Tav-A_Stralcio 1_progetto relazione quadro

Commenti

Transcript

Tav-A_Stralcio 1_progetto relazione quadro
Studio Struttura
laboratorio di architettura - dott. arch. Roberto Giantomasso • SIROLO - Piazza Brodolini, 5 • ANCONA - Via Montacuto, 80
Comune di SIROLO
AMPLIAMENTO DEL CIMITERO CIVICO - COMPLETAMENTO ULTIMO LOTTO
1° Stralcio
TAV.
RELAZIONE TECNICO-DESCRITTIVA
A
QUADRO TECNICO ECONOMICO
data : Novembre 2011
COMUNE DI SIROLO
AMPLIAMENTO DEL CIMITERO CIVICO –
1° Stralcio - Ultimo Lotto
-
COSTRUZIONE DI 72 LOCULI COMUNALI E DI 312 OSSARI
_____________________________________________
RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA
Su incarico dell’Amministrazione Comunale, in ottemperanza alla convenzione rep.1942 del
23.12.1994, è stato redatto il progetto relativo al I° stralcio dell’ultimo lotto del progetto general e di
ampliamento del cimitero civico Sirolo.
Il progetto generale preliminare relativo all'ampliamento del Civico Cimitero è stato approvato con
deliberazione di Consiglio Comunale n. 46 del 18/04/1997 e successivamente sono stati redatti i progetti
esecutivi a stralcio; il presente è un ulteriore stralcio dell'ultimo lotto previsto dal citato preliminare.
Infatti, nel rispetto dell'originario progetto preliminare rimane da realizzare soltanto l’ultimo lotto
posto a valle nella parte pianeggiante già predisposta, a ridosso del muro perimetrale che costituisce la
parete nord dei colombari esistenti.
Nel rispetto delle indicazioni fornite dall'Amministrazione tendenti alla realizzazione del maggior
numero possibile di loculi comunali per un maggior sfruttamento dell'ultimo possibile lotto da realizzare nel
citato cimiterio civico, è stata valutata una soluzione migliorativa rispetto l'originario preliminare che non
modifica gli intenti e le caratteristiche previste ma consente la possibilità di realizzare un quantitativo
maggiore di loculi e di ossari.
Al riguardo si precisa che nel preliminare a suo tempo approvato, in questa area, era prevista la
realizzazione di 80 loculi al piano terra e 30 al piano rialzato, per un totale di 110 loculi e di 200 ossari al
piano terra e 56 al piano rialzato per un totale di 256 ossari.
Il presente progetto definitivo generale dell'intervento prevede, in continuità al progetto realizzato
nel 2004, la realizzazione di un colombario al piano terra per un totale di 72 loculi, leggermente inferiore a
quelli previsti nel preliminare, essenzialmente dovuto al fatto che la normativa vigente in materia (vedi
Circolare del Ministero della Sanità 24/06/2003 n. 24 – Regolamento di Polizia mortuaria approvato con
DPR n. 285/90 e L. R. n. 3 del 1° febbraio 2005, no nché Regolamento n. 3 del 8.02.2008) impongono
misure minime interne dei loculi in altezza di cm 70 anziché cm 60 come quelli realizzati in adiacenza.
Fatto questo che ha comportato la necessaria rimodulazione degli spazi per rispettare tale nuova
normativa.
Pertanto nello spazio utile tra i 72 loculi impilati su tre file ed il soffitto del solettone, è stato
possibile collocare ossari doppi per loculo con 48 lapidi, che con la disposizione di tre uno dietro l’altro, ci
permette di arrivare ad un totale di 144 ossari.
Inoltre indicativamente come previsto nel preliminare, al piano terra altri ossari verranno disposti
in modo da creare un portale con più aperture fino a formare il parapetto del piano rialzato, il tutto
interamente rivestito in pietra tipo del “Conero “ con ricorsi in mattoni in sintonia con il progetto esistente.
Questo ci permette la realizzazione di n. 168 ossari al piano terra e di ulteriori 120 al piano 1°
rialzato.
Nel piano 1° rialzato, accessibile sia dalla nuova scala che dal prolungamento del solettone che
permette, nel rispetto della norma, il superamento delle barriere architettoniche, è prevista anche la
realizzazione di ulteriori 96 loculi disposti su 4 file in analogia alla parte realizzata di recente.
Riepilogando il progetto completo prevede la realizzazione di un totale di 168 loculi, contro i
110 del progetto preliminare ( ben 58 in più con un incremento di circa il 52%) e di 432 ossari, contro i
256 del progetto preliminare (176 in più con un incremento di circa il 68%).
In considerazione che l’importo complessivo massimo messo a disposizione dall’Amm.ne Com.le
è di € 350.000,00, si è proceduto alla individuazione di uno stralcio esecutivo del progetto generale
dell'ultimo lotto e conseguente progettazione in modo tale da poter procedere all'appalto e, quindi,
rispondere alle evidenti e necessarie esigenze dell'Amministrazione in merito all'urgente disponibilità di
loculi ed ossari.
Il progetto esecutivo, pertanto, riguarda la realizzazione della struttura dell’intero piano terra che
prevede la costruzione di n. 72 loculi e n. 312 ossari e la realizzazione del solettone di copertura; si
tralascia il collegamento aereo con la parte esistente al piano rialzato (al momento non necessario), le
finiture della scala di collegamento con il piano superiore, la pensilina di ingresso, tutti i loculi ed ossari al
piano rialzato comprese tutte le finiture. Con questa procedura si ritiene si possa procedere, senza grosse
difficoltà, nella realizzazione del successivo ed ultimo intervento stralcio per il completamento dell'opera.
Le opere in progetto sono riferite alla costruzione di 72 loculi Comunali e di 312 ossari da
realizzare al piano terra dell'ultimo colombario previsto nell'ampliamento del Civico Cimitero così
composto:
I loculi ed ossari sono divisi in cinque blocchi rispettivamente :
- Blocco A :
n. 15 loculi e n. 30 ossari
- Blocco B :
n. 15 loculi e n. 30 ossari
- Blocco C :
n. 15 loculi e n. 30 ossari
- Blocco D :
n. 15 loculi e n. 30 ossari
- Blocco E :
n. 12 loculi e n. 24 ossari
Ulteriori ossari saranno disposti in otto blocchi rispettivamente:
- Ossario 1 :
n. 21 ossari
- Ossario 2 :
n. 21 ossari
- Ossario 3 :
n. 21 ossari
- Ossario 4 :
n. 21 ossari
- Ossario 5 :
n. 21 ossari
- Ossario 6 :
n. 21 ossari
- Ossario 7 :
n. 21 ossari
- Ossario 8 :
n. 21 ossari
Il progetto, come meglio evidenziato negli elaborati architettonici e negli elaborati di dettaglio
esecutivi, prevede:
-
fondazioni su pali e cordoli di collegamento;
-
la realizzazione di struttura portante con setti in cemento armato;
-
l’utilizzo di monoblocchi in clv prefabbricati per i loculi e per gli ossari;
-
le pareti perimetrali rivestite in pietra faccia a vista con ricorsi in mattoni di caratteristiche
analoghe a quanto già realizzato sia per le caratteristiche dei materiali che per le modalità di
attuazione;
-
la realizzazione di massetto e pavimentazione in pianelle faccia a vista tipo a mano di colore e
dimensioni in analogia all’esistente con soglie di finitura in marmo di Trani o giallo d’Istria;
-
le lapidi di chiusura dei loculi e degli ossari saranno in pietra d’Istria bocciardata con relative
borchie di supporto, le riquadrature in Rosso Verona come le esistenti;
-
la posa in opera dell'intonaco sulle parti a vista dell'intradosso del solettone e la tinteggiatura dello
stesso;
-
l’allaccio alla rete 220 v per le plafoniere poste all’ingresso e sotto il solettone, l’allaccio alla rete di
distribuzione interna a 24 v per l’impianto elettrico della luce perenne dei loculi ed ossari da
realizzare.
Il computo metrico relativo ai lavori in argomento è stato redatto sulla base dell'Elenco Prezzi della
Regione Marche del 2010.
L’attuazione del citato progetto comporta una spesa complessiva di € 350.000,00 (Euro
trecentocinquantamila) suddivisa come meglio evidenziato nel Quadro Tecnico Economico allegato.
Sirolo, lì 18.11.2011
IL TECNICO
Dott. Arch. Roberto GIANTOMASSO
COSTRUZIONE DI 72 LOCULI COM.LI E DI 312 OSSARI
1° Stralcio – Ultimo lotto
QUADRO TECNICO ECONOMICO
A) LAVORI A BASE D'APPALTO
€.
256.095,71
A1) Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso
A2) IMPORTO soggetto a RIBASSO D’ASTA
€.
5.641,05
€.
250.454.66
€.
€.
22.500,00
5.814,00
€.
€.
10.000,00
2.584,00
€.
€.
2.000,00
468,40
Contr. Int. 4% + IVA 21%
€.
€.
2.800,00
723,52
5)
Sondaggi indagine sismica MASW - compr. IVA
€
1.667,38
6)
Spese per prove di carico su pali di fondazione- compr. IVA
€
3.630,00
7)
Collaudo strutturale - compr. IVA
€
1.258,40
8)
Incentivo responsabile del procedimento
€
1.024,38
9)
IVA 10% su lavori a base d'appalto
€
25.609,57
10)
Imprevisti compresa IVA
€
9.024,64
11)
Contributo A.V.C.P.
€
225,00
12)
Lavori in economia per opere di sistemazione
bagno esistente compresa IVA
B) SOMMA A DISPOSIZIONE DELL'AMM./NE COM./LE
1) Spese tecniche per progetto architettonico
Progetto definitivo ed esecutivo (1° Stralcio )
(Progettazione, Direzione Lavori, Contabilità dei Lavori)
Contr. Int. 4% + IVA 21%
2)
Progetto e D.L. Strutture
( Calcolo progetto completo – € 14.285,00
Calcolato il 70% dell’onorario – il restante 30 % con il 2° stracio))
Contr. Int. 4% + IVA 21%
3)
Relazione geologica e geotecnica –Integrazione in base
a quanto richiesto dalla normativa NTC2008
Contr. Int. 2% + IVA 21%
4)
Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione
ed esecuzione – Responsabile dei lavori
Totale somma a disposizione
TOTALE IMPEGNO FINANZIARIO
€
4.575,00
_____________
€.
93.904,29
€. 350.000,00
--------------------
Sirolo, lì 15.11.2011
IL PROGETTISTA
Dott. Arch. Roberto GIANTOMASSO

Documenti analoghi