Diapositiva 1 - agenzia.evolutiontravel.it

Commenti

Transcript

Diapositiva 1 - agenzia.evolutiontravel.it
SEYCHELLES
UNA DESTINAZIONE ESCLUSIVA
La maggior parte degli atolli e delle formazioni granitiche
sembrano senza tempo, lontane dal mondo, tranquille e distanti
dalla vita frenetica cui siamo abituati. Molte sono le emozioni che
questo ultimo santuario naturale ti può regalare,non solo per le
spiagge a perdita d’occhio di sabbia finissima e per gli scogli di
granito che il mare ed il vento hanno scolpito, fino a farne
diventare un simbolo, ma per l’ineguagliabile presenza di una flora
e fauna meravigliosamente conservate. La natura selvaggia, verde
smeraldo e le foreste millenarie , spiegano la magia dell’arcipelago
considerato l’ “eden”; in gran parte dichiarato “riserva protetta”.
Il Governo delle Seychelles ha protetto queste Isole dal turismo
di massa, praticando dei prezzi sicuramente più elevati rispetto
alle altre isole del mondo, ma proprio per questo motivo, quando
si visitano queste isole sembra che il tempo si sia fermato e nulla
sia mutato.
GEOGRAFIA
Isole vicine
Isole lontane
Situate al di sotto
dell’Equatore e nord nord-est
del Madagascar e a 1.600km di
distanza dalla costa Est del
Kenya.
115 isole tropicali sparse su di
un’area di 1.400.000 km2
Di cui 42 isole granitiche e 73
coralline
Sono suddivise in:
Isole Vicine o Inner Island
(natura granitica)
Isole Lontane(natura corallina)
Le principali isole granitiche:
Mahe – Praslin – La Digue e le
isole contigue
Le pricipali isole coralline:
Denis – Bird Island – Desroches
(gruppo Amirantes) Gruppo di
Aldabra
GEOGRAFIA
Cousine Island
Descroches Island
Fregate Island
North Island
Praslin Island
La Digue
STORIA
• . Nel passato più lontano si descrivono le Seychelles come parte di quel antico continente il Lemuria o il
Godwana…sprofondato negli abissi … le rocce graniche millenarie , uniche per delle isole, raccontano di
questo passato
La storia di queste isole nasce come per altri arcipelaghi di questi mari, intorno alle fine del 15˚ secolo.
I primi ad approdare su queste spiagge furono navigatori arabi.
Ben presto esse divennero uno “scalo tecnico” per i rifornimenti delle navi mercantili che battevano le rotte delle Indie , data
l’abbondanza di acque dolce e cibo che offrivano, tanto da essere chiamate il “Paradiso Terrestre”. Le Seychelles vissero un
periodo di leggendaria e sinistra fama, quando i pirati , costretti ad abbandonare le Indie occidentali trovarono un riparo ideale in
questa sorta di Tortuga a nord del Madagascar
XVII SEC in questo periodo che l’isola di Mahé prende l’attuale nome dal governatore francese di Mauritius: Mahé de
Labourdonnais. In nome di Seychelles fu dato dal ministro delle finanze di Luigi XV Jean Moreau de Sèchelles che volle dare nuovo
impulso alla presenza francese, prendendo possesso di tutte le isole che fornissero convenienti approdi naturali.
All’inizio del XVIII secolo , durante la guerra tra Francia ed Inghilterra, l’arcipelago passa sotto l’egemonia Inglese , insieme
all’isola di Mauritius (trattato di Parigi del 1814).La colonia estremamente eterogenea, era ormai composta di europei ed alcune
migliaia di individui al 90% schiavi di ogni razza: africani, malgasci, indiani e mascareni (provenienti da Mauritius). La coltivazione
del cotone e successivamente del cocco, canna da zucchero e tabacco erano nel frattempo divenute attività redditizie per la c orona,
ma la liberazione degli schiavi, attuata dal governo britannico nel 1835 mutò radicalmente l’aspetto della società e produsse
l’ultima grande ondata di immigrazione dall’Africa.
Nel 1903 le Seychelles venivano ufficialmente dichiarate colonia. L’orologio che tutt’oggi campeggia al centro di Victoria, in una
copia ridotta della famosa torre di Londra ricorda l’evento.
Dopo la seconda guerra mondiale le Seychelles cominciarono a maturare un autonomo sistema sociale e politico che gradualmente
le condusse all ’ indipendenza , conseguita il 29 giugno 1976 . Attuale Presidente è James Alix Michel. La Repubblica
delle Seychelles ha un sistema politico basato sul multi partitismo.
CLIMA
• Il clima alle Seychelles e’ invidiabile: sempre caldo, senza estremi.
• In questo paradiso la temperatura raramente scende al di sotto di 24 °C o sale al di sopra dei 32°C. ,
fuori dall’area ciclonica!
• Il che fa delle Seychelles la destinazione ideale per tutti gli adoratori del sole e gli amanti delle
spiagge.
• Durante gli alisei di nord-ovest che soffiano da ottobre ad aprile il mare e’ generalmente calmo e il
tempo caldo ed umido, con brevi piogge passeggere.
• In gennaio e febbraio le isole sono soggette alle piogge vitali che riempiono i ruscelli e rinvigoriscono
la natura che risponde dando al fogliame colori brillanti e vivaci. Mahé è l’isola più piovosa.
• I mesi tra maggio e settembre , soffiano gli alisei di sud-est e sono i mesi più asciutti, con delle
temperature più fresche. Le ore di luce sono maggiori. Il mare e’ più agitato, sopratutto sulle coste del
sud-est con gli alisei che creano la situazione ideale per andare a vela.
MESI TOP
• I periodi di bonaccia tra gli alisei, vale e dire i mesi di aprile/maggio ed ottobre/novembre, portano
condizioni climatiche calde e senza vento. Il mare diventa calmo e limpido con temperature che
toccano i 29º C e la visibilità arriva fino a più di 30 metri. Le attività quali nuoto, snorkeling e
soprattutto immersioni con le bombole diventano esperienze indimenticabili.
ATTIVITA’ IDEALI PER STAGIONE
• Bird-watching
• Aprile (stagione degli amori), Maggio – Settembre (nidificazione delle sterne fuligginose), Ottobre
(migrazioni)
• Immersioni
• Marzo – Maggio / Settembre – Novembre
• Pesca
• Ottobre - Aprile
• Trekking / Passeggiate e percorsi
• Maggio – Settembre
• Vela
• Tutto l’anno
• Snorkeling
• Tutto l’anno
• Surfing/Windsurfing
• Maggio – Settembre
VALLE DE MAI
PATRIMONIO MONDIALE DELL’UMANITA’
Il secondo sito delle Seychelles ad essere dichiarato patrimonio mondiale dall’UNESCO e’ la
leggendaria Vallée de Mai, gestita dalla Seychelles Islands Foundation. La valle e’ un sito cosi’
eccezionale che per lungo tempo si credette fosse il Giardino dell’Eden con una foresta primordiale di
ammaliante bellezza che conta 6000 palme di Coco-de-mer, e’ una delle meraviglie botaniche del
mondo. Nella Vallée crescono inoltre sei specie di palme endemiche oltre che a numerosi altri alberi
esotiche ed e’ l’ultima dimora dell’unico e raro pappagallino nero (specie in pericolo d’estinzione). Le
palme del Coco de Mer che crescono abbondanti e rigogliose nella valle sono l’attrazione piu’
interessante con le palme femmina che producono noci doppie somiglianti ad un bacino femminile e
le palme maschio che portano frutti altrettanto suggestivi. Un sentiero secondario che parte da
quello principale porta ad un belvedere riparato da cui si puo’ godere di una vista sulla valle, nella
quale si trova anche un’incantevole cascata di acqua dolce. Le palme sono altissime possono
raggiungere i 30mt quelle maschili e 25mt quelle femminili. Passeggiare in questa foresta è
veramente rigenerante. Ci sono diversi sentieri con diversi gradi di difficoltà, tutti regalano una
straordinaria sensazione di libertà. Si consiglia la visita al mattino.
ATOLLO DI ALBABRA E LA NATURA
ALDABRA L’atollo di Aldabra, situato a 1 150km a sud-ovest di Mahe, e’ l’atollo di corallo emerso
piu’ grande del mondo. Comprende piu’ di una dozzina di isole che orlano una laguna cosi
grande che l’intera isola di Mahe potrebbe entrarci. La natura dell’isola racchiude un vasto
assortimento di flora e fauna uniche al mondo oltre che la popolazione piu’ numerosa della
terra di tartarughe giganti. La sua laguna vanta una vita marina tra le piu’ esuberanti e piene di
salute dell’intero arcipelago.
LA NATURA
1000 specie di flora endemiche
75 specie di fauna endemiche
NOTIZIE UTILI
LINGUA
La lingua ufficiale è il Creolo, variante dialettale del Francese. L’ Inglese e il Francese sono comunemente parlate. Nelle
maggiori località turistiche è compreso anche l’Italiano.
FUSO ORARIO
3 ore avanti, 2 ore quando in Italia vige l’ora legale (nostra estate) – no Jet Lag
RELIGIONE
La religione cattolica è la religione predominante alle Seychelles. Vi sono altri credi. Cattolici, Cristiani, Hindu, Baha’i,
Musulmani, vivono nel rispetto e nella tolleranza gli uni degli altri.
DOCUMENTI
E’ necessario il passaporto in corso di validità.
Visto : Non è necessario . Alla dogana si compila un modulo dove bisogna indicare il periodo di soggiorno e dove si alloggerà.
Il periodo massimo di permanenza è di un mese. Se si desidera prolungare la durata la durata del viaggio è necessario fare
domanda presso l’Ufficio Immigrazione.
NORME SANITARIE
Non è richiesto alcun tipo di vaccinazione e profilassi, tranne quella per la febbre gialla se si proviene da un paese a rischio (è
possibile controllare la lista dei paesi sul sito www.cesmet.it)
Consigli, portatevi creme solari ad alta protezione siete a livello equatoriale e il sole è molto forte. Spray repellenti , in alcun e
zone potrebbero esserci le zanzare sand-flies.
Consiglio pratico: se ci sente pizzicare la pelle al tramonto, coprirsi subito, oppure spruzzare lo spray apposito che si compra
in loco, o consiglio casalingo cospargersi di olio anche solare.
Medicinali pronto uso come d’abitudine. Sono presenti ospedali e strutture sanitarie nelle maggiori isole.
MONETA
La moneta corrente è la Rupia Seychellese (RS) al cambio, abbastanza oscillante un euro sono circa 16rupie.I tassi di cambio
sono pubblicati sul sito web della Banca Centrale delle Seychelles (http://www.cbs.sc/). Il cambio va effettuato solo in banc a
o presso gli hotel. Le banche sono generalmente aperte dal Lunedì al Venerdì dalle 8:00 alle 14:00 e il Sabato dalle 8:00 all e
11:00. I bancomat sono presenti presso le più importanti banche di Mahé, Praslin e La Digue e presso gli aeroporti di Mahé e
Praslin. I bancomat forniscono denaro contante in valuta locale. Di uso comune le carte di credito, si consiglia di cambiare i
soldi poco per volta, ben accettati i pagamenti in euro e richiesti nei ristoranti e hotel. Consiglio: se volete fare shoppin g
potete contrattare meglio, potendo pagare con la moneta locale.
NOTIZIE UTILI
ABBIGLIAMENTO
Ricordatevi che la maggior parte del tempo starete in spiaggia, vi consigliamo pertanto abiti da spiaggia,
parei, cappellini per il sole, occhiali da sole. Alla sera negli hotel e città abbigliamento informale ma
decoroso. Per gli uomini potrebbero essere richiesti dei pantaloni lunghi. Visto che lo snorkeling si può
praticare quasi ovunque, portatevi maschera e pinne. Le scarpine di gomma per i fondali corallini sono
consigliate.
Consiglio: una torcia in quanto le strade non sono illuminate.
TELEFONO
Il cellulare prende bene quasi ovunque, per chiamare l’ Italia prefisso 0039, per chiamare le Seychelles
00248. Si possono acquistare sim locali per 50rupie e carte per navigare in internet.
ELETTRICITA’
Corrente elettrica a 240 Volts, con prese tripolari. E’ consigliabile munirsi di adattatore universale.
CUCINA
L’acqua è potabile a Mahè e Praslin ma è consigliabile bere dalla bottiglia. Ci sono le finezze e le
sfumature della cucina francese, gli aromi esotici della cucina Indiana e i sapori piccanti dei piatti asiatici.
Pesce grigliato o polipo cosparsi da una salsa a base di peperoncino, zenzero e aglio sono tra i piatti più
apprezzati localmente, così come lo sono una varietà di squisiti curry al latte di cocco e gustosi chatinis
fatti con frutta locale quali la papaya e il frutto di Cythere. Molto buona, varia e non eccessivamente
piccante.
La base di ogni piatto é costituita da riso, pesce, varietà di spezie ed erbe aromatiche, incluse le
lenticchie. Tra i piatti tipici, il maialino da latte insaporito con erbe aromatiche e spezie e cucinato sul
fuoco a legna, uova di Sterne bollite, gelatina di Coco de Mer, banane fritte al latte di cocco e insalata di
cuore di palma. Negli hotel selezionati é proposta anche una cucina internazionale ricca di pesce.
Presenti ristoranti cinesi, giapponesi, cucina francese e italiana
NOTIZIE UTILI
ACQUISTI
Madreperla, denti di pescecane, oggetti di artigianato, derivati dal cocco e dalla sua fibra.
Spezie: cannella, curry, vaniglia. Molto belli i parei.Il Coco de Mer, la noce che ricorda i fianchi della donna può essere
acquistata naturale, lucida o tagliata a forma di vassoio. Il costo medio 200 €, viene rilasciato all’acquisto il certificato di
esportazione obbligatorio da mostrare alla dogana.
I negozi sono aperti dalle 8 alle 17, da lunedì al venerdì, il sabato solo al mattino.
Consiglio: shopping al mercato di Victoria al mattino
TRASPORTI
Aeroporto
Fare il check-in almeno 90 minuti prima dell’ora di partenza prevista. E’ necessario riconfermare il volo di rientro 72 ore prim a
della partenza. Questo servizio si può richiedere anche presso l’hotel.
Autonoleggio
La guida è a sinistra ed è sufficiente la patente italiana. Il noleggio auto è consigliato soprattutto a Praslin e a Mahè.
Bici
Nell’Isola di La Digue si usa la bicicletta, tutte le strutture sono attrezzate per il noleggio. Nelle due isole principali si possono
usare gli autobus locali e anche i taxi.
DIVING
Centri sportivi subacquei sono situati presso i più grandi alberghi a Mahé e Praslin, come anche nelle isole di La Digue,
Desroches, Denis e Silhouette. Maschere e pinne sono generalmente gratuite o da affittare a buon prezzo.
CONTENUTI DEL PORTALE SEYCHELLES
ISOLE PIU’ VISITATE :
Mahe – Praslin – La Digue
Silhoutte island
LA RICHIESTA PIÙ GETTONATA: il combinato tra 2 o più isole, maggiormente La
Digue + Praslin, cosidetto” ISLAND HOPPING”
STRUTTURE :
Hotel 4 stelle / 5 stelle / 3 stelle(poche strutture)/Lusso
Guesthouse
Ville private
Isole private e di lusso o Ecoluxury (es. Fregate Island)
VOLI DALL’ITALIA : LINEA principalmente da Milano e Roma e Venezia
Aeroporto internazionale a Mahe – Victoria SEZ
EVOLUTION TRAVEL TOUR
OPERATOR
• CON CHI PRENOTARE ?
• CON NOI! – EVOLUTION TRAVEL è Tour Operator
• Le quotazioni in scheda sono realizzate con le tariffe della
compagnia aerea Emirates, ma attualmente
ci confrontiamo sempre con le 4 compagnie
di linea che raggiungono le Seychelles.
• Prezzi degli hotel/guesthouse sono in camera doppia per ogni
particolarità ci sentiamo
(tra il 2011 e il 2012 già due compagnie hanno tolto i voli per
Seychelles, attualmente è destinazione di nicchia)
COMPAGNIE AEREE PER SEYCHELLES
VOLI DI LINEA DA MILANO ROMA E
VENEZIA GIORNALIERI SCALO
DUBAI
VOLI DI LINEA DA MILANO CON
SCALO AD ABU DHABI
VOLI DI LINEA DA MILANO E ROMA
CON
SCALO A DOHA
VOLI DI LINEA DA MILANO E
ROMA CON
SCALO ADDIS ABEBA
Mahè-Praslin fino a 20 voli giornalieri !
In arrivo, i turisti potranno utilizzare il servizio navetta di Air Seychelles per volare a Praslin , la
seconda isola più grande dell’arcipelago. Il volo, con il nuovo Shorts 360 da 36 posti oppure i
Twin Otter turbo elica da 20 posti, dura solamente 15 minuti.
CHI VISITA LE ISOLE SEYCHELLES
FAMTRIP NOV 2011
ISOLE PRINCIPALI: FRIZZANTE MAHE’
• Mahè è lunga 28km e larga 8km ed è l’isola più
grande delle Seychelles,dove si trovano l’aeroporto
internazionale, la Capitale Victoria e la sede del
Governo.
Victoria è la capitale più piccola al mondo, cuore
pulsante di Mahè, il suo simbolo che ricorda il
dominio inglese è la copia del Bell Tower.
Da non perdere è il suo mercato locale, dove si
possono trovare oggetti dell’artigianato locale e
frutta, verdura e il famoso mercato del pesce. La
città ha un piccolo museo e chiese. E’ la porta di
accesso per tutte le attività nazionali ed
internazionali e il centro culturale, economico e
commerciale delle isole vicine (Inner Islands).
Vi risiede il 90% dell’intera popolazione
dell’arcipelago (all’incirca 72,200 persone) che
riflette le diverse etnie e lignaggi dei popoli Africani,
Indiani, Cinesi e Europei.
Sullo sfondo di montagne granitiche che sfiorano i
1000 metri d’altitudine, Mahè è un vero tesoro per
quanto riguarda la flora sviluppatasi nel corso di
secoli di magnifico isolamento. Nascoste in
roccaforti montagnose piante endemiche uniche al
mondo, quali l’albero Medusa, il Nepente carnivoro
delle Seychelles e l’Orchidea Vaniglia adornano le
foreste tropicali di Mahè.
FRIZZANTE – MAHE’
NORD BELLO IN ESTATE
Zona Hotel
Beau Vallon
 Trekking e passeggiate in montagna
 Giardino Botanico
 Belvedere al Mission Lodge (luogo storico dell’epoca
coloniale)
 Giardino delle spezie (Jardin du Roi)
 Arte e Scultura tipica
 Piantagioni del thé
 Cap Lazare – villaggio dell’epoca con laguna e
ristorante
Constance Ephelia
HOTEL PER FAMIGLIE
HOTEL CONSTANCE EPHELIA – (con mini-club)
HOTEL BERJAYA BEAU VALLON – (piani famiglia tariffe)
HOTEL CORAL STRAND
ANSE SOLEIL BEACHCOMBER
VALMER RESORT
HANEMMAN SELF-CATERING
SOUTH POINT CHALET
LA VILLA HOLIDAY APP.
BORDMER VILLA
SUD BELLO IN INVERNO
CASADANI
MAISON SOLEIL
VILLE PRIVATE LUX
ESCLUSIVA - PRASLIN
• Praslin e’ la seconda isola in ordine di grandezza
delle Seychelles, e’ a 45km a nord est di Mahe e
misura 10km per 3.7km e ospita una popolazione
di circa 6500 abitanti. Un tranquillo giro in auto
dell’isola durera’ circa due ore.
•
Su Praslin si trova la favolosa Vallee de Mai, uno
dei due siti delle Seychelles dichiarati patrimonio
mondiale dall’ UNESCO. L’isola vanta delle
spiaggie di una bellezza mirabile quali Anse Lazio
e Anse Georgette, che negli ultimi anni, sono
regolarmente nella lista delle 10 spiagge piu belle
al mondo.
• Prima di essere abitata da coloni Francesi a meta’
del XVIII secolo la Côte d'Or di Praslin era uno dei I
covi preferiti dai pirati. L’isola di Praslin fu cosi’
chiamata in onore del Duca di Praslin, Ministro
della Marina francese nel 1768, quando venne
posata la ‘Pietra di Possesso’ originale sull’Ansa
che ne porta ancora il nome: Anse Possession.
• Quasi un secolo e mezzo dopo, il generale Gordon
(l’eroe di Khartoum) visito’ Praslin e si persuase
che la Vallée de Mai fosse il Giardino dell’Eden.
Praslin e’ in prima linea per quanto riguarda il
turismo, con una lunga tradizione di ospitalita’ e
una vasta gamma di strutture alberghiere.
Fornisce anche una base di partenza per fare
escursioni sulle isole vicine, alcune delle quali
sono importanti santuari dove crescono e
nidificano specie endemiche di flora e di fauna .
COME RAGGIUNGERE PRASLIN
VIA MARE – CAT COCO (aliscafo o ferry boat 1 h.– estate mare
mosso))
VIA AEREA – VOLO DOMESTICO (sempre consigliato – 15min)
ELICOTTERO (vip)
ESCLUSIVA PRASLIN
Constance Lemuria
Cote d’Or
bella sempre
HOTEL PER FAMIGLIE
-Constance Lemuria
(anche Unico Golf
Hotel)
- Paradise Sun
- La Reserve
- New Emerald
- Le Duc
Grand Anse
- Castello Beach
bella d’inverno
- Indian Lodge
DEC- MAR
- Villas de Mer
- Cote D’Or Chalet
- Berjaya Praslin Beach
Punti di interesse:
(piani famiglia tariffe)
- Valle de Mai
- Le Relax Beach Hotel
- Coltivazione delle perle nere
- Villa Frangipani
- Spiaggia di Anse Lazio
(abbiamo altre ville)
- Spiaggia di Anse Georgette
- Brittania
- Museo a Cote d’Or
- Escursione a Couriuse Island (riserva naturale delle tartarughe giganti)e St Pierre
- Isola di Aride o Cousine (santuari della natura)
RILASSANTE - LA DIGUE
La Digue e’ la quarta isola in ordine di grandezza
delle Seychelles e prende il suo nome da una delle
navi dell’esploratore Marion Dufresne, mandato
nel 1768 dai francesi per esplorare le isole
Cat Rose
granitiche. La biodiversita’ di La Digue non si
unico
limita al solo uccello “Vedova”, uno degli uccelli
collegamento piu’ rari al mondo, ma ne fanno parte altre specie
tra la Digue e come la rondine di grotta, il tarabuso cinese, il
becco di corallo e due rare specie di tartaruga
Praslin
palustre. Le foreste di La Digue racchiudono
(Elicottero) ugualmente una flora molto ricca in termini di
orchidee, vaniglia e alberi quali il mandorlo
Indiano e il Takamaka. I giardini splendono con gli
ibiscus e altri cespugli esotici su uno sfondo di
palme che ondeggiano al vento. La Digue e’
un’isola dove il tempo si è fermato e dove le
tradizioni sono ancora vive, gli spostamenti
vengono fatti sopratutto con carretti trainati dai
buoi o in bicicletta. Le barche vengono costruite
ancora con metodi tradizionali e la lavorazione
della noce di cocco (la coprah) e’ ancora in uso. E’
un dovere visitare l’atmosfera amichevole e
conviviale che caratterizza quest’isola dal
languido ritmo di vita, dall’architettura
tradizionale e dalle spiagge mozzafiato come la
leggendaria Anse Source d’Argent.La Digue offre
diverse strutture turistiche per I visitatori e le sue
pittoresche isole satellite sono ideali per
escursioni, snorkeling ed immersioni.
RILASSANTE LA DIGUE
Spiaggia – parco naturale
Anse Source d’Argent
Hotel per le famiglie
- Domaine de L’Orangerie
- Patatran Village
- La Digue Island Lodge
- Chateu St Claude
- La Diguoise
- Fleur de Lyl
- Casa De Leela
- Paradise Flychater
- Villa Veuve
Punti di Interesse
- Anse Source d’Argent
- Veuve Reserve
- Grand Anse
- Isola di Felicitè
- Coco Island
- Isole Marianne
LA DIGUE , ANSE SOURCE D’ARGENT : una delle spiagge più fotografate al mondo
COME VENDERE UN VIAGGIO SEYCHELLES
1)
2)
3)
4)
5)
Osservare il tipo di richiesta e decidere se inviare già una
proposta o un attesa preventivo, per raccogliere più
informazioni.
(le schede sono aggiornate e riuscite a fare un preventivo di
base)
Chiamare il cliente per avere maggiori informazioni. La
telefonata vi permette di evitare di perdere TEMPO .
Quello che colpirà il cliente è la vostra preparazione per la
località.
Le indicazioni che funzionano sono: opzionare i voli con i nomi,
per riuscire a bloccare la tariffa del volo migliore.
Siete voi che sapete come farli muovere, ad esempio la prima
isola per bellezza e diversità è La Digue, dire che chiunque
torna innamorato di quell’isola li convince. Il combinato
permette ai clienti di conoscere le bellezze delle diverse isole.
I viaggi di nozze ultimamente sono molto molto richiesti via
internet. Organizziamo anche matrimoni alle Seychelles
SPOSI
VILLE PRIVATE
1)
2)
3)
4)
Quando avete un gruppo di persone potete descrivere la possibilità
delle ville private, questa ipotesi sta prendendo piede molto bene
per le isole Seychelles, consigliata spassionatamente, abbiamo
ottimi riscontri! La scheda di Villa Frangipani rende bene l’idea.
Le ville sono l’ideale anche per famiglie numerose, possono
risparmiare moltissimo, dite alle mamme che non dovranno
cucinare che ci sono delle cuoche a servizio, oltre alle domestiche
che puliscono la villa.
Questo tipo di richieste sono particolari, quindi con una mail
dettagliata possiamo fare la richiesta al fornitore in loco per offrire
poi un pacchetto. Quindi prendete qualche giorno di tempo per
inviare il preventivo al cliente. Fategli capire che sono richieste su
misura.
Generalmente tutti gli hotel e le guesthouse vanno bene per le
coppie, abbiamo evidenziato gli hotel per le famiglie e/o gruppi
perché saperli indirizzare nel posto giusto è utile, senza perdere
troppo tempo a cercare la soluzione.
DA SAPERE

Per i clienti vi inviamo un PDF con scritto le cose da non
perdere e da fare a Mahe/Praslin e La Digue, escursioni, spiagge
da visitare, locali e ristoranti .

Per pratiche un po’ più importanti inviamo del materiale, una
piantina, un cd, una brochure a domicilio.
No villaggio – No all-inclusive a Mahe /Praslin /La Digue
(si favoriscono le escursioni )
- La formula pensione completa e/o all inclusive è possibile solo negli
hotel delle isole private, ad es. il Labriz di Silhouette Island, oppure
Descroches Island.
COME CHIEDERCI AIUTO
• INVIARE UNA MAIL (NO SKYPE/CELL)
Nb: i nostri preventivi sono tutti manuali, costruiti su misura
sulle esigenze del cliente, è necessario aver pazienza anche se
si deve aspettare qualche giorno e soprattutto avere criterio
nel chiedere di opzionare voli e strutture! (le risposte di
disponibilità arrivano da Seychelles con fuso orario)
• L'OGGETTO DELLA MAIL DOVREBBE AVERE IL COGNOME DEL
CLIENTE ( + la data di partenza/periodo)
• Scrivere SEMPRE SULLA STESSA MAIL Botta e Risposta PER
NON FARE CONFUSIONE E PERDERE LO STORICO della Pratica
Acconto e saldo prenotazione
• L'ACCONTO
DEVE COPRIRE IL COSTO DEL VOLO CON LE TASSE E
L'ASSICURAZIONE E QUOTA ISCRIZIONE.
quindi non corrisponde sempre al 25% ma spesso quasi al 50%
• IL SALDO
• DEVE ESSERE EFFETTUATO ALMENO 35 GG PRIMA DELLA
PARTENZA.
VENDERE SEYCHELLES…. PERCHE’ NO MAGARI
NEL PROSSIMO EDU CI SARO’ IO…
GRUPPO SEYCHELLES !!! GRAZIE

Documenti analoghi

Le isole Seychelles: un altro mondo

Le isole Seychelles: un altro mondo mente ai primi istanti della creazione, oppure imbatterci in isole coralline, basse sull’orizzonte e La pista dell’aeroporto internazionale di Victoria, la capitale dell’arcipelago, nell’isola tenu...

Dettagli