6.1 Morsetti

Transcript

6.1 Morsetti

MANUALE DI INSTALLAZIONE
ED USO
Lingua manuale
Prodotto
Italiano
ZE-2AI
2 ingressi analogici
Modbus RTU / Modbus TCP-IP, Web server
Funzioni
Indice:
1.0 Disclaimer
2.0 Descrizione e
Caratteristiche generali
Pag.
2
2
2.1 Descrizione
2.2 Caratteristiche generali
3.0 Specifiche tecniche
2
4.0 Istruzioni preliminari di utilizzo
5.0 Installazione
4
4
6.0 Collegamenti elettrici
5
7.0 Configurazione e impostazioni
6
8.0 Led di indicazione
9.0 Accessori
7
7
3.1 Generali
...
3.8 Normative di riferimento
5.1 Installazione e rimozione dalla guida
DIN 46277
6.1 Morsetti
6.2 Ethernet
6.3 USB
7.1 DIP-switch
7.2 Easy Setup
7.3 Indirizzo IP di default
Produttore
Seneca s.r.l.
Via Austria, 26 - 35127 - PADOVA - ITALIA
Tel. +39.049.8705355 - 8705359 - Fax +39.049.8706287
Web
www.seneca.it
Mail
[email protected]
[email protected]
Questo documento è di proprietà SENECA srl. La duplicazione e la riproduzione sono vietate, se non
autorizzate. Il contenuto della presente documentazione corrisponde ai prodotti e alle tecnologie
descritte. I dati riportati potranno essere modificati o integrati per esigenze tecniche e/o commerciali.
MI003011-I
ITALIANO 1/8
1.0 DISCLAIMER
Prima di effettuare qualsiasi operazione è obbligatorio leggere tutto il contenuto
del presente Manuale. Il modulo deve essere utilizzato esclusivamente da
tecnici qualificati nel settore delle installazioni elettriche; é responsabilità
dell'installatore assicurarsi che l'installazione risponda alle normative di
sicurezza previste dalla legge.
La riparazione del modulo o la sostituzione di componenti danneggiati deve
essere effettuata dal Costruttore.
Le condizioni di garanzia decadono se il modulo è manomesso.
Seneca S.r.l. www.seneca.it
Sede Amministrativa: Via Germania, 34 - 35127 Z.I. CAMIN - PD - IT
Sede Operativa: Via Svizzera, 17 - 35127 Z.I. CAMIN - PD - IT
2.0 DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE GENERALI
2.1 Descrizione
2.1
Modulo con 2 ingressi analogici per comunicazione slave su ModbusTCP-IP (Ethernet) e
ModbusRTU, su due seriali Rs485.
2.2
2.2 Caratteristiche
Caratteristiche generali
 Funzionalità server per la porta di comunicazione ethernet con protocollo ModbusTCP






IP: porta ethernet 10-100 Mbit/s, 4 client, Embedded Webserver
Possibilità di impostare i parametri via internet (Web-server) o USB (Easy setup)
Replica dei registri Modbus su protocollo TCP-IP (nr.1 porta ethernet) e RTU (nr.2 porte
Rs485 slave indipendenti).
Baud rate per ModbusRTU impostabile da 1200 baud a 115200 baud
Configurazione di due ingressi analogici in tensione o in corrente
Isolamento galvanico 1500 Vac tra alimentazione e comunicazione
Cablaggio facilitato dell’alimentazione e della comunicazione seriale per mezzo del bus
Seneca alloggiabile nella guida DIN.
Morsetti estraibili a sezione 2.5 mm2
3.0 SPECIFICHE TECNICHE
 AC
Alimentazione
19.. 28 Vac (50..60 Hz), 11.. 40Vdc
Potenza dissipata
1,8 W
Isolamento
1500 vac
Baud rate massimo
115 k
MI003011-I
3.1 Generali
Generali
3.1
3.2 COM RS485
ITALIANO 2/8
Connessione
Morsetto estraibile (M10, M11, M12): porta 2, o
IDC10 (connettore posteriore): porta 1
3.3 COM Ethernet
Ethernet
Protocollo
Massima distanza di collegamento
Connessione
10 - 100 Mbit/s, autoswitch
Modbus TCP-IP
100 m
RJ 45 sul frontale
Numero di canali
Numero
di canali risoluzione
Tipo
di ingresso;
Tipo di ingresso
Ingresso
tensione / corrente
Tensione diingressi
alimentazione
Protezione
Tempo di campionamento
2
4 Vdc, configurabile; 16 bit
mA/
PNP, NPN
0..30
Vdc / 0..20 mA, precisione 0,1% del FS
12 Vdc
Si,
40 Vdc o 25 mA
Da 1 a 300 ms (configurabile)
Temperatura
Umidità
Temperatura di stoccaggio
-20 °C.. +70 °C
30 ..90% a 40 °C non condensante
-25 .. +85°C
Dimensioni
Scatola; grado di protezione
100 x 17,5 x 111 mm
Plastica nera PA6 caricata vetro, IP20
Connettori
EN 61000-6-4/ 2007
EN 61000-6-2/ 2005
EN 61010-1/ 2001
3.4
Ingressi
analogici
3.4
Ingressi
digitali
3.4 Ingressi digitali
3.5 Condizioni
Condizioni ambientali
ambientali
3.5
IDC da 10 per bus seneca
Morsetti estraibili passo 5,08 mm
USB di tipo mini-B
Ethernet RJ45
3.6
3.6 Box
Box
3.7 Connettori
Connettori
3.7
3.8 Normative
Normative di
di riferimento
riferimento
3.8
Emissione, ambiente industriale
Immunità, ambiente industriale
Sicurezza
MI003011-I
ITALIANO 3/8
4.0 ISTRUZIONI PRELIMINARI DI UTILIZZO
Il modulo è progettato per essere installato su guida DIN 46277 (fig 1) in posizione verticale.
È vietato lavorare in presenza di tensione elettrica.
È vietato installare il modulo accanto ad apparecchi che generano calore.
L’uso e l’installazione sono consigliati a personale tecnico esperto
5.0 INSTALLAZIONE
Per installare / rimuovere il modulo alla guida DIN 46277 eseguire le operazioni riportate
sotto (Fig.1a e Fig.1b)
5.1 Installazione
e rimozione
dall
guida
5.1 Installazione
e rimozione
dall
guidaDIN
DIN46277
46277
Fig. 1a
Fig. 1b
1 2 3
1 2 3
Tx1
Rx1
Tx1
SENECA
IP
DH
Tx2
ETH
TRF
Rx2
ETH
LNK
SENECA
IP
Rx1
DH
Tx2
ETH
TRF
Rx2
ETH
LNK
ETHERNET
Z-BRIDGE2
USB
10 11 12
ETHERNET
Z-BRIDGE2
USB
10 11 12
INSTALLAZIONE
1)Tirare verso l’esterno i quattro ganci
posti ai lati del modulo;
2) Inserire il modulo in uno slot libero nel bus
seneca;
3) Assicurarsi che i pin del connettore IDC10
siano correttamente inseriti nello slot;
4) Richiudere i ganci posti ai lati del modulo,
agganciandosi alla guida DIN.
RIMOZIONE:
1) Tirare verso l’esterno ogni gancio a lato
del modulo facendo leva con un cacciavite.
2) Aperti tutti i ganci estrarre il modulo
dalla guida delicatamente.
È importante inserire correttamente l’IDC10 sul bus Z-PC-DIN in quanto è polarizzato.
L’inserimento è agevolato dalla presenza di un’inserzione maschio/femmina tra connettore
IDC 10 e slot su guida DIN (Fig 1c e Fig 1d).
P.E.
Power supply
(AC-)
Power
Supply
AC-
Slot
Power supply
(AC+)
Z-PC-DIN
A
GNDSHLD
B
Power
Supply
AC+
GND
Fig. 1c
IDC10
MI003011-I
Fig. 1d
ITALIANO 4/8
6.0 COLLEGAMENTI ELETTRICI
6.1 Morsetti
Morsetti
6.1
V
11..40 Vdc
19..28 Vac
* Tramite il software
Easy Setup
6.1
Morsetti
6.2
6.2Ethernet
Ethernet
Ethernet RJ45
Porta ethernet con connettore RJ 45 sul
frontale del modulo per una semplice
connessione al PC ; con velocità fino a 100
Mbit/s, protocollo Modbus TCP-IP. Utilizzo del
Web server: configurazione del modulo
tramite porta Ethernet. Nota: prima di inserire il
cavo su connettore RJ45, togliere la gomma di
protezione (se è presente), al fine di
assicurare l’aggancio al connettore.
6.1 Morsetti
6.3USB
USB
6.3
Porta USB con connettore di tipo mini-B per
una semplice connessione al PC.
Tramite questa porta è possibile utilizzare il
software di configurazione Easy Setup per
configurare il modulo o aggiornare il
firmware (download gratuito da
www.seneca.it).
USB mini-B
MI003011-I
ITALIANO 5/8
7.0 CONFIGURAZIONE E IMPOSTAZIONI
Morsetti
7.1
Dip-Switch
7.16.1
Dip-Switch
In tutte le tabelle seguenti l’indicazione corrisponde a DIP-switch in 1 (ON);
nessuna indicazione corrisponde a DIP-switch in 0 (OFF)
1
BAUD RATE
2 RS485 #1-#2 3
4
5
6
7
ADDRESS
RS485 #1 - #2
8
9600
Baud Rate and Address are
retreived from Eeprom (*)
19200
ADD # 1
38400
ADD # 2
57600
ADD # 3
ADD # 4
ADD # 5
ADD # 6
ADD # 7
ADD # 8
ADD # 9
ADD # 10
...
...
...
...
... ...
...
...
...
... ...
ADD # 63
(*) Per le due porte RTU, è possibile assegnare un baudrate e un indirizzo diversi tra loro
usando il software di configurazione Easy setup. In questo caso, tutti gli switch 1..8 devono
essere in OFF.
Parametri fissi da dip-switch: DATA: 8 bit, PARITY NONE, 1 STOP bit
Per entrambe le porte RS485, i parametri di default sono: 38400 baud, 8N1
(da EEPROM).
IMPORTANTE: il singolo dip-switch SW2 posizionato alla destra del switch numero 8
deve rimanere sempre in posizione ON!
SW2
1
2
3
4
5
6
7
8
SEMPRE ON
Default
7.16.1
Dip-Switch
Morsetti
7.2
Easy
Setup
Easy
SETUP
I tool di programmazione e/o configurazione del prodotto (Easy setup) possono essere
scaricati gratuitamente dal sito www.seneca.it.
7.16.1
Dip-Switch
Morsetti
7.3
Indirizzo
IP
7.3 Indirizzo
IP
di
default
7.2
Easy
SETUP
L’indirizzo IP di default del modulo è statico: 192.168.90.101.
Per modificare l’indirizzo IP, mask e gateway o per attivare il DHCP usare il software di
configurazione Easy Setup (scaricabile gratuitamente dal sito www.seneca.it ).
MI003011-I
ITALIANO 6/8
8.0 LED DI INDICAZIONE
STATO
LED
Acceso fisso
IP (Verde)
Lampeggio veloce
IP (Verde)
IP (Verde)
ETH LNK (Giallo)
Tx1 (Rosso)
Modulo alimentato e porta ethernet
non connessa
Fisso
Almeno uno dei due ingressi analogici
è fuori scala (underscale-overscale)
Lampeggio
Trasmissione pacchetti su porta
Ethernet
La porta Ethernet è connessa
Trasmissione pacchetti Modbus da
dispositivo su porta 1 RTU
Ricezione pacchetti Modbus su porta
1 RTU
Trasmissione pacchetti Modbus da
dispositivo su porta 2 RTU
Ricezione pacchetti Modbus su porta
2 RTU
Fisso
Lampeggio
Lampeggio
Rx1 (Rosso)
Lampeggio
Tx2 (Rosso)
Lampeggio
Rx2 (Rosso)
Modulo alimentato in configurazione
senza DHCP e porta ethernet
connessa alla rete
Modulo alimentato in configurazione
con DHCP e porta ethernet connessa
alla rete
Lampeggio lento
FAIL (Rosso)
ETH TRF (Verde)
SIGNIFICATO
9.0 ACCESSORI
CODICE MAGAZZINO DESCRIZIONE
Z-PC-DIN
Z-PC-DIN
PM001450
AL1-35
AL2-17,5
1-35
2-17,5
4-35
8-17,5
Supporto guida DIN con morsetti di alimentazione P=35 mm
Supporto guida DIN con morsetti di alimentazione P=17,5 mm
Supporto DIN 1 slot per connettore posteriore P=35 mm
Supporto DIN 2 slot per connettore posteriore P=17,5 mm
Supporto DIN 4 slot per connettore posteriore P=35 mm
Supporto DIN 8 slot per connettore posteriore P=17,5 mm
Cavo Ethernet 1,5 m
Smaltimento dei rifiuti elettrici ed elettronici (applicabile nell’Unione Europea e negli altri paesi con raccolta
differenziata). Il simbolo presente sul prodotto o sulla confezione indica che il prodotto non verrà trattato come rifiuto
domestico. Sarà invece consegnato al centro di raccolta autorizzato per il riciclo dei rifiuti elettrici ed elettronici.
Assicurandovi che il prodotto venga smaltito in modo adeguato, eviterete un potenziale impatto negativo
sull’ambiente e la salute umana, che potrebbe essere causato da una gestione non conforme dello smaltimento del
prodotto. Il riciclaggio dei materiali contribuirà alla conservazione delle risorse naturali. Per ricevere ulteriori
informazioni più dettagliate Vi invitiamo a contattare l’ufficio preposto nella Vostra città, il servizio per lo smaltimento
dei rifiuti o il fornitore da cui avete acquistato il prodotto.
MI003011-I
ITALIANO 7/8
MI003011-I
ITALIANO 8/8

Documenti analoghi