istituto superiore statale

Commenti

Transcript

istituto superiore statale
ISTITUTO SUPERIORE STATALE
“GAETANO FILANGIERI”
Via Rossini 96/A – 80027 FRATTAMAGGIORE (NA)
Tel. 0818307302 – Fax 0818362072
ANNO SCOLASTICO 2011/2012
CONSIGLIO D’ISTITUTO
VERBALE N. 01/12 del 27/02/2012
Il giorno 27 del mese di Febbraio dell’anno 2012, alle ore 16,00 nell’Ufficio di Presidenza
dell’ISIS ”G. Filangieri” sito in Frattamaggiore (NA) alla Via Rossini, si è riunito il Consiglio
d’Istituto, giusta convocazione con nota prot. n. 663/C16 del 09/01/2012 e n° 382/C16 del
25/01/2012, nonché fono n° 754 del 17/02/2012 per discutere e deliberare sul seguente o.d.g.:
1. APRROVAZIONE VERBALE SEDUTA PRECEDENTE;
2. APPROVAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2012 E PRESA D’ATTO
RELAZIONE REVISORE DEI CONTI.
3. PRESA D’ATTO SCADENZA CONTRATTO BUVETTE SEDE DI VIA ROSSINI .
PROVVEDIMENTI.
4. INDIZIONE GARA D’APPALTO SERVIZIO AUTOBUS PER VISITE GUIDATE
INTERA E MEZZA GIORNATA;
5. AGGIUDICAZIONE GARA D’APPALTO PER L’AMPLIAMENTO DEL
LABORATORIO LINGUSTICO;
6. RATIFICA PAGAMENTO FATTURE;
7. VARIE ED EVENTUALI.
Sono Presenti:
Cognome e Nome
Prof.ssa Cafasso Giuseppina
Sig. Guarino Espedito
Sig. Vitale Angelo
Sig. Costanzo Pasquale
Sig.ra Liguori Giuliana
Prof. Di Silvestre Rocco
Prof.ssa Narciso Maria
Prof.ssa Laudiero Anna
Prof. Cerbone Guido
Prof.ssa Bracale Elena
Prof. Cassese Antonio
Prof.ssa Ragone Rossella
Prof. Terranova Augusto
Sig. Damiano Sossio
Sig. Del Prete Gianfranco
Sig. Del Prete Giuseppe
Presenti
X
X
X
X
Assenti
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
Componente
Preside
Genitori
Genitori
Genitori
Genitori
Docenti
Docenti
Docenti
Docenti
Docenti
Docenti
Docenti
Docenti
ATA
ATA
Alunni
1
Sig.Krokhin Maxim
Sig. D’Angelo Giovanni
Sig. Barra Rocco Daniele
X
X
X
Alunni
Alunni
Alunni
Presiede la riunione il Sig. Costanzo Pasquale ed assume le funzioni di Segretario il Prof. Di
Silvestre Rocco.
Riconosciuta la validità dell’adunanza per il numero degli intervenuti, il Presidente dichiara aperta
la seduta e dà inizio alla trattazione dell’ordine del giorno, precedentemente concordato
PUNTO 1: APPROVAZIONE VERBALE SEDUTA PRECEDENTE:
Il C.d.I.
1. Letto il verbale della seduta precedente;
2. Dopo ampio e articolato dibattito, all’unanimità
D e l i b e r a n° 01 del 27/02/2012
Di approvare il verbale della seduta precedente.
PUNTO 2: APRROVAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2011 E PRESA D’ATTO
RELAZIONE REVISORE DEI CONTI.
Il C.d.I.
VISTA la legge 3/04/1997, n. 94;
VISTO il decreto legislativo 7/08/1997, n. 297;
VISTO l’art. 2 del Decreto 01/02/2001, n. 44 contenente le istruzioni generali sulla gestione
amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche;
Letta la C.M. prot. n° 9353 del 22/12/2011 ad oggetto “Programma annuale anno 2012”;
VISTO la bozza di programma annuale per l’esercizio finanziario 2012 predisposto dal Dirigente
Scolastico recante una previsione di entrata e di spesa pari a €. 1.376.735.,39 in termini di
competenza;
VISTA la Deliberazione del Consiglio d’Istituto n° 43 del 15/12/2011 con
approvato il Piano dell’Offerta Formativa per l’anno scolastico 2011/2012;
la quale è stato
LETTA la Relazione dei Revisori dei Conti in data 07/02/2012,con la quale i Revisori esprimono il
loro parere favorevole sulla bozza di Programma Annuale per l’esercizio finanziario 2012;
A voti unanimi legalmente resi nei modi e termini di legge;
Delibera n° 2 del 27/02/2012
di approvare il Bilancio di Previsione per l’esercizio finanziario 2012, quale risulta dal testo
allegato alla presente deliberazione;
di stabilire in €. 500,00 la misura del fondo delle minute spese da anticipare al Direttore S. G. A.;
2
di prendere atto che i Revisori dei Conti in data 07/02/2012 hanno espresso il loro parere favorevole
sulla bozza di Bilancio di Previsione per l’E.F. 2012 e sulla relazione previsionale e programmatica
deliberata dalla GE.
PUNTO 3: PRESA D’ATTO SCADENZA CONTRATTO BUVETTE SEDE DI VIA
ROSSINI . PROVVEDIMENTI.
Sul punto relaziona la D.S., la quale riferisce che con nota prot. int. n° 53 del 10/01/2012
l’Amministrazione Provinciale di Napoli, e per essa il Dirigente dell’Area Politiche Educative.
Direzione Programmazione Istituti Scolastici, ha comunicato che in data 15/10/2012 scadrà il
termine della concessione dell’area adibita ad uso buvette presso la sede dell’Istituto di Via Rossini;
che con la stessa nota la Provincia ha invitato la Ditta Patriciello Antonio, attuale concessionario, a
lasciare i detti locali adibiti entro il termine di cui sopra, realizzando a propria cura e spese tutti i
lavori di ripristino dei locali con le modalità e nei tempi previsti dall’art. 4 della concessione
dell’area; che incombe in capo al Dirigente Scolastico l’onere dell’esatto adempimento di quanto
richiesto alla Ditta e che il DS avrà l’onere di comunicare l’avvenuto rilascio nel termine sopra
detto; che, in caso di mancato adempimento, il DS dovrà informare tempestivamente l’Ufficio
competente al fine di consentire l’attivazione delle procedure per lo sgombro forzoso; che con la
medesima nota l’Amministrazione Provinciale invita il Consiglio d’Istituto ad esprimersi in ordine
alla volontà di mantenere o meno attivo un servizio di buvette ovvero di optare per un servizio di
ristorazione mediante distributori automatici.
Il C.d.I.
1. Ascoltata la relazione della Preside;
2. Letta la nota prot. int. n° 53 del 10/01/2012 delll’Amministrazione Provinciale di Napoli;
3. Preso atto che in data 15/10/2012 scadrà il termine della concessione dell’area adibita ad uso
buvette presso la sede dell’Istituto di Via Rossini;
4. Che in capo al Dirigente Scolastico incombe l’onere dell’esatto adempimento di quanto
richiesto alla Ditta dal competente Ufficio della Provincia di Napoli;
5. Considerato che la buvette interna costituisce un punto di ritrovo per gli allievi nonché per
tutti coloro che lavorano nella scuola;
6. Ritenuto pertanto esprimere la volontà di mantenere attivo il servizio di buvette interno;
7. Preso atto che occorre procedere alla scadenza del contratto al rinnovo della concessione del
servizio di gestione del bar interno;
8. Che a tal fine occorre procedere ad indire una nuova gara d’appalto a procedura ristretta;
9. Dopo ampio e articolato dibattito, a voti unanimi
Delibera n° 3 del 27/02/2012
Per i motivi di cui in premessa di:
1. Prendere atto che in data 15/10/2012 scadrà il termine della concessione dell’area adibita ad
uso buvette presso la sede dell’Istituto di Via Rossini;
2. Dare mandato alla DS dell’esatto adempimento di quanto richiesto alla Ditta dal competente
Ufficio della Provincia di Napoli
3. Che, costituendo la buvette interna un punto di ritrovo per gli allievi nonché per tutti coloro
che lavorano nella scuola, occorre esprimere la volontà di mantenere attivo il servizio di
buvette interno;
4. Che, alla scadenza del contratto, occorre procedere al rinnovo della concessione del servizio
di gestione del bar interno;
3
Dopo ampio ed articolato dibattito, con separata unanime votazione
DELIBERA n° 3/bis del 27/02/2012
Di indire una nuova gara d’appalto con procedura di contrattazione ordinaria con richiesta di
preventivo ad almeno 5 ditte per la fornitura del servizio di buvette interno della sede di Via
Rossini, dando mandato alla DS:
a) di predisporre una bozza di apposito capitolato d’appalto con l’individuazione dei criteri di
aggiudicazione della gara per la fornitura del servizio di che trattasi;
b) di procedere, con decreto dirigenziale, alla nomina di una Commissione di Esperti che
rediga il Bando di gara per tale fornitura.
Inviare copia della presente Delibera al competente Ufficio dell’Amministrazione Provinciale
di Napoli al fine di poter attivare in tempo utile le procedure di competenza del medesimo
Ufficio onde evitare eventuali occupazioni sine titulo da parte dell’attuale gestore.
PUNTO 4: INDIZIONE GARA D’APPALTO SERVIZIO AUTOBUS PER VISITE
GUIDATE INTERA E MEZZA GIORNATA.
Il C.d.I.
1. Ascoltata la relazione della D.S. la quale informa che, essendo in scadenza il contratto, si
rende necessario procedere alla indizione di una gara d’appalto con procedura di
contrattazione ordinaria con richiesta di preventivo ad almeno tre ditte per la fornitura del
servizio di autobus per visite guidate per intera e mezza giornata;
2. Ritenuto di procedere in tal senso, delegando la Dirigente Scolastica di procedere alla
stesura dell’invito a gara da inviare ad almeno 3 ditte;
3. Uditi gli interventi dei convenuti
4. Dopo ampio ed articolato dibattito;
5. A voti unanimi resi nei modi e nelle forme di legge
Delibera n° 4 del 27/02/2012
Di indire una gara d’appalto con procedura di contrattazione ordinaria con richiesta di preventivo ad
almeno tre ditte per la fornitura del servizio di autobus per visite guidate per intera e mezza
giornata.
PUNTO 5: AGGIUDICAZIONE GARA D’APPALTO PER L’AMPLIAMENTO DEL
LABORATORIO LINGUSTICO;
Sul punto relaziona la Preside, la quale riferisce che per un migliore utilizzo del laboratorio
linguistico, occorre ampliare il medesimo con il seguente materiale:
a) n° 2 postazioni complete di cablaggio;
b) n° 2 sedie;
c) n° 2 scrivanie;
d) cablaggio e fornitura di software per la gestione completa della rete per un server e n° 28
postazioni,tutte collegate in rete;
e) n° 28 poltroncine per allievo;
f) n° 3 monitor LCD 19”;
che, essendo la fornitura da richiedere di importo superiore ad €. 2.000,00, la DS ha già provveduto
ad inviare con nota prot. n° 366/C14 del 23/01/2012 richiesta di preventivo a n° 4 ditte specializzate
nel settore informatico e precisamente:
a) Soft Sud Informatica Via Diaz, n° 21 – Casoria;
4
b) Iengo srl Via Bruno Buozzi, 31 – Casoria;
c) Mica Informatica SpA Via Nazionale delle Puglie, Km 35,900 – Casoria;
d) Folceda SpA Via Napoli, n° 157 – Casalnuovo di Napoli (NA).
Il C.d.I.
1. Ascoltata la relazione della D.S.;
2. Considerato che alla gara d’appalto di che trattasi state invitate n° 4 ditte, e precisamente:
a) Soft Sud Informatica Via Diaz, n° 21 – Casoria;
b) Iengo srl Via Bruno Buozzi, 31 – Casoria;
c) Mica Informatica SpA Via Nazionale delle Puglie, Km 35,900 – Casoria;
d) Folceda SpA Via Napoli, n° 157 – Casalnuovo di Napoli (NA).
3. Preso atto che hanno risposto all’invito n° 2 ditte e precisamente:
• Soft Sud Informatica da Casoria;
• Mica Informatica SpA Via Nazionale delle Puglie, Km 35,900 – Casoria;
4. Letto il verbale di gara redatto dall’apposita Commissione in data 13/02/2012 ore 10,00 per
la fornitura di attrezzature informatiche e tecnologiche per un importo di €. 11.924,00, IVA
inclusa (€. 726,00, IVA inclusa per ampliamento laboratorio, n° 2 postazioni complete di
cablaggio, sedie e scrivanie + €. 9.900,00, IVA inclusa, per cablaggio e fornitura software
per la gestione del Laboratorio Linguistico, compreso la fornitura di licenza per n° 1
Docente e n° 28 Allievi + €. 896,00, IVA inclusa per n° 28 poltroncine + €. 402,00, IVA
inclusa per n° 3 Monitor LCD 19 pollici) dal quale emerge che la Ditta Soft Sud Informatica
da Casoria offre prezzi e condizioni più vantaggiose;
5. Considerata valida e regolare, ai sensi del vigente Regolamento di Contabilità di cui al D.I.
n° 44/01, la procedura seguita;
6. Uditi gli interventi dei convenuti
7. Dopo ampio ed articolato dibattito;
8. A voti unanimi resi nei modi e nelle forme di legge
Delibera n° 5 del 27/02/2012
• di aggiudicare, per i motivi di cui in premessa, alla Soft Sud Informatica da Casoria la
fornitura di attrezzature informatiche e tecnologiche per un importo di €. 11.924,00, IVA
inclusa di cui:
a) €. 726,00, IVA inclusa per ampliamento laboratorio, n° 2 postazioni complete di
cablaggio, sedie e scrivanie;
b) €. 9.900,00, IVA inclusa, per cablaggio e fornitura software per la gestione del
Laboratorio Linguistico, compreso la fornitura di licenza per n° 1 Docente e n° 28
Allievi;
c) €. 896,00, IVA inclusa per n° 28 poltroncine;
d) €. 402,00, IVA inclusa per n° 3 Monitor LCD 19 pollici
• di autorizzare la D.S. ad intervenire per la stipula del relativo contratto.
PUNTO 6: RATIFICA PAGAMENTO FATTURE.
Il C.d.I.
1) Ascoltata la relazione della D.S., la quale comunica che al fine di eliminare eccessivi ritardi
nell’adempimento delle obbligazioni pecuniarie nelle transazioni commerciali, si è reso
5
necessario procedere ai pagamenti di alcune fatture senza il prescritto passaggio negli
OO.CC.;
2) Considerato che, in applicazione del D. Lgs. 20 settembre 2002, il ritardato pagamento
avrebbe esposto l’Istituto al pagamento degli interessi moratori;
3) Ritenuta pertanto corretta la procedura di pagamento effettuata con la clausola salvo ratifica;
4) Uditi gli interventi dei convenuti;
Dopo ampio e articolato dibattito, all’unanimità.;
Delibera n° 6 del 27/02/2012
Di ratificare il pagamento delle fatture di seguito indicate:
DITTA
DATA
N.FATTURA
MOTIVAZIONE
SPESA
IMPORTO
HOTEL ROYAL
PLAZA
05/11/2011
456
PROGETTO C/5
44.000,00
DITTA
TAMMARO
NICOLA
08/11/2011
405
STAMPANTE
MULTIFUNZIONE
7.502,00
THE BROTHERS
SAS
07/12/2011
2
SERVIZIO CATERIG 9.995,00
PER SEMINARI B/3
SOFT SUD
29/12/2011
42
ATTREZZATURE
INFORMATICHE
A-2-FESR-2011-78
ACCONTO
14.189,15
SOFT SUD
29/12/2012
43
ATTREZZATURE
INFORMATICHE
B-2B-FESR06-2011-56
ACCONTO
19.070,00
SOFT SUD
29/12/2011
44
ATTREZZATURE
INFORMATICHE A2-FESR-2011-78
ACCONTO
13,900,00
PUNTO 7: VARIE ED EVENTUALI
Non essendovi altri argomenti da trattare, la seduta è tolta alle ore 17,00.
Il Segretario
Prof. Rocco Di Silvestre
Il Presidente
Sig. Pasquale Costanzo
6

Documenti analoghi