Le spiagge interattive SHAADV porta la multimedialità nelle photo

Transcript

Le spiagge interattive SHAADV porta la multimedialità nelle photo
Le spiagge interattive
SHAADV porta la multimedialità nelle photo-gallery
Milano, xx luglio 2015 – L’immediatezza comunicativa dell’immagine è ancora l’elemento trainante nella
maggior parte dei contenuti su siti web e social network. Le fotografie si possono però arricchire con ulteriori
elementi multimediali in grado di aumentare ulteriormente il coinvolgimento dell’utente e fornire maggiori
informazioni.
SHAADV, network pubblicitario unconventional, pubblica un innovativo progetto di native, con
coinvolgimento diretto dei canali social, possibile grazie ad uno specifico prodotto, frutto della tecnologia
SHAA applicata all’interattività di elementi multimediali quali photo&video.
La photo-gallery interattiva, prodotta e pubblicata su WePlaya, sito verticale dedicato alle spiagge di tutto il
mondo è visionabile a questo link: http://blog.weplaya.it/spiagge-puglia-da-vedere/.
E’ composta da una serie di foto dedicate alle più belle spiagge della Puglia al cui interno sono stati inseriti
delle schede di approfondimento attivabili al click e visualizzabili all’interno della foto stessa. Le schede di
approfondimento contengono a loro volta dei link che portano l’utente a scoprire gli hotel ed effettuare la
prenotazione.
Ogni foto ha inoltre la possibilità di essere condivisa su Facebook per generare ulteriore engagement.
Proprio Facebook rappresenta il principale canale di traffico, attraverso un’operazione che ha visto coinvolti
i due account dedicati alle spiagge di proprietà di Andrea Pruiti, owner di WePlaya.
All’interno dei due account social, Spiaggia.piksun e SpiaggiaDiNotte, che contano complessivamente 4
milioni di follower - tra le più grandi ed attive community social in Italia – è stato pubblicato un post organico
che in soli 4 giorni ha portato più di 8.000 utenti, per l’85% da navigazione mobile, ad interagire con la photo-
gallery interattiva generando 7.000 interazioni, il 15% delle quali volte alla condivisione social dei contenuti
che hanno generato altrettanti nuovi contatti, oltre a circa un migliaio di like e commenti.
Il post è stato pubblicato attraverso la piattaforma AdMingle per
monitorare costantemente il flusso di traffico, eliminare dai dati
provenienti dall’estero o ritenuti non affidabili, in modo da avere a
disposizione una fotografia affidabile e certificata dell’operazione
social.
“Questa prima operazione ci ha dimostrato la potenza a livello di
engagement della photo-gallery interattiva abbinata al flusso di
traffico social” spiega Pietro D’Ettorre, Strategic Marketing
Manager di SHAA, “lo stesso tipo di operazione la stiamo
proponendo a diversi operatori del settore turismo, convinti
dell’efficacia di questo tipo di pubblicazioni soprattutto se vedono
coinvolti i giusti target. Da qui anche la decisione di inserire
all’interno del nostro network adv le property di Andrea Pruiti, sia
per la parte web che quella social.”
“La scelta di entrare a far parte del network di SHAADV riteniamo
sia strategicamente un passo molto importante non solo per lo
sviluppo di significative revenue sulla nostra inventory, ma anche per il know-how ed il supporto tecnologico
per innovative soluzioni di comunicazione declinabili sia in ambito publishing che advertising” dice Andrea
Pruiti, fondatore di WePlaya.

Documenti analoghi