SATI, ricerca e innovazione per un sistema logistico all

Commenti

Transcript

SATI, ricerca e innovazione per un sistema logistico all
Profilstudy
produit
Case
Intermec Technologies Corp.
(NYSE:IN), sviluppa, produce
ed integra le tecnologie che
identificano, rintracciano e
controllano i prodotti lungo
tutta la Supply Chain.
Le tecnologie principali
includono sistemi informatici
mobili, stampanti di codice
a barre e prodotti RFID.
La globalità dell’offerta
garantisce soluzioni
armoniche e affidabili nel
tempo volte a salvaguardare
il più breve ROI aziendale
(Return on Investment).
Per informazioni
www.intermec.it
Intermec Italia
Intermec Technologies srl
Via Fosse Ardeatine 7/9
20092 Cinisello Balsamo MI
Tel.: +39 02 36 59 9051
Fax: +39 02 36 59 7540
Numero verde 00 800 4488 8844
www.intermec.it
SATI, ricerca
e innovazione
per un sistema
logistico
all’avanguardia
Vantaggi reali e immediati
A pochi mesi dall’implementazione
delle soluzioni Intermec i vantaggi
operativi sono numerosi.
Standardizzazione e tracciabilità
delle operazioni in tempo reale hanno
consentito una riduzione dell’80%
degli errori e dei reclami clienti e un
recupero del 20%, con punte del 35%,
sull’efficienza del magazzino.
Ciò si traduce in un aumento
immediato della produttività, una
riduzione sostanziale degli errori e
informazioni sempre aggiornate.
“L’applicazione sviluppata in
S.A.T.I., grazie alle caratteristiche
delle soluzioni hardware integrate
Intermec e la professionalità di Hi
Pro Solutions, ci ha consentito di
aumentare l’efficienza del nostro
magazzino ottimizzando i tempi di
resa merce ai clienti e minimizzando
gli errori di preparazione dell’ordine.
Processi e operazioni logistiche più
efficienti agevolano il lavoro degli
operatori e consentono di concentrare
i percorsi formativi sulle operazioni
in-field, riducendo i tempi e la
complessità di questo fondamentale
aspetto. Prima dell’introduzione di
soluzioni data collection la formazione
era completamente delegata alla
conoscenza degli operatori più
esperti” conclude Alessandro Scorzoni.
In breve
Mercato
Industrial
Applicazione
Gestione del magazzino
Ciò evidenzia come la tecnologia, se
introdotta in un sistema organizzativo
consolidato, aiuta gli operatori nello
svolgimento dei loro compiti.
La flessibilità e le caratteristiche delle
soluzioni Intermec hanno facilitato
l’impatto con la tecnologia a tutto
vantaggio degli operatori che possono
seguire percorsi di apprendimento più
naturali e operativi. In S.A.T.I. inoltre
l’introduzione per fasi ha consentito di
non interrompere i flussi operativi per
onerose operazioni d’inventario.
EMEA Headquarter
Reading, Regno Unito
Telefono: +44 118 923 0800
Fax: +44 118 923 0801
www.intermec.co.uk
Internet
www.intermec.com
Sedi nel mondo:
www.intermec.com/locations
Copyright © 2009 Intermec Technologies Corporation. Tutti i diritti riservati.
Intermec è un marchio registrato di Intermec Technologies Corporation.
Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei loro rispettivi detentori.
Stampato in Italia.
Con l’intento di migliorare continuamente i propri prodotti,
Intermec Technologies Corporation si riserva il diritto di modificare
le specifiche e le caratteristiche senza preavviso.
Prodotti
Terminale portatile Intermec CK31ex
Terminale veicolare Intermec CV30
Scanner Intermec SR30
Scanner Intermec Bluetooth SR61
Stampante Intermec Desktop PD42
Partner
Hi Pro Solutions
Organizzazione e soluzioni tecnologiche flessibili
L’azienda
Il contesto operativo
Fondata nel 1974 S.A.T.I. è un’azienda
leader nella produzione e distribuzione
di prodotti per la trasmissione di
potenza a uso industriale.
Le dimensioni internazionali del
sistema produttivo impongono
standard d’eccellenza nella gestione
delle spedizioni e del magazzino
centrale, per ridurre i tempi di risposta
e i margini di errore.
Gestire le informazioni in tempo reale,
velocemente, senza ritardi di consegna
e in conformità con le richieste dei
clienti sono aspetti fondamentali per
S.A.T.I. che da anni investe in soluzioni
informatiche e tecnologiche innovative
per ottimizzare le operazioni, fornendo
servizi logistici all’avanguardia che
garantiscono i massimi livelli di
affidabilità.
Il cuore dell’azienda è un magazzino di
oltre 5.000 metri quadri organizzato
per gestire più di 10.000 referenze in
giacenza e 20.000 spedizioni all’anno.
Il sistema logistico S.A.T.I. è
organizzato con una struttura a doppio
magazzino.
Il magazzino di ricevimento assorbe
l’alto flusso quotidiano di merce in
entrata, qui i colli vengono scaricati e
stoccati temporaneamente in un’area
dedicata. In un secondo momento la
merce viene sballata e stoccata nel
magazzino di picking e parking, da
cui verrà prelevata nuovamente al
momento della spedizione.
Vista l’alta densità di materiale in
giacenza e la necessità di ottimizzare gli
spazi, il magazzino S.A.T.I. si sviluppa
in buona parte verticalmente, con
campate strette e necessità di prelievo
e movimentazione in quota.
prima della spedizione ha una copertura
retrattile che comporta condizioni di luce
semi-diretta non ottimali per la lettura.
“L’esigenza principale era ricevere in
tempo reale dati e informazioni utili per
migliorare i flussi.
Le informazioni su carta sono vecchie
dopo pochi secondi, l’immediatezza
delle informazioni di una soluzione
automatizzata invece rende il flusso
molto più dinamico, a tutto vantaggio
delle performance, interne ed esterne”
commenta Luca Lusuardi, It Manager
S.A.T.I.
Soluzioni integrate Intermec
Prima dell’innovazione
Terminale veicolare Intermec CV30
con �����������������������
Scanner Intermec SR30 e
Scanner Intermec Bluetooth SR61
Tutte le operazioni vengono gestite
inizialmente con supporti cartacei:
l’operatore stampa la lista di prelievo
elaborata dal sistema gestionale e
effettua il prelievo manualmente.
Non esiste un sistema automatizzato
di mappatura né di controllo degli ordini
e gli operatori devono fare affidamento
sulla loro memoria per prelevare i colli e
verificarne la coerenza con quelli indicati
sulla lista.
In un magazzino delle dimensioni di quello
S.A.T.I. ciò comporta margini di errore e
tempi morti incompatibili con il valore
strategico che le operazioni di magazzino
e, in genere l’organizzazione logistica,
assumono per l’azienda.
S.A.T.I. decide quindi di sviluppare una
soluzione di raccolta dati automatica
in grado di ridurre i margini di errore e i
tempi di formazione degli operatori, per
aumentare l’efficienza delle operazioni
e rispondere nel migliore dei modi alle
esigenze dei clienti.
L’ambiente eterogeneo suggerisce
l’adozione di soluzioni mirate per ciascuna
fase operativa.
Le macchine operatrici in quota devo
essere equipaggiate con terminali poco
ingombranti ma, al contempo, usabili e
facilmente leggibili.
Su quelle a terra devono essere montati
terminali robusti, in grado di resistere
a urti e cadute dai muletti e leggere in
condizioni di luce non ottimale, a distanze
elevate e con diverse angolazioni.
In entrambi i magazzini i colli sono
posizionati in alto e difficilmente
possono essere letti da terminali con
ottica tradizionale. Inoltre la porzione
di magazzino in cui vengono stoccati
Le soluzioni hardware integrate Intermec
rispondono perfettamente alle esigenze
interne e sono in grado di operare in
ogni fase logistica. In collaborazione
con l’Honour Partner Hi Pro Solutions,
Intermec fornisce assistenza in entrambe
le fasi di implementazione: la prima sul
ciclo passivo nel magazzino di ricevimento
merci e la seconda, a quattro mesi di
distanza, su quello attivo nel magazzino
di stoccaggio e spedizione.
Per le operazioni a terra viene utilizzato il
terminale portatile CK31ex con tecnologia
Imaging e messa a fuoco automatica, in
grado di leggere codice a barre 1D e 2D
in qualsiasi orientamento e condizioni
luminose da una distanza minima di 15 cm
a una massima di 15 m.
Il terminale Intermec viene utilizzato sia
nelle fasi di movimentazione di casse al
suolo nel magazzino di ricevimento sia in
quelle successive di stoccaggio.
Hi Pro Solutions
Hi Pro Solutions, Quartier Generale
a Castel Maggiore (Bologna)
- oltre quindici anni di solida
esperienza all’attivo - struttura
operativa di circa 30 persone
- efficace copertura del territorio
nazionale, realizza progetti e
soluzioni complete per la Logistica
Integrata della Supply Chain.
Soluzioni complete che
comprendono analisi progettuale,
consulenza, integrazione,
produzione software, hardware
innovativo, solida assistenza
pre e post vendita. Progetti
studiati e sviluppati basandosi
su tecnologie avanzate di
Identificazione Automatica:
Barcode (mono e bidimensionali),
RFID, Voice, Imaging, in
ambienti Batch e Wireless.
Principali Aree di Intervento:
- Produzione, Magazzino,
Distribuzione
- Movimentazione, Stoccaggio,
Ordini, Inventario, Spedizioni
- Identificare, Documentare,
Verificare, Tracciare e Rintracciare
“Competence for Evolution”
Una competenza che viene da
una lunga esperienza di lavoro,
ricerca, tecnologie, soluzioni e
mercato; un impegno evolutivo
da sempre e con entusiasmo a
disposizione di clienti e partner.
Hi Pro Solutions srl
Via S. Quasimodo, 36
40013 Castel Maggiore (BO)
Tel. 051 4178011 Fax 051 4178012
http://www.hipro.it
Terminale portatile
Intermec CK31 ex
L’ottica Imaging, utilizzata nel magazzino
S.A.T.I. su barcode monodimensionali,
consente di leggere facilmente a
lunghe distanze e in condizioni di luce
non ottimali: la soluzione ideale per
il magazzino di ricezione e l’area di
spedizione!
Per le operazioni in quota si opta
invece per il terminale veicolare CV30
equipaggiato con scanner SR30 e SR61
a seconda della zona d’uso. Lo schermo
leggero e compatto del CV30 garantisce
un ingombro macchina molto ridotto e
condizioni ottimali di lettura a video.
Fissato al centro delle macchine operatrici
assicura operazioni a mani libere e totale
visibilità dello schermo. L’interfaccia
usabile, grazie anche alla soluzione
software custom per touch screen
sviluppata da S.A.T.I., agevola inoltre
la migrazione dal sistema precedente,
cartaceo, a quello nuovo, automatizzato.
Con la nuova soluzione gli operatori
ritrovano l’ampia visibilità dei dati e il
profondo livello di informazioni tipiche
del precedente supporto cartaceo, con
una drastica riduzione dei margini d’errore
e una mappatura automatizzata del
magazzino. Il fissaggio dei CV30 alle
macchine azzera inoltre il rischio di caduta
dall’alto e il ricorso a batterie ricaricabili,
l’alimentazione arriva direttamente dal
carrello.
L’investimento sostenuto per l’acquisto
dei terminali Intermec si ripaga nel
tempo con l’abbattimento dei costi e dei
tempi tecnici di riparazione, sostituzione
e assistenza. Nel caso S.A.T.I. inoltre
il programma di assistenza Intermec
Medallion Complete Bronze estende la
garanzia a 36 mesi.
Sui terminali Intermec è installato il
software dipartimentale di logistica
WMS di Infolog Spa, integrato con l’ERP
aziendale, Microsoft Dynamics Nav.
Anche in questo senso l’intervento del
partner Intermec, Hi Pro Solutions, è
stato fondamentale per l’integrazione
delle componenti hardware e software
e l’ottimizzazione dell’infrastruttura
wireless ridondata nei magazzini.
Le operazioni oggi
Oggi le soluzioni Intermec vengono
utilizzate in tutte le operazioni
del magazzino, che movimenta
quotidianamente dai 400 ai 500 colli di
materiale pesante.
Al momento della ricezione delle merce
nel magazzino di ricevimento gli operatori
acquisiscono i dati con i terminali CV30
e gli scanner barcode SR61. Grazie alla
tecnologia Bluetooth degli scanner
Intermec l’operatore può acquisire
informazioni anche a terra o lontano dal
barcode. Una volta inseriti i dati a sistema
i colli vengono stoccati nel magazzino
periferico, prima di essere prelevati,
sballati e immessi nel magazzino di
stoccaggio.
Qui il terminale CV30 permette di
visualizzare informazioni su articolo,
quantità, ubicazione e una serie di altri
dati utili al prelievo e all’identificazione.
La capacità di lettura a breve raggio
dello scanner SR30 riduce dell’8085% i margini di errore di scansione e
acquisizione dati sugli oltre 13.000 UDC
stoccati.
Dopo il prelievo i colli vengono imballati
e stoccati nell’area di spedizione. Qui i
terminali CK31ex consentono di leggere
correttamente i dati nonostante le
condizioni di luce non ottimali per ridurre
i margini di errore prima della spedizione.
“Anche in questo caso il terminale
Intermec fa la differenza e ci consente
di ridurre drasticamente i margini di
errore” sottolinea Alessandro Scorzoni,�
Responsabile della Logistica S.A.T.I.

Documenti analoghi

EasyCoder C4

EasyCoder C4 • Pacchetto "Connect & Print" per una facile installazione. Niente altro da comprare • Facile da installare, utilizzare e mantenere. Le istruzioni in video su CD e la guida rapida veloce da leggere...

Dettagli

Case history

Case history di soluzioni innovative per l’automazione e il controllo dei processi industriali. Oggi questo obiettivo si realizza pienamente all’interno di un’azienda moderna, efficiente e innovativa. Una spicc...

Dettagli