Il mondiale verdeoro fa autogol

Transcript

Il mondiale verdeoro fa autogol
Anno XXXI No. 41
13 giugno 2014
...two times a week!
Per incidenti stradali
affidatevi a noi!
416.780.8080
www.lospecchio.com
VAUGHAN - TORONTO - MISSISSAUGA - BRAMPTON - RICHMOND HILL - BOLTON
free / gratis
1280 Finch Ave. W. Suite 508
Toronto
www.deroselaw.ca
ELEZIONI: IL COLORE
DELL’ONTARIO
E’ ROSSO LIBERALE!
Fino all’ultimo minuto prima della nostra andata in stampa alle 11 di sera di giovedi’ 13 giugno, i liberali in
vantaggio e verso un governo di maggioranza, cosi’
smentendo tutti i sondaggi che li davano solo di stretta
misura avanti ai conservatori.Con la maggioranza per la
leader liberale Kathleen Wynne ,che continuera’ ad essere
anche premier della provincia, finira’ anche il continuo
logorio alla quale era stata sottoposta dalla leader endipina Andrea Horwarth che sicuramente dovra’ render
conto ai suoi sostenitori del perche’’ aveva (a pag.3)
La cartina
del voto* nella GTA
*ad un’ora dalla chiusura
delle urne
416. 223.4700
WOODBRIDGE 8077 Islington Ave. Ste.203
NORTH YORK 6257 Bathurst ( at Steeles)
P ar liamo Italiano
Il mondiale verdeoro fa autogol
Finalmente i Mondiali!
Nel frastuono delle proteste,
la partita inaugurale regala le
prime emozioni e un’autorete
storica ... Marcelo all’11mo
minuto manda il pallone nella
sua porta diventando cosi’ il
primo giocatore della storia
capace di aprire il conto dei
gol in un'edizione dei Mondiali con un autogol!
La Seleçao soffre a lungo e va
sotto all'11'. La dinamica
dell'azione è classica: cross di
uno scatenato Olic da sinistra,
tocco di Jelavic e autorete del
terzino del Real Madrid che beffa Julio Cesar sul
secondo palo.
Era dai tempi di Francia 98 che non si vedeva un
autogol nella partita inaugurale .Thomas Boyd, scozzese classe 1965, fu il primo
nella storia a siglare un'autorete nel primo incontro dei
Mondiali francesi contro il
Brasile.
Il primo incontro di Brasil
2014 e’ comunque dei verdeoro: i padroni di casa battono per 3-1 la Croazia, guadagnando cosi’la vetta del
Gruppo A.
A decidere e’ Neymar con
una doppietta, ma il rigore del
2-1 è decisamente generoso.
Oggi in campo i campioni uscenti, la Spagna affronta
lOlanda. Domani, emozioni a mille per l’esordio degli
Azzurri alle prese con l’Inghilterra.
GRATIS Esame dell’udito
GRATIS DIAGNOSI necessita’ di auricolare
GRATIS Prova di auricolare (senza obbligo)
15% SCONTO
SU APPARECCHI ‘Assistive Listening’
PULITURA E PICCOLE RIPARAZIONI
Forza
Azzurri!
ACCETTIAMO” WSIB, DVA, INS, FAMILY BENEFITS
INVITIAMO
NUOVI PA ZIENTI
A V I S I TA R C I
ONORIAMO
QUALSIASI
GARANZIA
ESISTENTE
SUL VOSTRO
APPARECCHIO
Corsa elettorale a Toronto
Il periodo di disintossicazione e
l'assenza dalla scena torontina non ha
portato fortuna al tanto discusso Rob
Ford. Secondo un nuovo sondaggio di
Forum Research, infatti, la popolarità
del sindaco della città sulle sponde del
lago Ontario ha raggiunto il minimo
storico, arrivando appena al 28 per
cento.
Il dato è il più basso dalla sua elezione
nel 2010, e secondo gli analisti significa
che non è più uno dei contendenti
ROB FORD, POPOLARITÀ’
AI MINIMI STORICI
principali alla volata elettorale del 27
ottobre prossimo. Ad oggi è in testa il
candidato conservatore John Tory al 68
per cento, che sorpassa Olivia Chow al
64 per cento.
David Socknacki si attesta al 54 per
cento, mentre Karen Stintz insegue al 48
per cento.
Attualmente Ford si sta disintossicando
dall'alcol in un centro di cura di
Muskoka chiamato GreeneStone.
Secondo il Toronto Sun, Ford avrebbe
pianificato di tornare a Toronto il 30
giugno e avrebbe detto che la città vedrà
una persona diversa, che chiederà venia
per gli errori del passato.
Il fratello, il consigliere Doug Ford, ha
affermato che il sindaco ritornerà a City
Hall il primo luglio. Doug ha aggiunto
che - una volta che il fratello ritornerà
Questione Fedex, riunione dei cittadini a Woodbridge
Monta la rabbia dei cittadini per il progetto di
costruzione di un grande
centro Fedex sulla Highway 27 e Rutherford, e la
protesta si fa organizzata.
La West Woodbridge Homeowners Association ha
indetto una riunione lunedì 16 giugno alle 7.30
pm a La Primavera Ban-
quet di Woodbridge (77
Woodstream Blvd.) per
"capire dalla gente come
procedere", ha affermato il
presidente Nick Pinto.
L'attivista denuncia il
"dente avvelenato" di
tante persone che vivono
nella zona contro i politici,
che non muoverebbero un
dito contro un mega centro
di smistamento che creerebbe problemi di traffico, di inquinamento e di
svalutazione dell'area abitata. E perché la Città di
Vaughan
ha deciso
per un
consiglio
comunale che discuta il
progetto martedì 17
giugno alle 11 am, non
dando di fatto la possibilità a tanti di parteciparvi .
Oltre al centro di distribuzione Fedex, sul piatto
c'è anche quello di Costco,
presentato la scorsa settimana: la struttura sorgerebbe a sud di quella di
Fedex, ma i vertici Costco
avrebbero pensato di costruire a proprie spese una
strada secondaria che si
colleghi con Langstaff, di
modo da confluire il traffico in modo diverso.
"Il problema di fondo è il
piano regolatore", ha concluso Pinto, che promette
"battaglia" a difesa dei
diritti dei cittadini.
Per maggiori informazioni
chiamare il 289-622-3840
o scrivere a
[email protected]
per la campagna elettorale - la gente
vedrà una persona diversa, ma i
messaggi saranno i medesimi.
PATRONATO ITAL UIL:
NUOVO UFFICIO A MAPLE
“Con questa nuova sede l’Ital-Uil potrà offrire
un’accoglienza adeguata ai tanti connazionali che
giornalmente si rivolgono al nostro Patronato per
cercare una soluzione ai loro problemi, sia che siano
attinenti a questioni pensionistiche con l’Inps o con
l’Ente Previdenziale canadese, oppure per problemi
fiscali legati, per esempio, alla doppia imposizione della
pensione italiana o alla proprietà di una abitazione in
L’Associazione
Bersaglieri d’Italia
Auguri
Sezione M.d’A. A. Marcocchio
Toronto-Ontario_Canada
a tutta la Comunita’
in occasione del
Mese
della Cultura Italiana
BUON
ITALIAN HERITAGE
MONTH
Irpinia Club Picnic 13
Luglio 2014
Info:
www.irpiniaclub.com
A SOCI, FAMILIARI
E A TUTTA LA COMUNITA’
Italia con l’Imu e le nuove Tasi o Tari o, ancora, per
problemi di altro genere che spesso si incontrano in
emigrazione”. Questo è quanto ha affermato Mario
Castellengo, responsabile dell’Area Internazionale
dell’Ital-Uil, inaugurando la nuova sede del patronato a
Maple nella regione dell’Ontario in Canada, nel suo
saluto rivolto ai numerosi presenti tra cui il Console
Generale di Toronto Tullio Guma, che Mario Castellengo ha ringraziato “per la preziosa collaborazione del
Consolato Generale offerta agli uffici del patronato
presenti nella sua Circoscrizione”. Un grazie particolare
Castellengo ha poi rivolto anche ai dirigenti ed al
Il presidente Joe De Blasis
MERCATO ITALIANO CHEESE, DELI & INTERNATIONAL SPECIALTY PRODUCTS IN WOODBRIDGE
BARILLA PASTA ASS. CUTS 450 G. PKG .97EACH
PRODUCT OF ITALY BARBERA
ESPRESSO BEANS
1 KG.
8.88
250 PKG.
GRANA PADANO #1
5.69
WHOLE
LB
SANTA LUCIA
3FOR 10.00
OR 3.99 EACH
EACH
Grated
Free
8.88
LB
PRODUCT OF ITALY
FRESH BOCCONCINI
CHERRY OR MED
LARGE 1.5 KILO PAIL
20.00 EACH
EVERY DAY LOW PRICE
PRODUCT OF ITALY
PARMIGIANO
REGGIANO #1
Grated
Free
11.88
LB
TRE STELLE CROTONESE
WHOLE
55.00 each
PRODUCT OF ITALY
SANTA LUCIA
3 X80 G.TRIS PKG.
OF ITALY
250 G.
EACH
PRODUCT OF ITALY CALLIPO
TUNA IN OLIVE OIL
3.98
FRIULANO
FIOR DI LATTE
PRODUCT OF ITALY MAURO
2.88
EVERY DAY LOW PRICE PRODUCT
BAG
LIMIT 4
ESPRESSO COFFEE
EVERY DAY LOW PRICE SANTA
LUCIA
PIAVE MEZZANO OR
STRAVECCHIO
WHOLE WHEELS
10.88
LB
PRODUCT OF ITALY
PECORINO
ROMANO #1
GRATED FREE
10.88 LB
SALERNO
FRIULANO
5.99
WHOLE
1 KG. BAG
17.99
BAG.
SALERNO
CARAPELLI
EXTRA VIRGIN OLIVE OIL
750 ML
4.79
BOTTLE
MOZZARELLA BALLS
3.77
340 G.
EACH
LB
FRIULANO
5.99
Specials from JUNE 13, 2014 TO JUNE 19, 2014
PAG. 2 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
NEWS SERVICES
Published twice a week by 631560 Ontario Limited
CONTRIBUTORS:
Giorgio Beghetto, Mattia Bello, Paolo Canciani,
Patrizio Serafini - Flavia Tocco
LEGAL ADVISORS:
SIMONA JELLINEK - CLAUDIO POLSINELLI
TRE STELLE
WHOLE
FOUNDED IN 1984
Editor SERGIO J. TAGLIAVINI
Managing Editor GIOVANNA TOZZI
PRODUCT OF ITALY
PRODUCT OF ITALY
IONIA ESPRESSO BEANS
personale dell’Ital-Uil Canada per l’impegno che vi
dedicano: dal presidente Bernardino Carrozzi, alla
coordinatrice Maddalena Iannitti ed alle operatrici e
operatori delle nove sedi canadesi del Patronato.
All’inaugurazione di questa nuova sede era anche
presente ed ha portato il suo saluto il responsabile della
LB
Reproduction of any printed material for any
purpose requires- the written consent of the Editor
AGI - ANSA
9 COLONNE
ADNKRONOS
AISE-GRTV -INFORM
NEWS ITALIA PRESS
MEMBER OF:
FEDERAZIONE UNITARIA STAMPA
ITALIANA ALL’ESTERO
ONTARIO ETHNIC PRESS
ONTARIO PRESS COUNCIL
OF CANADA
160 Woodbridge Ave. Suite 101, Woodbridge, Ontario, L4L 0B8
Ph.(905) 856-2823 Fax (905) 856-2825
e mail: [email protected] website: www.lospecchio.com
Inferno di fuoco a Brampton,
muore bimbo di 10 anni
Elezioni provinciali - segue da pag. 1
deciso di togliere l’appoggio al governo liberale..,
forzando una elezione costata ai contribuenti $90
milioni.
Sicura revisione della leadership del conservatore Tim
Hudak che, con questa seconda sconfitta ha optato per
le dimissioni.
Tra i candidati italocandesi, a Vaughan vittoria del
liberale Steven Del Duca che ha pesantamente sconfitto
il conservatore Peter Meffe e l’endippino Marco Colletta; rielezione per
Mario Sergio a York West e a South
York-Weston Laura Albanese ha per la
terza volta battuto l’endippino Ferreira. Confermato anche Mike Colle
mentre alla nostra andata in stampa
ancora non definiti i voti a Thornhill
dove la liberale Sandra Yeung Racco
appariva in vantaggio sulla conservatrice Gila Martow, ma di
A Vaughan
strettissima misura.
si riconferma il
Un violento incendio ha
divorato 18 case a Brampton, uccidendo un bambino di dieci anni e lasciando senza tetto un
centinaio di persone.
L'inferno di fuoco è
iniziato domenica verso le
3 am, probabilmente nella
cucina della casa in cui il
piccolo Nicolas Gabriel
aveva passato la notte. Il
destino ha voluto che il
bimbo dormisse da un
amichetto nell'abitazione
vicino Kennedy Road e
fuoco. L'incendio si è
rapidamente propagato
nelle altre case del complesso, distruggendo almeno 18 abitazioni e
lasciando
circa
100
persone senza un tetto.
Molti di loro non sono
coperti da assicurazione.
Una tragedia dalle grandi
proporzioni che ha scosso
la comunità di Brampton,
accorsa in massa ad
aiutare le vittime con beni
di prima necessità. La
maratona di solidarietà ha
pioggia, dotati di vestiti e
cibo. Molte persone si
sono poi recate da amici o
parenti. Ted Brown,
direttore esecutivo di
Regeneration Outreach
Community. Brown, ha
subito aperto un fondo
dedicato a pagare i
funerali del piccolo
Nicolas, raccogliendo in
poche ore oltre 9mila
dollari. Il papà del bimbo
ha scritto un messaggio
molto commovente su
Facebook:
"Nicolas,
lanciato accuse a chi
doveva
vigilare
su
Nicolas: “Non capisco
come qualcuno possa
afferrare il proprio figlio
dallo stesso letto in cui
Queen Street East, che si è
trasformata in una torcia di
fiamme e fumo. E quando
tutti gli altri avevano evacuato la casa, Nicolas non
si trovava: il corpicino
esanime è stato rinvenuto
solo ore dopo dai vigili del
coinvolto diverse organizzazioni, tra cui la
Canadian Red Cross e la
Salvation Army.
Gli evacuati sono stati
portati al Gibson Recreation Centre, dove hanno
trovato
riparo
dalla
perché ci hai lasciati? Mi
manchi tanto", ha scritto
Shane Gabriel. Il genitore
ha ricordato il suo sorriso
e la sua passione per i
videogiochi.
Meno “tenera” la mamma
del piccolo, che ha
dormiva mio figlio, e
lasciare li’ mio figlio”, il
commento di rabbia di
Kelly Gabriel. Nicolas
lascia due sorelle, la
minore di 6 anni e la
maggiore di 14, straziate
dal dolore.
liberale DelDuca
Trinity -Spadina,
l’endippino Rosario
Marchese secondo a
grossa distanza dal
liberale Dong.
York West:
rieletto il liberale
Mario Sergio
York South
Weston rielegge
Laura Albanese
Sprinter 3 Day Sales Event.
June 12th - 14.th
Villa del Sole e’ un residence per
anziani, conveniente e con servizi
completi di lusso. Una proprieta’
privata di 43 appartamenti, in
un edificio di 4 piani che offre
abitazioni indipendenti per anziani
in un localita’ tranquilla ed immersa
nel verde, nel cuore del centro di
Woodbridge, Ontario.
2014 SPRINTER 2500 144” CARGO VAN: TOTAL PRICE $43,195**
RECEIVE 3 YEARS NO-CHARGE SCHEDULED MAINTENANCE2
Lease APR
Lease Payment
Down Payment
Receive an additional
For well-qualified buyers
/Month for 60 Months
$3,790 Due On Delivery
RATE REDUCTION2
4.49%* $ 465* $0*
1%
Deliziosi pasti all’italiana
PRICE INCLUDES A $3,000 EVENT DISCOUNT*
1
Servizio infermieristico 24 ore al giorno
Taxes extra.
Consegna e amministrazione di medicinali
Ricambio settimanale della biancheria del
letto
Attivita’ giornaliere
Corporate Stores | 866.642.8549 | GTAsprinter.ca
Mississauga | Maple | Markham | Midtown | Thornhill | Newmarket | Downtown | Etobicoke
© 2014 Mercedes-Benz Canada Inc. 2014 Sprinter 2500 144” Cargo Van shown above, **Total price is $43,195.65 and includes MSRP $39,900 plus all applicable dealer fees,
less $3,000 cash discount. 2Up to 1% rate reduction only applies to the lease or finance of an in-stock 2014 Sprinter model from June 12-14 on in stock models delivered before
June 30, 2014. *Lease offers based on the 2014 Sprinter 2500 144” Cargo Van available only through Mercedes-Benz Financial Services (MBFS) on approved credit for a limited
time. Lease example based on $465 per month for 60 months which includes a $3,000 discount off MSRP plus Tier 3 Fleet incentive. Down payment or equivalent trade of $0,
dealer fees first months payment and applicable taxes totaling $3,790 are due on delivery. Lease example based on the total price of $43,195.65 which includes MSRP of $39,900,
discount of $3,000 and all applicable fees (Freight/PDI $2,695, admin fee $395 EHF tire fee $25, filters and batteries fee $25.50, air conditioning tax $100, OMVIC fee $5, PPSA
$75.15). 1License, insurance, registration and taxes are extra. *$3,000 discount is only available for 2014 Sprinter 2500 144” Cargo Van. Lease APR of 4.49% applies and is
available to customers who qualify for MBFS maximum rate reduction, based on meeting certain lending criteria. Total obligation is $45,281 which includes an end of lease residual
value of $14,056. Dealer may sell for less. Offers may change without notice and cannot be combined with any other offers. 23 years of scheduled maintenance covers the first 3
factory-scheduled maintenance services or 3 years, whichever comes first. Scheduled maintenance interval for model year 2014 Mercedes-Benz Sprinter is the earlier of 1 year or
25,000 km. The specific maintenance services included are as described in the applicable Owner’s/Operator’s Manual and Service/Maintenance Booklet. Offer is non-transferable,
non-refundable and has no cash value. Only applicable on lease and finance offers. Offers may be withdrawn without notice. Certain limitations apply. See your local Mercedes-Benz
Corporate Store for details. Offers only valid from June 12 – 14, 2014.
CLIENT:
Mercedes-Benz
TRIM:
JOB #:
BZ-1166-SPRINTERJUNE-LO
LIVE:
DESCRIPTION: 2014 MB Sprinter
BLEED:
5” x 6.57”
Servizio di sicurezza
Terrazza e BBQ all’aperto
Mini frigorifero
Internet senza fili gratis
Tv via cavo
Medico che parla italiano, in loco una volta
alla settimana
P . 3 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
PUBLICATION:
AG
Lo Specchio
INSERTION DATE:
June 13, 2014
CHIAMATE PER
VISITARLA OGGI
Nesa Osmani - General Manager
905 605 1648
7890 Pine Valley Drive
Woodbridge, ON, L4L 2J3
www.villadelsole.ca
www.facebook.com/villadelsole
Fuga dal carcere in Quebec
Omicidio a Vaughan, arrestato
il 24enne Odesho
È stato arrestato il 24enne
di Toronto accusato
dell'omicidio di un uomo e
del ferimento di un altra
persona venerdì notte a
Vaughan. David Odesho
dovrà rispondere di
omicidio di primo grado e
tentato omicidio: lo zio
afferma che alla base della
sparatoria ci potrebbero
essere debiti per gioco
d'azzardo. A meno di
sviluppi
improbabili,
dunque, è da escludersi la
pista mafiosa. Sarhad
Sadiq,
36enne
di
Nobleton, è stato ucciso a
colpi di pistola davanti a
Baggio's
Cafe
su
Woodstream Blvd., nella
zona dell'Highway 7 e
Martin Grove Rd., verso le
6.45 di sera, mentre un
secondo uomo è stato
ferito gravemente al collo,
e ora è in ospedale in
pericolo
di
vita.
Inizialmente si pensava a
un regolamento di conti tra
'ndranghetisti, data la zona
"controllata" da famiglie
legate al malaffare e vista
la "guerra" con gli affiliati
Le vie della libertà
sono infinite
al clan Rizzuto. Pista che
ora è da escludersi.
"Potrebbe essere stata
difesa personale", ha detto
lo zio di Odesho, il quale
"ha giocato d'azzardo per
parecchi anni ma le cose
andavano molto male.
Gang? Non lo so, tutti i
coinvolti sono iracheni",
Si potrebbe dire che "le vie della libertà sono infinite",
dopo la spettacolare fuga di tre carcerati del Quebec che
si sono arrampicati su una corda abbassata da un
elicottero di colore verde e sono volati via dall'Orsainville Detention Centre.
La "scena da film" è successa lo scorso weekend nel
penitenziario nelle periferie di Quebec City, con
protagonisti Yves Denis, 35 anni, Denis Lefebvre, 53
anni e Serge Pomerleau di 49. I tre erano in attesa di
processo per capi d'imputazione legati a omicidio,
ha aggiunto. Lo zio di
Odesho ha detto di aver
identificato l'uomo ferito
come il proprietario del
bar e di conoscere molto
bene anche Sadiq, che
lascia tre figli e una
moglie incinta. Sadiq era
stato arrestato nel 2006 in
una maxi operazione
contro il traffico di droga
tra l'Ontario e gli Stati
Uniti. Nell'omicidio di
venerdì gli agenti di
polizia sono ancora alla
ricerca della Mazda 3
bianca del 2011, targata crimine organizzato e droga. Erano stati arrestati nel
Ontario BRFS 153 e 2010 dalla polizia provinciale dopo una retata che aveva
rilevante per le indagini.
fatto scattare le manette per una dozzina di persone.
I tre sarebbero legati agli Hells Angels, e sono molto
pericolosi.
La polizia, ancora incredula per l'accaduto, pensa che i
tre non siano andati troppo lontano per paura che
l'elicottero fosse individuato: i sospettati potrebbero
essere ancora nascosti tra l'estesa vegetazione vicino al
penitenziario.
Nonostante l'unicità della fuga, c'è un precedente
analogo accaduto nel 2013 nella prigione St-Jerome in
Quebec: due detenuti hanno utilizzato un elicottero per
evadere, ma sono stati presi dalla polizia poche ore dopo.
La storia è ricca di fughe spettacolari, come quella di
John Dillinger, della prigione di Libby e di Alcatraz. In
Canada si ricordano Omid Tahvili, scappato da un
carcere di massima sicurezza in British Columbia nel
2007 dopo aver promesso a una guardia 50mila dollari.
Il rapinatore di banche Ty Conn, invece, era già scappato
scorso aprile, Bruzzese è da tre carceri quando fu trasferito a Kingston nel 1998.
stato
fermato
dal- Un anno dopo fuggì scavalcando un muro di dieci metri.
l'Immigration and Re- L'assassino Donald Kelly, invece, nel 1975 scappò da
North Bay dopo essersi
fugee Board.
Importations Mini Italia
impossessato di un fucile.
Ora però l'uomo e il suo
Fine food importers based in
Diventò un "eroe" popolare
avvocato si rifiutano di
Montreal looking for
per essere riuscito ad evitare
affrontare le corte feSALES REPRESENTATIVE
una caccia all'uomo di
derale, proprio in virtù
for Toronto area.
delle restrizioni di si- Experience in the food industry, grandi dimensioni, ma nel
1969 venne fermato e si
curezza molto stringenti.
spoken italian and a valid
beccò l'ergastolo.
L'IRB ha risposto che tali
driver’s licence required.
misure sono state prese
Competitive salary offered.
perché Bruzzese "è una
Please fax your CV to:
1-514-321-5705
minaccia alla sicurezza
or email at:
pubblica".
Presunto mafioso non vuole affrontare
le corte federale
Carmelo Bruzzese è un
cittadino italiano accusato
di essere un capo 'ndranghetista in Italia, che cura
i legami tra le "famiglie"
di Toronto e quelle di
Montreal. La scorsa estate
il 64enne è stato arrestato
nella sua abitazione di
Woodbridge: è considerato inammissibile in
Canada proprio per le accuse che provengono dall'Italia. E dopo l'omicidio
del suo presunto associato
Carmine Verduci, ucciso
davanti a un bar su Regina
Road a Woodbridge lo
[email protected]
For any additional questions,
contact Stephany at:
1-877-727-4016 ext. 110.
Compro
oggetti antichi, quadri,
orologi, articoli di
porcellana e gioielleria.
647-866-5040
Tiberio
PER
QUALSIASI
TIPO
DI MODIFICHE
SU ABITI
CHIAMATE
GRAZIELLA
289-553-5884
416-938-4943
PAG. 4 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
2 Automatic Rd.Unit 119 - c/o Italian Cultural Club of Brampton, Ont.
Ontario, il salario minimo
è salito a 11 dollari
Il salario minimo per un lavoratore in Ontario è di 11
dollari da domenica scorsa, con un aumento di 75
centesimi in busta paga. Il salario per gli studenti
aumenta di 70 centesimi, arrivando a 10,30 dollari,
mentre quello per i
camerieri che servono
alcolici di 65 centesimi, con un balzo a
9,55 dollari.
La premier Kathleen
Wynne aveva preannunciato gli aumenti lo
scorso gennaio, con
l'obiettivo di prevedere
ulteriori aumenti al passo con l'indice dei prezzi al
consumo, raccomandazione chiave pervenuta dal
Comitato consultivo sul salario minimo in Ontario
(Ontario's Minimum Wage Advisory Panel). Se rieletta
il 12 giugno prossimo, la Wynne ha promesso di
procedere con tale "consegna". Il leader conservatore
Tim Hudak ha detto che se sarà eletto premier
manterrà il salario a 11 dollari, legando il suo aumento
all'inflazione. Il leader Ndp Andrea Horwath, invece,
ha speigato che se eletta vorrebbe aumentare il salario
a 12 dollari in due anni e tagliare l'aliquota
dell'imposta sulle società per le piccole aziende.
Gli attivisti anti-povertà speravano in un aumento a 14
dollari, ma la Wynne ha risposto che ci sarebbero stati
problemi per i datori di lavoro. Con le cifre attuali, i
lavoratori a tempo pieno sono sotto la soglia della
povertà per il 16 per cento.
Bolletta astronomica
per gabinetto mai usato
Un uomo di Toronto è ancora sotto shock dopo aver
ricevuto una bolletta dell'acqua di quasi 2mila dollari.
Non avendo una piscina o un sistema d'irrigazione, Dave
Bray ha subito pensato ad un errore causato dall'installazione del nuovo contatore. Nulla di più
sbagliato: dai controlli della Città di Toronto risulta che
c'era una perdita dal gabinetto del suo seminterrato per
ventiquattr'ore al giorno, probabilmente per gli ultimi 26
mesi. Il gabinetto, quasi mai usato, ha consumato fino a
sette metri cubi d'acqua al giorno.
Gli esperti dicono che questo è uno dei problemi più
comuni che succedono in casa, con bollette che possono
arrivare fino a 6mila dollari. Il consiglio è controllare di
frequente o fare attenzione a rumori inusuali che
provengono dal gabinetto. Per Bray, abituato a pagare
sui 326 dollari a bolletta, non ci saranno sconti: questa
volta l'importo sarà di 1,977 dollari. Sicuramente farà
più attenzione quando scenderà in seminterrato...
AVVISO DI CENTRO D’INFORMAZIONE PUBBLICA NO.2
Studio di Valutazione di Classe ambientale
Stazione di Trasformazione # 4 a Vaughan
Premessa
PowerStream è la società di distribuzione elettrica locale
autorizzata per i comuni di Vaughan, Markham e Richmond
Hill, nota anche come il territorio di servizio meridionale di
PowerStream. Nel 2013, PowerStream ha completato uno
studio di proiezione della domanda per l’elettricita’ per un
periodo di pianificazione di 10 anni, 2014-2023, per i comuni di
Vaughan, Markham e Richmond Hill. Lo studio ha individuato
che la domanda per l’elettricita’ supererà la capacità
esistente entro il 2017. Poiché la maggior parte della crescita
dell’approvvigionamento energetico è prevista nell’ambito
interno delle aree centrali della città di Vaughan, una nuova
stazione di trasformazione 150 MW sarà necessaria in tali aree.
Procedura di Studio “Class EA”
PowerStream sta intraprendendo una valutazione di classe
ambientale (Class EA) per determinare la posizione preferita
per la nuova stazione di trasformazione TS # 4 nella città di
Vaughan. Questo studio “Class EA” è condotto in conformità
con i requisiti della Valutazione Ambientale di Classe per
Servizi Minori di Trasmissione (ultima revisione 6 Aprile 1992).
Basato su un gruppo di criteri per la selezione del sito, lo studio
“Class EA” ha individuato quale sito preferito preliminare, per
il nuovo Vaughan TS # 4, il terreno ubicato al 5400 Kirby
Road (localita’ indicata sulla mappa a fianco). Questo sito è
adatto per la stazione di trasformazione data la sua vicinanza
alle aree di crescita del carico elettrico, secondo le proiezioni,
la vicinanza alla rete di trasmissione Minden, la disponibilità
di terreni adatti e le ridotte esigenze relative all’espansione
del sistema di distribuzione. Gli studi sulla stazione di
trasformazione ed il suo impatto sull’ ambiente naturale e
sulla comunita’ sono nella fase avanzata ed i risultati delle
valutazioni indicano impatti minimi.
La vostra opinione conta
La partecipazione pubblica delle parti interessate è una
componente chiave di questo studio “Class EA”. Un avviso di
inizio del progetto è stato rilasciato nel mese di aprile 2013. Un
primo Centro di informazione pubblica (PIC n ° 1) si è tenuto il
27 marzo 2014 per presentare il progetto e le motivazioni per la
raccomandazione per il sito preferito preliminare.
Un secondo PIC è previsto per presentare i risultati delle
indagini di impatto aggiuntivi, una piantina del sito preliminare
e piano concettuale per il nuovo Vaughan TS # 4. Il secondo
PIC si terrà:
Data:
Ora:
Luogo:
HOME CARE
SERVICE
ASSISTENZA A DOMICILIO
Quando vuoi e a Prezzi Imbattibili
BADANTI FISSE (LIVE-IN) o SALTUARIE
La migliore e piu’ conveniente scelta per chi ha
bisogno di assistenza giornaliera
Possiamo anche assistervi
nello sponsorizzare
una badante
(Live in o Nanny)
Filippina dall’Italia
NEW SERVIZIO DI
PULIZIE DELLA CASA
Giovedi’ 19 Giugno 2014
16:30-19:30
Kleinburg Elementary Public School (nella palestra)
10391 Islington Avenue,
Kleinburg , ON , L0J 1C0
Siete invitati a partecipare al Centro di informazione
pubblica per discutere e fornire i vostri commenti al team di
progetto. PowerStream ed il personale consulente saranno
a disposizione per spiegare le informazioni ivi illustrate e
ricevere commenti. Dopo l’incontro pubblico, il piano di
attuazione per il TS # 4 sarà finalizzato, tenendo conto delle
osservazioni ricevute. Al termine dello studio, un Rapporto di
Studio Ambientale (ESR) sarà posto sul record di pubblico per
un periodo di 30 giorni per revisione da parte del pubblico e
di agenzie. L’ ESR documenterà il processo di pianificazione e
decisionale, il sito preferito, gli effetti dei progetti previsti e le
corrispondenti misure di mitigazione.
MINIMO 4 ORE
SOLO PER $96
CHIAMATECI PER UN CONSULTO GRATIS: 416.495.9000
CHIEDERE DI MARGARITA MARSILLA
PAG. 5 - LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
Contattaci
Se non siete in grado di partecipare, ci farebbe comunque
piacere avere il vostro parere. Si prega di contattare uno
dei membri del team del progetto, indicati qui sotto, se
avete domande o commenti, desiderate ottenere maggiori
informazioni sul progetto, o vorreste essere inclusi nell’elenco
dei contatti per il Progetto (Contact List):
Riaz Shaikh, M.A.Sc., P.Eng.
Manager, System Planning
PowerStream
161 Cityview Blvd
Vaughan, Ontario L4H 0A9
Telephone: 905-532-4517
Fax: 905-532-4447
Email: [email protected]
Sandra Rodriguez, M.Eng., P.Eng.
Project Engineer
CIMA
7880 Keele Street, Suite 201
Vaughan, Ontario, L4K 4G7
Telephone: 905-695-1005 Ext. 6718
Fax: 905-695-0525
Email: [email protected]
Tutti i commenti e le informazioni raccolte e ricevute da singoli,
gruppi di interesse e le agenzie saranno utilizzati per assistere
PowerStream nel finalizzare la decisione. Tutte le informazioni
ottenute, compresi nomi, indirizzi, numeri di telefono e
le localita’ delle proprietà possono essere incluse in una
documentazione che entrerà a far parte del record pubblico.
Ulteriori informazioni relative allo studio e le procedure di
consultazione possono essere ottenute attraverso il sito web
PowerStream all’indirizzo www.PowerStream.ca.
COMUNITA ’ ’ IN PRIMO PIANO
CONGRESSO, PREMIATE LE ECCELLENZE COMUNITARIE
PADRE PAPAIS FESTEGGIA
50 ANNI DI SACERDOZIO
Padre Vitaliano Papais ha festeggiato 50 anni di
sacerdozio con tantissime persone a lui vicine. Dopo una
messa commemorativa nella sua chiesa di St. Patrick a
Brampton, ha tenuto un grande ricevimento a Riviera
Parque, con quasi 700 invitati. Presenti tanti amici
friulani, dato che lui è originario di Ramuscello (in
provincia di Pordedone), rappresentanti delle Forze
armate, preti e dignitari della nostra comunità, che gli
hanno donato vari riconoscimenti. A nome del DufferinPeel Catholic District School Board, il trustee Scott
McLauchlan e il sovrintendente scolastico di Brampton
North East Max Vecchiarino hanno ringraziato pubblicamente Padre Papais per il suo contributo nel mondo
dell'istruzione. Papais, classe '39, è diventato sacerdote
il 28 giugno 1964, e si è trasferito in Canada il 13
dicembre 1979. Ha servito le chiese di St. Wilfrid, St.
Peter and Paul, St. Fidelis, St. Bernard, St. Nicola di Bari
e St. Peter, prima di trasferirsi a St. Patrick, dove è
parrocchiano da 14 anni. Fondatore di Efasce, membro
dell'Ucemi e cappellano Ana, è stato a capo della Commissione pastorale italiana di Toronto. Auguri Padre!
L’Ordine al Merito a Mary Mauti e Michael Tibollo,
Maddalena e Anthony Vani riconosciuti tra i giovani
Il Congresso Nazionale degli
Italo-Canadesi - Sezione di
Toronto ha premiato con
l'Ordine al Merito Maria
Mauti e Michael Tibollo. Lo
ha fatto durante un elegante
gala alla Primavera Banquet
di Vaughan, alla presenza
circa 500 invitati tra cui Joe
Oliver, ministro alle Finanze,
Bal Gosal, ministro allo
Sport, l'ambasciatore Gian
Lorenzo Cornado e il console
Tullio Guma.
Maria Mauti lavora per Bell
Canada e ha ricevuto il
premio 2 Bravo Awards, che è
il più alto riconoscimento in
seno all'azienda di telecomunicazioni. La Mauti ha
presieduto il comitato di
adeguamento della città di
Vaughan negli ultimi 14 anni.
Negli ultimi cinque anni è
stata a capo della raccolta
fondi che ha racimolato un
milione di dollari all'anno per
l'Humber River Hospital, in
una campagna da 225 milioni
di dollari. La Mauti ha
presieduto e creato la York
Region Kids Help Phone
Line per 8 anni, servizio che è
stato inserito nella top ten in
Canada per la raccolta fondi.
Michael A.Tibollo è il
presidente uscente del Congresso nazionale e recentemente ha lanciato la sua
candidatura nel partito
conservatore per le prossime
elezioni federali nel distretto
di King-Vaughan. Tibollo è il
fautore dell'Italian Heritage
Month, il mese della cultura
italiana che si celebra in
Ontario dal 2010, ed è attivo a
sostegno di molte organizzazioni benefiche tra cui
Caritas, Meta Centre e il
Woodbridge Rotary Club.
Durante la serata e' stato
consegnato anche il Premio al
successo dei giovani, che è
andato invece a Maddalena e
Anthony Vani, il cui contributo è stato centrale nel
fondare il primo Omega
Leo Club (un ramo giovani
del Lions Club International), che oggi ha venti
membri.
(Foto LoSpecchio/Bello)
Bicentenario dei
Carabinieri con la
Fanfara di Milano
VISITATE LA NUOVISSIMA CASA
FUNERARIA DI VAUGHAN
I proprietari ed il personale sono stati al servizio
della comunita’ italiana da oltre 25 anni
905.303.4400
L'Arma dei Carabinieri
festeggia il bicentenario di
fondazione con la Fanfara
di Milano. La prestigiosa
banda musicale si esibirà il
20 giugno alle 7 pm al
Montecassino Place di
Woodbridge (Jevlan Dr.).
Al Montecassino di Chesswood (North York) ci sarà
poi un grande gala il 22
giugno alle 2 pm, preceduto dalla santa messa
alle 8.30 am nella chiesa
St.Clare di Woodbridge e
dalla deposizione di una
corona al monumento dedicato agli eroi di Fiesole,
situato vicino alla chiesa.
Per informazioni e biglietti
contattare Tonino Giallonardo al 416-830-5798.
PAG. 6 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
dove andiamo...?
PINK TREE WALK: UNA MARCIA PER SCONFIGGERE IL CANCRO
Anche quest’anno si terra’ una delle iniziative piu’
importanti nella cammpagna di raccolta fondi a favore
del Princess Margaret Cancer Centre, l’ospedale che e’
punto di riferimento non solo per le cure oncologiche ma
anche per la ricerca contro il cancro. L’evento, Pink Tree
Walk to End Breast Cancer si terra’ il 21 giugno al
Maple Automall, alle 10 la camminata di 10 km., a
mezzogiorno il Charity BBQ e attivita’ per i bambini.
Per info.www.pinktreefoundation.ca. Partecipate!
Benedizione della Statua di Maria SS del Rosario. La
Confraternita del SS Rosario di San Nicola da Crissa -VVdi Toronto, domenica 29 giugno ore 3 p.m, celebrera’ il
20mo anniversario dell’ incoronazione e benedizione della
statua, al Centro Culturale delle Suore Minime della
Passione al 7543 Kipling Ave. (Woodbridge). Recita del S.
Rosario, S. Messa, Panegerico e Processione. Celebrante
Padre Carlo Zichella. Il Coro Italia L’Aquila, Meridione
Italian Band ed il DJ animeranno la la 12ma “Sagra della
Soppressata”.. Per info.: 905-602-6141.
Il Celano Club festeggia il mese della cultura italiana
Il Celano Club festeggia il mese della cultura italiana
con un evento enogastronomico nella sede al 2548 di
Hensall Street, a Mississauga. L'iniziativa si terrà sabato
21 giugno alle 4.30 pm, italiana.
GUARDIA DI FINANZA NELLA BUFERA
Il comandante in seconda della guardia di finanza, il generale Vito
Bardi, è indagato per corruzione nell'inchiesta della procura di
Napoli che ha portato anche all'arresto del comandante
provinciale delle Fiamme Gialle di Livorno, Fabio Massimo
Mendella, accusato di concorso in concussione. Nella stessa
inchiesta è indagato anche il generale in pensione Emilio
Spaziante, arrestato per il caso Mose.
In manette anche il commercialista Pietro De Riu, di Napoli, per concorso in concussione per induzione e rivelazione di segreto d'ufficio. De Riu avrebbe incassato
per conto di Mendella, responsabile del settore verifiche del Comando provinciale di
Napoli dal 2006 al 2012, oltre un milione di euro per evitare verifiche ed accertamenti
fiscali. Una volta trasferito da Napoli a Roma, il colonnello Mendella suggerì agli
imprenditori Giovanni e Francesco Pizzicato di trasferire nella capitale anche la loro
società, la Gotha Spa.
Dopo appena due giorni dal trasferimento della società, però, secondo l'accusa
l'ufficiale propose ai suoi superiori una nuova verifica fiscale, che necessitava di una
specifica autorizzazione a derogare dagli ordinari criteri di competenza:
l'autorizzazione giunse dopo sole 24 ore. E proprio la tempistica dell'operazione,
sottolinea il gip, è un decisivo elemento di conferma dell'ipotesi accusatoria: in quella
circostanza spuntò il coinvolgimento di "due generali".
Soldi, case e vita di lusso
in cambio di “favori”
Vacanze gratis in Sardegna, feste in barca con i vip, case al mare
e in montagna per un valore quasi di un milione: era una vita
dorata quella che conduceva il colonnello della gdf Fabio
Massimo Mendella, arrestato mercoledì con le accuse di
concussione per induzione e rivelazione di segreto. Per assicurarsi la "protezione" del
colonnello inoltre gli imprenditori Francesco e Giovanni Pizzicato versavano
mensilmente circa 30mila eruo a Mendella. Erano i fratelli Pizzicato, come loro stessi
hanno raccontato ai pm, a garantirgli un tenore di vita elevatissimo tra il 2005 e il
2012. Nel 2007, per esempio, l'ufficiale, la fidanzata e il commercialista Pietro Luigi
De Riu, arrestato assieme a Mendella, trascorsero una settimana in un residence di
Porto Rotondo a spese dei Pizzicato, che pagarono anche la cena tutte le sere.Dalle
indagini della Digos è emerso che proprio nel periodo in cui i Pizzicato gli versavano
appannaggi mensili proporzionati ai volumi di affari delle loro aziende, l'ufficiale
della guardia di finanza acquistava case a Roma, al mare e in montagna, intestandole
a sé o ai propri genitori. Facendo un calcolo approssimato per difetto, il valore degli
immobili supera i 900mila euro. I due imprenditori hanno spiegato di avere sborsato
tanto denaro poiché, tramite De Riu, Mendella aveva assicurato che avrebbe evitato
problemi alle loro aziende, le quali, a suo dire erano "a rischio di verifiche".
Il sindacalista Stefanini presenta
il suo libro al Chapters di Woodbridge
Nell’ambito dell’iniziativa “Books & Biscotti”, che
celebra l’Italian Heritage Month, Giancarlo "John"
Stefanini presenterà il suo libro sulle lotte sindacali
intitolato "Strike! La storia di un italiano in Canada"
sabato 21 giugno e domenica 22 dalle 11 am alle 4 pm
nella libreria Chapters all'East Woodbridge Centre di
Vaughan (3900 Hwy. 7 West, Unit 1). L'autore è stato un
importante sindacalista a partire dal 1960, tanto che la sua
leadership ha permesso alla Local Union 183 di diventare
il più grande sindacato edile canadese. Stefanini sarà
presente all'evento per incontrare i lettori e autografare il
suo libro. Un momento importante, per non dimenticare le
battaglie in favore dei nostri lavoratori.
Sempre sabato 21 e domenica 22 - dalle 2 alle 7 pm - nella stessa libreria di
Chapters Francesca Cavaliere incontrerà i lettori della sua fatica editoriale "Vorrei
che tu fossi qui", dedicato al figlio Tony suicidatosi a causa di una grave forma di
depressione.
PAG.7 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
4
m
L’EX CAPO CLAN:”ERANO GLI IMPRENDITORI
A SCEGLIERE NOI”
SI SIUCIDA IL PADRE
DI UN PENTITO
IL CANTO DEL “ NINNO”: CONTINUANO LE “ RIVELAZIONI” DEL BOSS ANTONIO IOVINE ORA COLLABORATORE DI GIUSTIZIA
Si è suicidato Giuseppe Venturino, il padre di Carmine,
il collaboratore di giustizia che ha fatto ritrovare i resti
del cadavere di Lea Ga-rofalo, la testimone di giu-stizia
calabrese che venne uccisa a Milano il 24 novembre del
2009 e il cui corpo fu bruciato in un magazzino a Monza.
Giuseppe Venturino, 59 anni, operaio forestale è morto
nell'ospedale di Crotone dove era stato ricoverato il 24
maggio scorso dopo che
aveva tentato il suicidio.
Pare che l'uomo fosse
rimasto particolarmente
turbato dopo avere visto, la
sera
prima,
una
trasmissione televisiva nel
corso della quale era stata
trattata la vicenda di Lea
Garofalo
con
la
ricostruzione fatta dal
figlio che descriveva le
modalità con le quali fu
distrutto il corpo della testimone di giustizia.
Carmine Venturino è l'ex fidanzato di Denise, la figlia di
Lea Garofalo. Il 29 maggio 2013 i giudici della Corte
d'assise d'appello di Milano hanno confermato 4 dei sei
ergastoli inflitti in primo grado agli autori del delitto. I
giudici hanno confermato, in particolare, la condanna al
carcere a vita, inflitta in primo grado nel marzo 2012, per
Carlo Cosco, per il fratello Vito, per Rosario Curcio e per
Massimo Sabatino. A Carmine Venturino (ergastolo in
primo grado) i giudici hanno inflitto 25 anni di
reclusione, riconoscendogli le attenuanti generiche ma
non quella speciale della collaborazione.
Ogni mese l'ex capo clan
dei Casalesi, Antonio
Iovine, poteva contare su
centomila euro per pagare
gli "stipendi" ai suoi
affiliati e per soddisfare le
esigenze personali. Lo ha
riferito lo stesso Iovine
rispondendo in videoconferenza da una località
segreta alle domande del
pm Antonello Ardituro.
Il boss provvedeva a retribuire le famiglie degli
affiliati detenuti; un compenso maggiore andava a
quelli detenuti in regime
di carcere duro. Il sistema,
ha spiegato Iovine, si
incrinò tuttavia nel 2010
dopo la sentenza di appello Spartacus, quando il
clan subì una frammentazione.
"Richiesti
dagli
imprenditori"
"All'inizio noi non li
cercavamo; aspettavamo
che facessero i loro passi
per gli appalti dopo di che
li interpellavamo. Poi
furono loro a scegliere noi:
ognuno cercava un riferi-
Antonio Iovine,
detto “o’ ninno”
mento con qualcuno di
noi", ha spiegato il pentito.
"Fui affiliato al clan dei
Casalesi con la pungitura
nel 1985, lo stesso giorno
dell'omicidio Di Nuvoletta", ha ricordato l'ex
boss raccontando la cerimonia con la quale entrò
a far parte del clan dei
casalesi. "Ad affiliarmi ha spiegato - furono
Antonio Bardellino e
Vincenzo De Falco. Mi
punsero un dito e fecero
cadere alcune gocce di
sangue su un santino.
Pronunciai un giuramento
le cui parole esatte non
ricordo, ma nel quale mi
impegnavo a non tradire il
clan".
"Ho perso il conto degli
omicidi"
Iovine ha provato a fare il
conto delle persone da lui
uccise, ma non è stato in
grado di ricordarle tutte:
"Ho commesso tanti
omicidi - ha detto - non li
ricordo tutti". Il pentito si
è soffermato in particolare
sul primo omicidio al quale prese parte, quello di
Ciro Nuvoletta, fratello
del boss di Marano (Napoli) Aniello. L'omicidio,
ha spiegato Iovine, rientrava nello scontro tra i
mafiosi corleonesi, alleati
dei Nuvoletta, e il gruppo
dei casalesi. I siciliani
avrebbero voluto che
Antonio Bardellino uccidesse Tommaso Buscetta,
ma Bardellino si rifiutò:
per questo motivo, ha aggiunto Iovine, egli stesso
fu poi assassinato in Brasile.
"Ho iniziato la collaborazione per avere un futuro
migliore, per dare una
svolta alla mia vita": l'ex
boss ha cominciato così il
suo racconto di fronte ai
giudici. Dal 13 maggio
scorso Iovine è collaboratore di giustizia e
viene sentito in teleconferenza al processo davanti al Tribunale di Santa
Maria Capua Vetere
(Caserta) in cui è imputato, tra gli altri, l'ex
sindaco di Villa Literno
(Caserta) Enrico Fabozzi.
Assessore Calabrese indagato per mafia
Ora e’ il momento di
Pianificare in anticipo
Con i Cimiteri Cattolici
L'assessore all'Agricoltura della Regione Calabria Michele Trematerra, dell'Udc, è
indagato per concorso esterno in associazione mafiosa in un'inchiesta della Dda di
Catanzaro che stamani ha portato a diverse perquisizioni.
Quindici gli indagati, tra i quali l'ex sindaco di Acri Luigi Maiorano e un ex
consigliere comunale, Angelo Gencarelli, membro della segreteria di Trematerra.
L'inchiesta riguarda appalti pubblici del Comune in settori di competenza
dell'assessorato all'Agricoltura.
Per oltre 150 anni l’Arcidiocesi di
Toronto ha messo a disposizione
Cimiteri Cattolici quale segno e
proclamazione della nostra fede.
OSHAWA, LA PAROLA D'ORDINE
È IL SOSTEGNO ALL'UNIVERSITÀ
Per un tempo limitato quando darete
disposizioni in anticipo presso I Cimiteri
Cattolici – l’Arcidiocesi di Toronto
rinuncera’ all’anticipo standard del 35%
per l’acquisto di una tomba, cripta
o nicchia. Come anticipo vi
chiediamo soltanto il pagamento
della prima rata mensile.
Pagamenti convenienti,
senza interessi fino a
mesi!
48
Administering:
Holy Cross Cemetery
Thornhill
Christ the King Cemetery
Markham
Queen of Heaven Cemetery
Woodbridge
Mount Hope Cemetery
Toronto
Assumption Cemetery
Mississauga
Resurrection Cemetery
Whitby
St. Mary’s Cemetery
Port Credit
St. Mary’s Cemetery
Barrie
416-733-8544
www.catholic-cemeteries.com
L'associazione italiana di Oshawa è il massimo esempio di impegno in favore della
cultura e dell'università su base comunitaria. Il centro italiano di Oshawa ufficialmente Italian Cultural Centre of Durham (ICCD) - ha recentemente siglato un
accordo con l'ateneo locale per la donazione di ben 100mila dollari in borse di studio.
Non solo, ma si è fatto promotore del "Premio mobilità degli studenti" con una
rinnovata collaborazione tra l'University of Ontario Institute of Technology (UOIT) e
il Politecnico di Torino. Il denaro donato sarà poi raddoppiato tramite fondi
governativi, dando così l'opportunità agli studenti di partecipare a scambi accademici
o esperienze di studio e ricerca in Canada e in Italia. Come il caso di Jessica Cervi,
che è passata dal Politecnico di Torino all'Università di Oshawa grazie a una borsa di
studio offerta dall'ICCD, ed
ora sta completando una
laurea di secondo livello in
Computer Science. I legami
tra il centro italiano e
l'Università di Oshawa
hanno radici ben solide,
come ci spiega Franco
Gaspari,
professore
associato di Fisica alla UOIT
e membro dell'ICCD. "Circa
quattro anni fa un collega del
Politecnico, Alberto Tagliaferro, venne in visita di ricerca a Oshawa: collaboriamo da
tempo sulla ricerca energetica - racconta Gaspari - Nel corso della sua visita ci
incontrammo con il dottor Menotti Mazzuca e Alessandro Magnone. Durante la
conversazione si commentò che sarebbe stato bello stabilire delle forme di aiuto per
studenti italiani che volessero andare a studiare all'estero, specialmente nel campo
scientifico. Da lì nacque la collaborazione Torino-Oshawa".
A questo punto ci fu un salto di qualità: il club italiano infatti decise di formare una
sezione culturale che si sarebbe occupata di queste iniziative. Il primo responsabile fu
Tony Rizzuto, oggi presidente dell'associazione. Nell'arco di tre anni si organizzarono
diverse raccolte fondi che sono valse ben 92mila dollari. L'obiettivo originario era
non più di 20mila dollari. "L'ICCD è diventato da allora un punto di riferimento non
solo per la nostra università, ma anche per altre istituzioni - ha concluso Gaspari - Per
i membri del nostro club questo è un modo per "ritornare qualcosa" al Canada, facendo
partire ragazzi e ragazze di qualità, e allo stesso tempo dare qualcosa al Paese
d'origine, aiutando quelle persone che magari non avrebbero avuto la possibilità di
studiare all'estero". Mattia Bello
PAG.8 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
Baby squillo: cresce la gia’ lunga
lista di clienti
Dopo decenni
si autoaccusa
di due omicidi
“Le ho uccise io". A
sorpresa un 58enne di
Sesto Calende si è autoaccusato di due omicidi
avvenuti 43 e 32 anni fa,
nel paese in provincia di
Varese. Ora il pm di Busto
Arsizio, Raffaella Zappatini, ha riaperto le
indagini per cercare di
accertare la verità.
L'uomo di recente era stato
portato in caserma perché,
ubriaco, molestava i clienti
di un locale e davanti ai
carabinieri all'improvviso
si è addossato la responsabilità dei due delitti.
Il primo omicidio avvenne
il 14 dicembre del 1971.
Vittima Ada Budelli, 33
SESSO CAMBIATO
anni, violentata e uccisa. Il
secondo risale al 12 ottoNOZZE ANNULLATE?
bre 1982. Orietta Poppi
Sardini, 65 anni, sparì nel
Alessandra Bernaroli qualche anno fa si chiamava Alessandro,
nulla e tempo dopo il suo
prima di cambiare sesso. Il suo matrimonio vorrebbe che
cadavere fu trovato in
rimanesse valido, ma per la legge la donna che ha sposato quando
avanzato stato di decomera un uomo non è più sua moglie, anche se nella vita reale
posizione.
continua ad essere la sua compagna.
Il 58enne che si autoaccusa
Dopo un processo civile arrivato in Cassazione, e’ intervenuta la
è già noto ai carabinieri per
Consulta che mercoledi’ ha stabilito che e’ illegittima la norma
atti osceni, oltraggio, reati
per cui, se uno dei due coniugi cambia sesso, il matrimonio decade,
contro il patrimonio e per
perché, sciolto il matrimonio in conseguenza del cambiamento di
l'omicidio, avvenuto nel
sesso, non prevede la possibilità che intervenga un'altra forma di convivenza 1999, di un suo collega con
giuridicamente riconosciuta "che tuteli adeguatamente i diritti ed obblighi della successivi arresto e concoppia medesima,
danna.
Sospiro di sollievo, quindi per la coppia in questione :"La nostra speranza - aveva
affermato alla vigilia della sentenza Alessandra - è che si voglia tener conto della
Rapita piccola
peculiarità del nostro caso,
Lei e la sua compagna vivono a Bologna. Si sono conosciute nel 1995. Nel 2005 il
di 6 anni,
matrimonio.
Sono stati identificati altri clienti delle due
minorenni che si prostituivano in un appartamento dei Parioli a Roma.
Salgono così a 60 i clienti indagati per prostituzione minorile e dieci di loro hanno già chiesto di patteggiare. Tra coloro che
hanno chiesto il patteggiamento non c'è Mauro Floriani, il marito di Alessandra
Mussolini. I pm stanno valutando le istanze di patteggiamento all'esito del processo
in corso con rito abbreviato nei confronti degli otto principali imputati nell'ambito di
questa vicenda, processo la cui definizione è attesa per il primo luglio.
Coloro che hanno chiesto il patteggiamento potrebbero, in considerazione di una
sostanziale ammissione di responsabilità, cavarsela con sei mesi di reclusione.
La procura ha fatto le prime richieste: per Mirko Ieni, promotore del giro, è stata
sollecitata la condanna a 16 anni e 6 mesi di reclusione mentre sei anni sono stati
chiesti per la mamma di una delle ragazzine. Sei anni e 18 mila euro di multa la
richiesta anche per Nunzio Pizzacalla, l'altro gestore del giro di prostituzione. Pene
leggermente più lievi per i clienti. cinque anni e 8000 euro di multa per il
commercialista Riccardo Sbarra, che deve rispondere anche di possesso di materiale
pedopornografico, e quattro anni più tremila euro di multa per l'imprenditore Marco
Galluzzo, che avrebbe fatto sesso in cambio di cocaina.
mentre giocava
Cercano di avvelenare
la zia per l’eredita’
Tentativi ripetuti, scoperti in flagranza hanno confessato
E' stata posta agli arresti domiciliari Elisabetta Martini,
la 62enne arrestata dalla polizia perché accusata, con il
figlio Marco Coggiola, 36 anni, di avere tentato di
uccidere l'anziana zia.
I due hanno confessato di aver somministrato del
topicida alla parente, che ha 97 anni, mentre si trovava
ricoverata all'ospedale di Pinerolo per le conseguenze di
altri due tentativi di avvelenamento, sempre da parte di
nipote e pronipote. Movente: riscuoterne l'eredità,
considerato che i due sono gli unici eredi. Elisabetta
Marini è ai domiciliari nel suo appartamento di San
Mauro Torinese; il figlio, invece, resta in carcere.
Bambino di 5 anni folgorato:
lo salvano gli amichetti
Un bambino di 5 anni, di Martinengo (Bergamo) ha
rischiato di rimanere folgorato dopo essersi appoggiato
alla ringhiera del campetto di basket dove era andato a
giocare. Lo hanno salvato due amichetti di 9 anni che,
vedendolo tremare preso dalle convulsioni per la
scarica, sono riusciti a staccarlo dalla sorgente dell'elettricità, facendolo cadere a terra, colpendo con un
pugno. "Ce lo hanno insegnato a scuola", hanno poi
spiegato i due bambini.
"Miracolato" per la seconda volta - Un paio di anni fa
il bambino era stato protagonista di un altro episodio di
cronaca: il piccolo era infatti caduto da una finestra
dell'appartamento in cui viveva con i genitori e si era
salvato "atterrando" su uno stendibiancheria.
50,000 polli.... in fumo
Cinquantamila polli sono morti carbonizzati in un
incendio scoppiato la scorsa notte in un allevamento
nelle campagne di Galliera, nel Bolognese. Le fiamme,
innescate a quanto pare dalla combustione di concimi ed
escrementi degli animali, sono scoppiate poco dopo
mezzanotte nel capannone dell'azienda avicola 'Fratelli
Tedeschi'. Nonostante l'intervento dei vigili del fuoco,
non è stato possibile salvare i circa 50.000 volatili che si
trovavano nello stabilimento.
Cocaina
in cambio d’oro
Cocaina venduta in cambio di
Una bimba di sei anni di
nazionalità bulgara è stata
rapita a Monteroni di
Lecce da una coppia di
trentenni che sono stati
subito dopo arrestati dai
carabinieri che hanno
anche riportato a casa la
bimba. I due avrebbero
raggiunto su uno scooter la
piccola che stava giocando
in piazza a Monteroni con
il fratellino, mentre la madre era un po' più distante.
L'avrebbero quindi fatta
salire allontanandosi in
fretta. Sono stati poi rintracciati e arrestati dai
carabinieri.
... di tutto.. su
Lo Specchio
al Martedi’
ed al Venerdi’
Seguici anche su internet
www.lospecchio.com
PAG.9 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
oggetti d'oro rubati dagli
acquirenti della sostanza
stupefacente alle rispettive
famiglie. E' quanto è emerso da
un'indagine dei carabinieri che
hanno arrestato a Girifalco tre
persone, Giuseppe Ser-ratore,
Giuseppe Ziparo e Gerardo
Fabbricatore, posti ai domiciliari. Gli arresti sono stati
fatti in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare
emesse dal gip di Catanzaro
80 CANDELINE,
DIETRO LE SBARRE
Maria ha festeggiato il suo ottantesimo compleanno nel
carcere di Arghillà di Reggio Calabria.L'anziana donna
ha ricevuto la visita del senatore Lucio Barani, membro
della II commissione giustizia del Senato, il quale le ha
regalato un garofano.
Nel carcere di Reggio Calabria si trovano 27 detenute
donne ed oltre a Maria c'è anche una donna di 75 anni. Il
senatore Barani si è intrattenuto con tutte le detenute ed
ha voluto ascoltare le loro storie.
CON PAOLO CANCIANI
segui il programma su Radio
Chin - Venerdi’ 10 am -
Alla ricerca della formula vincente
Come potrebbe giocare L`Italia con l`Inghilterra
Nella gara amichevole con
la Fluminense a Volta
Redonda, abbiamo visto
una formazione sperimentale. Prandelli ha giocato con un 4-3-3 che ha
dato molta ampiezza e
sbocchi all`attacco, ma
problemi nella copertura
degli spazi difensivi.
Ma questo e` nella natura
del modulo, e poi la difesa
era inedita con Ranocchia
e Paletta centrali e due
esterni come Abate e De
Sciglio.
In avanti il trio Cerci Immobile - Insigne ha
fatto mirabilie, gli ultimi
La prima
avversaria
Fuori dal proprio regno la
flotta di Sir Hodgson si
arena spesso, la grande
Trafalgar calcistica inglese fu vissuta nel 1966.
Poi un quarto posto nel
1990 e niente piu`, i mari
calcistici per la nazionale
dei tre leoni sono stati
sempre avari, malgrado
loro siano i proto- genitori
della sfera.
La squadra e` interessante,
con un mix di senatori e di
giovani talenti.
Ma ha centrocampo le fregate di sua maesta hanno
qualche falla, tolti i
pilastri ultratrentenni, latitano i ricambi.Anche se
con i titolari e` un reparto
sontuoso.
La difesa ha due centrali
fortissimi ( Cahill - Jagielka) sulle palle alte, ma
meno efficaci sul breve e
sulla velocita` La batteria
due si conoscono a memoria avendo giocato a
Pescara nella stagione
2011 - 2012 sotto l`egida
di Zeman.
Comprendono i meccanismi di questo schema, fatto di sovrapposizioni e
verticalizzazioni a ripetizione in maniera certosina.Immobile ha realizzato una tripletta, Insigne
una doppietta ma tutto il
contorno e` stato spettacolare. Ovviamente e`
sempre un amichevole,
quindi da prendere con il
dovuto equilibrio di giudizio. Il tecnico di Orzinuovi ha comunque
provato in allenamento
diversi schemi tattici,
vuole una squadra camaleontica capace di cambiare pelle in corso. Con
gli inglesi potrebbe giocare anche con il 3 -5 - 2,
con la difesa a trazione
Juventus formata da Bonucci - Barzagli - Chiellini
che offre garanzie elevate
in copertura.
E poi darebbe alle due
punte ( per questo modullo
Cassano e Balotelli sarebbero l`ideale), di sva-
riare senza troppe preoccupazioni difensive.
E` quotato anche il 4 -3 - 1
- 2 , con i tre centrali a
centrocampo ( magari Pirlo - Marchisio - De Rossi),
Quello che e` certo e che
Prandelli vuole versalita`,e capacita` di adatta-
INGHILTERRA, LA NOBILE D`ALBIONE
d`esterni bassi e alti e` di
livello, con i vari Baines Chamberlain - e Sterling.
Ma e` chiaro che quelli
che cantano e portano la
croce nella terra di mezzo,
sono i fenomeni senza eta`
Gerrard e Lampard.
Occhio anche al talento
dell`Arsenal Jack Wilshere, che ha in canna
grandi colpi.
In attacco tolto Rooney
tante speranze, da Welbek
che vive di fiammate, a
Sturridge che ha vissuto
la sua migliore stagione
con il Liverpool ( 22 reti in
campionato).
Ma
in
nazionale
l`attaccante di Birminghan
vanta solo 11 presenze e 4
reti.
Con tutto il rispetto
l`Inghilterra sembra come
valori tecnici e tattici
dietro gli azzurri.
Contro l'Italia Hodgson punta tutto su Barkley
Anche se sono sempre abbiamo giocato 24 volte.
difficili da affrontare, per- Bilancio quasi in parita`con 9 vittorie azzurre,
che` non mollano mai.
E poi Hodgson conosce mentre 8 sono i successi
molto bene il calcio dell`Inghilterra, con 7
italiano( ha allenato Inter e pareggi. Unico incrocio ai
Udinese), e gioca con un 4 mondiali la finale del 3 - 4
- 4- 1- 1 molto ermetico e posto del 1990, con
scorbutico. Ha imparato L`Italia vittoriosa per 2 -1
( Roberto Baggio, Platt,
molto bene l`arte italica.
Per quanto riguarda i Schillaci su rigore).
precedenti con gli inglesi
Patrizio Serafini
PAG. 10 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
mento nelle varie fasi di
gioco.
La condizione fisica a Manaus sara` fondamentale,
le condizioni climatiche
saranno padrone di molti
destini. Sicuramente il
caldo e l`umidita` costringeranno tutti a praticare un
calcio basato sul possesso
palla e sulla tecnica (
Spagna e Brasile ne terrano benefici). Mantenere
un intensita` alta per tutto
il match e` quasi proibitivo.
Ecco perche` un calcio
propositivo, puo` essere
un buon viatico per fare
bene.
La strada intrapresa da
Prandelli e` quella giusta,
primo scoglio l’`Inghilterra macchiavelica del
timoniere Hodgson sul
manto bruciato dell`Arena
Amazonia. P. S
Azzurri
a rischio Time Out
Due time out da 3 minuti
ciascuno. E` questa la novita` principale dei mondiali bra-siliani, e potrebbe
riguar-dare
le
gare
dell`Italia nel girone.
Sara` un medico FIFA a
stabilire prima della gara,
se sara` necessario uno
stop per le condizioni climatiche estreme.
Considerate a rischio le
sfide che iniziano alle 13
ora locale, come Italia Costarica e Italia - Uruguay, e quelle con 32 gradi
ad alta umidita` come
Italia - Inghilterra di domani a Manaus.
Insomma le squadre avranno un altro avversario da
affrontare oltre a quello in
campo, l`attaccante caldo.
Un nemico invisibile, ma
che puo` far male.
Curiosita`
Mondiali
Guardando l`eta` media la
squadra piu` vecchia e`
l`Argentina ( 28 anni e 336
giorni), gli over 30
dell`albiceleste sono ben
7.La nostra Italia ringiovanita ha come media
totale 27 anni e 329 giorni.
E` opinione diffusa che un
calciatore raggiunge lo
splendore massimo tra 27 e
28 anni, siamo in questo
caso quasi nel sentiero della perfezione.
Piu` giovani sono la Francia , l`Inghilterra e la Germania, anche se nessuno
supera il Ghana ( 25 anni e
244 giorni).
Il Belgio da tutti pronisticato come sorpresa,
vanta due 19enni come
Januzay e Origi. Mentre il
Camerun ha nella rosa il
piu` giovane in assoluto,
l`attaccante Fabrice Olinga classe 1996.
Il veterano del mondiale
sara` invece l`eterno Faryd
Mondragon ( 21 Giugno
1971) che difese i pali
della Colombia per la
prima volta a Usa 94 e
sara` presente anche in
Brasile, seppur non da
titolare. Lui il connazionale Yepes ( 38 anni) e il
portiere dell`Honduras
Valladares (37) estromettono dal podio Gigi
Buffon, capitano dell`Italia nato il 28 Gennaio
1978.
Come esperienza valutando il parametro delle
presenze in nazionale, comanda la Spagna con una
media di 59,8 "caps" a
testa. L`Italia e` 16’ con 32
presenze cadauno, esperti
ma non troppo. Infine i
giocatori stranieri del
campionato italiano inseriti nelle rose mondiali
sono 35, l`Uruguay nostro
avversario nel girone ha 5
" italians"
Sulla prima
Il Brasile inizia bene
gara del
Ricciardo da sogno
Mondiale pesa
contro una buona Croazia( 3 -1) un rigore molto Mercedes battuta
generoso
I verde oro iniziano con il
piede giusto il mondiale,
un 3 -1 contro una buona
e volitiva Croazia.
Felipao Scolari parte con
un 4 - 2 - 3 -1 di partenza,
con David Luiz e Thiago
Silva centrali.
Come esterni agiscono
Dani Alves e Marcello, a
centrocampo diga formata
da Paulinho e Luiz
Gustavo, in avanti trio
formato da Oscar - Hulk e
la stella Neymar alle
spalle di Fred.
Nico Kovac deve fare a
meno di Mandzukic squalificato, ma a centrocampo
schiera tanta qualita` con
Modric - Rakitic - e l`interista Kovacic.
I croati coprono bene tutti
ma non
puo` fare nulla.
Al tramonto della partita
,al 46 del secondo tempo il
Brasile trova il tris con
una ripartenza letale di
Oscar. Una vittoria pesante per i brasiliani,
trascinati da un super
Neymar.
Ma i croati hanno fatto un
ottima figura, e possono
ancora sperare nella
qualificazione. Patrizio Serafini
frazione termina sul pari.
Nella ripresa l`episodio
decisivo, per un rigore Nella foto l’autogol di Marcelo
molto generoso assegnato
dall`arbitro giapponese
Brasile 2014
Nishimura. Lovren al 24
ha un contatto nullo con
in
Televisione
Fred, ma il nipponico
( come seguirli)
decreta un penalty inventato.
Neymar realizza il rigore Preparatevi a fare una
al 26, Pletikosa intuisce scorpacciata di partite in
Tv.
Su Mediaset Italia ricco
SCONTRI, FUMOGENI E FERITI
menu, con 48 partite della
prima fase in diretta, una
media di 3 al giorno.
Con poi la seconda fase da
seguire tutta di un fiato.
Anche Tele Latino offre un
piatto molto ricco in una
doppia lingua ( spagnolo italiano), con circa 70
match da vedere. La maggior parte in diretta con
qualche differita.
Massicio programma anLa partita inaugurale Bra-sile-Croazia e’ stata preceduta da scontri e proteste per le strade che per la televisione Nadi San Paolo Almeno 3 manifestanti sono stati arrestati e una decina feriti. "Senza diritti, zionale Cbc che offriniente Mondiali", intonavano i manifestanti, bloccati dagli agenti sulla Radial Leste, ra`molte gare agli aparteria che conduce allo stadio. Tra i manifestanti si e’ infiltrato un gruppo di Black bloc passionati della "Pelota".
scatenando la reazione della polizia militare. Gli agenti hanno usato lacrimogeni e Dal 12 Giugno al 13
pallottole di gomma per disperdere un centinaio di persone che manifestavano contro i Luglio, quindi le opzioni
Mondiali e tentavano di raggiungere lo stadio Itaquerao, dove si sarebbe giocata la partita delle vie dell`etere per
inaugurale . Anche due le giornaliste della Cnn ed un operatore della tv brasiliana sono seguire la manifestazione
rimasti feriti negli scontri .
iridata, sono molteplici.
Commenti e servizi pre e
post partite da seguire in
“VINCO CON L’ITALIA
Tv durante i notiziari di
OMNI e , naturalmente
E SARÒ LEGGENDA”
ascoltando Radio Chin.
"Per me è arrivato il mezzi non c’era bisogno di
che forse ci sono una o due
momento di far parlare la capirlo in un’intervista
squadre superiori alla
gente per ciò che faccio alla vigilia del mondiale
nostra, ma tra queste non
sul campo: ho ancora però SuperMario a quattro
c'è
sicuramente
voglia di essere il miglior giorni dal mondiale appare
l'Inghilterra.
Sono sicuro
giocatore al mondo e di molto fiducioso di poter prospettive
azzurre,
solito tutte le leggende essere uno dei protagonisti ribadendo che l’Italia può che possiamo battere
del torneo brasiliano.
nascono ai Mondial’”
vincere il torneo e non chiunque con la qualità e
Che Balotelli fosse un tipo Al Sunday Mail Mario ha deve assolutamente avere l'esperienza che abbiamo,
anche
delle paura dell’Inghilterra: Io l'Italia è una nazionale che
molto sicuro dei propri parlato
sono
assolutamente chiunque dovrebbe temere
convinto che l'Italia possa in una partita e in un
vincere questo torneo, ma torneo breve come il
sono realista e so anche mondiale”.
gli spazi, e fanno circolare
bene la sfera.
Al 11 passano in vantaggio; Olic crossa da
sinistra, girata sporca di
Jelavic e Marcelo tocca
nella propria porta. Una
autorete che sveglia i
brasiliani.
Al 29 del primo tempo
Neymar trova il pari con
un gran sinistro.La prima
Greetings for the Italian
Heritage Month,!
For All Your Catering Needs
Cooking Classes
and
Gift Certificates Available
Call Gianni Ceschia or Teresa Szlachta
905 265-2665
PAG. 11 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
ANONIME LE FERRARI
La Mercedes deve capitolare per la prima volta in
stagione, Daniel Ricciardo vince la sua prima gara in
formula 1 con la Red Bull, un successo arrivato sul filo
di lana, e in regime di safety car per il pauroso incidente
all`inizio dell`ultimo giro tra Felipe Massa e Sergio
Perez alla fine del rettilineo di partenza.
Sul podio del Gp del Canada dietro l`australiano, la
Mercedes di Nico Rosberg, e l`altra Red Bull del 4 volte
iridato Sebastian Vettel ( che ha definito la sua monoposto un cetriolo).
Anonima la Rossa che sul suolo di Montreal aveva
vissuto ben altri fasti.
Alonso e` arrivato 6, mentre Raikkonen 10.
Nico Rosberg consolida il suo primato nella classifica
piloti con 140 punti , dietro Hamilton a 118, poi
Ricciardo a 79 e Alonso a quota 69.
Prossimo Gran Premio il 22 Giugno in terra d`Austria.
A proposito il canguro Daniel Ricciardo come si evince
dal cognome ha origini italiane, in quanto il padre Joe e`
siciliano, di Ficarra in provincia di Messina. Mentre la
famiglia della madre Grace proviene dalla Calabria.
Un siculo - calabrese al comando... P.S
Sugli spalti del circuito di Montreal tanti italocanadesi tfosi
della Ferrari, per loro, ahime’, un’altra delusione
La Pro Vercelli
Per la A se la giocano Latina e Cesena
e il Frosinone volano
in B
La Pro Vercelli dopo l`anno di purgatorio, torna subito
in cadetteria.Dopo la vittoria al Druso di Bolzano per 10, pareggia in casa al Silvio Piola 1 - 1( rete di Corazza
per gli ospiti, per i piemontesi Fabiano di tacco), e
timbra la promozione.
Per le bianche casacche quello del prossimo anno, sara`
il 10 campionato di serie
B.
I bicciolani hanno dietro
una grande storia, fondati
nel 1892con 7 scudetti
conquistati.
Complimenti anche ai
bianco - rossi tirolesi di
Claudio Rastelli, autori di
una grande stagione,
squadra molto organizzata
e con un possesso palla
Lidhomiano.
Anche
il
Frosinone
conquista il pas per la serie B, battendo il Lecce 3 a 1 al
Matusa ( l`andata al via del Mare era finita 1- 1).
Reti di Paganini, Frara al 117, e Viola per ciociari, per I
salentini a segno Beretta.
In casa la squadra di Stellone non ha mai perso , tra
regular season e playoff 16 vittorie e 3 pari.
La gara e` stata ad alta intensita`emotiva, e avuto il suo
punto decisivo nei tempi supplementari, nel dopo partita
e` scoppiata una rissa tra staff e giocatori delle due
compagini.
Per I canarini un ritorno in B dopo 3 anni, questo sara` il
suo 7 torneo nella seconda massima divisione italiana.
VI INVITIAMO
A PARAGONARE
SENZA NESSUN OBBLIGO
IL NOSTRO SERVIZIO,
LA QUALITA’ ED IL PREZZO
GIORGIO MARCHI, LINO TAM
E GIUSEPPE GIAMBATTISTA
Il Cesena pareggia in casa
1 - 1 con il Modena (
Marilungo - Manfrin), e
grazie alla vittoria dell`andata al Braglia per 1- 0
lantino classe 89, sembra
aver ritrovato lo smalto di
un tempo.
E dopo il 2 - 2 del San
Nicola davanti a 60.000
grazie alla migliore posizione di classifica (3
posto), il Latina timbra il
passaporto per l`atto conclusivo.
Lazio e la Roma.
Fino a poco tempo fa,
questa ipotesi sembrava
fantascienza.
Ma la squadra ha dimo-
vola in finale.
Decisivo in questi due
match l`attaccante di Montegranaro Guido Marilungo,che ha firmato due
reti fondamentali per il
passaggio del turno.
L`ex Sampdoriano e ata-
spettatori, il Bari pareggia
con lo stesso risultato al
Francioni. A segno per i
galetti Polenta e Galano su
rigore, per
i pontini
Jonathas sempre su calcio
di rigore e Laribi.
Due pari fotocopia, ma
La squadra di Roberto
Breda neopromossa e` un
passo dal sogno della serie
A.
I leoni nerazzuri in caso di
vittoria potrebbero affrontare
nella
prossima
stagione due derby con la
strato che questo traguardo se raggiunto, non
e` frutto del caso.
Anche i romagnoli preten-
Calcio
Mercato
Pirlo rinnova con la Juventus,
la Sampdoria passa di mano.
Su Verratti piomba il Real Madrid
Andrea Pirlo e la Juventus insieme per
altri 2 anni, il centrocampista bianconero
e della nazionale ha rinnovato il contratto
con i campioni d`Italia fino al 30 Giugno
2016.
Tre scudetti vinti e due Supercoppe
italiane, il bottino di queste prime tre
stagioni bianconere, condite da 131
presenze e 14 reti.
Trenta gli assist serviti ai compagni, con
una percentuale riuscita del 90 %.
Da record anche i palloni giocati dal
geometrico centrocampista, 11.551, piu`
di uno al minuto, un sunto dell`Algebra
calcistica.
La Sampdoria dopo l`era Garrone cambia
di mano, e` stata venduta al produttore
cinematografico Massimo Ferrero (
Ferrero Cinemas Group, 60 sale in Italia).
Ora si parla per i doriani di Antonio
Cassano, che in maglia blucerchiata ha
giocato dal 2007 al 2011
(96 presenze e 35 reti). Sua moglie
Carolina Marcialis tra l`altro e` di
Genova.
Intanto Il Real Madrid e` piombato su
Marco Verratti, divenuto un vero e
proprio pupillo di Carlo Ancelotti nella
sua stagione al Paris Saint Germain.
L`Agente del nazionale italiano Donato
Di Campli nei giorni scorsi e` stato a
Madrid per aprire il dialogo con le
merengues.
La Juve continua i contatti con la Lazio
per Candreva( nonostante il riscatto dei
biancocelesti), e con la Fiorentina per
l`esterno colombiano Cuadrado.
Per la difesa a Conte piaciono Paletta, e in
particolar modo Ranocchia.
Restano nei radar bianconeri Guarin
dell`Inter , e il cileno Sanchez del
Barcellona. P.S
dono la A , i cesenati in
passato hanno disputato
12 tornei nella massima
serie.
La prima gara Domenica
15 Giugno al Manuzzi di
Cesena, il ritorno al
Francioni
di Latina
Mercoledi` 18 Giugno.
Per un Cesena - Latina che
promette scintille.
Domenica 15 Giugno
Cesena - Latina
FORNITURA DI GAS IN CAMBIO DELLA COPPA
GARANTIAMO SODDISFAZIONE AL 100%
DeMarco Funeral
Visitation Centre
8003 Weston Rd.
Woodbridge
905.850.9500
-------DeMarco
Funeral Home
3725 Keele St. Toronto
416.636.7027
Un accordo sulla fornitura
di gas fra Qatar e
Thailandia
avrebbe
favorito l'assegnazione dei
Mondiali di calcio 2022 al
Qatar. E' quanto scrive il
Sunday Times, che rivela i
nuovi particolari sullo
scandalo contenuti in email e lettere.
Al centro delle nuove
rivelazioni pubblicate dal
domenicale c'è ancora il
qatariota Mohamed bin
Hammam, ex presidente
della
Confederazione
asiatica e membro del
comitato esecutivo Fifa,
che avrebbe mediato col
presidente
della
federcalcio thailandese,
Worawi Makudi, una
maxi fornitura di gas a
prezzi scontati fra la
Qatargas e la Ptt, la
compagnia
energetica
della Thailandia. In
cambio c'era l'appoggio
per la candidatura ai
Mondiali 2022.
Intanto Sony è il primo
sponsor della Fifa a
chiedere
che
venga
PAG. 12 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
Mercoledì 18 Giugno
Latina - Cesena
avviata una inchiesta per
far luce sulle accuse di
corruzione.
PATRONATO EPASA
CENTRO ASSISTENZA
GRATUITA
PRATICHE DI
PENSIONI
Rappresentanza Consolare
Tony Porretta,Direttore
Rinnovo - rilascio passaporti
Pratiche consolari
200 WHITMORE RD. WOODBRIDGE
(905)
850-3611
654 BLOOR ST. MISSISSAUGA
Vicino a Cawthra Rd
(905)
896-2111
NEW
Il mago della racchetta intona la nona
La nona di Nadal: il fuoriclasse
spagnolo si conferma sempre più re
della terra rossa e re di Parigi, dove
conquista il titolo per la nona volta,
la quinta consecutiva. Nessuno era
mai riuscito a vincere più di sette
edizioni di uno stesso torneo Slam,
né cinque volte di seguito alla Porte
d'Auteuil.
E il Roland Garros si conferma
stregato per Novak Djokovic,
l'unico titolo Slam che continua a
mancare nel suo pur cospicuo
Palmares. Rafa si è preso la rivincita
per la sconfitta subita in finale a
Roma giusto tre settimane fa, ed ha
portato a 23, contro 19, le vittorie
nelle 42 sfide in carriera contro il
serbo, una saga infinita che ha
illuminato il tennis planetario degli
ultimi anni.
Mantiene inoltre lo scettro di
numero 1 del mondo che aveva tolto
a Nole otto mesi fa - in quella alternanza al vertice tra i due
fuoriclasse che da quattro anni
dominano la scena, precludendo a
TENNIS / ROLAD GARROS
La regina
di Parigi
e’ Sharapova
"E' stata la finale più dura
della mia carriera, la vittoria che mi ha dato più
emozioni". Maria Sharapova rende omaggio all'avversaria sconfitta, la
romena Simona Halep,
dopo aver conquistato il
suo secondo titolo al Roland Garros.
"Questo successo al
Roland Garros, dieci anni
dopo la mia prima vittoria
in uno Slam (a Wimbledon, ndr), è molto
emozionante per me, resto
ancora senza voce", ha
aggiunto. Pur sconfitta, la
Halep è soddisfatta di aver
giocato la finale a Parigi:
"Spero di avere altri grandi
risultati in futuro, ma
questo torneo rimarrà
speciale per il resto della
mia vita. Era la mia prima
finale in uno Slam, ho fatto
tutto quel che potevo, giocando un tennis di livello
molto alto. Non dimenticherò mai questo match",
ha sottolineato la 22enne
di Costanza, definendo la
Sharapova "molto forte
mentalmente, una grande
campionessa.”
chiunque altro le prime due
posizioni del ranking -, e che Nole si
sarebbe ripreso se avesse vinto lui.
E' stata una battaglia di tre ore e 31
minuti, risolta con il punteggio di 3-
6 7-5 6-2 6-4, quella che ha opposto
i due protagonisti della scena
tennistica mondiale, sotto un caldo
sole estivo che ha illuminato la 15/a
e ultima giornata del secondo torneo
Slam della stagione. Vinto il primo
set piuttosto facilmente, Djokovic,
27 anni compiuti il 22 maggio, ha
compiuto un paio di errori decisivi
che hanno consegnato la seconda
frazione a Nadal.
Ha poi accusato un calo,
probabilmente più mentale che
fisico, e il mancino di Maiorca, 28
anni da martedì scorso, ne ha
approfittato, iniziando a inanellare,
implacabile, punti su punti e
mostrandosi concentrato e preciso.
Fino alla vittoria, conseguita per
doppio fallo dell'avversario, che ha
consegnato a Rafa il quarto titolo del
2014 (dopo Doha, Rio de Janeiro e
Madrid), il 64/o in carriera, il 14/o
Slam. Impressionante il suo ruolino
di marcia al Roland Garros, dove ha
subito una sola sconfitta in 67
match, nel 2009 contro lo svedese
Robin Soderling. Da allora, solo
vittorie, 35. A consegnare la Coppa
dei moschettieri ad un Nadal
commosso fino alle lacrime è stato
l'ex fuoriclasse svedese Bjorn Borg,
nel 40/o anniversario del primo dei
suoi sei titoli sulla terra rossa
parigina.
TORONTO, SETTIMO SIGILLO
DI DEFOE E QUARTO POSTO
Il settimo sigillo di Defoe contro San Jose regala la
sesta vittoria in campionato per i Toronto Fc, che
balzano al quarto posto nella Eastern Conference a
quota 19, con 4 punti e 3 partite in meno rispetto alla
capolista New England Revolution. I Reds eguagliano
così il numero di successi della passata stagione, e si
rimettono in piena corsa per i play-off prima della pausa dedicata ai Mondiali (il
prossimo match di Toronto sarà il 27 giugno a New York). Per piegare i modesti San
Jose è bastata dunque una zampata del solito attaccante inglese ex Tottenham, che
ha trasformato un rigore concesso generosamente dall'arbitro al 26' per fallo dubbio
sul giovane Nick Hagglund, migliore in campo per generosità, carisma e
abnegazione. Il BMO Field si è fatto sentire per il quarto successo casalingo con
cori e applausi. Nelsen ha dovuto fare a meno di Gilberto, che si è infortunato in
allenamento, inserendo Bekker per il consolidato 4-4-2. La difesa si è dimostrata
molto solida, con capitan Caldwell a comandare il reparto. A centrocampo Osorio e
Bloom si sono fatti notare per spunti tecnici e velocità. Ma come detto il terzino
21enne Hagglund si è espresso su livelli mai visti: al 23', poco prima di procurare il
rigore decisivo, è andato due volte vicino al gol con un delizioso stop e tiro al volo
dalla destra, e poi con un intervento volante che si è spento di poco fuori. Al 67'
invece ha sfruttato una punizione di Warner e ha colpito di testa, impegnando
severamente il portiere avversario. Il ragazzo ha talento, Nelsen dovrà essere bravo
a dargli spazio e farlo crescere come elemento portante dei Reds.
Picnic dell'Inter Club
Tifosi nerazzurri, l'appuntamento con l'annuale picnic dell'Inter
Club Toronto "Peppino Prisco" si svolgerà domenica 22 giugno
al Boyd Park di Vaughan (8739 Islington Ave.). Il gruppo del
presidente Rocco Cerone offrirà a tutti pasta, carne al barbecue
e porchetta, e ci saranno tornei di briscola, di bocce e giochi vari
per bambini. Chi volesse fare una donazione può contattare
Eligio Paris al 416-771-7546.
Blue Jays
rallentano il volo
Dopo un periodo aureo di
vittorie, i Blue Jays
rallentano il loro volo nel
cielo della Mlb. Nelle
ultime 5 gare sono riusciti
a vincere solo un match.
Due le sconfitte patite con
i San Louis Cardinals, e
due con i
Minnesota
Twins, l`ultima per 7 a 2.
Il bilancio generale comunque resta largamente
positivo, 39 vittorie e 28
sconfitte. Cabrera e compagni guidano la East
Division, l`mportante ora
e` continuare a volare alti,
sapendo che ogni tanto la
sosta della sconfitta puo`
essere salutare. La rotta e`
segnata, basta mantenerla.
SE AVETE INTENZIONE
DI VENDERE FATE VALUTARE LA
VOSTRA CASA DA UN
PROFESSIONISTA
bar ‘sport’
Domani e' sabato e domani inizia, per noi
italo-canadesi, il "vero" mondiale. Sono
gia' in archivio Brasile-Croatia ed altre tre
gare che ci hanno portato al "clima vero", a
quel tocco-non-tocco, vedo-non-vedo,
vinco-perdo-pareggio, che non ci la- MandiMandi!
sceranno piu' sino a meta' luglio. Si co- Paolo Canciani
mincia "forte": Italia-Inghilterra che e' un
"derby", una "classica", un "mito" ed una "leggenda"…..e'
tutto !
I caroselli di auto imbandierate gia' danzano per le strade
di Toronto e Vaughan, i bar si popolano di commissaritecnici, tutti snocciolano formazioni invincibili. Balotelli e
Ciro, Buffon e Lorenzo il Magnifico, Chiellini e il PoetaPirlo a sostituire moglie e fidanzate, lavoro e scuola. Ma
ogni mondiale che si rispetti e' anche "scaramanzia",
"fobie", "manie" piu' o meno simpatiche a cui tutti non
sappiamo resistere……
Ma ancor piu' affascinante e' il gioco di chi vuole sedurre
addirittura il "fato". Il primo atto ufficiale di cui i giornali
riportino notizia risale proprio ad un Inghilterra-Italia del 6
giugno 1959. Al Wembley la nostra nazionale aveva
sempre perso. Quando le squadre entrarono in campo,la
banda suono' la Marcia Reale dei Savoia anziche' l'inno di
Mameli. Tutto sembrava complottare contro gli azzurri che
infatti a meta' gara erano sotto 0-2. Nella ripresa pero'
segnarono Brighenti e Mariani e per la prima volta
uscimmo indenni da un campo inglese. Merito "forse" di
una monetina che lo stesso Brighenti - all'esordio in azzurro
- sotterro' a centrocampo perche' "portava bene", trasformando cosi' quello storico tappeto, con "collodiana"
(dalla favola di Pinocchio) ingenuita' in un "campo dei
miracoli"!
Ma veniamo alle "manie" dei personaggi partendo dagli
allenatori.
Il tecnico piu' scaramantico era senza dubbio Renzo
Ulivieri che anche con temperature oltre i trenta gradi
sedeva in panchina con un cappottone blue anti-Siberia
regalatogli ai tempi in cui allenava il Vicenza. Cambio'
molte squadre Ulivieri ma mai il cappotto. Il "Petisso"
Bruno Pesaola amava invece infliggere ai suoi giocatori
l'ascolto pre-gara di una canzone di Peppino Gagliardi. Una
volta (Napoli '78) se lo dimentico' a casa prima di una partita a Genova. Era a Roma quando impose al pullmann il
dietrofront e torno' indietro per 240 Km per recuperare il
disco. Il Napoli poi vinse a Genova. Merito di Peppino
Gagliardi? Difficile smentire….
Arrigo Sacchi temeva le pecore.Era ed e' convinto che lo
danneggino. Nel '96 agli Europei d'Inghilterra la nazionale
fu messa in ritiro a Liverpool nei pressi di un ampio prato
occupato da ovini.L'Italia fu eliminata al primo turno….
Romeo Anconetani presidente del Pisa amava spargere il
sale(ben venti chili a domenica) sul terreno dell'Arena
Garibaldi prima di ogni sfida salvezza mentre l'allenatore
Gibi' Fabbri costringeva il Vicenza di Paolo Rossi a cucirne
un sacchetto all'interno dei pantaloncini di ogni giocatore.
Costantino Rozzi presidente dell'Ascoli non si distaccava
mai dai suoi calzini rossi ed ancor piu' clamoroso l'ex presidente dell'Inter Ernesto Pellegrini che sottoponeva i suoi
giocatori ad un pre-test grafologico condotto dalla sua
consorte Ivana. Ma anche Berlusconi non e' stato da meno
avendo avuto frequentazioni profique, visti i risultati, con
il telepata spagnolo Alvaro Vazquez che negli anni '80
venne assunto anche dal Real Madrid come "portabuono".
Io, l'ho detto mille volte, amo ricordare i mondiali dell'82
vissuti in simbiosi con l'amico Alberto Novelli ospite
casuale della trasmissione sportiva che conducevo sul
Canale 47 in occasione di Italia-Argentina. Da allora stessi
abiti (mai lavati), stessa sedia, stessa posizione strategica
in un bar su Rogers Road, e cavalcata indimenticabile con
vittorie su Brasile, Polonia e Germania e titolo mondiale
riportato in Italia dopo ben 44 anni !
Ah, scordavo: prima di Italia-Inghilterra di domani il
"segno della Croce": non e' scaramanzia….il Signore sono
certo ci capira'….tifa azzurro anche lui !!!!!
Mandi Mandi
GIORGIO BEGHETTO
B.A., CRA
SALES
REPRESENTATIVE
APPRAISER
TEL: (416) 743-5000
FAX: (416) 743 7195
E-Mail [email protected]
8551 WESTON RD.
VAUGHAN,
ON L4L 9N6
PAG. 13 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
ASSISTE GRATUITAMENTE
TUTTI GLI ITALIANI NELLE PRATICHE INTESE AD
OTTENERE:
PENSIONI
ITALIANE, CANADESI, ESTERE
• CITTADINANZA • PASSAPORTO • CERTIFICATI DI STATO
CIVILE • RISCOSSIONE BUONI FRUTTIFERI POSTALI •
CREDITO IMPOSTE DIRETTE PER I PIÙ BISOGNOSI
ISCRIZIONE, CANCELLAZIONE, AGGIORNAMENTO
REGISTRO AIRE, ETC. ETC.
316 Rustic Road TORONTO (416) 245 4343
[email protected]
Direttore: MARIA ROCCA-CANCIANI
Il vostro
telegiornale
in lingua
italiana
Canale Cavo 4
Pronti per il Chin picnic!
STELLE
E
STAR
Il trionfo di Suor Cristina
Tutto pronto per l’edizione 2014 del
Chin International Picnic, la gran
kermesse che salutera’ il weekend
festivo del Canada Day con una
lunga maratona di spettacolo ed
attrazioni nella cornice della Ca-
nadian National Exhibition.
Il nutrito programma della manifestazione e’ stato presentato dal
presidente di Chin Radio Tv, Lenny
Lombardi, nella foto insieme ai
concorrenti dei concorsi Miss Bikini
e Mr. Chin.Il picnic si terra’ il 28 e
29 giugno e il primo luglio.
Grande attesa per i concerti di Pupo
e Marco Masini, stelle italiane di
questa 48ma edizione del Chin
Picnic. (Foto Lo Specchio/Aprea)
EROS: NOZZE A SORPRESA ( O QUASI)
Eros Ramazzotti e Marica
Pellegrinelli sono marito e
moglie: il sì alle 12.50 del
6 giugno, a Palazzo Reale
di Milano. Le nozze, che si
sono svolte con rito civile,
sono state officiate dal
notaio Quaggia, storico
amico della coppia. Alla
cerimonia erano presenti
solo i testimoni.
La notizia del matrimonio
blindato arriva a sorpresa,
dopo che il cantante aveva
annunciato in una recente
intervista che avrebbe
sposato la compagna il 21
giugno, pur senza rivelare
dettagli.
Nella
sala
matrimoni erano solo in 4,
i due sposi e i testimoni, e
si sono scattate le foto tra
loro con i cellulari, lei non
aveva neppure il bouquet''.
La cerimonia è durata non
più di 10 minuti
''Siamo riusciti a 'sbirciare'
per pochi minuti anche io
e una mia collega - ha
detto
ancora
una
dipendente del palazzoMa ci siamo tenuti in
disparte terrorizzati che ci
cacciassero via, invece
Ramazzotti ad un cero
punto si è voltato ci ha
visto e ha detto:'beh che
facce... non e' mica un
funerale, mi sto sposando,
su battete le mani''.
Lui e lei poi hanno
continuato a baciarsi, e
non solo al momento dello
scambio degli anelli o
quando il celebrante li ha
dichiarati
marito
e
moglie''.
Le nozze erano state annunciate per il 21 di questo
mese e invece sono state
anticipate di circa 15
giorni. Sempre secondo il
racconto di chi lavora a
Palazzo Reale era comunque una settimana che
si stavano facendo delle
prove per questo giorno.
Una piazza stracolma di gente tra amici, parenti e
semplici conoscenti, col sindaco Filippo Spataro e
sacerdoti, tutti insieme per sostenere e tifare Suor
Cristina Scuccia, la
25enne di Comiso che si
è aggiudicata la vittoria
del talent show di Rai 2
'The Voice of Italy'.
Quando il presentatore
del programma ha fatto
il suo nome, in Piazza
Fonte Diana, a Comiso,
dove per l'occasione è
stato allestito un maxi
schermo, si è accesa la
festa. Applausi e urla di
gioia e poi tutti a ballare
l'inedito che Neffa ha
scritto per la Sister Act
ragusana. Poi quando
Suor
Cristina
ha
richiamato tutti in preghiera, la piazza si è
stretta tutta intorno a lei:
mani nelle mani per
recitare il 'Padre Nostro'.
Icona sexy
del 2014
Il nude-look ha portato
fortuna a Rihanna, che
dopo essere stata eletta
Icona Fashion del 2014,
si è accaparrata anche il
titolo di sogno erotico
degli uomini. E! Online
ha infatti incoronato lei
come
donna
più
desiderabile ai Guys'
Choice Awards (i premi
assegnati dal canale via
cavo Spike TV) in
California.
L’osso della mascella
I denti sono supportati dalla mascella. Masticare il cibo
stimola le ossa della mascella per mantenerli forti e sani.
Quando si rimuove un dente , l'osso che ha sostenuto il
dente si restringe o si riassorbe con il tempo. Il grado in cui
questo accade varia da persona a persona. Quando
vengono rimossi uno, più, o tutti i denti , l'osso della
mascella si puo’ riassorbire in maniera significativa al punto
che il ripristino della bocca con denti potrebbe non essere
possibile o potrebbe richiedere diverse procedure e può
presentare diverse difficolta’.
Nei casi in cui la mascella presenta un riassorbimento
significativo, potrebbe essere possibile ricostruirla con
dell’osso e ripristinare i denti mancanti con impianti dentali
e corone o protesi. Il trattamento è sempre su misura per
soddisfare le vostre esigenze e desideri individuali e mira a
ripristinare sia l’ estetica che la sana funzionalità dentale.
Per saperne di più, basta contattare il nostro ufficio.
Chiama oggi!
CONCORD ORAL SURGERY
Dr. Robert P. Barron
3300 Highway #7, Suite 805 - 905-669-2616
[email protected]
PAG. 14 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
905 856 2823 - PER ISCRIVERSI AL CONCORSO
PER ELEGGERE MISS WOODBRIDGE ITALIA 2014
What’s cooking... in cucina
o biet t i v o m o d a
TORTINO AI FORMAGGI
Occhiali?. Nelle spiagge, in riva al mare o sotto l
ombrellone è d'obbligo sfoggiare montature originali per
non passare inosservati.
Torna di moda il vintage e la corsa all'occhiale datato è
ormai un must. In particolare la forma tonda con
montatura leggera o molto evidente, un mix tra gli anni
50 e 70. Poi soprattutto per le donne, la forma a farfalla,
da diva hollywoodiana è diventata una scelta
irrinunciabile per occhiali che vanno abbinati agli altri
accessori, persino alla cover del telefonino.
Per l'uomo più classico non può mancare la forma
Aviator che guarda ai primi decenni del Novecento, ma
con materiali tecnici che garantiscono protezione dai
raggi UVA e leggerezza.
E in fatto di lenti, tornano prepotentemente gli occhiali
specchiati, ma non solo grige o blu, le lenti sono
coloratissime e riflettenti. Si va dal giallo, al verde, fino
al viola e al fluo. Perchè è il colore e la varietà di
materiali che fanno degli occhiali un accessorio unico
che per l'estate non deve mancare.
Balestra
all’orientale
Ingredienti per 6/8
persone:
1 rotolo rettangolare
di pasta sfoglia, 250
grammi di ricotta
fresca, 1 etto di
formaggio brie, 1
etto di fontina tagliata a fette sottili, 1
etto di parmigiano
grattugiato, 3 cucchiai di olio di oliva,
sale, pepe nero.
Preparazione:
Stendere la pasta sul
piano di lavoro e
ricoprirla con le fette
di fontina. Lavorare
a crema la ricotta, aggiungere l'olio, un
pizzico di sale, uno di pepe, il parmigiano,
il brie tagliato a tocchetti e mescolare.
Spalmare il composto sulla fontina.
Arrotolare la pasta su se stessa per il verso
lungo, con l'aiuto di un foglio di carta da
forno. Tagliare il rotolo in 8 parti uguali e
adagiarli in una teglia rotonda, ricoperta
con un foglio di carta da forno,
posizionandoli a una certa distanza tra di
loro.
Metterli a cuocere nel forno caldo (190
gradi), per circa 25/30 minuti. Sfornare la
torta e trasferirla in un piatto da portata.
Lasciare intepidire lievemente prima di
servire.
PELLE PULITA
E PURIFICATA
Ecco un consiglio della
nonna per purificare a
Renato Balestra sfila fondo la pelle o asciugare
in Azer-baijan, con imperfezioni come brufoli
una nuova collezione o foruncoli.
ispi-rata alla cultura Una maschera a base di
miele (non liquido).
azera.
Oltre alle fan-tasie Basta un cucchiaino di
utilizzate nei costumi
nazionali azeri e ai moti ricorrenti negli schemi dei
disegni dei tappeti (il fuoco e il melograno), lo stilista ha
utilizzato tutti gli elementi decorativi sintesi della
cultura europea e orientale. In pedana, circa quaranta
capi e accessori, e tra le modelle, la top Irina Shayk.
miele e un pò di farina per
far diventare il composto
denso, ma non come una
crema normale. Il tutto si
applica sulla pelle del viso
e collo per un'ora,
l'operazione
si
può
ripetere massimo 2 volte
alla settimana, risultato
una pelle molto più
morbida e pulita in
profondità!.
Rughe e borse
sotto gli occhi?
L’OROSCOPO DE LO SPECCHIO
ARIETE:(dal 21 marzo al 20 aprile)
Il mese si chiude per voi ricco di promesse pur
che voi sappiate, in taluni frangenti, far buon
viso a cattivo gioco: e' questa una delle sfide
lanciatavi da una Luna che vi invita a comprendere che per poter raccogliere quanto di buono il
Sole in questo periodo e' in grado di offrirvi, sta a voi fare il
primo passo nella direzione, ostica per voi, della collaborazione e condivisione di mezzi ed intenti.
BILANCIA:(dal 23 settembre al 22 ottobre)
E' importante poter contare su qualcuno,
soprattutto nei momenti di bisogno: la Luna vi
offre la possibilita' di avere vicino a voi persone
di vostro gradimento. Certo, non e' sicuramente
al primo venuto che chiedereste consiglio, aiuto
o sostegno, mai e poi mai, ma vi e' qualcuno di cui potete,
invece, assolutamente fidarvi. Dubbi, incertezze o quant'altro
vi preoccupa, se condiviso, vi pesa sicuramente meno.
TORO:(dal 21 aprile al 20 maggio)
Fosse per voi, ogni mese vorreste potervi
guardare indietro e tirare le somme come potete
fare: tutto cio' che avete avuto modo di realizzare
e consolidare nelle ultime settimane vi rende
molto soddisfatti. Se siete nati la seconda e terza
decade, grazie al costante influsso di Marte ed Urano potete
continuare ad osare mosse inaspettate e clamorose, ma prima
di farle, valutatele attentamente.
SCORPIONE:(dal 23 ottobre al 22 novembre)
Le nubi sembrano essersi dipanate: per i nati le
prime due decadi l'umore e' decisamente migliorato, soprattutto se uscite da eventi che possono
avere scombinato la vita sentimentale. La Luna
vi promette incontri interessanti o comunque la
possibilita' di appianare eventuali incomprensioni ancora
sussistenti. Per i nati la seconda e terza decade, continua la
necessita' di fare attenzione a come vi muovete.
GEMELLI:(dal 21 maggio al 21 giugno)
Fra alti e bassi, anche quest'ultimo periodo del
mese, benche' la Luna e Venere agevolino i vostri
rapporti sia con il partner che con una persona
che vi sta particolarmente a cuore, e' necessario
che ponderiate le vostre scelte, confrontiate le
vostre valutazioni ed agiate con cognizione di causa, al fine
di evitare spiacevoli imprevisti le cui conseguenze
potrebbero protrarsi oltre misura.
CANCRO:(dal 22 giugno al 22 luglio)
Come un crescendo, fatto di emozioni via via
piu' piacevoli, il mese giunge per voi al suo termine ricco di promesse e di buone carte da giocare il mese successivo: se siete nati in particolare
la seconda e terza decade, Marte ed Urano vi
consentono di sondare in profondita' comprendendo cio' che
vi impedisce di vivere con serenita', potendo cosi' cogliere
pienamente i favori del Sole e realizzare i vostri sogni.
SAGITTARIO:(dal 23 novembre al 21 dicembre)
Continua per voi arcieri un periodo tutto sommato senza ne' alti ne' bassi. Una configurazione
planetaria stabile rispetto ai periodi passati, vi
induce a concentrarvi ancora su aspetti della
realta' che di solito trascurate, non perche' siano
poco importanti, ma perche' vi risultano molto noiosi. Per i
nati l'ultima decade ancora qualche nuvola continua ad
occultare il vostro buonumore, a causa della Venere
dissonante.
CAPRICORNO:(dal 22 dicembre al 20 gennaio)
Una partenza in sordina, quella di questo mese,
ma con un crescendo di ottime opportunita' e
consistenti miglioramenti. La Luna continua a
suggerirvi di non sottovalutare ulteriori aiuti
esterni che possono rivelarsi utili a consolidare la
vostra posizione! Validi partner, che scegliete con la dovuta
cautela, ma anche con quel tocco in piu' di intuizione di cui
potete disporre ultimamente, vi stupiranno.
LEONE:(dal 23 luglio al 23 agosto)
Ancora un mese ricco di sfide, quello trascorso,
per voi: in tutta onesta' la situazione, grazie
all'influsso della Luna, si presenta con un certo
equilibrio, che sta a voi comprendere. Se da un
lato non vi riesce di correre liberi per la savana
con la criniera al vento, in quanto vi ritrovate in cattivita', c'e'
tuttavia per voi un pasto pronto e sicuro, ma probabilmente vi
sentite pur sempre in gabbia.
ACQUARIO:(dal 21 gennaio al 19 febbraio)
Il fatto di poter avere attorno a voi una cerchia di
amici, con cui tra l'altro, avete un buon
affiatamento, vi consente di risollevare le sorti di
un periodo in cui grazie all'influsso decisamente
poco propizio di Sole e Mercurio, non vi sentite
troppo pimpanti. Gli impegni che vi si prospettano vi rendono
insofferenti, ma valutate che i conseguenti frutti raccolti
potranno consentirvi di fare cio' che preferite.
VERGINE:(dal 24 agosto al 22 settembre)
Molte cose sono cambiate e molte stanno cambiando per voi, in maniera spesso inaspettata: il
Sole e Mercurio vi sono comunque d'aiuto nel
fornirvi dei validi appigli, nella vostra
quotidianita', su cui poter fare affidamento,
anche nel caso vi troviate in un vortice di scelte di vita per voi
decisamente inconsuete. Per i nati la prima e seconda decade
in netto miglioramento il vostro umore.
PESCI:(dal 20 febbraio al 20 marzo)
Il favorevole influsso degli astri, Sole, Mercurio
e Marte in particolare, vi consente di orientare in
modo certo e costruttivo le vostre energie, in
ambito economico e lavorativo, apportandovi
anche una fermezza che vi impedisce di cadere in
errori di valutazione, da cui comunque e' il caso che state in
guardia, visto il continuo influsso meno propizio apportatovi
da Giove.
Anche per questo, un
rimedio antico.
Fare una maschera utilizLA SAI L’ULTIMA? ... IL SOLITO PIERINO....
zando la polpa di mela ed
Un grappino
il rosso d'uovo.
Un operaio cade da un ponteggio finendo sull'asfalto. Arriva un medico che esamina
Frullare tutto insieme ed
applicala nelle parti l’infortunato con un bel sospiro di sollievo dichiara: "Nulla di serio, portate un bicchiere d'acqua
per far riavere meglio questo signore caduto dal terzo piano!" Allora l'operaio riapre gli occhi
interessate!
e chiede: "Ma per avere un bicchiere di grappa da che piano bisogna cadere?"
PAG. 15 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014
PAG. 16 LO SPECCHIO - 13 GIUGNO 2014

Documenti analoghi

e noi paghiamo!

e noi paghiamo! CROTONESE WHOLE

Dettagli

MESSI proprio male!

MESSI proprio male! 3 X 80 G. TRIS PKG.

Dettagli

ultime battute poi tocca a voi!

ultime battute poi tocca a voi! CONTRIBUTORS: Giorgio Beghetto, Mattia Bello, Paolo Canciani, Patrizio Serafini - Flavia Tocco

Dettagli

Tragedia sventata

Tragedia sventata © 2014 Mercedes-Benz Canada Inc. 2014 Sprinter 2500 144” Cargo Van shown above, **Total price is $43,195.65 and includes MSRP $39,900 plus all applicable dealer fees, less $3,000 cash discount. 2Up...

Dettagli