Tariffe, imposte e tasse per l`anno 2010

Commenti

Transcript

Tariffe, imposte e tasse per l`anno 2010
COMUNE DI SAN MARTINO IN PENSILIS
Provincia di Campobasso
DELIBERAZIONE COPIA DEL CONSIGLIO COMUNALE
Numero 45 Del 22-12-09
Oggetto: D.Lgs 267/00 - ART. 172 Lett. E) - APPROVAZIONE
TARIFFE IMPOSTE E TASSE PER L'ANNO 2010
L'anno duemilanove il giorno ventidue del mese di dicembre alle ore 15:30 nella sala del
Consiglio Comunale , convocata nei modi di legge, in sessione Ordinaria si è riunita in Prima
convocazione seduta pubblica il Consiglio Comunale
Dei Signori componenti del Consiglio di questo Comune:
FACCIOLLA VITTORINO
TOTARO GIUSEPPE
EVANGELISTA PASQUALE
ESPOSITO NICOLA
ARIEMMA LUISA
CARAVATTA MASSIMO
MAIORINO TONY
PIZZUTI MICHELA
MANCINI ORNELLA
P
P
P
P
P
P
P
A
P
MENADEO GIOVANNI
RANAUDO ROBERTO
RAIMONDO LEA
CIANCIA FAUSTA
GABRIELLI GIORGINA MARIA BERNARDETTA
IACOBUCCI FABIO
TERZANO LUIGI PARDO
GAROFALO LEO
P
P
A
P
P
A
P
P
ne risultano presenti n. 14 e assenti n. 3.
Assume la presidenza il Sig. MANCINI ORNELLA nella qualità di PRESIDENTE.
Partecipa il Segretario Comunale Dr. ANTONIO D'ADDERIO.
Il Presidente, riconosciuta la legalità dell’adunanza, invita il Consiglio Comunale a deliberare in merito alla
proposta di cui all’oggetto.
IL CONSIGLIO COMUNALE
Premesso che sulla proposta della presente deliberazione:
- Il responsabile del servizio interessato, per quanto concerne la regolarità tecnica;
- Il responsabile di Ragioneria, per quanto concerne la regolarità contabile;
ai sensi dell’art. 49, 1° comma del D.Lgs 18 Agosto 2000, n. 267, hanno espresso parere favorevole.
DELIBERA DI CONSIGLIO n. 45 del 22-12-2009 PAG. N°.1 COMUNE DI SAN MARTINO IN P
Considerato che le deliberazioni con le quali vengono determinate, per l’esercizio successivo, le
tariffe le aliquote di imposta o le eventuali maggiori detrazioni, le variazioni di reddito per i tributi
locali e per i servizi locali, nonché per i servizi a domanda individuale e i tassi di copertura in
percentuale del costo di gestione dei servizi stessi, devono essere allegate al bilancio di previsione
ai sensi dell’art.172 del D.Lgs.n. 267 del 18/08/00;
Richiamata la delibera di Giunta Comunale n° 115 del 01/12/2009 ha proposto e confermato per
l’anno 2010 le aliquote in vigore di tutte le tariffe, tasse ed imposte in vigore;
Vista la proposta in merito elaborata dagli uffici comunali;
Visto il T.U. degli Enti Locali, approvato con D.Lgs. n° 267 del 18.08.2000;
Con voti unanimi resi per alzata di mano
DELIBERA
1)- di approvare , per quanto di competenza, le seguenti tariffe di tasse e aliquote d’imposta per
l’anno 2010:
ADDIZIONALE IRPEF COMUNALE
Aliquota del 0,6 per cento (conferma l’aliquota dell’anno precedente)
IMPOSTA COMUNALE IMMOBILIARE
Conferma del 6,00 per mille sulla prima casa, intendendosi come tale anche quelle previste dall’art.
3 del regolamento I.C.I.;
Aliquota del 6,50 per mille per tutte le altre tipologie di fabbricati;
L’imposta sarà ridotta al 50 % per i fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili, con le modalità e i
criteri di legge.
Sono recepite tutte le norme in materia previste dalla legge e dalle circolari ministeriali;
IMPOSTA SULLA PUBBLICITA’ E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI
IMPOSTA SULLA PUBBLICITA’
Ordinaria
Luminosa
Volantinaggio a persona
Sonora
Striscioni
€
€
€
€
€
11,36
16,53
2,07
6,20
11,36 al mq.
€
€
1,55
3,10
AFFISSIONI
dimensioni mt. 1,00 x 0.70
dimensioni superiori
TASSA PER L’OCCUPAZIONE DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE
Attivita’ Edilizia
DELIBERA DI CONSIGLIO n. 45 del 22-12-2009 PAG. N°.2 COMUNE DI SAN MARTINO IN P
€
1,00 a mq.
TOSAP Bar
Passo carrabile
Mercato coperto
a) box chiusi
b) occupazione spazi centrali
c) occupazione area mercato
€
€
€
€
€
€
0,20 pro die
9,00 a mq.
10,00 a mq.
5,00 a mq.
1,00 a mq.
TASSA PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI
Abitazioni private con annessi garages-cantine ed altri locali
Attività alberghiere
Casa di riposo
Uffici in genere (oltre ad ambulatori medici e centro di riabil.
scuole da ballo, palestre
magazzini e depositi di stoccaggio merci
scuole di ogni ordine e grado
negozi di vendita al minuto: abbigliamento-calzature
mercerie-mobili-ottica- oreficeria-fiori e farmacie agricole
profumerie-edicole quotidiani- onoranze funebri-elettrodomestici
noleggio videocassette-prodotti per l’informatica
negozi di vendita al minuto alimentari: alimentarimacelleria-frutta e verdura- farmacie- tabacchi
ristoranti- trattorie- pizzerrie- bar (oltre a locali per sala giochi
gelaterie- pasticcerie
€
€
€
€
€
€
€
1,00
1,40
0,15
1,30
0,33
0,40
0,15
€
1,75
€
2,40
€
0,85
artigianato: officine meccaniche elettrauto-gommista-parrucchiere-barbierefornaio pasta fresca- vetraio- falegnami –lavorazione infissi- fabbri- frantoi
TARIFFE PER ACQUEDOTTO, FOGNATURA E DEPURAZIONE
TARIFFE ACQUEDOTTO
QUOTA FISSA
DA 0 a 100 mc
DA 101 mc a 200mc
Oltre 200 mc
€
€
€
€
10,00
0,55 al mc
0,60 al mc
0,65 al mc
Contributo allaccio rete idrica
Diritti di segreteria contratto acqua
€
€
20,00
5,16
DEPURAZIONE
FOGNATURA
€
€
0,271 al mc
0.0971 al mc
Contributo allaccio rete fognante
€ 8,00
SERVIZIO A DOMANDA INDIVIDUALE
SERVIZIO MENSA SCOLASTICA
Blocchetto n. 20 buoni pasto
DELIBERA DI CONSIGLIO n. 45 del 22-12-2009 PAG. N°.3 COMUNE DI SAN MARTINO IN P
€
30,00
rimborso stampati
Salvo approvazione di eventuale regolamento sul servizio di mensa scolastica.
€
0.50
€
80,00
CIMITERIALE
TUMULAZIONE
TASSA SULLE CONCESSIONI COMUNALI
Rilascio autorizzazione edilizia e/o DIA
Art. 1 c. 50 legge 311/04
PERMESSI DI COSTRUIRE:
fino a mc 60
da mc 61 a mc 300
da mc 301 a mc 600
oltre 601
Autorizzazione e/o permessi per lottizzazione di aree
Rilascio certificato di destinazione urbanistica
€
€ 55,00
€
€
€
€
€
€
55,00
100,00
180,00
516,46
516,46
5,00
I versamenti dovranno essere effettuati in tesoreria o su conto corrente postale o tramite economo
comunale.
COSTO AREE IN ZONA PIP
MQ – TARIFFA BASE
€ 19,00 oltre iva se dovuta
DIRITTI PER CERTIFICAZIONI
Rimborso stampato per foglio
Certificazione in carta libera
Certificazione in carta legale
Carta d’identità
Rilascio documenti DOCO
TRASPORTO URBANO
€
€
€
€
€
0,50
0,50
1,00
5,16
1,60
Costo biglietto corsa singola
0,50
di identificare responsabile del procedimento relativo al presente atto La Serra Teresa.
Con voti unanimi
DELIBERA
Di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma 4,
del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267.
DELIBERA DI CONSIGLIO n. 45 del 22-12-2009 PAG. N°.4 COMUNE DI SAN MARTINO IN P
PARERE:
Favorevole IN ORDINE ALLA REGOLARITA’ TECNICA
San Martino in Pensilis, lì 16-12-009
PARERE:
Il Responsabile del servizio interessato
F.to LA SERRA TERESA
Favorevole IN ORDINE ALLA REGOLARITA’ CONTABILE
San Martino in Pensilis, lì 16-12-009
Il Responsabile del servizio interessato
F.to LA SERRA TERESA
DELIBERA DI CONSIGLIO n. 45 del 22-12-2009 PAG. N°.5 COMUNE DI SAN MARTINO IN P
Di identificare Responsabile del procedimento relativo al presente atto il
……………………………………………………………………………………………....
Sig.:
Approvato e sottoscritto:
Il Segretario comunale
IL PRESIDENTE
F.to Dr. ANTONIO D'ADDERIO
F.to MANCINI ORNELLA
Il sottoscritto, visti gli atti d’ufficio,
ATTESTA
-che la presente deliberazione:
E’ stata affissa all’albo pretorio comunale il giorno 31-12-09 per rimanervi per quindici giorni
consecutivi (art. 124, D.Lgs n. 267/2000);
E’ stata trasmessa al competente organo di controllo con prot. *******, in data *******.
San Martino in Pensilis, lì 31-12-009
Il Segretario Comunale
F.to D'ADDERIO ANTONIO
_______________________________________________________________________________________
Il sottoscritto Segretario comunale, visti gli atti d’ ufficio,
ATTESTA
-che la presente deliberazione:
è divenuta esecutiva il giorno 22-12-09
decorsi 10 giorni dalla pubblicazione (Art. 134, comma 3, D.Lgs. 267/2000);
decorsi 30 giorni dalla trasmissione al Co.Re.Co., (art. 134, comma 1, D.-Lgs n. 267/2000)
essendo stati trasmessi in data …………i chiarimenti o elementi integrativi di giudizio richiesti dal
Co.Re.Co. (Art.133, comma 2, D.Lgs 267/2000) senza che sia stata comunicata l’adozione di
provvedimento di annullamento.
avendo il Co.Re.Co. comunicato di non avere riscontrato vizi di legittimità (Art. 134, comma 1,
D.Lgs 267/2000);
San Martino in Pensilis, lì 22-12-009
Il Segretario Comunale
F.to D'ADDERIO ANTONIO
_______________________________________________________________________________________
CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE
Su conforme relazione dell’ addetto, il sottoscritto Segretario certifica che copia della presente deliberazione è
stata pubblicata mediante affissione all'Albo pretorio di questo Comune per quindici giorni consecutivi dal 31-12-2009
al 15-01-2010 senza reclami e opposizioni.
San Martino in Pensilis, lì 31-12-009
Il Segretario Comunale
F.to D'ADDERIO ANTONIO
N°. Registrazione
________________________________________________________________________________________________
COPIA CONFORME ALL’ORIGINALE
San Martino in Pensilis, lì 31-12-009
Il Segretario Comunale
D'ADDERIO ANTONIO
DELIBERA DI CONSIGLIO n. 45 del 22-12-2009 PAG. N°.6 COMUNE DI SAN MARTINO IN P

Documenti analoghi

Comune di MONTORIO NEI FRENTANI

Comune di MONTORIO NEI FRENTANI Di esprimere apprezzamento e sostegno per la Proposta di Legge assegnata alle Commissioni riunite V Bilancio e XII Affari Sociali della Camera dei Deputati la proposta di legge (atto parlamentare n...

Dettagli