lean management

Commenti

Transcript

lean management
00I-VIII.qxd
21-10-2009
15:09
Pagina I
LA GUIDA DEL SOLE 24 ORE AL
LEAN MANAGEMENT
00I-VIII.qxd
21-10-2009
15:09
Pagina II
00I-VIII.qxd
21-10-2009
15:09
Pagina III
LA GUIDA DEL SOLE 24 ORE AL
LEAN MANAGEMENT
La produzione snella: aumentare il valore,
eliminare gli sprechi
Egidio Napoli e Stefano Tonchia
00I-VIII.qxd
21-10-2009
15:09
Pagina IV
ISBN: 978-88-6345-034-7
© 2009 Il Sole 24 ORE S.p.A.
Sede legale e amministrazione: via Monte Rosa 91, 20149 Milano
Redazione: via G. Patecchio 2, 20141 Milano
Servizio clienti: tel. 3022.5680 (prefisso 02 oppure 06), fax 3022.5400
(prefisso 02 oppure 06), e-mail: [email protected]
Realizzazione editoriale: Studio Allegri-Vaccher, Milano
Stampa: Mediascan S.r.l., via Mecenate 76, 20138 Milano
Prima edizione: novembre 2009
Tutti i diritti sono riservati
Le fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del 15 per cento di ciascun
volume/fascicolo di periodico dietro pagamento alla SIAE del compenso previsto dall’art. 68, commi 4 e 5,
della legge 22 aprile 1941 n. 633.
Le riproduzioni effettuate per finalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque
per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione
rilasciata da AIDRO, corso di Porta Romana 108, 20122 Milano, e-mail [email protected], sito web
www.aidro.org
00I-VIII.qxd
21-10-2009
15:09
Pagina V
Sommario
1
Introduzione
Parte prima
Filosofia e organizzazione Lean
7
7
9
10
16
28
36
37
37
38
44
49
53
54
1. Origini e sviluppo dei princìpi Lean
1.1 Corsi e ricorsi della storia
1.2 I sistemi produttivi “artigianali”
1.3 Il Fordismo: nasce la produzione di massa
1.4 Le origini della produzione snella: il Toyota Production System
1.5 I princìpi della produzione snella
Checklist di riepilogo
2. La gestione del valore
2.1
2.2
2.3
2.4
2.5
2.6
Customer involvement. Il valore per il cliente
Il processo di creazione del valore
L’identificazione del cliente
Il flusso del valore
Il valore delle attività
Value Stream Mapping: la mappatura del flusso di valore
2.6.1
2.6.2
2.6.3
2.6.4
Process mapping: la mappatura dei processi
Premessa al Value Stream Mapping
La metodologia VSM
I simboli base del VSM
54
55
57
65
79
Checklist di riepilogo
81
3. La lotta agli sprechi
81
3.1 I sette sprechi
00I-VIII.qxd
21-10-2009
15:09
Pagina VI
VI
89
93
97
SOMMARIO
3.2 Le 3M: Muda, Mura, Muri
3.3 La variabilità e la rigidità operativa
Checklist di riepilogo
Parte seconda
Metodi, tecniche e strumenti di Lean Production
101 4. Come realizzare la Lean Production
101
109
121
123
131
135
4.1 Il Takt Time
4.2 La linea di produzione
4.3 La cella di lavorazione a U
4.4 Bilanciamento delle linee
4.5 Il layout Lean
Checklist di riepilogo
137 5. La gestione del flusso
137
141
147
148
155
157
160
168
174
175
179
5.1 One-Piece-Flow: flusso a pezzo singolo
5.2 Il flusso dei materiali
5.3 Il Just-In-Time
5.3.1
5.3.2
5.3.3
5.3.4
5.3.5
Supermarket
I Point-Of-Use (punti di utilizzo)
I tragitti del waterspider
Il meccanismo di scambio dei Kanban
Il dimensionamento delle quantità di Kanban
5.4 Standard WIP
5.5 VSM dello stato futuro
Checklist di riepilogo
181 6. La preparazione dell’area di lavoro
181
184
196
6.1 Il Visual Management
6.2 La gestione della Postazione di Lavoro - Il Sistema 5S
Checklist di riepilogo
197 7. Engineering di Produzione
197
205
207
216
217
7.1 Standard Work: l’attività standardizzata
7.2 I tipi di tempo tecnico
7.3 SMED
7.4 Poka-yoke
Checklist di riepilogo
00I-VIII.qxd
21-10-2009
15:09
Pagina VII
VII
SOMMARIO
Parte terza
Le aree di supporto alla produzione
221 8. La programmazione della produzione
221
223
224
227
232
235
239
243
246
249
8.1 Il ruolo della programmazione della produzione
8.2 L’evoluzione dei Manufacturing Planning & Control System
8.3 I livelli di programmazione
8.4 La pianificazione dei fabbisogni di materiali e di capacità
8.5 Frozen Schedule
8.6 Heijunka: il livellamento
8.7 Il nuovo ruolo del Buyer-Planner
8.8 Visione Lean del Supply Chain Network
8.9 La strutturazione del Lean Supply Chain Network
Checklist di riepilogo
251 9. La Manutenzione produttiva
251
254
258
262
265
271
9.1 Le perdite degli impianti
9.2 Il TPM - Total Productive Maintenance e gli 8 pilastri
9.3 Overall Equipment Effectiveness
9.4 Disponibilità e Manutenibilità
9.5 FMEA
Checklist di riepilogo
273 10. Il Miglioramento Continuo
273
275
282
284
288
10.1 Jidoka - Autonomation
10.2 Kaizen e Kaikaku
10.3 A3, 3P
10.4 Il Training Lean
Checklist di riepilogo
289 11. Lean e Six Sigma
289
290
295
299
302
302
304
305
11.1
11.2
11.3
11.4
11.5
La storia del Six Sigma
I princìpi Six Sigma
La qualità dell’ingegneria: la Capability
La qualità della produzione: Statistical Process Control
La metodologia DMAIC
11.5.1 Define
11.5.2 Measure
11.5.3 Analyze
00I-VIII.qxd
21-10-2009
15:09
Pagina VIII
VIII
306
307
308
311
SOMMARIO
11.5.4 Improve
11.5.5 Control
11.6 Le differenze e le complementarietà tra Lean e Six Sigma
Checklist di riepilogo
313 12. Lean e TOC (Theory of Constraints)
313
314
316
316
318
320
12.1 La ricerca di nuovi modelli
12.2 Theory of Constraints
12.3 I punti in comune
12.4 Le divergenze
12.5 Le possibili sinergie
Checklist di riepilogo
321 Appendice A Il caso Alenia Aeronautica
361 Appendice B Soluzioni e applicazioni per la Lean Manufacturing
371 Bibliografia