Motomondiale- Le misure organizzative

Commenti

Transcript

Motomondiale- Le misure organizzative
MOTOMON D IALE: MUGELLO. AL VIA LE MISURE ORGAN IZZATIVE D ELLA
QUESTURA PER LA GESTION E D ELL EVEN TO.
In vista d el Gran Prem io d Italia in p rogram m a p resso l au tod rom o d el Mu gello il 4, 5 e 6
giugno p .v., il Qu estore d i Firenze ha p resied u to oggi p resso la sed e d i via Zara il tavolo
tecnico p er la p ianificazione d ei servizi finalizzati alla gestione d ella sicu rezza. N el corso
d ell incontro od ierno sono state cond ivise con la Direzione d ell Au tod rom o e tu tti gli altri
soggetti coinvolti nella gestione d ell evento le misure adottate.
Centro per la gestione dell evento.
Rip etend o l esp erienza d egli scorsi anni, anche in occasione d ell ed izione 2010 p resso
l Au tod rom o sarà allestito il Centro per la gestione della sicurezza dell evento. Attraverso locali
allestiti p er la circostanza con sp ecifiche stru m entazioni, sarà p ossibile assicu rare la
tempestività d el flu sso com u nicativo e la tempestiva risolu zione d i eventu ali criticità
emergenti. Dal Centro per la gestione sarà poi possibile monitorare le immagini riprese dai
sistem i d i vid eosorveglianza interni all im p ianto, in m od o d a consentire u na efficace
rim od u lazione d elle m isu re in base agli scenari. La d irezione d el Centro p er la gestione
sarà affid ata al Vice Qu estore Aggiu nto Mau ro D Egid io d ella Qu estu ra d i Firenze. Dalla
Sala Gos ciascu n op eratore p otrà avvalersi d i p ostazioni op erative d otate d i m onitor,
p ersonal com p u ter, collegam enti rad io, telefonici, internet e fax, nonché d i u n sistem a d i
vid eo sorveglianza con 12 telecam ere che cop rono tu tta l area d el circu ito. Sarà così
p ossibile ricond u rre ad u nità il flu sso inform ativo p er d are certezza alla catena d i
comando.
Prevenzione e contrasto dei fenomeni di abuso di bevande alcoliche e di stupefacenti.
In occasione d elle p reced enti ed izioni, anche alla lu ce d el clim a festoso che
contrad d istingu e la m anifestazione, sono stati registrati ep isod i d i abu so d i sostanze
alcoliche nonché connessi all u so d i stu p efacenti. N ell arco d ei tre giorni d ell evento
saranno p red isp osti servizi m irati attraverso l im p iego d i aliqu ote d i p ersonale d elle Forze
d ell ord ine che assicu reranno la p revenzione ed il contrasto d ei p red etti fenom eni h 24.
In p articolare, p er la rep ressione d ello spaccio e d el consu m o d i sostanze stupefacenti
saranno im p iegate anche u nità cinofile antid roga. Con ord inanza d el Prefetto è stata
d isp osto il d ivieto d i vend ita p er asp orto d i bevand e alcoliche d i qu alu nqu e grad azione e
di somministrazione di bevande superalcoliche (quantità di alcol etilico superiore al 21%),
d alle ore 18.00 d i sabato 5 giugno alle ore 3.00 d i d om enica 6, p er i com u ni d i Berberino
del Mugello, Borgo San Lorenzo, San Piero a Sieve, Scarperia, Vaglia e Vicchio.
Misure per la viabilità
Per la gestione d el significativo afflu sso d i p ersone che ogni anno raggiu nge l au tod rom o
in occasione d el Gran p rem io d Italia la Polizia Strad ale, l Arm a d ei Carabinieri, la Polizia
Provinciale e le Polizie Mu nicip ali d ei com u ni interessati assicu reranno l attu azione d i u n
p iano d ed icato p er la viabilità. In p articolare, saranno assicu rati p ercorsi d i accesso al
circu ito ed alle aree p archeggio, tra cu i l accesso Paddock (p ed onale e carrabile), con
accesso consentito solo ai p ossessori d i p ass ; l accesso Palagio (p ed onale e carrabile):
ap erto d alle ore 09.00 d i Gioved ì 3 Giu gno p .v. ininterrottam ente fino a Dom enica 6
Giugno a term ine d ella m anifestazione; l accesso Luco (p ed onale e carrabile): ap erto d alle
ore 09.00 d i Gioved ì 3 Giu gno p.v. ininterrottam ente fino a Dom enica 6 Giu gno a term ine
d ella m anifestazione ; l accesso Provinciale (solo p ed onale e m otocicli): ap erto d alle ore
Giovedì 3 Giu gno p .v. ininterrottam ente fino a Dom enica 6 Giu gno a term ine d ella
manifestazione; l accesso Arrabbiata (solo p ed onale): ap erto d alle ore 06.00 d i Venerd ì 4
Giugno p .v. ininterrottam ente fino a Dom enica 6 Giu gno a term ine d ella m anifestazione.
Saranno poi predisposti specifici itinerari riservati in via esclusiva ai mezzi di soccorso.
Al fine d i garantire la corretta attu azione d ei d isp ositivi d i traffico e viabilità, d u rante i tre
giorni d ella m anifestazione sarà assicu rata la d isp onibilità d i u n ad egu ato nu m ero d i carri
attrezzi, p er la eventu ale rim ozione d i veicoli che creino intralcio alla circolazione o
ingombro in aree non destinate alla sosta.
Vendita biglietti e controllo accessi
La cap ienza totale d ell im p ianto sp ortivo p er il MotoGP è d i 97725 sp ettatori, d i cu i 15.225
su lle tribu ne ed i rim anenti 82.500 su l p rato d ell Au tod rom o.
Il p ersonale p rep osto alla sicu rezza d el circu ito, con la su p ervisione d elle Forze
d ell ord ine, controllerà il p ossesso d el titolo d i accesso all im p ianto nei confronti d ei
singoli sp ettatori. In p articolare, p ersonale d ella Polizia Am m inistrativa attu erà m irati
servizi p er p revenire e contrastare il fenom eno d el bagarinaggio, qu alora d ovessero
riscontrarsi specifici episodi.
Da qu est anno sarà op erativo u n nuovo sistem a inform atico d i controllo d egli accessi,
tram ite tornelli p osti agli ingressi; in caso d i u scita, p er consentire il rientro all interno
dell im p ianto sarà necessario far abilitare il biglietto p resso le u scite. Chi, all atto d el
rientro risu ltasse sp rovvisto d i tale abilitazione, d ovrà m u nirsi d i altro biglietto. Sarà
consentito u scire e rientrare all interno d el circu ito fino ad u n m assim o d i d u e volte p er
ogni singola giornata d i valid ità; u tilizzato oltre tale lim ite, il biglietto verrà
automaticamente invalidato.
Per la vend ita d ei tagliand i d i accesso saranno attivati i p u nti vend ita com e d i segu ito
indicati:
Biglietteria Palagio, aperta d alle ore 09.00 d i Gioved ì 3 Giu gno p .v. ininterrottam ente fino
a Dom enica 6 Giu gno p .v. a term ine d ella m anifestazione; Biglietteria Luco ap erta d alle
ore 09.00 d i Giovedì 3 Giu gno p .v. ininterrottam ente fino a Dom enica 6 Giu gno p .v. a
term ine d ella m anifestazione; Biglietteria Provinciale ap erta d alle ore 09.00 d i Giovedì 3
Giugno p .v. ininterrottam ente fino a Dom enica 6 Giu gno p .v. a term ine d ella
manifestazione; Biglietteria Arrabbiata ap erta d alle ore 06.00 d i Venerd ì 4 Giu gno p.v.
ininterrottamente fino a Dom enica 6 Giu gno p .v. a term ine d ella m anifestazione a term ine
d ella m anifestazione; Biglietteria Tamoil Portichetto p osizionata all interno d ell area d i
d istribu zione carbu ranti Tam oil, Via Massorond inaio Com u ne d i S. Piero a Sieve: ap erta
Sabato 5 giugno e Domenica 6 Giugno p.v. dalle ore 06.00 alle ore 19.00.
Com e d i consu eto, sarà vietato introd u rre all interno d el circu ito m otocicli e m acchinari
che, u na volta attivati, p ossano p rod u rre d istu rbo alla qu iete p u bblica, tram ite emissioni
acustiche su p eriori ai lim iti d i legge. Non sarà consentito l'accesso a m otocicli inferiori alla
cilind rata d i 100 c.c., né a qu ad , né a qu alsiasi altro m otociclo p rivo d ei requ isiti d i legge
necessari alla circolazione stradale.
Misure per la sicurezza dell area interna al circuito
La Direzione d ell au tod rom o, anche alla lu ce d elle criticità registrate in occasione d ella
ed izione 2009 in concom itanza con l arrivo d ella gara, ha attu ato nel corso d egli u ltim i
m esi lavori significativi p er rafforzare la recinzione d el p erim etro d el circu ito, in
p articolare d agli sp alti. Du rante le varie fasi d ell evento, lu ngo a rid osso d elle recinzioni
sarà p red isp osto p ersonale ad d etto alla vigilanza p rivata p er m onitorare le d inam iche d el
p u bblico. In p articolare, in concom itanza con le fasi finali d ella gara, p er evitare la
invasione d ella p ista d a p arte d ei tifosi, e p er scongiu rare p ericolo p er la sicu rezza e
l incolu m ità d egli stessi oltre che d ei p iloti, sarà d islocato p ersonale d elle Forze d ell ord ine
con il reparto cinofili in corrispondenza dei punti di accesso maggiormente a rischio.
Trattazione dei fermati
Al fine d i garantire u n efficace sistem a d i sicu rezza, nell arco d i tu tti e tre i giorni legati
all evento saranno p reviste p attu glie d elle Forze d i p olizia d ed icate, che assicu reranno
l accom p agnam ento d egli eventu ali au tori d i atti illeciti presso gli u ffici d i p olizia. In
p articolare, p er la circostanza, p resso le stru ttu re d el circu ito sarà allestito u n p osto d i
polizia in grado di garantire con tempestività gli adempimenti del caso.
Firenze, 1 giugno 2010

Documenti analoghi