Alaterno - SardegnaAmbiente

Commenti

Transcript

Alaterno - SardegnaAmbiente
28 - ALATERNO
Famiglia: Ramnacee
Genere: Rhamnus L.
Specie: Rhamnus alaternus L. subsp.
alaternus
Nome comune: Alaterno
Alaterno
DESCRIZIONE GENERALE
Arbusto, o piccolo alberello,
sempreverde, alto 5-7 metri.
Il fusto ha la corteccia grigia e liscia
da giovane, rossastra e striata da
adulto; è molto ramificato.
La chioma è densa e compatta e
tondeggiante.
Possiede un apparato radicale che
va in profondità nel terreno.
Il legno, se tagliato, emana un
odore sgradevole.
L’alaterno è conosciuto dall’antichità
come pianta tintoria da cui si
ricavavano varie tonalità di giallo.
Il legno molto duro e di colore brunochiaro e scuro viene utilizzato per la
costruzione di piccoli utensili e per
lavori di ebanisteria e intaglio.
RAMNACEE
FOGLIE
Coriacee, alterne, glabre, semplici, a
lamina ovale-lanceolata e margine
intero o poco dentato.
Verde-scuro e lucide nella pagina
superiore, più chiare in quella
inferiore.
Lunghe 2-8 cm e larghe 1-5 cm.
FIORI
Specie dioica, fiori maschili e
femminili su piante diverse.
Fiori giallastri, piccoli, riuniti in densi
grappoli.
Fiorisce in febbraio-aprile.
FRUTTI
Il frutto è una drupa
rotonda di 3-7 mm
di diametro,
prima rossa poi
nera a maturità,
contenente tre
semi. I frutti
maturano a
luglio-agosto.
HABITAT
Preferisce ambienti soleggiati e
luminosi, cresce in terreni aridi e
rocciosi, sul greto dei torrenti
costieri, nel sottobosco rado.
Predilige i litorali dove è componente
della macchia costiera.
AREALE GEOGRAFICO
L’areale comprende l’Europa
meridionale, l’Asia occidentale e
l’Africa del nord.
In Italia è diffuso in quasi tutte la
regioni.

Documenti analoghi

Ginepro fenicio - SardegnaAmbiente

Ginepro fenicio - SardegnaAmbiente FIORI Specie dioica, fiori maschili e femminili su piante diverse; i fiori maschili in strobili all’apice dei rami, i fiori femminili in strobili su rametti brevi con squame che a maturità vanno a ...

Dettagli

Rhamnaceae - Museo Botanico UNIVPM

Rhamnaceae - Museo Botanico UNIVPM Arbusto, raramente piccolo albero, sempreverde, dioico, alto fino a 5 m, a corteccia prima liscia e grigia, poi solca-ta longitudinalmente e bruno-scuro. Foglie alterne, coriacee, con picciolo di 4...

Dettagli