COMUNICATO STAMPA Londra, settembre 2014 Moroso presenta

Commenti

Transcript

COMUNICATO STAMPA Londra, settembre 2014 Moroso presenta
COMUNICATO STAMPA
Londra, settembre 2014
Moroso presenta Moroso Loves London e rinnova il suo showroom
In occasione del London Design Festival 2014 Moroso celebra il suo amore per la
città di Londra rinnovando la configurazione dello showroom di Rosebery Avenue.
Il nuovo allestimento rileva l’intero spazio e rafforza la presenza dell’azienda
nella capitale inglese. A partire dal 15 settembre lo showroom ospita la mostra
Moroso Loves London, mentre per il giorno successivo è previsto uno speciale
dibattito con la partecipazione dei designer di Moroso che hanno fatto di Londra il
loro quartier generale.
Moroso Loves London è un omaggio a una delle città più interessanti, stimolanti,
eclettiche e cosmopolite del mondo: uno dei luoghi dove i brand di design trovano il
loro habitat naturale. Il forte legame con Londra è rappresentato attraverso una
serie di fotografie commissionate per l’occasione e scattate in diversi luoghi
simbolo della città. Le immagini ritraggono alcuni tra i più noti designer di
Moroso insieme ad uno dei loro prodotti progettati per l’azienda. La mostra verrà
accompagnata da una pubblicazione esclusiva: un giornale che raccoglie tutte le
immagini esposte e una serie di testi in cui i designer raccontano il loro rapporto con
la città.
All’evento parteciperanno, tra gli altri, Ron Arad, Ross Lovegrove, Tord Boontje,
Doshi & Levien, Martino Gamper, Benjamin Hubert e i Raw Edges. La mostra
sarà aperta fino al 30 settembre 2014.
Il forte legame tra Londra e Moroso nasce da Patrizia Moroso in prima persona e
dal suo modo di vedere la vita, la creatività ed il design. Oggi direttore artistico
del brand, Patrizia descrive con entusiasmo i sentimenti provati durante il suo primo
viaggio a Londra ed il rapporto con la città ed i designer:
“Il mio amore per Londra ha radici profonde: è nato quando ero ancora solo
un’adolescente. Londra era al centro di tutto quello che accadeva negli anni
sessanta e settanta. Per me è stato importantissimo fare parte di tutto questo,
sperimentare ciò che accadeva, immergermi in quell’atmosfera. Una sensazione
che ritorna ogni volta che metto piede in città: mi sento a casa. Questo ha dato
origine ad una serie di collaborazioni tra Moroso ed i designer britannici. Noi di
Moroso siamo orgogliosi dei nomi con cui lavoriamo e continuiamo a coltivare le
nostre collaborazioni.”
Durante la serata di martedì 16 settembre, i sette designer saranno impegnati in uno
speciale dibattito, dove racconteranno la loro esperienza di designer e la loro
relazione personale e professionale con la città di Londra e con l’azienda. A fare da
moderatore del dibattito ci sarà Marcus Fairs, fondatore di Dezeen, mentre
Patrizia Moroso sarà ospite d’onore e rappresenterà la storia della azienda e la
sua vision.
Lo showroom
Fin dalla sua apertura nel 2009 nello storico quartiere creativo di Clerkenwell, lo
showroom di Moroso ha costituito una location chiave per la strategia di
distribuzione del marchio. Lo spazio, progettato da Patricia Urquiola, è stato
sottoposto recentemente a un’importante cambiamento ed è ora totalmente
occupato da Moroso.
La configurazione creata in occasione del London Design Festival arricchisce lo
spazio con un gusto particolare che si ispira alla città. Alcuni dei più celebri prodotti
di Moroso utilizzati per l’allestimento, come le sedie Paper Planes di Doshi & Levien
(2010), la Diatom di Ross Lovegrove (2014), la Ripple di Ron Arad (2005), la Talma
di Benjamin Hubert (2013) e la poltroncina Shadowy di Tord Boontje (2009) si
affiancheranno a novità assolute come i progetti del 2014 dei Raw Edges e di
Martino Gamper. Lo showroom Moroso sarà ulteriormente impreziosito dai tappeti
prodotti da Golran e da un’esclusiva installazione luminosa che utilizza le luci
System X, create da Ross Lovegrove e prodotte da Yamagiwa.
Oltre al suo ruolo di importante vetrina espositiva per il marchio, lo showroom di
Rosebery Avenue è anche il cuore commerciale di Moroso a Londra, sia per il
settore casa che per il contract, offrendo una consulenza su misura per gli spazi
residenziali e per architetti, progettisti e professionisti che si occupano di contract e
spazi pubblici.
La trasformazione da parte di Moroso di questo spazio dimostra non solo
l’importanza cruciale della sede londinese per la strategia del marchio, ma è
anche la conferma di una relazione creativa profonda e radicata tra Moroso e
l’innovativa idea di design che la città rappresenta.
Moroso Press Office
Tel. +39.02.878990
E-mail: [email protected]
E-mail: [email protected]

Documenti analoghi