verbale del 10-11-15

Commenti

Transcript

verbale del 10-11-15
ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE DI STATO
"ENRICO FERMI"
Via Luosi n. 23 – 41124 Modena
Tel. 059211092 059236398 - (Fax): 059226478
E-mail: [email protected] Pagina web: www.fermi.mo.it
Verbale n. 2
Consiglio di Istituto
Verbale della seduta del 10/11/2015
Il giorno 4 dicembre 2014, alle ore 18.00, nella sala insegnanti dell’Istituto Enrico Fermi di
Modena, si riunisce il Consiglio d’Istituto per discutere e deliberare sul seguente Ordine
del giorno:
Approvazione verbale della seduta precedente
Nomina componente studenti nella Giunta Esecutiva
Sospensione attività didattica per il giorno 7 dicembre 2015
Sportello dislessia
Sportello d’ascolto
Convenzioni
Viaggi di istruzione e visite guidate
Adozione P.T.O.F.
Variazioni di bilancio
Approvazione progetto “Nuove competenze multimediali per inclusione e
occupazione” P.O.N. 2014 - 2020
11) Varie ed eventuali
1)
2)
3)
4)
5)
6)
7)
8)
9)
10)
Sono presenti: Ciro Ascione, Ermanno Mescoli, Paolo Morselli e Luigi Tognin (genitori);
Balestrazzi Brunella, Bassoli Luciano, Cesare Malagoli, Ugo Malagoli, Maurizio Manfredi,
Francesca Negri e Maurizio Rebuttini (docenti); Antonietta Lanzone e Filomena Sepe
(personale A.T.A); Luca Bertocchi, Vincenzo Cangiano, Alessio Di Giuliano e Sophia Milioli
(studenti); Maria Cristina Zanti (Dirigente Scolastico) e Rosa Ciccone (D.S.G.A.)
Costatato il numero legale, il Dirigente Scolastico procede alla trattazione dei vari punti
all’OdG.
1) Approvazione verbale seduta precedente
Il verbale è letto e approvato all’unanimità.
2) Nomina componente studenti nella Giunta Esecutiva
Il Consiglio elegge all’unanimità Luca Bertocchi (Delibera n. 11 ).
3) Sospensione attività didattica per il giorno 7 dicembre 2015
Il Consiglio prende in esame la richiesta di sospensione delle attività didattiche per il
giorno 7 dicembre p. v.. Il Dirigente ricorda che il personale docente e ATA, il personale di
segreteria e gli studenti hanno richiesto la possibilità di usufruire di questo giorno di
sospensione, visto che l’Azienda dei trasporti non è in grado di garantire il servizio, che
non sono previsti altri giorni di sospensione durante l’anno scolastico, che i 205 giorni
annuali previsti dalla normativa regionale sono comunque garantiti e considerando anche
gli ottimi risultati raggiunti dalla scuola, propone di concedere la sospensione delle attività
didattiche per il 7 dicembre. Naturalmente la segreteria dovrà recuperare le ore non
lavorate.
Il Consiglio approva all’unanimità (Delibera n. 12).
4) Sportello dislessia
Dal 26 novembre 2015, per l’intero anno solare, la scuola potrà utilizzare lo sportello
dislessia che intende fornire supporto e sostegno all’apprendimento dei ragazzi con
disturbi specifici di apprendimento. Lo sportello offre un supporto al ripasso e alla
conquista di un metodo di lavoro efficace, consulenza a docenti, genitori e studenti e la
gestione delle attività integrative per gli studenti DSA che hanno scelto di non frequentare
l’orario di religione. L’attività di sportello è curata dal dott. Vittorio Melotti che ha
presentato il progetto “Strada dei geni” che la scuola condivide con l’istituto C. Cattaneo.
Il Consiglio approva all’unanimità (Delibera n. 13).
5) Sportello d’ascolto
Il Dirigente Scolastico informa che anche quest’anno scolastico il dott. Marco Franchini ha
ottenuto l’incarico di gestire lo sportello d’ascolto per un totale di 170 ore. Anche in questo
caso, come per il precedente, è stato realizzato un bando di gara per la scelta dello
psicologo al quale affidare il servizio.
Il Consiglio approva all’unanimità (Delibera n. 14).
6) Convenzioni
Il Dirigente elenca e illustra le convenzioni attuate in quest’ultimo periodo:
a) con l’istituto Cattaneo per il progetto “Strada dei geni”,
b) con l’Associazione “Per il Fermi”per l’acquisto di strumentazione didattica,
c) con l’Associazione Italia orienta, per ottenere consulenze sulla partecipazione ai bandi
europei e per la realizzazione di dieci ore di orientamento e formazione per le attività di
scuola/lavoro. L’accordo ha una durata di tre anni, è rinnovabile e coinvolge anche il
Ministero dell’Istruzione,
d) con la ditta Barchemicals che ha proposto di realizzare due progetti (uno per chimica e
uno per elettronica e informatica) di alternanza scuola/lavoro.
Il Consiglio approva all’unanimità (Delibera n. 15).
7) Viaggi di istruzione e visite guidate
Le richieste pervenute in segreteria riguardano una visita guidata a Milano, in novembre,
per la mostra delle opere di Giotto, da parte dalle terze C e D, un viaggio d’istruzione a
Madrid in dicembre da parte della quinta A e a Praga da parte della quinta F. Il consiglio
approva all’unanimità (Delibera n. 16).
8) Adozione P.T.O.F.
Il Dirigente ricorda ai presenti che la legge 107, la Buona Scuola, ha modificato
profondamente il senso del POF che viene trasformato in una carta programmatica
triennale. Con il documento che si propone di approvare si definiscono tutti gli ambiti di
lavoro dell’Istituto, dalle esigenze finanziarie a quelle del personale docente e non, si
indicano, sulla scorta del RAV, gli obiettivi di medio periodo che la scuola si propone di
raggiungere e le modalità per ottenere i risultati previsti, oltre all’insieme delle attività
didattiche e dei progetti curricolari ed extra curricolari che la scuola adotta. Vista la
complessità del documento vengono illustrati solo i punti più importanti dello stesso, tutti
i membri del Consiglio ne riceveranno una copi al più presto.
Il Consiglio approva all’unanimità (Delibera n. 17).
9) Variazioni di bilancio
Il D.S.G.A. aggiorna il Consiglio sulle recenti variazioni di bilancio registrate (allegato al
presente verbale) nelle ultime settimane. Il Consiglio prende atto e approva all’unanimità
(Delibera n. 18).
10) Percorsi di alternanza scuola-lavoro Approvazione progetto “Nuove competenze
multimediali per inclusione e occupazione” P.O.N. 2014 - 2020
Il Dirigente illustra il progetto, approvato dal Collegio dei Docenti nella sua ultima seduta,
“Nuove competenze multimediali per inclusione e occupazione” P.O.N. 2014 – 2020, che
permette di poter disporre di finanziamenti europei per la creazione lo sviluppo di
ambienti digitali e/o ambienti mobili per l’apprendimento, potenziando in modo sensibile
la dotazione strumentale della scuola e consentendo un miglioramento della preparazione
degli studenti all’ingresso nel mondo del lavoro.
Il Consiglio approva all’unanimità (Delibera n. 19).
11) Varie ed eventuali
Il Dirigente informa il Consiglio dello sviluppo dei lavori di costruzione della nuova ala
dell’istituto e sul procedere della statalizzazione dei docenti della scuola.
I rappresentanti degli studenti richiedono se è possibile modificare la decisione relativa al
costo e alla durata dei viaggi d’istruzione per le classi quarte.
Il Dirigente risponde che la delibera è stata presa nell’ultima seduta in considerazione delle
difficoltà in cui versano molte famiglie, tuttavia se una classe motiverà la sua richiesta al
Consiglio in modo serio e convincente, il Consiglio la prenderà in considerazione.
Esauriti i punti all’ OdG, la seduta termina alle ore 19,40.
Il Verbalizzatore
Cesare Malagoli
Il Presidente del Consiglio di Istituto
Paolo Morselli

Documenti analoghi