Osmanto - Dichio vivai garden

Commenti

Transcript

Osmanto - Dichio vivai garden
Osmanto
Il nome botanico
Osmanthus fragrans,
sin. Olea fragrans
Utilizzo
Come arbusto, piccolo
albero, in macchie,
bordure, per siepi
in giardino; in vasi
capienti in terrazzo
www.natuweb.it
I valori
Fiori profumati,
pianta per siepi
Esposizione e
resistenza
Sole, mezz’ombra;
teme i venti freddi
n Caratteristiche
fioritura:
primaveraautunno
temperatura
minima: -5 °C
altezza media:
fino a 6 m
sole,
mezz’ombra
principali
Ha fiori piccoli ma profumatissimi questo arbusto originario di
Cina e Giappone, dalla graziosa chioma tondeggiante alta e larga
fino a 3-5 m. Le foglie sono grandi, lucide e cuoiose. I fiorellini
bianco-crema compaiono in autunno, quando ben pochi altri
arbusti li producono. Adatto alla coltivazione in vaso, è utile
anche per formare siepi sempreverdi, fiorite e difensive.
n Dove
collocarlo
Al sole, dove fiorisce meglio, o in posizioni semi-ombreggiate.
Tollera il caldo e non teme la salsedine. Sopporta discretamente
il freddo, ma va riparato nei climi più rigidi e protetto dai venti.
Osmanto
L’osmanto regala fiorellini fragranti e foglie spinose e dense
n Irrigazione
www.natuweb.it
Le irrigazioni devono essere abbondanti in primavera ed estate,
soprattutto nei periodi siccitosi, per le piante giovani e per quelle in
vaso; sospendere in inverno. Evitare i ristagni idrici.
n Concimazione
e rinvaso
In autunno fornire stallatico secco e in primavera somministrare
concime universale in granuli a lenta cessione per stimolare la
ripresa vegetativa e la crescita.
n Cure
generali
Specie rustica e facile, cresce in tutti i terreni da giardino ben
drenati, con una preferenza per quelli leggermente acidi. Molto
longevo, pur avendo crescita lenta arriva a un’altezza di 4-6 metri.
Ideale come esemplare singolo ad alberello, in macchie, per
bordure o per siepi. Resiste a temperature di poco sotto lo zero se
è addossato a un muro che lo ripari dai venti. Non ama le potature.
Curiosità e notizie utili
n Nelle zone con inverno gelido conviene coltivare le piante in vaso da riparare in serra fredda; gli esemplari in piena terra si riparano proteggendo le radici con una pacciamatura di foglie secche.
n La siepe di osmanto è difensiva perché le piante sono folte e ramificate e perché le foglie coriacee sono munite di corte spine sui margini.
n Il profumo dei fiorellini, intenso e dolcissimo, attira api e farfalle.

Documenti analoghi

Scarica scheda

Scarica scheda Il carpino si pianta in novembre o in gennaio-marzo. Per formare siepi, le giovani piante si mettono a dimora osservando una distanza di 45 cm per siepi). Non è molto esigente riguardo al terreno, ...

Dettagli

Ligustro - Dichio vivai garden

Ligustro - Dichio vivai garden Ligustro Il nome botanico Ligustrum japonicum, L. ovalifolium Utilizzo Come esemplare isolato, ad alberello, come siepe in giardino; in grandi vasi sul terrazzo

Dettagli

Pittosforo - Dichio vivai garden

Pittosforo - Dichio vivai garden Pittosforo Il nome botanico Pittosporum tobira,

Dettagli

Cipresso di Leyland - Dichio vivai garden

Cipresso di Leyland - Dichio vivai garden Cipresso di Leyland Il nome botanico Cupressocyparis

Dettagli

Berberis - Dichio vivai garden

Berberis - Dichio vivai garden Berberis Il nome botanico Berberis spp. Utilizzo In giardino come cespuglio o per siepi difensive; in grandi vasi

Dettagli