Scelta delle piante nella progettazione di aree verdi

Commenti

Transcript

Scelta delle piante nella progettazione di aree verdi
Giornate tecniche 2011
Scelta delle piante nella
progettazione delle aree verdi
Relatore: dott.agr. Antonio Sagaria
Data: 12 marzo 2011
DICHIO vivai garden
PROGETTO
Analisi delle caratteristiche del sito:
Caratteristiche pedoclimatiche (temperature, tessitura, Ph, salinità)
Vento
Luce
Esigenze utenti:
Chi userà il sito
Periodo dell'anno in cui sarà utilizzato (scelta delle fioriture)
Presenza di bambini
Presenza di animali
Badget
Manutenzione
realizzare un luogo che le persone percepiscono come piacevole
Criteri per la scelta delle piante
• criteri ambientali-ecologici
Condizioni pedoclimatiche (clima e terreno)
• criteri estetici-funzionali
• Piante della lista nera
• Piante a basso contenuto allergenico
Criteri per la scelta delle piante
• criteri ambientali-ecologici
• Condizioni clima
Temperature (Il suolo viene riscaldato dalle radiazioni solari,
pertanto la sua temperatura dipende dalla latitudine, dalla quota e
dall’esposizione del luogo in cui si trova).
Vegetazione potenziale o climax (associazione vegetale
finale, stabile, più evoluta in un areale non antropizzato)
• Vegetazione reale (associazione vegetale finale in areale
antropizzato)
• Specie autoctona: originaria dell’areale e che fa parte della
vegetazione potenziale, si moltiplica spontaneamente
Criteri per la scelta delle piante
• criteri ambientali-ecologici
Caratteristiche del terreno
Fisiche
Tessitura – Struttura
Chimiche
Ph
Salinità
Sostanza organica
Tessitura
La frazione di diametro superiore ai 2 mm costituisce lo
“scheletro”, mentre quella di diametro inferiore ai 2 mm viene
denominata “terra fine”.
In base al diametro delle sue particelle la terra fine viene
classificata in:
- sabbia (diametro delle particelle comprese tra 2 e 0,05 mm);
- limo (diametro delle particelle comprese tra 0,05 e 0,002 mm);
- argilla (diametro delle particelle inferiori a 0,002 mm).
1. Gruppo delle classi sabbiose -frazione sabbiosa è superiore al
70%
2. Gruppo delle classi argillose - 40% di argilla;
3. Gruppo delle classi franche - Idealmente un suolo franco è
dato dalla mescolanza, equilibrata, di sabbia, limo e argilla;
Determinazione della tessitura
Serve a verificare la tessitura e si basa sulla diversa velocità di caduta
dei costituenti del suolo nell’acqua .
Le particelle terrose, hanno una velocità di caduta direttamente
proporzionale alla loro superficie, ne consegue che le particelle più
piccole rimarranno sospese più a lungo di quelle di maggiore
dimensione.
Materiali
Recipiente cilindrico
Cilindro graduato
Acqua distillata
POROSITA’ - ACQUA
La porosità di un suolo è determinata dall’insieme degli
spazi vuoti, è quindi strettamente collegata alla
tessitura .
Nel terreno l’acqua è presente in diverse forme:
·
acqua gravitazionale ;
·
acqua capillare;
·
acqua igroscopica,
pH
Il pH è un indice che esprime il grado di acidità di una
soluzione; dal punto di vista chimico è un parametro
legato alla concentrazione di ioni H+.
I valori che il pH può assumere sono compresi in una scala
che va da 0 a 14 :
Ogni specie vegetale presenta un suo pH ottimale di
crescita
Acidofile
basofile
In genere il pH del suolo varia da un minimo di 5,5 ad un
massimo di 8,5;
Di solito i suoli sabbiosi e quelli ricchi di humus sono acidi,
mentre quelli calcarei hanno reazione alcalina.
pH
Materiali
-
Cartina al tornasole o pHmetro
-
Acqua distillata
-
Cilindro graduato
-
Becker o altro recipiente
Metodi
Si prepara una sospensione acquosa del campione da
esaminare, con un rapporto acqua / suolo pari a 2,5:1
SOSTANZA ORGANICA E HUMUS
La sostanza organica formata da composti derivati dalla
demolizione di materiale di origine vegetale e animale.
In base al contenuto di humus i terreni vengono così classificati:
-
umiferi, con più del 10% di humus;
-
ricchi di humus, con una quantità compresa dal 5 al 10%;
-
sufficientemente dotati, con un livello dal 3 al 5%;
-
mediocremente dotati, con un tenore dal 2 al 3%;
-
poveri di humus, con una quantità di humus inferiore al 2%.
L’accumulo di humus è influenzato da diversi fattori come il pH,
la temperatura, l’umidità e la disponibilità di ossigeno.
Diverse funzioni del verde urbano
•
Ecologico – ambientale (climatizzante, riduzione dell’impatto
antropico)
•
Sanitaria (ospedali per un effetto psicologico, essenze resinose e
balsamiche, microclima)
•
Protettiva: (evita dissesti territoriali, erosione, ecc)
•
Sociale e ricreativa (parchi, giardini, vivibilità della città, occupazione)
•
Estetico-architettonica (integrazione architettura e verde, migliora il
paesaggio urbano)
Diverse funzioni del verde urbano
• Estetico-architettonica (integrazione architettura e
verde, migliora il paesaggio urbano)
•
•
•
•
PIANTE RESISTENTI ALL'INQUINAMENTO
Anidride solforosa: Quercus rubra, Tilia cordata;
Fluoruri: Acer campestre e platanoides, Quercus robur;
Ozono: Acer saccharinum, Fagus sylvatica, Liriodendron
tulipifera, ecc.);
• Inquinanto acustico (Acer pseudoplatanus, Tilia platiphyfillos,
Carpinus betulus, ecc.);
• Capacita di ridurre la carica batterica dell’aria (Liquidambar,
Chamaecyparis, Pinus silvestris, ecc.);
Criteri estetici di scelta
Alberi:
• dimensione
• forma e portamento
• colore del fogliame
• forma e colore del fusto
• fiori e frutti
Arbusti:
• fioriture e profumi
• colore del fogliame e
variazioni stagionali
• portamento
• dimensioni
Champs Elisées, Parigi
Melbourne, Australia
Il portamento delle piante
Fastigiato (Cipresso toscano)
Espanso (Pino domestico)
Arrotondato (Ippocastano) Conico (Abete rosso)
Ovoidale (Quercia)
Piangente (Salix babylonica)
Criteri paesaggistici di scelta
Alberi da viale: carrabile e pedonale
•
•
•
•
•
•
radici contenute
chioma fitta
basso ricambio vegetativo
impalco dei rami ad una certa altezza
omogeneità di sviluppo
sviluppo definitivo proporzionato
all’ampiezza del viale
• adattabilità all’ambiente
Prunus “Pissardii”
Ficus nitida
Criteri paesaggistici di scelta
Alberi da barriera
• fogliame fitto e intricato
• sviluppo in altezza
• potature rare
Cupressus sempervirens
Criteri paesaggistici di scelta
Alberi da siepe
•
•
•
•
fogliame fitto e intricato
sviluppo in altezza
adattabilità alla competizione
adattabilità alle potature
di contenimento
Populus sp.
SPECIE PER TERRENI ARGILLOSI
Acer platanoides
Amelanchier spp.
Deutzia spp.
Euonymus
europaeus
Pyrus spp.
Tamarix spp.
Quercus cerris
Ulmus spp.
Caragana
arobrescens
Kerria japonica
Rhamnus spp.
Viburnum lantana
Catalpa
bignonioides
Ilex aquifolium
Rhus cotinus
Viburnum opulus
Ribes
Weigela
Colutea arborescens
Hypericum
calycinum
Cornus spp.
Laburnum spp.
Robinia
pseudoacacia
CONIFERE
Corylus avellana
Ligustrum spp.
Rosa spp.
Cupressus
arizonica
Cotoneaster spp.
Mahonia aquifolium
Sambucus spp.
Pinus n. calabrica
Prunus laurocerasus
Sophora japonica
Pinus pinea
Prunus spinosa
Spartium junceum
Crataegus
monogyna
Cydonia spp.
SPECIE PER TERRENI UMIDI
Acer negundo
Fraxinus excelsior
Popolus spp.
Sambucus nigra
Acer saccharinum
Gymnocladus dioicus
Prunus padus
Tamarix spp.
Alnus glutinosa
Hippophae
rhamnoides
Pterocarya
fraxinifolia
Tilia
Betula alba
Hedera helix
Quercus palustris
Calycanthus
floridus
Liquidambar
styraciflua
Rhamnus frangula
Viburnum opulus
Liriodendron
tulipifera
Ribes
CONIFERE
Platanus spp.
Salix spp.
Catalpa
bignonioides
Cornus spp.
Taxodium
distichum
Thuya occidentalis
Cupressus arizonica
Terreni argillosi
Tamarix spp.
Terreni umidi
SPECIE CHE TOLLERANO I TERRENI CALCAREI
Acer campestre
Cotinus coggygria
Quercus cerris
Abies pinsapo
Acer platanoides
Corylus avellana
Quercus ilex
Cedrus atlantica
Acer pseudoplatanus
Cytisus spp.
Rhamnus cathartica
Cupressus
macrocarpa
Ailanthus glandulosa
Euonymus europaeus
Rhus typhina
Cupressus
sempervirens
Alnus cordata
Fagus sylvatica
Robinia pseudoacacia
Ginkgo biloba
Alnus incana
Fraxinus excelsior
Sorbus domestica
Picea excelsa
Amelanchier spp.
Hippophae rhamnoides
Sorbus torminalis
Picea orientalis
Hypericum spp.
Spartium junceum
Pinus halepensis
Carpinus betulus
Juglans nigra
Tilia cordata
Pinus nigra austriaca
Catalpa spp.
Koelreuteria paniculata
Viburnum lantana
Pinus nigra calabrica
Cercis siliquarstrum
Ostrya carpinifolia
Wisteria chinensis
Pinus nigra corsicana
Colutea arborescens
Paliurus aculeatus
CONIFERE
Pinus sylvestris
Cornus mascula
Philadelphus spp.
Abies cephalonica
Taxus baccata
Cornus sanguinea
Popolus alba
Abies nordmanniana
Thuya orientalis
Amygdalus
communis
Carpinus betulus
Terreni calcarei
Inquinamento atmoferico
Pinus halepensis
Terreni calcarei
Anulus cordata (ontano napoletano)
SPECIE ADATTE IN ZONE LITORANEE
Quercus ilex
Populus nigra Italica
Pioppo nero
Pinus pinea
Acacia saligna
Salinità
Atriplex halimus
SPECIE ADATTE IN ZONE LITORANEE
Acacie australiane
Genista monosperma
Popolus nigra
Cupressus
sempervirens
Quercus ilex
Juniperus
macrocarpa
Ailanthus
glandulosa
Hipphophae
rhamnoides
Alnus glutionsa
Laurus nobilis
Quercus suber
Pinus canariensis
Arbutus unedo
Ligustrum
ovalifolium
Rosmariuns
officinalis
Pinus halepensis
Arundo donax
Maclura aurantica
Tamarix spp.
Pinus pinaster
Atriplex halimus
Myoporum serratum
CONIFERE
Pinus pinea
Elaeagnus
angustifolia
Pittosporum tobira
Cupressus
arizonica
Pinus radiata
Eucalyptus spp.
Platanus orientalis
Cupressus
lusitanica
Thuya orientalis
Popolus alba
Cupressus
macrocarpa
Euonymus
japonicum
SPECIE CHE TOLLERANO L'OMBRA
Acer campestre
Sambucus spp
Arbutus unedo
Aucuba japonica
Euonymus ebbingei
SPECIE CHE TOLLERANO L'OMBRA
Acer
campestre
Arbutus
unedo
Aucuba
japonica
Cotoneaster spp.
Euonymus
europaeus
Hedera helix
Ilex aquifolium
Sambucus spp.
Prunus
laurocerasus
Symphoricarpos
spp.
Prunus
lusitanica
Taxus baccata
Cornus spp.
Hypericum spp.
Prunus padus
Viburnum
lantana
Corylus
avellana
Kerria japonica
Ribes spp.
Viburnum tinus
Viburnum
opulus
Arbusti Rampicanti
Pandorea (Mandevilla)
Ryncospermum jasminoides
(Falso Gelsomino)
Parthenocissus tricuspidata
Bignonia grandiflora
Wisteria sinensis
(Glicine)
Passiflora coerulea
(Fiore della Passione)
Arbusti Rampicanti
Colore del
fiore
Fogliame
Maggio-Settembre
Arancio
Spoglianti (Verde)
4-5 Mt.
Aprile-Maggio
Bianco
Sempreverde (Verde)
Passiflora coerulea
4-5 Mt.
Maggio-Settembre
Bianco-Celeste
Sempreverde (Verde)
Parthenocissus tricuspidata
5-6 Mt.
Giugno-Luglio
Bianco
Spoglianti (Verde)
Parthenocissus quinquefolia
5-6 Mt.
Giugno-Luglio
Bianco
Spoglianti (Verde)
Ryncospermum jasminoides
(Falso Gelsomino)
4-5 Mt.
Maggio-Giugno
Bianco
Sempreverde (Verde)
Solanum jasminoides
4-5 Mt.
Aprile-Ottobre
Celeste
Sempreverde (Verde)
Wisteria sinensis
(Glicine)
5-6 Mt,
Aprile-Giugno
Celeste
Spoglianti Verde)
Nome
Altezza
Bignonia grandiflora
5-6 Mt.
Lonicera caprifolium
Mese di
fioritura
SPECIE CHE TOLLERANO L'INQUINAMENTO ATMOSFERICO
Elaeagnus pungens
Sorbus aucuparia
Catalpa
Cedrus atlantica glauca
Cotoneaster sp.
Alnus cordata
SPECIE CHE TOLLERANO L'INQUINAMENTO ATMOSFERICO
Acer spp.
Fraxinus excelsior
Philadelphus spp.
Tamarix spp.
Ailanthus glandulosa
Ginkgo biloba
Platanus orientalis
Tilia spp.
Alnus cordata
Gleditsia triacanthos
Pyracantha spp.
Ulmus pumila
Berberis juliana
Gymnocladus dioicus
Quercus rubra
CONIFERE
Carpinus betulus
Hedera helix
Quercus petraea
Cedrus atlantica glauca
Catalpa bignonioides
Hippophae
rhamnoides
Robinia
pseudoacacia
Chmaecyparis
lawsoniana
Celtis australis
Juglans nigra
Rosa rugosa
Juniperus virginiana
Cornus alba
Koelreuteria
paniculata
Sambucus spp.
Picea pungens
Cotoneaster spp.
Laburnum spp.
Sophora japonica
Pinus excelsa
Crataegus monogyna
Liriodendron
tulipifera
Sorbus aucuparia
Pinus nigra austriaca
Mahonia spp.
Spiraea spp.
Taxodium distichum
Ostrya carpinifolia
Symphoricarpus
spp.
Taxus baccata
Elaeagnus
angustifolia
Euonymus europaeus
Thuja orientalis
SPECIE MOLTO RUSTICHE ADATTE PER ZONE A CLIMA RIGIDO
Acer spp.
Laburnum spp.
CONIFERE
Pinus mugo mughus
Alnus spp.
Popolus tremula
Abies alba
Pinus strobus
Betula verrucosa
Prunus avium
Abies cephalonica
Pinus sylvestris
Carpinus betulus
Prunus spinosa
Cedrus atlantica
Pinus nigra austriaca
Castanea vesca
Pyrus
betulaefolia
Chamaecyparis
lawson.
Pseudotsuga
douglasii
Corylus avellana
Pyrus
communis
Juniperus spp.
Taxodium distichum
Quercus spp.
Larix spp.
Taxus baccata
Fagus sylvatica
Sorbus spp.
Libocedrus decurrens
Thuya occidentalis
Fraxinus excelsior
Ulmus spp.
Picea pungens glauca
Thuya plicata
Euonymus
europaeus
Ilex aquifolium
Pinus cembra
Alberi consolidanti
•
•
•
•
apparato radicale fitto e intricato
radici non solo fittonanti o solo superficiali
resistenza alla siccità
resistenza alla competizione
Acer campestre
Robinia
pseudoacacia
Fraxinus ornus
SPECIE PER LA DIFESA DEL SUOLO
Acer campestre
Colutea
arborescens
Genista tinctoria
Prunus spinosa
Robinia
pseudoacacia
Acer
pseudoplatanus
Cornus sanguinea
Ailanthus
glandulosa
Coronilla emerus
Hippophae
rhamnoides
Rosa canina
Corylus avellana
Laburnum
anagyroides
Rosa rugosa
Amorpha fruticosa
Gleditsia triacanthos
Caragna
arborescens
Cotinus coggygria
Laburnum alpinum
Spartium junceum
Celtis australis
Cytisus scoparius
Ligustrum vulgare
Ulex europaeus
Clematis spp.
Fraxinus ornus
Ostrya carpinifolia
Viburnum lantana
Cercis siliquastrum
Fraxinus oxycarpa
Paliurus aculeatus
Viburnum opulus
Genista tinctoria
Corylus avellana
nocciolo
Spartium Junceum
Ginestra comune
Clematis spp.
Ostrya carpinifolia (carpino nero)
Robinia pseudoacacia
Le piante da giardino: le siepi
PIANTE DA SIEPE
SIEPI DIFENSIVE SPINOSE
SIEPI SEMPREVERDI
SIEPI FIORITE
Acer campestre
Berberis spp.
Berberis julianae
Abelia grandiflora
Acer monspessulanum
Chaenomeles var.
Buxus spp.
Amelanchier canadensis
Acer opalus
Citrus trifoliata
Cotoneaster spp.
Caryopteris var.
Carpinus betulus
Crataegus spp.
Elaeagnus pungens
Chaenomeles var.
Corylus avellana
Gleditsia triacanthos
Ilex aquifolium
Deutzia spp.
-maxima purpurea
Hippophae rhamnoides
Laurus nobilis
Forsythia spp.
Elaeagnus angustifolia
Maclura aurantiaca
Ligustrum spp.
Hibiscus syriacus
-umbellata
Paliurus aculeatus
Lonicera nitida
Hypericum spp.
Fagus sylvatica
Prunus cerasifera
Mahonia aquifolium
Kerria japonica
Fraxinus excelsior
Prunus spinosa
Nandina domestica
Kolkwitzia amabilis
Fraxinus oxycarpa
Pyracantha spp.
Photinia x fr. 'Red Robin'
Ligustrum sinensis
Tamarix spp.
Robinia pseudoacacia
Prunus spp.
Lonicera 'Hack's red'
Ulmus pumila
Rosa spp.
Pyracantha spp.
Mahonia aquifolium
Sempreverdi:
Quercus ilex
Philadelphus spp.
Elaeagnus pungens
Viburnum spp.
Potentilla spp.
ALTE CORTINE VERDI
A foglia caduca:
Laurus nobilis
Ribes sanguineum
Ligustrum japonicum
Conifere:
Rosa multiflora
Photinia x fr. 'Red Robin'
Cupressocyparis x leylandii
Rosa rugosa
Prunus spp.
Cupressus spp.
Spartium junceum
Quercus ilex
Taxus baccta
Spiraea spp.
Conifere:
Thuya spp.
Weigela hyb.
Cupressocyparis x leylandii
Cupressus spp.
Thuya spp.
Siepi medie e alte
•
•
•
•
•
funzione schermante
crescita veloce
fittezza del fogliame fin dalla base
eventuale uso anche di specie decidue
sagomabile con le potature
Chamaecyparis spp.
Laurus nobilis
Ligustrum spp.
Myrtus communis
Ilex aquifolium
Siepi alte
Elaeagnus ebbingei
Chamaecyparis lawsoniana Columnaris
Carpinus betulus
Populus nigra Italica
Arbusti per Siepe Alta
Nome
Altezza
Cupressocyparis leylandii
(Verde)
200-300
Elaeagnus pungens
Epoca di
fioritura
Colore del
fiore
Fogliame
---
----------
Sempreverde (Verde)
150-200
Laurus nobilis (Alloro)
200-300
Settembre
Bianco
Sempreverde (Verde)
Phillyrea angustifolia
150-200
Giugno
Bianco
Sempreverde (Verde)
Pyracantha coccinea
“Golden Charmer”
200-250
Maggio
Bianco
Sempreverde (Verde)
Pyracantha coccinea
“Orange Glow”
200-250
Maggio
Bianco
Sempreverde (Verde)
Siepi medie
Prunus laurocerasus
Euonymous jaconipus
Cotonaster cotonaster
Photinia x fraseri
Arbusti per Siepe Media
Nome
Altezz
a
Epoca di fioritura
Colore del
fiore
Fogliame
Cotoneaster franchetii
120-140
Maggio-Giugno
Bianco
Sempreverde (Grigio)
Cotoneaster lacteus
120-140
Maggio-Giugno
Bianco
Sempreverde (Verde)
Feijoa sellowiana
120-140
Maggio-Giugno
Bianco
Sempreverde (Grigio)
Ilex aquifolium
100-120
Maggio
Bianco
Sempreverde (Verde)
Ligustrum japonicum
120-140
Maggio
Bianco
Sempreverde (Verde)
Myrtus communis
120-140
Giugno
Bianco
Sempreverde (Verde)
Nerium oleander (Oleandri)
120-140
Maggio-Ottobre
In Varietà
Sempreverde (Verde)
Prunus x laurocerasus (Lauro)
100-140
Settembre
Bianco
Sempreverde (VerdeRosso)
Viburnum tinus “Eve Price”
100-120
Marzo-Maggio
Bianco
Sempreverde (Verde)
Viburnum tinus “Lucidum”
130-150
Aprile-Maggio
Bianco
Sempreverde (Verde)
Photinia x fraseri
Bordure
•
•
•
•
sempreverdi
foglie piccole
vegetazione fitta
resistenza a frequenti potature
Buxus sempervirens “Rotundifola”
Siepi Basse
Buxus Microphilla rutundifolia
Lavandula angustifolia
Berberis thunbergii atropurpurea
Berberis thunbergii atropurpurea
Arbusti per Siepe Bassa
Nome
Altezza
Fioritura
Fiore
Esposizione
Fogliame
Berberis thunbergii
Atropurpurea
nana
50-70
AprileMaggio
Giallo
Sole
Spogliante (Rosso)
Berberis verruculosa
40-60
AprileMaggio
Giallo
MezzoSole-Sole
Sempreverde (Verde)
Berberis x interposita
“Wallich's Purple”
40-60
AprileMaggio
Giallo
MezzoSole-Sole
Sempreverde (Verde)
Buxus sempervirens
40-60
Maggio
Bianco
Sole
Sempreverde (Verde)
Euonymus japonicus
40-60
-----
----
Sole
Sempreverde (GialloVerde)
Lonicera nitida
40-50
Maggio
Bianco
Sole
Sempreverde (Verde)
Lonicera pileata
50-60
Maggio
Bianco
Sole
Sempreverde (Verde)
Pittosporum tobira
“Nanum”
40-60
Maggio
Bianco
Sole-SoleOmbraOmbra
Sempreverde (Verde)
Siepi spinose
• funzione protettiva antintrusione
• presenza di spine
• rami intricati e fitti
Pyracantha coccinea
Gleditsia triacanthos
Berberis spp.
Siepi libere
• specie diverse
• bassa manutenzione
• per piccoli spazi
Siepi formali
• monospecifica
• sagomabile ad elevata manutenzione
• per ampi spazi
Prunus laurocerasus
Quercus ilex
Tappezzanti o coprisuolo
•
•
•
•
•
elevata copertura del suolo
funzione ornamentale
vegetazione fitta ed intricata
resistenza all’ombra
alta competitività contro le infestanti
Hedera spp.
Juniperus pfitzeriana
Cotoneaster horizontalis
PIANTE TOSSICHE
Andromeda japonica
Ilex aquifolium
Prunus laurocerasus
Robinia pseudoacacia
intera pianta
foglie e bacche
foglie, semi, gemme,
corteccia
corteccia, giovani foglie,
semi
Buxus sempervirens
Juniperus virginiana
Prunus persica
giovani foglie
cime e giovani foglie
semi
bacche
Caragana arborescens
Laburnum anagyroides
Prunus padus
Symphoricarpos albus
intera pianta
corteccia e semi
semi
bacche
Colutea arborescens
Laburnum alpinum
Prunus amygdalus
Taxus baccata
foglie e semi
corteccia e semi
semi
corteccia, foglie e semi
Cytisus scoparius
Ligustrum vulgare
Punica granatum
Thuya occidentalis
foglie e corteccia
corteccia, foglie e bacche
corteccia
estremità rametti, coni
Daphne mezereum
Lonicera xylosteum
Rhamnus cathartica
Thuya orientalis
foglie, bacche e
corteccia
bacche
bacche
estremità rametti, coni
Euonymus europaeus
Nerium oleander
Rhododendron spp.
Viburnum lantana
foglie e semi
corteccia, fiori e foglie
fiori e foglie
foglie e bacche
Hedera helix
Periploca graeca
Rhus typhina
Viburnum opulus
foglie e bacche
succo lattiginoso
foglie, frutti e corteccia
foglie e bacche
Sambucus racemosa
Wisteria (Glicine)
silique e semi
Nerium oleander
Buxus sempervirens
Ilex aquifolium
Edera
Le piante da giardino: il prato
Caratteristiche delle specie
usate per il verde urbano
•
•
•
•
•
•
•
•
Acer barbatum. Alto 20 metri largo 14 metri, chioma di forma ovale. Più resistente al
caldo dell’ Acer saccharum. Evitare di piantarlo in terreni compatti o asciutti. Non
tollera la salinità.
Acer buergerianum. Alto 11 metri e largo 9 metri, chioma di forma ovale arrotondata.
Tollerante ai terreni asciutti. Adatto per piantare boschetti radi.
Acer campestre ‘Qeen Elizabeth’. Alto 12 metri largo 12 metri, chioma di forma
globosa ovale. Tollerante ai terreni compatti e asciutti, all’inquinamento ed a livelli
variabili di pH. Può essere danneggiato dalle gelate tardive.
Acer x freemanii ‘Armstrong’. Alto 18 metri largo 7 metri, chioma di forma colonnare.
Tollerante al ristagno idrico e all’inquinamento. E’ un’incrocio tra A.rubrum e
A.saccharinum. Non resiste a livelli elevati di pH.
Acer x freemanii ‘Autumn Blaze’. Alto 15 metri largo 14 metri, chioma di forma ovale.
Tollerante agli stress. Non resiste a livelli elevati di pH.
Acer x freemanii ‘Celebration’. Alto 20 metri largo 12 metri, chioma di forma ovale.
Tollerante agli stress. Non resiste a livelli elevati di pH.
Acer x freemanii ‘Scarlet Sentinel’. Alto 21 metri largo 11 metri, chioma di forma
stretta ovale. Tollerante agli stress. Non resiste a livelli elevati di pH.
Acer platanoides ‘Cleveland’. Alto 17 metri largo 11 metri, chioma di forma ovale.
Tollerante ai suoli compatti, all’inquinamento, allo scarso drenaggio ed alla salinità.
Adattabile a vari livelli di pH. Può soffrire di bruciature fogliari, verticillosi, marciumi da
Ganoderma, afidi e rottura dei rami per il gelo. A causa dell’ombra della densa
chioma e delle radici poco profonde può interferire con i tappeti erbosi.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Acer platanoides ‘Columnare’. Alto 11 metri largo 4-5 metri, chioma di forma
colonnare. Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Crimson King’. Alto 17 metri largo 11 metri, chioma di forma ovale.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Emerald Luster’. Alto 20 metri largo 18 metri, chioma di forma
globosa. Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Emerald Queen’. Alto 23 metri largo 18 metri, chioma di forma
ovale ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Deborah’. Alto 20 metri largo 17 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Globosum’. Alto 4-5 metri largo 5-6 metri, chioma di forma globosa.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Olmsted’. Alto 14 metri largo 7-8 metri, chioma di forma colonnare.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Schwedleri’. Alto 18 metri largo 15 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Summershade’. Alto 20 metri largo 20 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer platanoides ‘Superform’. Alto 14 metri largo 12 metri, chioma di forma globosa
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per il ‘Cleveland’.
Acer rubrum ‘Autumn Flame’. Alto 17 metri largo 14 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tollerante ai suoli compatti, allo scarso drenaggio ed all’inquinamento. Si
preferiscono piante autoradicate perché la compatibilità dell’innesto può creare dei
problemi. Sensibile alla verticillosi. Non resiste ai terreni con pH elevato. Apparato
radicale superficiale.
Acer rubrum ‘Bowhall’. Alto 15 metri largo 9 metri, chioma di forma conica. Tolleranza
agli stress e limitazioni come per ‘Autumn Flame’.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Acer rubrum ‘Francksred’. Alto 18 metri largo 15 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Autumn Flame’.
Acer rubrum ‘Karpick’. Alto 15 metri largo 7-8 metri, chioma di forma ovale stretta.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Autumn Flame’.
Acer rubrum ‘Northwood’. Alto 12 metri largo 10-11 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Autumn Flame’.
Acer rubrum ‘October Glory’. Alto 18 metri largo 15 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Autumn Flame’.
Acer saccharum ssp. leucoderme (sinonimo Acer leucoderme). Alto 9 metri largo
7-8 metri, chioma di forma ovale arrotondata. Tollerante ai terreni asciutti, ha dei
bellissimi colori autunnali.
Alnus glutinosa. Alto 18 metri largo 12 metri, chioma di forma piramidale.
Tollerante ai terreni asciutti, ai ristagni idrici ed all’inquinamento.
Alnus glutinosa. Alto 18 metri largo 12 metri, chioma di forma piramidale.
Tollerante ai terreni asciutti, allo scarso drenaggio ed all’inquinamento. Le larve di
Lymantria possono costituire un problema.
Alnus glutinosa ‘Pyramidalis’. Alto 15 metri largo 7-8 metri, chioma di forma
colonnare. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Carpinus betulus. Alto 18 metri largo 12 metri, chioma di forma ovale arrotondata.
Tollerante ai terreni asciutti, allo scarso drenaggio, all’inquinamento ed a vari livelli
di pH. E’ una pianta che ha pochi problemi.
Carpinus betulus ‘Fastigiata’. Alto 12 metri largo 9 metri, chioma di forma ovale o a
vaso. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Celtis laevigata. Alto 15 metri largo 12 metri, chioma di forma arrotondata.
Tollerante ai terreni asciutti e compattati, allo scarso drenaggio, all’inquinamento
ed alla salinità. Non resiste a livelli troppo elevati di pH.
Corylus colurna. Alto 18 metri largo 10-11 metri, chioma di forma conica.
Tollerante ai terreni asciutti e poveri, ed a vari livelli di pH.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Eriobotrya japonica ‘Golden Nugget’. Alto 7-8 metri largo 7-8 metri, chioma di forma
arrotondata. Sempreverde. Tollerante ai terreni asciutti ed a livelli di pH elevati.
Suscettibile all’Erwinia (“Colpo di fuoco” batterico).
Eucommia ulmoides. Alto 18 metri largo 18 metri, chioma di forma arrotondata.
Tollerante ai terreni asciutti ed a livelli di pH elevati. Sensibile ai ristagni idrici ed ai
terreni scarsamente drenati.
Fraxinus pennsylvanica ‘Marshalls Seedless’. Alto 15 metri largo 14 metri, chioma di
forma conica ampia. Tollerante ai terreni asciutti, compattati e poco drenati, alla
salinità, all’inquinamento ed a livelli variabili di pH. Si raccomandano solo le varietà
verdi maschili (senza semi) come questa. Può avere dei problemi di antracnosi.
Fraxinus pennsylvanica ‘Newport’. Alto 15 metri largo 14 metri, chioma di forma
ovale. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Marshalls Seedless’.
Fraxinus pennsylvanica ‘Patmore’. Alto 18 metri largo 15 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Marshalls Seedless’.
Fraxinus pennsylvanica 
91`Summit’. Alto 18 metri largo 17 metri, chioma di forma
ovale. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Marshalls Seedless’.
Fraxinus pennsylvanica ‘Urbanite’. Alto 18 metri largo 14 metri, chioma di forma
conica. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Marshalls Seedless’.
Gingko biloba ‘Lakeview’. Alto 17 metri largo 10-11 metri, chioma di forma conica.
Tollerante ai terreni asciutti e compattati, alla salinità, all’inquinamento ed allo scarso
drenaggio. Si adatta a vari livelli di pH. Bellissimi colori autunnali. Si raccomanda di
piantare solo cloni maschili.
Gingko biloba ‘Princeton Sentry’. Alto 20 metri largo 9 metri, chioma di forma
colonnare. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Lakeview’.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Gleditsia triacanthos f. inermis. Alto 24 metri largo 21 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tollerante ai terreni asciutti e compattati, alla salinità ed a livelli di pH elevati.
Ha dei problemi con alcuni insetti (emitteri, acari, minatori fogliari ecc.). In alcune
zone è troppo usata.
Gleditsia triacanthos f. inermis ‘Imperial’. Alto 12 metri largo 14 metri, chioma di forma
globosa ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Gleditsia triacanthos f. inermis ‘Moraine’. Alto 21 metri largo 18 metri, chioma di
forma ovale ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Gleditsia triacanthos f. inermis ‘Shademaster’. Alto 21 metri largo 18 metri, chioma di
forma a vaso ovale. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Gleditsia triacanthos f. inermis ‘Skyline’. Alto 20 metri largo 20 metri, chioma di forma
ovale ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Koelreuteria paniculata. Alto 12 metri largo 12 metri, chioma di forma globosa ampia.
Tollerante ai terreni asciutti, alla salinità, all’inquinamento ed a livelli di pH elevati.
Fioritura gialla in piena estate.
Lagerstroemia ‘Byers Wonderful White’. Alto 6 metri largo 6 metri, chioma di forma
espansa eretta. Tollerante ai terreni poco drenati. Molte cultivar hanno una corteccia
molto ornamentale, che si sfoglia, e dei bellissimi colori autunnali. Sensibile agli
attacchi di afidi e muffe.
Lagerstroemia ‘Dallas Red’. Alto 6 metri largo 6 metri, chioma di forma espansa
eretta. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Byers Wonderful White’.
Lagerstroemia ‘Muskogee’. Alto 7-8 metri largo 6 metri, chioma di forma espansa
eretta. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Byers Wonderful White’.
Lagerstroemia ‘Natchez’. Alto 7-8 metri largo 7-8 metri, chioma di forma espansa
eretta. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Byers Wonderful White’.
Lagerstroemia ‘William Toovery’. Alto 6 metri largo 6 metri, chioma di forma espansa
eretta. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Byers Wonderful White’.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Liquidambar styraciflua. Alto 23 metri largo 15 metri, chioma di forma piramidale
arrotondata. Tollerante ai terreni poco drenati. Sensibile alla siccità. Non sopporta
livelli elevati di pH. I frutti possono costituire un problema.
Liquidambar styraciflua ‘Burgundy’. Alto 23 metri largo 15 metri, chioma di forma
piramidale arrotondata. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Liquidambar styraciflua ‘Festival’. Alto 18 metri largo 12 metri, chioma di forma
piramidale arrotondata. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Liquidambar styraciflua ‘Rotundiloba’. Alto 23 metri largo 15 metri, chioma di forma
piramidale stretta. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Maackia amurensis. Alto 9 metri largo 10-11 metri, chioma di forma arrotondata. Si
adatta a livelli variabili di pH. Produce dei fiori bianchi in estate. Crescita molto lenta.
Malus ‘Adams’. Alto 6 metri largo 6 metri, chioma di forma arrotondata. Tollerante ai
terreni asciutti e compattati, allo scarso drenaggio ed alla salinità. Evitare quelli
innestati su semenzale. Si raccomanda il portinnesto EMLA 111.
Malus ‘Prairifire’. Alto 6 metri largo 6 metri, chioma di forma arrotondata eretta.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Adams’.
Malus ‘Robinson’. Alto 7-8 metri largo 7-8 metri, chioma di forma arrotondata.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Adams’.
Malus ‘Sentinel’. Alto 6 metri largo 3-4 metri, chioma di forma stretta eretta.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Adams’.
Malus ‘Sutyzam’. Alto 7 metri largo 4-5 metri, chioma di forma ovale eretta.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Adams’.
Metasequoia glyptostroboides. Alto 26 metri largo 12 metri, chioma di forma conica.
Tollerante all’inquinamento. Conifera a foglia caduca. Non si adatta a livelli di pH
elevati.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Nyssa sylvatica. Alto 21 metri largo 14 metri, chioma di forma conica ovale.
Tollerante ai terreni asciutti e poco drenati. Ha dei bellissimi colori autunnali.
Pistacia chinensis ‘Keith Davey’. Alto 10-11 metri largo 10-11 metri, chioma di forma
conica ovale. Tollerante ai terreni asciutti. Stupendi colori autunnali.
Pyrus calleryana ‘Bradford’. Alto 15 metri largo 14 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tollerante ai terreni asciutti, poco drenati, compattati, alla salinità ed
all’inquinamento. Questi alberi devono essere guidati con un’asse centrale e le
branche ben spaziate.
Platanus x acerifolia ‘Bloodgood’. Alto 24 metri largo 20 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tollerante ai terreni compattati, asciutti e poco drenati. Queste varietà sono
molto più resistenti all’antracnosi. Possono essere soggetti alla carie del legno o a
bruciature batteriche delle foglie.
Platanus x acerifolia ‘Columbia’. Alto 24 metri largo 15 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Bloodgood’.
Platanus x acerifolia ‘Liberty’. Alto 24 metri largo 15 metri, chioma di forma ovale
ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Bloodgood’.
Prunus sargentii ‘Columnaris’. Alto 12 metri largo 5 metri, chioma di forma stretta
colonnare. Tollerante ai terreni asciutti ed alla salinità. Evitare i terreni poco drenati.
Prunus virginiana ‘Schubert’. Alto 9 metri largo 6 metri, chioma di forma ovale.
Tollerante ai terreni asciutti ed alla salinità. Evitare i terreni poco drenati. Può
diventare infestante.
Quercus lyrata. Alto 14 metri largo 14 metri, chioma di forma rotonda ampia.
Tollerante ai terreni poco drenati. Non sono stati riscontrati altri problemi.
Quercus macrocarpa. Alto 24 metri largo 24 metri, chioma di forma arrotondata
ampia. Tollerante ai terreni asciutti, poco drenati, all’inquinamento ed a livelli variabili
di pH. E’ lenta la ripresa dopo il trapianto.
Quercus phellos. Alto 28 metri largo 22 metri, chioma di forma ovale. Tollerante ai
terreni compattati, poco drenati, ed alla salinità. Non mostra alcun problema. La
crescita è molto rapida.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Quercus robur ‘Fastigiata’. Alto 18 metri largo 4-5 metri, chioma di forma colonnare.
Tollerante ai terreni asciutti, all’inquinamento, alla salinità ed a livelli variabili di pH.
Ha dei problemi con l’oidio.
Quercus rubra. Alto 24 metri largo 20 metri, chioma di forma ovale ampia. Tollerante
ai terreni compattati, all’inquinamento ed alla salinità. Non ha molti problemi.
Quercus virginiana. Alto 24 metri largo 30 metri, chioma di forma espansa. Tollerante
ai terreni compattati, scarsamente drenati ed alla salinità. Non ha molti problemi.
Sophora japonica. Alto 21 metri largo 21 metri, chioma di forma ovale ampia.
Tollerante ai terreni compattati, asciutti, all’inquinamento ed alla salinità. Fiorisce
nella tarda estate. Sensibile al calcare.
Sophora japonica ‘Princeton Upright’. Alto 15 metri largo 10-11 metri, chioma di forma
ovale. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Sophora japonica ‘Regent’. Alto 15 metri largo 12 metri, chioma di forma ovale ampia.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Syringa reticulata ‘Ivory Sylk’. Alto 9 metri largo 6 metri, chioma di forma ovale. Si
adatta a livelli variabili di pH. Non ha grossi problemi.
Syringa reticulata ‘Summer Snow’. Alto 6 metri largo 7-8 metri, chioma di forma
globosa. Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Ivory Sylk’.
Taxodium distichum. Alto 26 metri largo 20 metri, chioma di forma conica. Tollerante
ai terreni compattati, scarsamente drenati ed all’inquinamento. Una conifera a foglia
caduca di rapida crescita. Ha dei problemi con alcuni insetti ed acari.
Taxodium distichum ‘Monarch of Illinois’. Alto 26 metri largo 20 metri, chioma di forma
espansa. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Taxodium distichum ‘Shawnee Brave’. Alto 26 metri largo 6 metri, chioma di forma
stretta piramidale. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Tilia cordata. Alto 24 metri largo 17 metri, chioma di forma ovale. Tollerante ai terreni
compattati ed a livelli variabili di pH. Può avere dei problemi con le larve defogliatrici
di lepidotteri e con gli afidi.
Tilia cordata ‘Glenleven’. Alto 21 metri largo 15 metri, chioma di forma conica.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Tilia cordata ‘Greenspire’. Alto 21 metri largo 15 metri, chioma di forma conica.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Tilia tomentosa. Alto 21 metri largo 17 metri, chioma di forma ovale. Tollerante ai
terreni compattati, asciutti ed a livelli variabili di pH. Suscettibile ad attacchi di afidi.
Tilia tomentosa ‘Green Mountain’. Alto 14 metri largo 15 metri, chioma di forma ovalepiramidale. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Tilia tomentosa ‘Sterling Silver’. Alto 14 metri largo 9 metri, chioma di forma
piramidale ampia. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Ulmus ‘Homestead’. Alto 18 metri largo 14 metri, chioma di forma conica. Tollerante
ai terreni compattati, asciutti, poco drenati, all’inquinamento, alla salinità ed a livelli
variabili di pH. Suscettibile agli attacchi dei coleotteri defogliatori dell’olmo.
Ulmus ‘Pioneer’. Alto 18 metri largo 18 metri, chioma di forma globosa. Tolleranza
agli stress e limitazioni come per ‘Homestead’.
Ulmus ‘Sapporo Autumn Gold’. Alto 21 metri largo 18 metri, chioma di forma ovale.
Tolleranza agli stress e limitazioni come per ‘Homestead’.
Ulmus ‘Urban’. Alto 18 metri largo 14 metri, chioma di forma ovale stretta. Tolleranza
agli stress e limitazioni come per ‘Homestead’.
Ulmus parvifolia. Alto 23 metri largo 23 metri, chioma di forma ovale a vaso.
Tollerante ai terreni compattati, asciutti, poco drenati ed a livelli variabili di pH.
Corteccia molto ornamentale e rapida crescita. Allevato con un’asse centrale e le
branche ben distanziate e con angolo di inserzione stretto.
Ulmus parvifolia ‘Emerald Isle’. Alto 12 metri largo 17 metri, chioma di forma
arrotondata. Tolleranza agli stress e limitazioni come per la specie.
Le piante da giardino: le siepi
Fine

Documenti analoghi

Elenco specie arboree - Comune di Bovisio Masciago

Elenco specie arboree - Comune di Bovisio Masciago Specie autoctona. Ciliegio selvatico. Adatto a terreni calcarei. Caduta frutti. Fogliame rosso, bella fioritura primaverile. Simile al precedente, ma con fioritura autunnale.

Dettagli

Norme urbanistiche ed edilizie - Piano Regolatore Generale

Norme urbanistiche ed edilizie - Piano Regolatore Generale per alloggio, dovranno essere collocati sul fronte strada. I parcheggi di urbanizzazione secondaria nella misura di 0,5 posti auto per alloggio qualora il comparto preveda la realizzazione di spazi...

Dettagli