28 maggio 2009 - Il Cammino di San Michele

Transcript

28 maggio 2009 - Il Cammino di San Michele
S. AMBROGIO, 28 maggio 2009
VERBALE DELLA RIUNIONE “IL CAMMINO DI SAN MICHELE”
1° INCONTRO
Verbale
a cura dell'associazione Amici della Sacra di San Michele
Incontro con le associazioni francesi e il Comune di Sant’Ambrogio
Sono presenti:
- per L'ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SACRA DI SAN MICHELE – PROMOTORE DEL
PROGETTO:
- la presidente Teresa Ponzetto, il vicepresidente Don Italo Ruffino, i membri del direttivo: Bruno
Giai Checa, Gianni Soffietto, Margherita Tua, Mario Ponzetto, Amaro Daniela. (Assente
giustificato la segretaria Maria Luisa Reviglio della Veneria)
- per il COMUNE DI SANT’AMBROGIO: il Sindaco Bruno Allegro e il vice Sindaco Enrica
Regis;
- per la PARROCCHIA DI SANT’AMBROGIO: il parroco Don Romeo Zuppa
- per L'ASSOCIAZIONE LES CHEMINS DE MONT-SAINT-MICHEL: la responsabile dei
progetti Juliane Hervieu e il responsabile culturale Vincent Juhel
- per L'ASSOCIAZIONE VECCHIA CHAMBERY: il presidente Francois Forray
- per il COMUNE DI CHAMBERY: il consigliere Angela Caprioglio
- per L'ASSOCIAZIONE AMICI DI SAN BENEDETTO DI NOVALESA: il presidente Mario
Lanzini
- per L'UNITRE DI SANT’AMBROGIO: la presidente e la sig.ra Tiziana Bianchini
- per L'ASSOCIAZIONE IL PONTE DI SUSA: delega della presidente Gemma Amprino Giorio
alla signora Teresa Ponzetto;
- per L'ASSOCIAZIONE AMIS-DU-MONT CENIS: assente giustificata la Sig.ra Milena Falco di
Lanslebourg;
- per la SACRA DI SAN MICHELE: assente giustificato il Rettore padre Giuseppe Bagattini,.
Stralcio dal verbale
Primo incontro sul tema “Il cammino di san Michele” e discussione sulla scelta del primo posto
tappa in Italia.
a) - si decide che il primo posto tappa sia il percorso che da Sant'Ambrogio sale alla Sacra di S.
Michele solo fino al Sepolcro dei monaci. Ci si augura di realizzarlo entro l'anno.
b) – La seconda tappa del percorso partirà da Sant’Ambrogio per Novalesa e Ferrera fino al Colle
del Moncenisio. Proseguirà poi per la Francia verso Lanslebourg, Saint Michel de Maurienne con
tappa finale a Chambery.
Dall’incontro si ottengono i seguenti risultati:
- 25 giugno 2009 – Si aggiorna il prof. Otranto dell’Università di Bari sul progetto del Cammino di
San Michele in occasione della sua venuta a Torino per il convegno presso il Consiglio Regionale
del Piemonte.
26 giugno 2008 - Colloquio di don Ruffino e della segretaria dell’Associazione per aggiornare il
prof. Giampiero Casiraghi dell’Università di Torino
8 luglio 2009 - Lettera d’intenti da parte del comune di Sant’Ambrogio (Prot.n. 0006192/2009) per
collaborare e sostenere l’attività dell’associazione Amici della Sacra in relazione al progetto del
Cammino
8 luglio 2009 - Lettera ufficiale del comune di Sant’Ambrogio al Comune di Aiguilhe per
confermare la sua partecipazione al “Cammino di San Michele” (Prot.n. 0006191/2009). L’incontro
per la firma della convenzione fra tutte le città che hanno aderito al progetto avverrà in ottobre.
13 luglio 2009 - Incontro ufficiale a Aiguilhe di una delegazione del Comune di Sant’Ambrogio,
guidata dall’Associazione Amici della Sacra, con il Sindaco, alcune personalità francesi e
l’associazione del Rocher Saint-Michel,.
13 luglio 2009 – Lettera ufficiale del Sindaco di Aiguilhe che approva l’opera svolta dall’Ass.
Amici della Sacra e promette appoggio e ampia collaborazione.

Documenti analoghi