisa-Roma-Napoli 2010, 525-534.
A. Facella, Greci e popolazioni locali nella Kauloniatide: dai primi contatti
all’occupazione della chora in età arcaica, in L. Lepore, P. Turi (a cura di), Caulonia
tra Crotone e Locri. Atti del Convegno Internazionale (Firenze 2007), Firenze 2010,
31-43.
A. Facella, R. Olivito, Segesta. Area della strada e della piazza triangolare (SAS 3;
2007-08), in Notizie degli Scavi di Antichità comunicate dalla Scuola Normale
Superiore di Pisa, in «ASNP», s. V, 2010, 2/2 suppl., 6-19, alle pp. 6-14.
3
37.
38.
39.
40.
41.
42.
43.
44.
45.
46.
47.
48.
49.
50.
51.
52.
53.
54.
55.
A. Facella, N. Giaccone, Kaulonia. Area subito a Sud del tempio dorico (SAS 1; 200608), in Notizie degli Scavi di Antichità comunicate dalla Scuola Normale Superiore di
Pisa, in «ASNP», s. V, 2010, 2/2 suppl., 110-130, alle pp. 120-130.
A. Facella, Fonti letterarie, in C. Ampolo (a cura di), Siracusa. Immagine e storia di
una città, Pisa 2011, 1-59 (versione riveduta e aggiornata del contributo nr. 24).
M.C. Parra, A. Facella, Indagini nella chora, indagini per la polis, in M.C. Parra, A.
Facella (a cura di), Kaulonía, Caulonia, Stilida (e oltre), III. Indagini topografiche nel
territorio, Pisa 2011, IX-XII.
A. Facella, Storia della ricerca e metodologia d’indagine, ibid., 53-82.
M. Alfano, V. Angeletti, A. Arnese, A. Facella, V. Gagliardi, B. Minniti, R. Olivito, P.
Salamida, V. Tagliavia, Catalogo dei siti e dei rinvenimenti sporadici, ibid., 87-277
(parti firmate).
A. Facella, Appendice al catalogo 1 - Reperti particolari. 4. Bottone o pomello in
osso, ibid., 283; 6. Giavellotto in bronzo, ibid., 285.
A. Facella, Appendice al catalogo 2 – Rinvenimenti numismatici, ibid., 287-288.
A. Facella, Dinamiche generali del popolamento dalla preistoria alla tarda antichità,
ibid., 295-336.
A. Facella, R. Olivito, Segesta. Area della strada e della piazza triangolare (SAS 3;
2009-10), in Notizie degli Scavi di Antichità comunicate dalla Scuola Normale
Superiore di Pisa, in «ASNP», s. V, 2011, 3/2 suppl., 9-21, alle pp. 9-11 (in
collaborazione con R. Olivito) e 17-21 (A. Facella).
A. Facella, Entella. Area centrale. Ambienti a Nord del sacello a oikos (SAS 3/30;
2007-08), in Notizie degli Scavi di Antichità comunicate dalla Scuola Normale
Superiore di Pisa, in «ASNP», s. V, 2011, 3/2 suppl., 49-55.
A. Facella, M. Facella, Un peso da telaio bollato ed iscritto da Entella, in «ASNP», s.
V, 2012, 4/1, 21-43, alle pp. 21-22 e 30-43.
A. Corretti, A. Facella, C. Michelini, M. Perna, M.A. Vaggioli, (PA, Contessa
Entellina) Rocca d’Entella. 2007-2008, in «Archeologia Medievale», XXXVIII, 2011,
Schede, 383-384.
A. Facella, s.v. Tusa. B –Storia della ricerca archeologica, in Bibliografia
Topografica della Colonizzazione Greca in Italia e nelle Isole Tirreniche, vol. XXI,
Pisa-Roma-Napoli 2012, 262-277.
A. Facella, Appunti sul popolamento antico nella Kauloniatide, tra Enotri, Greci e
Brettii, in AA.VV., Convivenze etniche, scontri e contatti di culture in Sicilia e Magna
Grecia (Aristonothos, 7), Trento 2012, 393-422.
A. Facella, M.C. Parra, L’area centrale di Entella tra spazio civico e spazio cultuale,
in C. Ampolo (a cura di), Agora greca e agorai di Sicilia, Pisa 2012, 239-244, alle pp.
240-241 e relative note.
A. Facella, N. Giaccone, Kaulonia. Area a Sud del tempio dorico (SAS 1 SudEst;
2009-10), in «ASNP», s. V, 2012, 4/2 suppl., 37-44, alle pp. 37-40.
A. Facella, R. Olivito, Segesta. Area della stoa Nord (SAS 4; 2011), in «ASNP», s. V,
2012, 4/2 suppl., 8-11.
A. Arnese, A. Corretti, A. Facella, C. Michelini, M.A. Vaggioli, Contessa Entellina:
foto aeree 1955-2000. Persistenze e mutamenti nel paesaggio naturale ed antropico,
in C. Ampolo (a cura di), Sicilia occidentale. Studi, rassegne, ricerche, Pisa 2012,
121-128.
A. Facella, M. Perna, P. Puppo, M.A. Vaggioli, D. Zirone, Dinamiche commerciali e
di approvvigionamento ceramico nel territorio di Contessa Entellina in età imperiale
4
56.
57.
58.
59.
60.
61.
62.
63.
64.
e tardoantica: riflessioni preliminari su quattro siti-campione, in C. Ampolo (a cura
di), Sicilia occidentale. Studi, rassegne, ricerche, Pisa 2012, 155-178.
A. Facella, Nuove acquisizioni su Segesta tardoantica, in «ASNP», s. V, 2013, 5/1,
285-315, 448-451.
A. Facella, M. Perna, P. Puppo, M.A. Vaggioli, D. Zirone, Contessa Entellina (PA),
territorio comunale, in D. Malfitana – M. Bonifay (a cura di), La ceramica africana
nella Sicilia romana, c.d.s.
A. Facella, V. Gagliardi, Segesta, in D. Malfitana – M. Bonifay (a cura di), La
ceramica africana nella Sicilia romana, c.d.s.
A. Facella, A. Maccari, M. Perna, P. Puppo, M.A. Vaggioli, D. Zirone, Artifacts
Assemblages and Settlers’ Identity: Case-studies from Contessa Entellina Survey
(Augustean period - 7th century A.D.), in Rei Cretariae Romanae Fautorum Acta 43,
c.d.s.
A. Facella, B. Minniti, C. Capelli, Ceramiche da un contesto tardoantico presso
l’agorà di Segesta (TP), in Rei Cretariae Romanae Fautorum Acta 43, c.d.s.
A. Corretti, A. Facella, C.F. Mangiaracina, Contessa Entellina (PA). Forme di
insediamento tra tarda antichità e età islamica, in F. Ardizzone, A. Nef (a cura di),
L’islamisation de la Méditerranée centrale. Actes du colloque, Palerme 8-10
novembre 2012, c.d.s.
A. Facella, R. Olivito, Segesta. Area della stoa Nord (SAS 4; 2012), in «ASNP», s. V,
2013, suppl., c.d.s.
A. Facella, N. Giaccone, Kaulonia. SAS 1 SudOvest (2011-2012), in «ASNP», s. V,
2013, suppl., c.d.s.
A. Facella, C. Capelli, M. Piazza, L’approvvigionamento ceramico a Segesta nel VIVII sec. d.C.: il contributo delle analisi archeometriche, in «ASNP», s. V, 2013,
suppl., c.d.s.
Recensioni:
65.
A. Facella, recensione di F. Piccarreta, G. Ceraudo, Manuale di aerofotografia
archeologica. Metodologia, tecniche e applicazioni, Bari 2000, in «Archeologia
Viva», a. XXI, 94, luglio/agosto 2002, 87.
Posters:
66.
67.
68.
69.
A. Arnese, A. Corretti, A. Facella, C. Michelini, M. Quartararo, M. A. Vaggioli,
Entella (Contessa Entellina, PA). Ricerche nel territorio 1998-2002 - Il contributo
della fotografia aerea: recupero di frammenti di viabilità antica, in G. Ceraudo (a
cura di), Cento anni di archeologia aerea in Italia. Atti del Convegno Internazionale
(Roma 15-17 aprile 2009), Foggia 2011, 380-383.
A. Facella, R. Olivito, L’area della stoa sud-occidentale dell’agora di Segesta, in C.
Ampolo (a cura di), Sicilia occidentale. Studi, rassegne, ricerche, Pisa 2012, CD Rom
allegato.
A. Facella, M. Perna, La sigillata Africana ‘D’ dalle ricognizioni nel territorio del
Comune di Contessa Entellina, in C. Ampolo (a cura di), Sicilia occidentale. Studi,
rassegne, ricerche, Pisa 2012, CD Rom allegato.
A. Facella, M. Perna, P. Puppo, M.A. Vaggioli, D. Zirone, Dinamiche commerciali nel
territorio di Contessa Entellina in età imperiale e tardoantica: le importazioni di
5
ceramica Africana, in C. Ampolo (a cura di), Sicilia occidentale. Studi, rassegne,
ricerche, Pisa 2012, CD Rom allegato.
Esperienze scientifiche e professionali
Insegnamento universitario, post-universitario e attività didattica in genere:
2011:
titolare di incarico per l’insegnamento di «Functions of the Urban Space: a
comparative view» (24 ore, 3 crediti formativi), presso la Scuola di Dottorato IMT
– Institute for Advanced Studies, Lucca, PhD in «Management and Development
of Cultural Heritage», XXV Cycle.
2010-2011: titolare di incarico per l’insegnamento di «Archeologia della Sicilia antica» (42
ore, 6 crediti formativi, settore L-ANT/07) nell’ambito del corso di laurea
magistrale in Archeologia (LM-2) della Facoltà di Lettere e Filosofia
dell’Università di Pisa.
2006-oggi: cultore della materia in «Archeologia della Magna Grecia» (settore L-ANT/07)
presso l’Università di Pisa dal 2006.
2006-oggi: cicli annuali di lezioni e seminari presso le cattedre di «Archeologia della Magna
Grecia», «Archeologia della Magna Grecia I» e «Archeologia della Magna Grecia
II» dell’Università di Pisa.
2002-oggi: regolare partecipazione a commissioni di laurea e regolare attività di tutorato e
correlazione di tesi di laurea (vecchio ordinamento) e di laurea triennale e
specialistica in «Archeologia della Magna Grecia», «Archeologia delle Province
Romane», «Civiltà dell’Italia preromana», «Topografia Antica» (Università di
Pisa); partecipazione ad una commissione della Scuola di Specializzazione in
Archeologia dell’Università di Pisa in qualità di correlatore di una tesi di
Specializzazione.
2001-2003: cicli annuali di lezioni e seminari su tematiche archeologico-topografiche presso le
cattedre di «Archeologia della Magna Grecia» e «Archeologia e Metodologia della
Ricerca Archeologica» dell’Università di Pisa.
2000:
docenza nel giugno 2000 presso il corso di geofisica applicata all’archeologia per
laureati in discipline scientifiche e umanistiche, organizzato da SIN.TE.SI.
University Enterprise Training Partnership - Dipartimento di Ingegneria Chimica
dei Processi e dei Materiali, Università degli Studi di Palermo: lezioni sulla storia
della Sicilia romana e bizantina e sulle problematiche connesse all’attività di scavo
archeologico.
1995-1999: cicli annuali di lezioni e seminari presso la cattedra di «Topografia Antica»
dell’Università di Pisa su problematiche di carattere topografico, e in particolare
sulla metodologia delle ricognizioni archeologiche di superficie.
6
1997:
lezione su “Archeologia del territorio e storia del popolamento antico: il caso di
Cifali nella chora di Camarina” tenuta il 7/10/1997 ad Albenga (SV), agli allievi
(laureandi, laureati e ricercatori) del Terzo Corso di Introduzione alla Ricerca
Storica Interdisciplinare organizzato dall’Istituto Internazionale di Studi Liguri Sezione Ingauna, avente come tema “Topografia e Toponomastica”.
Seminari:
1997-2009: a partire dal 1997 uno o più seminari annuali nell’ambito del ciclo di seminari del
Laboratorio di Storia, Archeologia e Topografia del Mondo Antico della Scuola
Normale Superiore di Pisa.
2002:
seminario dal titolo “Il capo Cocinto nella geografia della Calabria antica”, tenuto
il 21 maggio 2002 presso il Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Vicino
Oriente della Facoltà di Lettere dell’Università di Venezia.
Assegni di ricerca, borse di studio e concorsi:
2013-2014: vincitore di un assegno di ricerca di 12 mesi (14 gennaio 2013 – 14 gennaio 2014)
presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, sul tema “Viabilità, percorsi e
infrastrutture stradali nella Sicilia greca e romana: le strade antiche nel duplice
ruolo di veicolo di interazione tra comunità e di testimonianza materiale di
trasformazioni culturali”.
2010-2012: vincitore di un assegno di ricerca di 31 mesi (1 giugno 2010 – 31 dicembre 2012)
presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, sul tema “Segesta dal III sec. d.C.
all’Alto Medioevo. L’abbandono della città antica, le frequentazioni successive e
l’abitato tardoantico: nuove acquisizioni dall’area forense”.
2009-2010: vincitore di una borsa di studio di 14 mesi (15 marzo 2009 - 15 maggio 2010)
presso il Dipartimento di Scienze Archeologiche dell’Università di Pisa, sul tema
“Forme di interazione culturale e aspetti dell’evidenza materiale in Magna Grecia e
Sicilia, tra città e territorio: indagini sul campo e studio di singoli contesti di
Kaulonia e del suo territorio, e da Segesta”.
2006-2007: vincitore di una borsa di studio di 10 mesi (1 dicembre 2006 - 30 settembre 2007)
presso il Dipartimento di Scienze Archeologiche dell’Università di Pisa, sul tema
“Indagini archeologiche nelle agorai di Segesta (Trapani) e di Entella (Palermo):
scavi e studio di materiali di singoli contesti”.
2002:
vincitore per l’anno 2002 della borsa di studio «G. Pasquali» per discipline
storiche-archeologiche, presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, con un
progetto di ricerca dal titolo “Indagini diacroniche sul popolamento rurale in area
cauloniate in età ellenistica e romana”.
1999:
partecipazione al concorso per funzionario tecnico (VIII qualifica, due assunzioni)
presso il Laboratorio di Topografia Storico-Archeologica del Mondo Antico della
7
Scuola Normale Superiore di Pisa, bandito nel luglio 1998, conseguendo l’idoneità
e ottenendo il terzo posto in graduatoria.
Soggiorni di studio
2013:
soggiorno di studio (1 ottobre – 30 novembre) ad Aix-en-Provence (France)
presso la Maison Méditerranée des Sciences de l’Homme, Centre Camille Jullian
(laboratorio di archeologia mediterranea e africana, Universitè d’Aix-Marseille,
CNRS, Ministère de la Culture) nell’ambito delle ricerche legate all’assegno di
ricerca su “Viabilità, percorsi e infrastrutture stradali nella Sicilia greca e romana”
(Scuola Normale Superiore, Pisa).
Attività di ricerca e prestazioni di servizi di ricerca a contratto:
2013-2014: consulente storico a contratto per il documentario “Les énigmes du trésor corse”
(52’), realizzato dalla Constance Films per ARTE.
2008-2009: contratto di prestazione occasionale con la Scuola Normale Superiore di Pisa (11
agosto 2008 – 10 febbraio 2009) per “coordinamento del lavoro sulla ceramica
romana tardo-imperiale del territorio di Entella e da Segesta... ; coordinamento del
lavoro relativo alla documentazione e allo studio della fase tardo-imperiale
nell’ambito della pubblicazione della carta archeologica di Contessa Entellina”.
2008:
contratto di prestazione occasionale con la Scuola Normale Superiore di Pisa (20
marzo – 20 giugno 2008) per “coordinamento del gruppo di lavoro relativo allo
studio dei materiali della ricognizione nel territorio dell’antica Kaulonia, del
gruppo di lavoro sui materiali di epoca tardo antica nel territorio di Contessa
Entellina...; partecipazione alle campagne di scavo a Entella e Segesta con
responsabilità di un settore di scavo”.
2007:
contratto di prestazione d’opera occasionale con il Dipartimento di Scienze
Archeologiche dell’Università di Pisa (dal 26/11 al 15/12 2007) per “studio di
materiali dagli scavi dell’agora di Segesta” nell’ambito del progetto «Edifici
pubblici intorno a agorai e fora nel contesto occidentale (Segesta, Entella e
Kaulonia)».
2006:
contratto di collaborazione con la Scuola Normale Superiore di Pisa (dal 14 aprile
al 14 novembre 2006) per “la raccolta, la sistematizzazione, l’inserimento nel database relativo al GIS e verifica finale dei dati di scavo (schede, disegni, fotografie)
relative alle campagne di scavo 2006 a Segesta; l’aggiornamento delle campagne
2005 a Segesta con i risultati delle revisioni delle schede e dei materiali;
partecipazione alle campagne di scavo a Segesta (nei mesi di maggio e settembre),
di ricognizione a Kaulonia (nei mesi di giugno e novembre) e ad Entella (nel mese
di ottobre)”.
2006:
contratto di collaborazione esterna con la SGA – Storia Geofisica Ambiente s.r.l.
nel marzo 2006 per redazione dell’elenco dei Beni Archeologici di Sicilia e
Calabria nell’ambito del progetto “Rischio Sismico dei Beni Culturali”.
8
2005:
contratto di collaborazione con il Dipartimento di Scienze Archeologiche
dell’Università di Pisa (dal 10/09 al 10/11 2005) per “coordinamento scientifico
scavi e ricognizioni archeologiche, con elaborazione informatica dei dati e prima
impostazione di una Mostra documentaria sulle attività di ricerca nell’agorà di
Segesta, nell’ambito della ricerca «Scavo e studio integrato di bouleuteria ed altri
edifici ‘politici’ di Entella e Segesta, nel contesto occidentale»”.
2005:
contratto di prestazione d’opera intellettuale con la Scuola Normale Superiore di
Pisa (dal 21 febbraio al 21 agosto 2005) per “partecipazione a scavi e ricognizioni
a Segesta e Kaulonia e gestione dei relativi dati di scavo”.
2004:
contratto di prestazione occasionale con il Dipartimento di Scienze Archeologiche
dell’Università di Pisa (dal 1/9 al 30/9 2004) per “gestione della documentazione
relativa alla campagna di scavi archeologici a Segesta (TP) del mese di settembre
2004, informatizzazione dei dati e studio preliminare dei materiali”.
2004:
contratto di collaborazione con il Dipartimento di Scienze Archeologiche
dell’Università di Pisa (dal 1/3 al 31/7 2004) per “collaborazione scientifica alle
attività di scavo e di ricognizione archeologica, nonché di gestione dei dati di
scavo – anche mediante utilizzazione di sistemi informatici (in particolare GIS) –
relativi a contesti pubblici dei siti di Entella, Segesta e Kaulonia”.
2003-2004: contratto di collaborazione con la Scuola Normale Superiore di Pisa (dal 9/5/2003
al 9/1/2004) per “raccolta e analisi dei dati da scavo e da ricognizione a Kaulonia e
Segesta. Campagne 2003”.
2003:
contratto di collaborazione con la Scuola Normale Superiore di Pisa (dal 18/12 al
31/12 2003) per “sistemazione, analisi ed inserimento nel database informatizzato
dei dati delle precedenti ricognizioni nel territorio di Kaulonia (campagne 2001 e
2002) e analisi della documentazione aerofotografica di recente acquisizione”.
2001:
incarico di collaborazione scientifica con la Scuola Normale Superiore di Pisa,
della durata di otto mesi (4 aprile - 3 dicembre 2001), sul tema “Ricerche sul
territorio kauloniate in età ellenistico-romana”.
2000-2001: incarichi di collaborazione professionale, mediante contratti stipulati con la
Soprintendenza Archeologica di Palermo, per partecipazione alle campagne di
scavi a Rocca d’Entella (PA) condotte dal Laboratorio di Topografia StoricoArcheologica (ora Laboratorio di Scienze dell’Antichità) della Scuola Normale
Superiore di Pisa dall’8 maggio al 4 giugno 2000 e dal 10 settembre al 6 ottobre
2001.
2000:
incarico semestrale di collaborazione scientifica con la Scuola Normale Superiore
di Pisa, dal 23 maggio al 22 novembre 2000, sul tema “Kaulonia e il suo territorio
nel contesto della Calabria antica: linee di ricerca per uno studio storicotopografico dell’area tra Crotone e Locri”.
9
1999:
dal maggio 1999 all’ottobre 1999 incarico di collaborazione con la Scuola
Normale Superiore di Pisa nel quadro di una convenzione tra il Laboratorio di
Topografia Storico-Archeologica della Scuola e l’Assessorato BB.CC.AA. e P.I.
della Regione Sicilia, ai fini dell’elaborazione di un modello di definizione di Carte
Archeologiche Provinciali della Sicilia (Comune campione: Contessa Entellina),
per "raccolta e rielaborazione dei dati di ricognizione; ... esame della
documentazione bibliografica ed archivistica relativa al territorio di Contessa
Entellina; ... elaborazione di tematismi da inserire nel modello di carta archeologica
su scala provinciale e comunale".
Partecipazione scientifica a progetti di ricerca cofinanziati:
2009-2011: PRIN 2009 Dinamiche culturali ed etniche nella Sicilia antica (VIII a.C. – I
d.C.) (coordinatore nazionale C. Ampolo): partecipante al programma di ricerca
(responsabile C. Ampolo).
2005-2007: PRIN 2005 Agora, spazio pubblico e vita della polis in antiche città di Sicilia e
Magna Grecia: ricostruzione storica attraverso la documentazione letteraria,
epigrafica ed archeologica (coordinatore nazionale C. Ampolo): componente
unità di ricerca locale, 8 mesi previsti (responsabile C. Parra).
2003-2005: PRIN 2003 Agorà e spazio pubblico in città antiche di Sicilia e Magna Grecia
(coordinatore nazionale C. Ampolo): componente unità di ricerca locale, 8 mesi
previsti (responsabile C. Ampolo).
Attività sul campo:
Indagini archeologiche in Liguria
1988-1997: scavi e ricognizioni in Valpolcevera (GE), inclusa l’organizzazione e la guida
sul campo delle campagne di ricognizioni 1996 e 1997.
Indagini archeologiche in Toscana
1989-1999: scavi in località S. Gaetano di Vada (LI), con responsabilità di scavo di settori
relativi al macellum ed alle grandi terme.
1993:
scavi in un sito etrusco d’altura in località Pietramarina (FI).
1991:
scavi urbani a Pisa:
-area dello stadio
-via S. Stefano
-piazza Dante.
Indagini archeologiche in Calabria
2005-oggi:
scavi a Kaulonia (Monasterace marina, RC), con responsabilità di settori di
scavo
10
2001-2006:
organizzazione e conduzione delle periodiche campagne di ricognizioni nel
territorio di Kaulonia, nell’ambito del progetto «Popolamento e paesaggio
antico nella Kauloniatide dalla preistoria al Medioevo».
2004:
organizzazione e conduzione di scavo d’urgenza di necropoli in contrada
Franchi (Stilo, RC)
2003:
organizzazione e conduzione di scavo d’urgenza di necropoli in contrada
Bavolungi (Stilo, RC)
Indagini archeologiche in Sicilia
2002-oggi:
scavi a Segesta (TP), con responsabilità di settori di scavo.
1997-2008:
scavi a Rocca d’Entella (PA), con responsabilità di settori di scavo.
1998-2004:
ricognizioni nel territorio comunale di Contessa Entellina (PA), con
responsabilità di organizzazione scientifica e metodologica e con collaborazione
alla progettazione e realizzazione di vari modelli di scheda (Unità Topografica,
Manufatti Sporadici, Materiali, Bibliografica, Archivistica) e loro
compilazione ai fini della creazione delle rispettive banche dati.
Organizzazione mostre e convegni:
2011:
collaborazione (coordinamento e realizzazione testi dei pannelli) all’organizzazione
della mostra Doni per una dea. Kaulonia, Pisa 25 gennaio – 25 febbraio 2011
(direzione scientifica M.C. Parra e C. Ampolo).
2008:
segreteria organizzativa, insieme a D. Erdas, del Seminario Internazionale di Studi
su Agorai di Sicilia, agorai d’Occidente, organizzato presso la Scuola Normale
Superiore di Pisa (30 giugno – 2 luglio 2008).
2004:
collaborazione con la Soprintendenza Archeologica della Toscana (da febbraio ad
aprile 2004) per la realizzazione della mostra Porti, navi e commerci nel
Mediterraneo antico. Vada Volaterrana e il suo retroterra (stanza nr. 5: due
pannelli, due vetrine ed una presentazione in PowerPoint) presso il Museo
Archeologico di Rosignano Marittimo (LI).
Partecipazioni a convegni:
2013:
partecipazione al 2013 Edinburgh University Seventh Century Colloquium - The
Seventh Century: Continuity or Discontinuity? (Edinburgh, 28-29 May 2013), con
una relazione insieme a G. Cacciaguerra e L. Zambito, dal titolo Aspects of
Settlement in Seventh Century Sicily.
2012:
partecipazione su invito alle Ottave Giornate Internazionali di Studi sull’area elima
e la Sicilia occidentale nel contesto mediterraneo - La Città e le città della Sicilia
antica (Pisa, 18-21 dicembre 2012), con una relazione dal titolo Halaesa. Aspetti
storico-istituzionali.
11
2012:
partecipazione su invito all’International Mediterranean Survey Workshop (Pisa,
26-27 ottobre 2012) con una relazione insieme ad A. Arnese, intitolata The
Kaulonia survey: some methodological issues.
2012:
partecipazione al 28° convegno internazionale dei Rei Cretariae Romanae
Fautores, dal titolo From Broken Pottery to Lost Identity in Roman Times
(Catania, 23 – 30 settembre 2012), con una relazione insieme ad altri autori,
intitolata Artifacts Assemblages and Settlers’ Identity: Case-studies from
Contessa Entellina Survey (Augustean period – 7th century AD), e con un poster,
in collaborazione con altri autori, dal titolo Ceramiche da un contesto tardoantico
presso l’agora di Segesta (TP).
2012:
partecipazione al convegno internazionale South Italy, Sicily and the
Mediterranean: Cultural Interactions (Melbourne, 17 – 21 luglio 2012) con una
relazione dal titolo Rural settlement dynamics in the territory of Kaulonia
(Calabria, South Italy) from Iron Age to late Antiquity. Nello stesso convegno,
chairman della sessione intitolata Questioning the Origins of Material Culture.
2012:
partecipazione su invito alla Giornata di Studi Tra il tardoantico e i Bizantini, in
Val di Mazara. Novità e riletture (Selinunte, 15 maggio 2012), con due relazioni:
una dal titolo Nuove acquisizioni su Segesta tardoantica e bizantina e una
seconda, insieme ad A. Corretti, dal titolo Contessa Entellina (PA): un territorio
nell’interno del Val di Mazara in età tardoantica e bizantina.
2010:
partecipazione su invito al convegno internazionale Convivenze etniche, scontri e
contatti di culture in Sicilia e Magna Grecia (Milano, 14-16 dicembre 2010), con
una relazione dal titolo Appunti sul popolamento antico nella Kauloniatide, tra
Enotri, Greci e Brettii.
2009:
partecipazione su invito al convegno internazionale Agora, foro e istituzioni
politiche in Sicilia e nel Mediterraneo antico (Erice, 12-15 ottobre 2009), con
due relazioni (A. Facella, M.C. Parra, L’area centrale di Entella tra spazio civico
e spazio cultuale; A. Arnese, A. Corretti, A. Facella, C. Michelini, M.A. Vaggioli,
Contessa Entellina: foto aeree 1955-2000. Persistenze e mutamenti nel paesaggio
naturale e antropico) e tre posters.
2009:
partecipazione su invito al seminario di studi Il Tardoantico in Sicilia: nuove
prospettive di ricerca. Storici e archeologi a confronto (Messina, 27-28 maggio
2009), con due relazioni dal titolo Segesta nella tarda antichità e Primi risultati
delle ricognizioni archeologiche di superficie nel territorio comunale di Contessa
Entellina: la tarda antichità.
2008:
partecipazione su invito al Seminario Internazionale di Studi su Agorai di Sicilia,
agorai d’Occidente (Pisa, 30 giugno – 2 luglio 2008), con una relazione insieme a
R. Olivito, dal titolo Agora di Segesta. L’area della stoa sudoccidentale.
12
2008:
partecipazione su invito al convegno Esempi di lettura del territorio calabrese, tra
lo Stilaro e il Corace: vie, insediamenti, abitati e necropoli tra età greca e alto
medioevo (Soverato, CZ, 5-6 aprile 2008) con una relazione dal titolo
L’insediamento antico tra lo Stilaro e la Fiumarella di Guardavalle.
2007:
partecipazione su invito al convegno Caulonia tra Crotone e Locri (Firenze, 30
maggio – 1 giugno 2007) con una relazione dal titolo Greci e popolazioni locali
nella Cauloniatide: dai primi contatti all’occupazione della chora in età arcaica.
2006:
partecipazione su invito alle Seste Giornate Internazionali di Studi sull’Area
Elima e la Sicilia occidentale nel contesto mediterraneo (Erice, 12-16 ottobre
2006), con una relazione dal titolo Segesta tardoantica: topografia, cronologia e
tipologia dell’insediamento.
2000:
partecipazione su invito alle Quarte Giornate Internazionali di Studi sull’Area
Elima (Erice, 1-4 dicembre 2000), con una relazione dal titolo Note di
toponomastica latina nella Sicilia occidentale: toponimi prediali con suffisso anum, -ana.
1994-oggi: partecipazione come uditore a numerosi convegni internazionali, tra cui Sicilia
Epigraphica, Erice 15-18 ottobre 1998; Gli Achei e l’identità etnica degli Achei
d’Occidente, Paestum 23-25 febbraio 2001; Guerra e pace in Sicilia e nel
Mediterraneo antico (VIII-III sec. a.C.), Erice 12 - 15 ottobre 2003; Alle origini
della Magna Grecia. Mobilità, migrazioni, fondazioni. 50° Convegno di Studi
sulla Magna Grecia, Taranto 1-4 ottobre 2010.
Conferenze pubbliche:
2010:
Titolo: I primi contatti tra Greci e popolazioni locali nell’entroterra di
Kaulonia.
Monasterace Marina (RC), serata dal tema Afrodite a Punta Stilo.
2007:
Titolo: Recenti indagini nel territorio di Kaulonia.
Monasterace Marina (RC), Settimana dei Beni Culturali.
2005:
Titolo: Antichi popoli di Sicilia: Sicani, Siculi ed Elimi.
La Spezia, rassegna “Archeologica 2005”.
2000:
Titolo: Il problema di Alicie.
Salemi (TP), ciclo di conferenze archeologiche.
1997-1998:
Titolo: I rinvenimenti numismatici degli horrea di S. Gaetano di Vada.
Vada (LI), 1997; Livorno 1998.
Altre esperienze:
13
2014:
ammesso nella short-list per un incarico di Assistant Professor in «Archaeology of
the Greek and Roman World» presso il Department of Classics, University of
Texas at Austin.
2011:
in occasione dell’Open Day della Ricerca dell’Università di Pisa (14-15 dicembre
2011), realizzazione di un poster dal titolo ‘Momenti’ di trasformazione
insediativa, monumentale, culturale in siti della Sicilia e della Magna Grecia
(Kaulonia, Segesta, Entella) e di un video dal titolo Le ricerche dell’Università di
Pisa e della Scuola Normale nell’agorà di Segesta (TP). Realizzazione di un
sistema informativo con modelli digitali 3D degli edifici dell’agorà
tardoellenistica (II sec. a.C.), in collaborazione con N. Giaccone, R. Olivito, E.
Taccola.
2007:
partecipazione nel 2007 al corso di formazione per il personale impegnato nella
conduzione di scavi archeologici, ai sensi degli artt. 21 e 22 del D.lgs 626/94.
1997:
collaborazione al progetto Tecniche di restauro Laser per la conservazione dei
Beni Culturali, promosso dalla Rete Regionale per l’Alta Tecnologia della
Toscana.
1995-1996: nell’ambito del servizio civile sostitutivo come obiettore di coscienza, dal 1/6/1995
al 31/5/1996, presso la biblioteca della sede della Soprintendenza B.A.A.A.S. di
PI-LU-LI-MS, schedatura informatizzata dei volumi e delle riviste (in gran parte a
carattere storico-artistico ed archeologico) contenuti nella biblioteca.
Lingue straniere
-
Inglese: conoscenza della lingua molto buona, sia parlata che scritta (certificato EAC
- riconosciuto dal British Council).
Francese: conoscenza della lingua molto buona, sia parlata che scritta.
Spagnolo e Tedesco: conoscenza elementare.
Conoscenze di informatica
-
Conoscenza dei più aggiornati sistemi operativi Windows e MacOS.
Conoscenza delle versioni più aggiornate di diversi software per schedatura,
impaginazione, grafica, fotoritocco (tra cui Filemaker, PageMaker, Photoshop).
Affermo, sotto la mia personale responsabilità e ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R.
28.12.2000, n. 445, che tutto quanto sopra dichiarato corrisponde a verità.
Pisa, 03/12/2013
In fede,
Antonino FACELLA
14