nome prodotto

Commenti

Transcript

nome prodotto
P120-08-010 IT
Edizione: D
Data: Giu 10
Pagina 1 di 7
SCHEDA DI SICUREZZA
NOME PRODOTTO: RIVESTIMENTI ISOLANTI PER TUBAZIONI
1. Identificazione del prodotto e della società
Nome prodotto:
Sinonimi:
Numeri di codice:
Rivestimento isolante per tubazioni
Nessuno
Rivestimenti isolanti per raccordi a gomito/tubazioni standard:
A550-01-049, A550-01-050, A550-01-051, A550-01-064, A550-01-065, A550-01-071
Rivestimenti isolanti per booster Serie Q:
A505-25-000 (kit), A505-25-002 (rivestimento), A505-26-000 (kit),
A505-26-002 (rivestimento)
Rivestimenti isolanti per pompe IH:
A533-80-028, A533-80-035 (kit).
Il kit contiene: A533-80-032, A533-80-032, A533-80-033
Dettagli contatto europeo
Dettagli contatto statunitense
Edwards, Manor Royal, Crawley,
West Sussex, RH10 9LW, England
Email: [email protected]
Edwards, Three Highwood Drive, Suite 3-10E,
Highwood Office Park, Tewksbury, MA 01876
Richiesta di informazioni generiche
Richiesta di informazioni generiche
Regno Unito:
+44 (0)1293 528844
+(1) 978-658-5410
Francia:
+(33) 1 47 98 24 01
Numero verde: 1-800-848-9800
Germania:
+(49) 6420-82-410
Italia:
+(39) 0248-4471
Numero di emergenza 24 ore:
Chemtrec: 1-800-424-9300
2. Identificazione dei pericoli
SITUAZIONI DI EMERGENZA
I rivestimenti isolanti, se manipolati secondo le linee guida e le istruzioni di lavorazione, non risultano pericolosi né
per la salute umana né per l’ambiente.
Per gli effetti dell'esposizione a breve e a lungo termine, vedere la Sezione 11 Informazioni tossicologiche.
Effetti sugli occhi:
Nessuno previsto in normali condizioni d’uso. Polvere/Fibre di vetro
possono causare irritazione oculare.*
Effetti sull'epidermide:
Nessuno previsto in normali condizioni d’uso. Polvere/Fibre di vetro
possono causare irritazione cutanea.*
Effetti dell'ingestione/assunzione orale: Non applicabile
Effetti dell'inalazione:
Nessuno previsto in normali condizioni d’uso. Le fibre di vetro sono di
diametro sufficientemente grande da essere ritenute non respirabili. Le
fibre di vetro possono causare irritazione alle vie respiratorie superiori.*
* L'esposizione all'isolamento in fibre di vetro è possibile solo se il tessuto esterno è danneggiato. Per esempio, se il
materiale è stato tagliato o coinvolto in un incendio. Il rivestimento in gomma incapsula le fibre nel tessuto esterno,
rendendo improbabile la formazione di polvere.
DCC1 No : 705
Ref 2D01-010 form issue 1.4
© Edwards Limited 2010. Tutti i diritti riservati.
P120-08-010 IT
Edizione: D
Data: Giu 10
Pagina 2 di 7
SCHEDA DI SICUREZZA
NOME PRODOTTO: RIVESTIMENTI ISOLANTI PER TUBAZIONI
PATOLOGIE AGGRAVATE DALL'ESPOSIZIONE: Nessuna nota.
Codici di pericolosità NFPA
Codici di pericolosità HMIS
Sistema di classificazione
Salute
0
Salute
0
0 = Nessuna pericolosità
Infiammabilità
0
Infiammabilità
0
1 = Pericolosità leggera
Instabilità
0
Reattività
0
2 = Pericolosità moderata
3 = Pericolosità seria
4 = Pericolosità grave
3. Composizione/Informazioni sugli ingredienti
Il rivestimento isolante è composto da un feltro in lana di vetro ricoperto da tessuto in vetro/silicone. Una volta che
il rivestimento è stato avvolto intorno al tubo, viene tenuto in posizione da una striscia di velcro fissata al rivestimento.
Feltro in lana di vetro: Vetro-E borosilicato con leganti.
Ingrediente
% in peso
N. CAS
Classe di pericolo*
Frasi di rischio*
>98
65997-17-3
Non applicabile
Non applicabile
53-60
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
<2
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
20-25
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
B2 O 3
0-9
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
Al2O3
11-15,5
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
TiO2
0-3
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
Legante: miscela di polimeri ad
elevato peso molecolare
<2
La composizione del vetro-E
borosilicato è indicata sotto
SiO2
Ossidi alcalini (Na2O, K2O)
Ossidi alcalino-terrosi (CaO,
MgO)
Tessuto in vetro/silicone: è composto da un panno in vetro-E borosilicato (con leganti) rivestito in gomma siliconica
su entrambi i lati. Il legante costituisce il < 2% del panno.
Ingrediente
% in peso
Vetro-E borosilicato
Legante per fibre di vetro
Gomma siliconica
DCC1 No : 705
Ref 2D01-010 form issue 1.4
Composizione percentuale
del tessuto non disponibile
N. CAS
Classe di pericolo*
Frasi di rischio*
65997-17-3
Non applicabile
Non applicabile
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
© Edwards Limited 2010. Tutti i diritti riservati.
P120-08-010 IT
Edizione: D
Data: Giu 10
Pagina 3 di 7
SCHEDA DI SICUREZZA
NOME PRODOTTO: RIVESTIMENTI ISOLANTI PER TUBAZIONI
Velcro: composto da tessuto PEEK/Nomex con rivestimento di protezione in poliuretano.
Ingrediente
% in peso
N. CAS
Classe di pericolo*
Frasi di rischio*
PEEK (polietereterketone)
48 (del tessuto)
29658-26-2
Non applicabile
Non applicabile
Nomex (m-aramid)
52 (del tessuto)
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
Percentuale composizione
non disponibile
Non assegnato
Non applicabile
Non applicabile
Poliuretano
*Classe di pericolo e Frasi di rischio. In queste colonne vengono indicati solo gli ingredienti classificati come pericolosi
secondo la Direttiva UE N. 1272/2008 (ed emendamenti) e presenti in una concentrazione sufficiente a rendere
pericolosa l'intera sostanza. In tutte le altre situazioni, nella colonna verrà specificato “Non applicabile”.
4. Misure di pronto soccorso
Le misure di pronto soccorso indicate sotto si applicano agli effetti della polvere/delle fibre di vetro. La presenza di
fibre di vetro/polvere è prevista solo se il tessuto esterno del rivestimento isolante risulta danneggiato; per esempio,
se il materiale è stato tagliato o coinvolto in un incendio.
Contatto con gli occhi:
Irrigare gli occhi in caso di penetrazione di polvere.
Contatto con la pelle:
Lavare con acqua corrente e sapone.
Ingestione/Assunzione orale: Sciacquare la bocca con abbondante acqua. Richiedere l'intervento di un medico in caso
di ingestione di grandi quantità di fibre/polvere.
Inalazione:
Portare la persona colpita all'aria aperta. Richiedere l'intervento di un medico.
Altre informazioni:
Nessuna.
5. Misure antincendio
Mezzi di estinzione idonei:
Acqua, schiuma, anidride carbonica.
Pericolo di incendio e di esplosione: I materiali del tessuto esterno e dell'isolamento non sono combustibili.
Il materiale delle chiusure in velcro è autoestinguente.
Equipaggiamento protettivo
speciale per i vigili del fuoco:
In spazi confinati o in caso d’incendio di vaste proporzioni, i vigili del fuoco
devono indossare un respiratore autonomo (SCBA) conforme agli standard, con
pressione superiore a quella atmosferica ed equipaggiamento completo.
Per le proprietà di infiammabilità – vedere la Sezione 9.
6. Misure in caso di fuoriuscita accidentale
Per la manipolazione di rivestimenti danneggiati da taglio, abrasione o calore, indossare adeguate
attrezzature protettive. Per lo smaltimento di rivestimenti danneggiati, vedere la Sezione 13 ‘Considerazioni sullo
smaltimento’.
DCC1 No : 705
Ref 2D01-010 form issue 1.4
© Edwards Limited 2010. Tutti i diritti riservati.
P120-08-010 IT
Edizione: D
Data: Giu 10
Pagina 4 di 7
SCHEDA DI SICUREZZA
NOME PRODOTTO: RIVESTIMENTI ISOLANTI PER TUBAZIONI
7. Manipolazione e immagazzinaggio
Manipolazione:
Non sono richieste precauzioni speciali per la manipolazione di rivestimenti non danneggiati.
Immagazzinaggio:
immagazzinare in luogo asciutto e ben ventilato.
8. Controllo dell'esposizione/Protezione individuale
Limiti di esposizione:
Ingrediente
ACGIH - TLV
OSHA - PEL
Limiti di esposizione professionale
EH40 (Regno Unito)
Nessuno
Non applicabile
Non applicabile
Non applicabile
Protezione individuale:
Misure tecniche:
Non richieste.
Protezione delle vie respiratorie:
Non richiesta per la manipolazione normale.
Protezione delle mani e della pelle: Non richiesta per la manipolazione normale. Guanti o creme barriera possono
essere usati per ridurre la possibilità di irritazione durante la manipolazione di
prodotti a base di fibre di vetro.
Protezione degli occhi e del viso:
Non richiesta per la manipolazione normale.
Misure igieniche:
Mantenere un buon livello di igiene sul luogo di lavoro. Durante la
manipolazione, non fumare né consumare cibi. Lavare le mani dopo l’uso e
prima di consumare cibi.
Protezione generale/varia:
Nessuna.
Nota: Esiste un Limite di esposizione professionale EH40 (Regno Unito) per la polvere/le fibre minerali prodotte
dall'uomo pari a 5 mg/m3 (8 ore TWA).
Ciò risulta tuttavia pertinente solo nell'improbabile eventualità che il rivestimento sia danneggiato in modo tale da
generare polvere. Le fibre di vetro non sono in sé respirabili.
9. Proprietà fisiche e chimiche
Feltro in lana di vetro.
Aspetto e odore
Feltro in fibre continue
bianche
Punto di ebollizione
Dati non disponibili
pH (di fornitura)
Dati non disponibili
Punto di fusione
1200/2192
Solubilità in acqua
Le fibre non sono solubili in
acqua
Autoaccensione
Non applicabile
0
C/ 0F
Contenuto volatile in base
al volume
Dati non disponibili
Punto di
infiammabilità
Non applicabile
0
C/ 0F
Peso specifico
2,6
Tensione di vapore (mbar)
Dati non disponibili
DCC1 No : 705
Ref 2D01-010 form issue 1.4
Tensione di vapore (Torr)
0
C/ 0F
0C/ 0F
Dati non disponibili
© Edwards Limited 2010. Tutti i diritti riservati.
P120-08-010 IT
Edizione: D
Data: Giu 10
Pagina 5 di 7
SCHEDA DI SICUREZZA
NOME PRODOTTO: RIVESTIMENTI ISOLANTI PER TUBAZIONI
Tessuto in vetro/silicone.
Aspetto e odore
Tessuto grigio, inodore
Punto di ebollizione
Dati non disponibili
pH (di fornitura)
Dati non disponibili
Punto di fusione
(fibra di vetro)
1200/2192
0C/ 0F
Solubilità in acqua
Insolubile
Autoaccensione
Non applicabile
0C/ 0F
Contenuto volatile in base
al volume
Non applicabile
Punto di
infiammabilità
Non applicabile
0
Peso specifico
2,6
Tensione di vapore (mbar)
Dati non disponibili
Tensione di vapore (Torr)
0
C/ 0F
C/ 0F
Dati non disponibili
Velcro.
Aspetto e odore
Tessuto grigio, inodore
Punto di ebollizione
Dati non disponibili
pH (di fornitura)
Dati non disponibili
Punto di fusione
(fibra di vetro)
1200/2192
Solubilità in acqua
Insolubile
Autoaccensione
Non applicabile
0
C/ 0F
Contenuto volatile in base
al volume
Non applicabile
Punto di
infiammabilità
Non applicabile
0
C/ 0F
Peso specifico
2,6
Tensione di vapore (mbar)
Dati non disponibili
Tensione di vapore (Torr)
0
C/ 0F
0C/ 0F
Dati non disponibili
10. Stabilità e reattività
Stabilità:
Stabile.
Materiali/Condizioni da evitare:
Il velcro ha una temperatura limite di 200 oC.
Decomposizione pericolosa:
In caso di incendio prolungato, possono essere prodotti fumi tossici/irritanti,
fumo, anidride carbonica, ossido di carbonio e diossido di silicio (silice).
Polimerizzazione pericolosa:
Non si verifica.
11. Informazioni tossicologiche
Per una descrizione esauriente dei vari effetti tossicologici (sulla salute) che possono insorgere se l'utente entra a
contatto con la sostanza o il preparato, consultare la Sezione 2 Identificazione dei pericoli.
Studi sugli animali:
Valore LD50:
Dati non disponibili.
Valore LC50:
Dati non disponibili.
DCC1 No : 705
Ref 2D01-010 form issue 1.4
© Edwards Limited 2010. Tutti i diritti riservati.
P120-08-010 IT
Edizione: D
Data: Giu 10
Pagina 6 di 7
SCHEDA DI SICUREZZA
NOME PRODOTTO: RIVESTIMENTI ISOLANTI PER TUBAZIONI
Cancerogenicità:
La fibra di vetro a filamento continuo non è classificata come potenzialmente cancerogena dall'IARC (International
Agency for Research on Cancer). Non sono inoltre noti rischi mutageni associati ai filamenti.
12. Informazioni ecologiche
Non sono noti effetti indesiderati nell'ambiente in relazione ai materiali di costruzione del rivestimento.
Mobilità:
Dati non disponibili.
Degradabilità:
Il vetro-E non è biodegradabile.
13. Considerazioni sullo smaltimento
Smaltire conformemente ai requisiti locali e nazionali. E' consentito l'interramento in discariche industriali controllate.
Non utilizzare l'incenerimento come metodo di smaltimento poiché alle alte temperature i rifiuti in fibre di vetro si
trasformano in una massa vetrificata (che può danneggiare l'inceneritore).
14. Informazioni sul trasporto
Il prodotto non è classificato come pericoloso in base alle normative sul trasporto.
PARAMETRO
EUROPEO
TDG CANADESE
DOT STATUNITENSE
Denominazione di spedizione
Non applicabile
Non applicabile
Non applicabile
Classe di pericolo
Non applicabile
Non applicabile
Non applicabile
Numero di identificazione
Non applicabile
Non applicabile
Non applicabile
Etichettatura di spedizione
Non applicabile
Non applicabile
Non applicabile
15. Informazioni sulla regolamentazione
Informazioni sulla regolamentazione europea
Questo prodotto è stato classificato conformemente alla normativa UE N. 1272/2008 (ed emendamenti) in materia di
Classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele.
Classificato come pericoloso per la fornitura: No.
Frasi di rischio:
Non applicabili.
Frasi di sicurezza:
Non applicabili.
Simboli:
Non applicabile.
DCC1 No : 705
Ref 2D01-010 form issue 1.4
© Edwards Limited 2010. Tutti i diritti riservati.
SCHEDA DI SICUREZZA
P120-08-010 IT
Edizione: D
Data: Giu 10
Pagina 7 di 7
NOME PRODOTTO: RIVESTIMENTI ISOLANTI PER TUBAZIONI
Informazioni sulla regolamentazione statunitense
Tutti i materiali contenuti in questo prodotto sono presenti nel US Toxic Substances Control Act (TSCA).
NOTIFICA DEL FORNITORE SARA TITOLO III - SEZIONE 313:
Questo prodotto non contiene sostanze chimiche tossiche soggette a esigenze di notifica in base alla Sezione 313
dell'EPCRA (Emergency Planning and Community Right-To-Know Act) del 1986 e 40 CFR 372.
Proposta di legge californiana 65: Questo prodotto non contiene sostanze chimiche che, per quanto sia dato sapere
allo Stato della California, provocano cancro o sono tossiche per il ciclo riproduttivo.
Informazioni sulla regolamentazione canadese
Il prodotto è un manufatto non soggetto all’inventario DSL.
Classificazione WHMIS: Non applicabile (prodotto manufatto).
16. Altre informazioni
Questa SDS è stata compilata conformemente allo standard ANSI Z400.1 e al Regolamento CE N. 1907/2006 REACH
(Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of Chemicals).
Fonti delle informazioni per la redazione di questa Scheda di sicurezza:
• Vetrotex International. Scheda di sicurezza "Continuous filament fibre glass for reinforcement". Data di
pubblicazione: 17 gennaio 1998.
• TBA Textiles. Scheda di sicurezza "Glass Fibre Textiles". Data di pubblicazione: Agosto 1994.
• Selectus. Scheda di sicurezza "Velcro (PEEK/Nomex quality)". Prima edizione. Data: Novembre 1996.
Glossario:
ACGIH - American Conference of Governmental Industrial Hygienists; ANSI - American National Standards Institute;
Canadian TDG - Canadian Transportation of Dangerous Goods; CAS - Chemical Abstracts Service; CFR - Code of
Federal; Regulations; Chemtrec - Chemical Transportation Emergency Center (US); DSL - Domestic Substances List;
EEC - European Economic Community; EH40 (UK) - HSE Guidance Note EH40 Occupational Exposure Limits; EPCRA Emergency Planning and Community Right-to-Know Act; EU - European Union; HMIS - Hazardous Material Information
Service; LC - Lethal Concentration; LD - Lethal Dose; NFPA - National Fire Protection Association; OSHA - Occupational
Safety and Health Administration, US Department of Labour; PEEK - Polyethertherketone; PEL - Permissible Exposure
Limit; SARA (Title III) - Superfund Amendments and Reauthorization Act; SARA 313 - Superfund Amendments and
Reauthorization Act, Section 313; SCBA - Self-Contained Breathing Apparatus; TLV - Threshold Limit Value; TSCA Toxic Substances Control Act Public Law 94-469; TWA - Time-Weighted Average; US DOT - US Department of
Transportation; WHMIS - Workplace Hazardous Materials Information System.
Revisioni:
Aprile 2009 – L’aggiornamento della Scheda di sicurezza ha lo scopo di riflettere le più recenti informazioni sulla
sicurezza messe a disposizione dal fornitore.
Giugno 2010 - L’aggiornamento della Scheda di sicurezza ha lo scopo di riflettere le normative più recenti.
Sebbene le informazioni e i consigli presenti in questa scheda di sicurezza siano corretti, per quanto a nostra conoscenza alla data
di pubblicazione, si raccomanda al cliente di determinare l'idoneità del materiale allo scopo prefisso prima dell'impiego. Le
informazioni contenute in questa scheda di sicurezza sono state attinte dai dati forniti dal fabbricante e la responsabilità per la
loro precisione ricade sul fabbricante. Edwards non potrà essere ritenuta responsabile per danni, di qualsivoglia natura, risultanti
dall'uso di questa scheda di sicurezza o dalla sua osservanza.
DCC1 No : 705
Ref 2D01-010 form issue 1.4
© Edwards Limited 2010. Tutti i diritti riservati.

Documenti analoghi