Praticanti, gli studi d`affari puntano tutto sui migliori

Transcript

Praticanti, gli studi d`affari puntano tutto sui migliori
II
Lunedì 7 Luglio 2014
STUDI & CARRIERE
L’ingresso nella professione passa sempre più attraverso selezioni mirate e atenei al top
Praticanti, gli studi d’affari
puntano tutto sui migliori
particolarmente motivati e della valutazione delle
di talento».
candidature e della se«Dato il posizionamento lezione dei candidati per
aree di compeer gli studi legali la dello studio non
tenza. «La fonlotta per accaparrar- abbiamo difficoltà
te di selezione
si le risorse professio- a selezionare giodelle risorse
nali migliori comincia vani professionisti
che lo studio
presto, vale a dire dalle sele- di qualità provepredilige, oltre
zioni dei giovani che debbono nienti dall’univeralla valutazioancora superare l’esame di sità», commenta
Roberto Zanchi,
ne dei curricuabilitazione.
lum ricevuti, è
Ma come viene gestita que- managing partner
Francesco
il canale unista fondamentale attività da dello Studio legale
Elena Martini
Lia Punteri
Sciaudone
versitario»,
parte degli studi? «Indivi- Pavia e Ansaldo.
spiega Giuseppe prescindibile per la nostra cipali studi italiani. L’idea è
duare giovani che soddisfino «Rispetto al pasCelli, managing selezione, accompagnata ad quella di creare sinergia tra
i nostri requisiti non è facile, sato si nota una
partner di Ever- una buona conoscenza delle le law firm e l’Ordine per indiné scontato. È chiaro che un maggiore prepaRoberto Zanchi
sheds Bianchini, lingue straniere e dell’inglese rizzare neo laureati alla praneo-laureato in Italia ha, di razione su alcuni
regola, una forte preparazio- aspetti che l’università in «con cui nel corso degli anni in particolare, posto che molti tica e alla professione nelle
ne teorica, ma spesso si trova passato trascurava - ad esem- abbiamo stabilito ottimi rap- dei nostri clienti provengono strutture. Non di meno però
a disagio nella concreta ap- pio le lingue o le correlazioni porti, in particolare con isti- dall’estero o per esigenze di Grimaldi guarda da anni con
con le discipline tuti quali la Luiss a Roma e coordinamento è necessario interesse e attenzione alle
plicazione del dieconomiche e bi- l’Università Bocconi a Mila- comunicare in lingua stranie- realtà accademiche e ai maritto. Per questo
lancistiche - anche no. Prendiamo parte da ormai ra», sottolinea Lia Puntieri, ster, così come cerchiamo di
il nostro studio
se talvolta un po’ a diversi anni alla giornata partner di Trevisan &Cuonzo. partecipare ai career day orinveste molto nel
scapito di una mi- Bocconi&Jobs, che
training interno,
«Lo studio opera ganizzati dalla principali uninor preparazione annualmente l’unial fine di recupeda anni in colla- versità italiane» aggiunge.
sui temi più clas- versità organizza
Per Gabriella Agliati,
rare questo gap
borazione con le
sici del diritto, ed offrendo a studi
rispetto alla siuniversità e offre responsabile HR professioniuna tendenza alla p r o f e s s i o n a l i e
tuazione esistenperiodi di stage sti di Nctm Studio Legale
eccessiva specia- aziende un’opporte in altri paesi,
a studenti laure- Associato, «l’inserimento di
lizzazione, che non tunità di incontro
dove tuttavia, la
andi. Quanto alle nuovi collaboratori in studio
giova nell’età della tra i propri lauresolidità giuridiqualità personali segue una logica e una proceformazione. Fonda- ati e laureandi e il
ca dei candidati
che ricerchiamo, dura coerenti con la struttura
Gian
Luca
Zampa
mentale infatti al mondo del lavoro
è, spesso, meno
sono fondamen- dei Dipartimenti. È unitaria
di là delle creden- vis à vis».
soddisfacente»,
tali una forte mo- per tutte le sedi ed è coordiMolto selettivi
spiega Gian Luca Zampa, ziali iniziali è il periodo di
tivazione e senso nata da me, come funzione
partner di Freshfi elds con pratica all’interno dello stu- anche in Calledi responsabilità. HR Professionisti. PrerequiGiuseppe Celli
responsabilità di recruiting dio, nel quale devono emer- g a r i M a r t i n i
Inoltre, poiché lo siti necessari sono la laurea a
gere, oltre alla preparazione, Manna. «Poiché
preso la sede di Roma.
studio opera in pieni voti e un inglese fluente.
«Valutiamo le candidature le attitudini che sono a base ci arrivano diverse candida- un ambito internazionale, è ì Nella selezione dei giovani,
ture spontanee, non abbia- disponibile ad avvalersi del- la valutazione delle capacità
che ci arrivano spontanea- della professione» .
Secondo Chiara Rudella, mo normalmente bisogno di la collaborazione di laureati e tecniche è determinante e si
mente, nonché ci muoviamo
proattivamente per trovare i general manager dello studio rivolgerci a soggetti esterni avvocati anche di diverse giu- attua già nella fase prelimiper reclutare col- risdizioni, in particolare pro- nare di individuazione dei
profili più adatti, attraverso Mercanti Dorio
laboratori», spiega venienti da paesi di common CV». Sono infatti considerati
annunci sul nostro sito sia e Associati, «va
Elena Martini, law. Tuttavia, ai fini di una i cv registrati nel sito dello
ancora partecipando ad alcu- premesso che nename partner del- buona integrazione nel team Studio o segnalati dalle prinne job fair organizzate dalle gli ultimi 10 anni
lo studio. «Nella di Trevisan & Cuonzo, si ri- cipali Università italiane, seUniversità più prestigiose». si registra una
lezionati anzitutto
selezione tendia- chiede che i legali
Un canale particolarmente riduzione delle riin base al voto di
mo poi a predili- stranieri abbiano
importante per noi è da sem- chieste di inserilaurea (almeno
gere giovani neo- una eccellente
pre il «Premio Freshfields»: mento degli studi
superiore a 105).
laureati, di modo padronanza della
un concorso annuale rivolto ai fini della pratiApprezzate sono
da avere la possi- lingua italiana».
ai migliori laureandi/laure- ca professionale;
anche esperienze
bilità di formarli
ati, che abbiano dato ai loro il dato è collega«Ogni studio
di studio o di laprofessionalmen- ha le sue regole
studi di giurisprudenza un to alla riduzione
voro all’estero».
te sin dall’inizio di selezione e di
indirizzo commerciale e in- degli iscritti a
«Il nostro studella loro pratica ingresso», spieternazionale».
giurisprudenza e
Chiara Rudella
dio dedica grande
forense. Requisi- ga Francesco
«Un’altra collaborazione alla consapevoattenzione al reti fondamentali Sciaudone, partcui teniamo molto», prosegue lezza che l’attività
cruiting e alla foril legale di Freshfields, «è professionale richiede un sono un buon voto di laurea, ner dello studio
mazione, che sono
quella con il comitato scien- percorso lungo e non privo di la conoscenza almeno del- Grimaldi. «Molattività centrali e
tifico e redazionale che pro- difficoltà, con soddisfazioni, la lingua inglese e il giusto to spesso si indiGabriella Agliati
strategiche per la
duce i «Bocconi Legal Papers», anche economiche, non im- atteggiamento, che significa viduano sistemi
prima rivista accademica mediate, sicché, a differenza avere entusiasmo e voglia di più o meno formali oppure si selezione dei migliori talenti
italiana gestita da studenti che in passato, molti laureati fare, e l’umiltà di ammettere sceglie di essere affiancati da e la crescita di professionisti
e riconosciuta dall’Universi- rivolgono direttamente il loro che all’inizio un neolaureato esperti di selezione. In realtà di eccellenza», dice Alfredo
tà Bocconi di Milano. Attra- interesse verso altri sbocchi non sa praticamente nulla di ci sono sempre delle eccezioni D’Aniello, partner dello stuverso questa collaborazione professionali. Per questo è come si svolge la professione alle regole. I rapporti perso- dio Gianni, Origoni, Gripentriamo in contatto con un importante selezionare sin di avvocato. In questo senso, nali continuano ad essere un po, Cappelli & Partners.
gruppo di studenti selezionati dall’Università i migliori stu- il difetto più grande che mi canale privilegiato di ingresso «Il nostro scopo è attrarre i
tra gli iscritti agli ultimi tre denti che manifestino interes- è capitato di vedere in alcuni nel mondo delle professioni. migliori studenti e giovani
anni del Corso di laurea ma- se per l’attività professionale. candidati è la convinzione di Nelle ultime settimane per avvocati e farli crescere progistrale in giurisprudenza, Il contatto con le realtà acca- essere già dei professionisti esempio, per modernizzare fessionalmente attraverso un
demiche, prevalentemente affermati per il solo fatto di l’approccio alle selezione di training costante, creando le
quelle in cui ha le sue sedi lo avere un buon voto di laurea: giovani negli studio abbia- condizioni perché essi possaSupplemento a cura
Studio, consente di conoscere candidati come questi vengo- mo lanciato una proposta di no sviluppare le proprie podi ROBERTO MILIACCA
profondo rinnovamento nel tenzialità. Le principali fonti
i giovani con un curriculum di no sempre scartati».
[email protected]
Nell’esperienza di Trevi- contesto del Progetto Studi di recruiting sono le universistudi brillante e coerente con
e GIANNI MACHEDA
san & Cuonzo Associati, Associati avviato con l’Ordi- tà, i master, ma anche le canle attività dello Studio».
In Eversheds Bianchini «un’ottima base universita- ne di Roma e che vede l’attiva didature spontanee. Siamo
[email protected]
alcuni partner si occupano ria costituisce requisito im- partecipazione di tutti i prin- in contatto con le principali
Pagine a cura
di FEDERICO UNNIA
P
112101114101103111
STUDI & CARRIERE
Lunedì 7 Luglio 2014
Lun
III
La padronanza delle lingue è ormai un obbligo per i futuri avvocati
La composizione dei maggiori studi legali d’affari
12 partner, 54 avvocati, 18 praticanti
28 partner, 64 avvocati, 21 praticanti e stagisti
3 partner, 1 Salary partner, 12 avvocati,
BLB
10 stagisti
Callegari Martini Manna
3 partner, 3 of counsel, 2 praticanti
Eversheds Bianchini
15 partner, 45 avvocati, 4 praticanti
Freshfield
17 partner 63 Associate, 17 Trainees, 58 staff
Gianni Origoni Grippo
76 partner, 151 avvocati, 93 praticanti
Cappelli & partners
e stagisti
22 partner, 100 associate, 3 counsel,
Grimaldi
2 of counsel, 20 praticanti
18 Soci, 76 avvocati, 49 Associate, 9 Counsel
Hogan Lovells
e of Counsel, 13 praticanti, 6 stagisti
Mercanti Dorio Associati
8 partner, 22 avvocati, 2 praticanti, 1 stagista
Nctm
50 partner, 183 avvocati, 46 praticanti
13 partner, 7 Special counsel e of counsel,
Orrick
35 associate, 35 attorney trainees, 2 stagisti
Pavia e Ansaldo
37 partner, 77 avvocati, 18 praticanti, 6 stagisti
Simmons & Simmons
14 partner, 77 professionisti e 14 praticanti
Trevisan&Cuonzo Avvocati 3 partner, 27 professionisti e 4 praticanti
Allen&Overy
Baker & McKenzie
Alfredo D’Aniello
Mario Benedetti
Cristiano Tommasi
Università del nostro paese, della finanza e delle loro vicon i loro placement office e cende per poterci avvalere
frequentiamo con continuità di collaborazioni professionumerose job fair, quali quel- nali con giovani che siano
la della Luiss e della Bocconi, motivati a dare il meglio e
solo per citarne alcune. Sul trovino stimolante il nostro
fronte delle job fair siamo lavoro e come lo viviamo
molto attivi anche all’estero quotidianamente.» I canali
e partecipiamo ogni anno a utilizzati sono le università,
quella organizzata dalla New con la partecipazione ai Career Day, la pubblicazione di
York University».
Il peso di un’esperienza annunci presso i placement
all’estero conta molto, inve- office delle università, atce, in Blb Studio Legale. «Lo traverso il portale on-line
studio è sempre alla ricerca di Allen & Overy dedicato
di profili interessanti nei vari a tutti i candidati di diversettori nei quali opera», dice sa seniority, partecipando
Mario Benedetti, partner alle Job Fair in Usa in cui
di Blb Studio legale. «Parti- incontriamo i candidati che
colare attenzione è rivolta stanno frequentando un Llm
negli ultimi anni a candidati presso le più prestigiose uniElaborazione Affari Legali su dati forniti dagli studi al 31 dicembre 2013
che abbiano avuto esperienze versità americane.
Approccio anglosassone
all’estero, soprattutto in quei
paesi dove Blb opera con più anche in Hogan Lovells.
frequenza, l’Europa, Stati «Lo studio è particolarmen- nell’anno è stato richiama- voto di laurea e un
davvero fare se
te attento alle to, subito dopo aver conse- ottimo livello di
Uniti e Cina. L’atposti innanzi ad
risorse umane, guito la laurea, a collabora- inglese. A Milano
tività di un prauna problemaavendo al pro- re con lo studio in qualità lo studio parteticante avvocato
tica negoziale»
prio interno la di praticante». Massimilia- cipa attivamente
in Blb Studio
spiega ad Affafigura di HR ma- no Biolchini, professional al Bocconi&Jobs
Legale prevede
ri Legali Ariel
nager dedicata development partner e Re- n e l l ’ a m b i t o d e l
sin dall’inseriN a chman, Of
ai professionisti, sponsabile per il recruiting, q u a l e i n c o n t r a
mento un diretto
Counsel dello
che si occupa di la formazione e le politiche direttamente i pocoinvolgimento
studio legale
tutte le fasi del dei compensi di Baker & tenziali candidati
nelle operazioni,
Simmons &
r e c r u i t m e n t , McKenzie, spiega, dati alla che già dal quarto
sempre con la
Simmons. Il prodell’inserimen- mano, quanto sia impor- anni dimostrano
supervisione ed
getto Excellence
Guido Testa
to in studio e tante puntare sui migliori. interesse a pasil coordinamento
Programme, pridel relativo per- «Al di là del curriculum si sare alcuni mesi
di professionisti
mo del suo genecorso di crescita riscontra un fenomeno inte- presso la nostra struttura re in Italia, ha visto lo studio
con maggiore
Daniela F. Pistorio
professionale e ressante per cui sempre più ed approcciare concreta- portare trenta studenti del V
esperienza. Il
d i f o r m a z i o n e i giovani praticanti si dimo- mente il mondo degli studi anno a cimentarsi, in inglese,
praticante, inoltre,
viene subito posto nelle condi- in linea con i valori del net- strano consapevoli della ne- legali d’affari internazio- nella discussione di un conzioni di sviluppare la propria work internazionale», spie- cessità di guardare in modo nali. Abbiamo inoltre ot- tratto. Oltre all’aver avuto
capacità di relazione con i ga Daniela F. Pistorio, HR diverso alla professione di time relazioni con l’ufficio un assaggio reale di quello
clienti e, in genere, con tutti i Manager di Hogan Lovells avvocato e commercialista stage&placement dell’Uni- che accade durante una giorsoggetti coi quali lo Studio si in Italia. «Nell’ambito del e preferiscono contesti or- versità Cattolica del Sa- nata a un avvocato d’affari,
confronta quotidianamente. recruitment, lo studio par- ganizzativi complessi, in- cro Cuore con l’Università gli studenti hanno potuto
La non esasperata divisione tecipa ai Job Fairs o Care- ternazionali e specialistici Luigi Bocconi. A Roma lo confrontarsi con professioin dipartimenti consente a er Days organizzati delle rispetto allo studio profes- studio si avvale
nisti del settore
chi svolge la propria pratica più prestigiose università sionale più tradizionale. Ba- di collaborazioni
che per qualche
ker & McKenzie con le università
di maturare una esperienza nazionali ed interora sono rimasti
nazionali oltre a
davvero a tutto campo».
a loro completa
da sempre attua Luiss Guido Carmantenere stretti
disposizione ofuna politica di li e Luiss Busicontatti
con
i
reness
School.
Sono
frendo suggerirecruiting
parL’approccio delle law firm
lativi
placement
molti
gli
atenei
in
menti utili per il
ticolarmente
atinternazionali
offices. I candidafuturo. I partecitenta al mondo Italia che offrono
panti a questa
dell’università u n ’ o t t i m a p r e Allen&Overy tiene molto ti alla posizione di
iniziativa hanno
e r i c o r r e f r e - parazione: da un
alla procedura di recluta- praticanti devono
inoltre potuto
quentemente a lato una maggior
mento dei futuri avvocati. sostenere uno o
farsi conoscere,
programmi con- c o n s a p e v o l e z z a
«Malgrado l’elevato numero più colloqui con
infatti una decina
solidati di stage del mondo ecodi laureati in giurispruden- il partner respondi loro ha intracurriculari con nomico, utile nel
za in Italia non è sempre sabile del dipartiAriel Nachman
preso un processo
l e u n i v e r s i t à confrontarsi quofacile trovare giovani talen- mento e l’HR maMassimiliano
Statale, Catto- tidianamente con i clienti, di selezione all’interno delle
tuosi e che si inseriscano nager, che include
Biolchini
varie practice dello Studio. «Ci
lica e Bocconi e l’internazionalità».
nella cultura di uno studio u n c o l l o q u i o i n
Per uno studio interna- è sembrato un modo diverso
di Milano oltre
legale di affari di respiro lingua inglese, e dezionale molto radicato sul per testare le potenzialità di
globale come il nostro e che vono presentare alcuni re- alla Luiss di Roma».
Il collegamento con le mi- territorio italiano, insom- un candidato, non limitandoci
contestualmente ne assimi- quisiti tra cui voto di laurea
lino rapidamente il modo di da 105 in su, corsi di spe- gliori università italiane è ma, l’approvvigionamento a un colloquio motivazionale,
lavorare spesso molto impe- cializzazione. Esperienze di anche di Orrick. «Lo studio di talenti è un’attività con- certamente importante, ma
gnativo», dice ad Affari Le- lavoro o studio all’estero è Orrick punta molto sulla tinua. «Oltre alle selezione vedendo le capacità di impogali Cristiano Tommasi, un requisito preferenziale selezione di giovani talen- e colloqui che facciamo sul- stazione, argomentazione e
Partner Allen & Overy. «Per che viene valutato positi- ti preparati dalle migliori la base delle segnalazioni presentazione della soluzione
università italiane», dice che ci pervengono abbiamo elaborata. Siamo rimasti sodquesta ragione, Allen & Ove- vamente».
«Solo negli ultimi 2 anni Guido Testa, Co-Office deciso di sperimentare di- disfatti e pensiamo in futuro
ry ha un dipartimento molto
strutturato dedicato al reclu- Baker & McKenzie ha av- leader dello Studio Orrick rettamente sul campo le di dare seguito con nuovi intamento mirato. A questo si viato 24 stages per studen- di Milano. «Lo studio attua potenzialità di giovani lau- contri di questo genere» conaggiunge un forte interesse ti universitari e nel 2013 il un processo di selezione che reandi in giurisprudenza clude Nachman.
per il campo dell’economia, 40% degli stagisti inseriti prevede almeno il 105 come e di vedere cosa sapessero
© Riproduzione riservata
112101114101103111

Documenti analoghi

Compenso ai praticanti, un dovere per i legali d`affari

Compenso ai praticanti, un dovere per i legali d`affari all’anno, a seconda dell’esperienza maturata. Il socio Luigi Verga sottolinea che, mediamente, nel corso di un anno lo studio inizia la collaborazione con una decina di praticanti. Nel 2012 il nume...

Dettagli