"Senza Nome" di novembre 2011

Commenti

Transcript

"Senza Nome" di novembre 2011
n. 11 Anno 20 - Novembre 2011
Mensile del Comitato Provinciale Aics di Bologna - Reg. Trib. di BO n° 5863 del 18/05/1990
Case Aperte e Aics di Bologna con Vodafone,
per il restauro del lampione liberty di Palazzo
Re Enzo
indice
3-4
Incontri: Trofeo “per lo Sterl ino”
5
Boxe: È morto Joe Frazier e Addio a Luciano Menzani
6
Coppa Bologna 2012: Calcio femminile aperte le iscrizioni
7
Zambra Studio: Corsi Antiginnastica
8
Las Mariposas: Donne contro la violenza
9
Nutizièri Bulgnais: Dialetti del mondo
10
Anniversario: I “40 anni” della Paolo Poggi
11
Memorie: Albornoz, il cardinale guerriero che fondò il Collegio di Spagna
12
Centro Studi Autodifesa: Seminario di Kyusho-jitsu
13
Iniziative: Nasce la Radio Aics
14
Aics presente: Salvaguardia della Salute
15
Party con noi: 2° Bologna’s Zumbaday
16
In breve: Segnali news
SENZA NOME NEWS
- Mensile del Comitato Provinciale A.I.C.S. di Bologna
Direttore Responsabile: Marco Negri
Comitato Provinciale di redazione: Serafino D'Onofrio, Viviana Dasara
Grafica e impaginazione: Viviana Dasara, Ernesto Cappiello
Direzione e Amministrazione: Via Valparaiso, 9 - 40127 Bologna
Tel. (+39) 051 503498 - Fax (+39) 051 504660
e-mail: [email protected]
www.aicsbologna.it
Tipografia: Grafiche Baroncini - Via Ugo La Malfa, 48 - 40026 Imola (Bo)
Tel. 0542 640980/641441 - Fax 0542 641730/640805
E-mail: [email protected]
www.grafichebaroncini.it
Copyright © 2011 AICS Bologna - All Rights Reserved - Comitato Provinciale Bologna - Via Valparaiso 9 P.iva 02032301208
2
Incontri: Trofeo “per lo Sterlino”
I giovani atleti Under 13 della Rari Nantes Bologna in azione
Primo Trofeo “per lo Sterlino”, una bella giornata di sport
Foto di gruppo per la Rari Nantes Under 13
(coach Dalle Nogare)
Foto di gruppo per la Rari Nantes Under 13
Il numero 9 della Rari Nantes in azione
Il numero 13 della Rari Nantes in azione
Un time out della Rari Nantes Under13
Un time out della Rari Nantes Under13
3
Tutti a rapporto dal coach Dalle Nogare a
fine partita
Un momento del torneo: le squadre in campo,
il pubblico, la piscina
La Rari Nantes Under13 con il trofeo del
terzo posto
http://www.rarinantesbologna.org
4
Boxe: È morto Joe Frazier e Addio a Luciano Menzani
Lo sport piange due grandi pugili, campioni e maestri di boxe
Gente che combatteva e allenava con lo spirito del guerriero
L’ultimo combattimento lo disputò nel 1981, a
37 anni: l’incontro terminò con un pareggio e
Frazier decise di appendere definitivamente i
guanti
al
chiodo.
Venuto
a
conoscenza
che
Smokin’ Joe stava lottando contro il cancro,
È morto il 7 novembre 2011 per un cancro al
fegato Joe Frazier, fu il primo a battere il
Mohammed Ali avevano fatto sapere che avrebbe
“pregato” per il suo vecchio avversario.
leggendario Mohammed Ali con un voto unanime
dei
giudici
dopo
15
round,
nel
1971,
al
Madison Square Garden di New York. Nei due
http://www.boxebologna.it/index.php?option=com
_content&view=article&id=16:e-morto-joefrazier&catid=19&Itemid=101
incontri successivi, nel 1974 e nel 1975, fu
invece
sconfitto.
Memorabile
il
terzo
ed
ultimo incontro - Il 1º ottobre del 1975 Ali
Lo
affrontò Frazier per la terza ed ultima volta,
piange
mettendo in palio il suo titolo mondiale, per
improvvisamente
spento
stabilire chi dei due fosse definitivamente il
apprezzatissimo
tecnico
più forte. L'incontro si tenne a Manila nelle
Menzani,
Filippine e fu denominato "Thrilla in Manila".
scorsa
Fu
pugili
svoltisi nella sua città, in cui allenava la
senza
Bononia Boxe che aveva fondato nel 1997, dopo
dell'inizio
essere entrato nei ranghi degli insegnanti nel
un
match
drammatico
combattere
con
risparmiarsi
un
della
che
vide
enorme
ardore,
istante.
quindicesima
i
Prima
ed
ultima
ripresa
l'allenatore di Frazier, Eddie Futch, ritirò
il
suo
distrutto
atleta,
vedendolo
dai
di
jab
sport,
in
particolare
anche
69
era
un
anni
altro
appena
presente
quello
bolognese,
campione.
l'ex-pugile
bolognese
compiuti.
ai campionati
Si
é
nonché
Luciano
Domenica
regionali
1983 e aver preparato diverse formazioni della
regione.
letteralmente
Ali.
Lo
stesso
Ali
dichiarò che non avrebbe mai saputo se sarebbe
stato
in
qualora
grado
di
Frazier
continuare
non
si
l'incontro
fosse
ritirato.
Comunque, al momento del ritiro del rivale, il
Campione
oggi,
era
per
l'enorme
in
la
vantaggio
rara
coraggio
ai
bellezza
dimostrato
punti.
Ancora
tecnica
da
e
per
questi
due
immensi campioni, questo è ritenuto da molti
il più grande incontro di tutti i tempi. La
carriera
di
Frazier
era
iniziata
con
29
vittorie consecutive, conquistando nel 1970 il
primo titolo di campione del mondo dei pesi
massimi
battendo
in
cinque
riprese
Jimmy
Ellis. Nel 1976, Frazier, alias ‘Smokin’ Joe
(il
soprannome
di
Frazier,
"Smokin'
Joe",
venne da Yank Durham, che prima di un match
aveva sempre l'abitudine di dirgli: "Va' là
fuori ... e fai uscire fumo da quei guanti. Tu
puoi
fare
molli"),
fumo,
era
ragazzo.
tornato
a
Basta
che
combattere
per
non
il
titolo contro George Foreman, ma fu mandato
due
volte
combattimento
al
tappeto
venisse
prima
sospeso
alla
che
il
quinta
http://www.boxebologna.it/index.php?option=com
_content&view=category&layout=blog&id=11&Itemi
d=105
ripresa.
5
Coppa Bologna 2012: Calcio femminile aperte le iscrizioni
6
Zambra Studio: Corsi Antiginnastica
7
Las Mariposas: Donne contro la violenza
Giornata mondiale contro la violenza sulle donne e le bambine
Tante iniziative, incontri, reading e azioni concrete
Attualmente fanno parte del gruppo:
Paola
Cimatti,
Leila
Falà, Serenella
Gatti,
Loredana Magazzini, Stefania Magri, Graziella
Poluzzi,
Paola
Tosi,
Alessandra
Vignoli,
Vannia Virgili, Anna Zoli.
http://www.women.it/libreriadelledonne/index.htm
Perché la Giornata si celebra il 25 Novembre?
La storia delle sorelle Mirabal
Lortica
Cinquant'anni
Via Mascarella, 26 – Bologna
Teresa
venerdì 25 Novembre
liberazione
Ore 17,30 Reading
dittatore Trujillo (1930-1961), furono fermate
fa
Patria,
Minerva
eroine
della
Mirabal,
della
Repubblica
e
Maria
lotta
di
Dominicana
dal
da agenti segreti del servizio militare,
Sul bordo della vasca da 50 m., alla presenza del presidente nazionale AICS Bruno
Evento a cura del Gruppo ’98 di poesia
mentre si recavano a fare visita ai loro
Molea, Guido Marchiani consegna all'assessore allo Sport Luca Rizzo Nervo le 3000
mariti in prigione.
firme di cittadini raccolte sotto la petizione "Non portateci via lo Sterlino".
Parole di donne contro la violenza
Dopo avere subito numerose torture, furono
Una lettura collettiva di testi poetici sul
chiuse
tema dello stupro e della violenza fisica e
quale viaggiavano e spinte in un precipizio,
psicologica sulle donne, sulla pace e le
simulando
relazioni ecologiche fra i sessi.
sono il simbolo internazionale della battaglia
nell’abitacolo
così
una
della
morte
macchina
nella
accidentale.
Oggi
contro la violenza alle donne.
Intervengono: Paola Elia Cimatti, Leila Falà,
Maria Grazia De Palo, Zara Finzi, Serenella
L’Onu ha reso indelebile il loro ricordo nel
Gatti Linares, Loredana Magazzeni, Paola Tosi,
1998, proclamando il 25 novembre, anniversario
Alessandra Vignoli, Vannia Virgili, Anna Zoli.
della loro morte, la Giornata Internazionale
contro la Violenza sulle Donne.
Durante la lettura saranno offerte
degustazioni di tisane biologiche.
La
bellezza
e
la
vivacità
delle
quattro
sorelle Mirabal, soprannominate las mariposas,
Il Gruppo ’98 di poesia costituito attualmente
le
da 10 donne è un gruppo di lettrici/autrici
tutta l'America Latina e nel mondo.
farfalle,
sono
ancora
oggi
ricordate
in
che si incontra mensilmente presso la Libreria
delle Donne di Bologna per far ricerca sulla
creatività
parola
femminile
poetica
e
delle
politica.
Organizza
letture
riflessioni
e
per
donne
incontri
valorizzare
come
con
la
pratica
poete
con
sulla specificità
del
Tratto
dal
Comunicato
stampa
della
presentazione de “Il tempo delle farfalle” al
Liceo ‘Virgilio’, Empoli, 24 ottobre 2005
fare poesia delle donne.
8
Nutizièri Bulgnais: Dialetti del mondo
“Son tutti belli i dialetti del mondo”
La canzone natalizia nel vostro dialetto preferito
“Son tutti belli i dialetti del mondo” è lo
Il
slogan
culturale è
dell'edizione
natalizio
2011
del Nutizièri
del
festival
Bulgnais,
quest'anno
alla III edizione.
Club
Il
Diapason
per
la
un’associazione
promozione sociale e dal 1983 è
realizzazione
di
promozione
culturale
progetti
di
attivo nella
culturali
e
artistici finalizzati alla "valorizzazione e
Madrina della manifestazione Rossella Regina,
alla promozione dell'espressione artistica dei
una
propri soci". Un’attività che ha permesso a
bella
voce
che
finalista
nella
scorsa
edizione, che ci spiega:
tanti artisti di farsi conoscere nel momento
di
“Basta
inviare
amatoriale,
natalizia
un
in
nel
cui
video
clip,
cantate
una
vostro
dialetto
anche
canzone
preferito.”
del
iniziare
Club,
all'impegno
decennio
si
la
propria attività.
realizzata
dei
suoi
è
rivolta
L'attività
esclusivamente
associati,
in
gran
grazie
nel
primo
parte
alla
musica e alla promozione di artisti che ad
Se
non
usufruite
registrazione
di
apparecchiature
video,
contattare
la
per
la
essa si riferiscono.
nostra
segreteria al 334.6117726 oppure inviate una
e-mail a [email protected]
Sarà
possibile
31/12/2011
essere
(Ma
inviare
fate
costretti
a
materiali
presto
fino
perchè
chiudere
le
al
potremmo
iscrizioni
prima!)
Non
è
richiesto
alcun
contributo
di
partecipazione.
Rossella Regina, madrina del Festival natalizio
del Nutizièri Bulgnais
Ogni
settimana
Al Nutiziéri
Bulgnais metterà
in onda i video pervenuti fino ad esaurimento
degli iscritti.
La "Giuria" terrà in considerazione il parere
dei
telespettatori
che
potranno
esprimersi
tramite sms. Simpatici premi saranno messi a
disposizione dei partecipanti.
Ulteriori informazioni e gli sviluppi in tempo
reale della "canora tenzone" su
http://wwwv.clubdiapason.org/festnatale.html
9
Anniversario: I “40 anni” della Paolo Poggi
10
Memorie: Albornoz, il cardinale guerriero che fondò il
Collegio di Spagna
Il cardinale-guerriero nella memoria dei bolognesi
La sua missione: riconquistare i territori della Chiesa in Italia
Per i bolognesi il nome del cardinale Egidio
Marco
Albornoz richiama il Collegio di Spagna, da
lettere
lui
amministratore
voluto
e
accogliere
finanziato
24
studenti
nel
1364
poveri
per
spagnoli.
Poli
(Bologna,
classiche,
del
(consigliere
per
Comune
di
comunale
è
laureato
stato
e
componente
Dal
della
di questo cardinale-guerriero.
Toponomastica del Comune di Bologna.
al 1300 in Spagna, Gil Alvarez Carrillo de
Dal 1994 al 2006 è stato
Albornoz
a
di una Fondazione bancaria.
Toledo,
subentrando
28
anni
era
già
Arcivescovo
a
uno
zio
di
deceduto.
Dal
1995
è
Vice
15
in
anni
Bologna
assessore).
Tuttavia, a tanti sfugge l’importanza storica
Nato attorno
1985
1946),
è
Commissione
segretario generale
Presidente
della Famèja
Partecipò alla guerra contro i Mori e ad altre
Bulgnèisa. Dal 1995 è membro della Deputazione
azioni
di
di Storia Patria per le Province di Romagna.
il
Dal
militari
Castiglia,
al
Alfonso
seguito
XI;
alla
del
sua
Re
morte,
2000
al
figlio, Pedro il Crudele, irritato per le dure
d'amministrazione
critiche
Vergognosi.
di
dissoluti,
Albornoz
tentò
di
per
i
suoi
costumi
eliminarlo; Albornoz
si
Il
30
marzo
2005
è
consigliere
dell'Opera
2004
è
Pia
stato
Poveri
insignito
rifugiò ad Avignone dove era la corte papale
dell'onorificenza di Cavaliere al merito della
di
Repubblica.
Clemente
VI
che,
nel
1350,
lo
nominò
Dal
maggio
2005
Consigliere
d'Amministrazione
cambiò la vita di Albornoz con la nomina, nel
Risanamento
1353, a legato e vicario generale degli Stati
Esecutivo della stessa.
Pontifici
di
È
in
autore, coautore o curatore di un centinaio di
con
riconquistare
Italia.
la
i
missione
territori
Infatti,
la
storica
della
permanenza
Chiesa
ad
Avignone
della corte papale aveva consentito a molti
Signori
di
insediarsi
in
alcuni
di
e
collaboratore
pubblicazioni,
della
è
cardinale. Ma fu con papa Innocenzo VI che
componente
de
"Il
Resto
prevalentemente
Cooperativa
del
Comitato
del
Carlino",
di
storia
locale.
questi
territori. Albornoz, alla testa di un esercito
assoldato allo scopo, scese in Italia e iniziò
la
riconquista
partendo
dal
Lazio.
A
Roma
collocò Cola di Rienzo come governatore, poi
cacciato
dal
popolo.
Riprese
la
sua
azione
risalendo le Marche e la Romagna: prima furono
sottomessi i Malatesta di Rimini, poi tutte le
altre città: rimanevano ribelli i Signori di
Forlì e di Faenza e contro di essi il Papa
proclamò una crociata. Di fronte a ciò, Faenza
si sottomise, mentre gli Ordelaffi di Forlì
resistettero fino al luglio 1359. Rimanevano i
Visconti
di
Milano
che
governavano
anche
Bologna: anche in questo caso fu proclamata
una crociata contro Bernabò Visconti che si
concluse con successo nel marzo 1364. Morì a
Viterbo il 24 agosto 1367. Fu il vero artefice
della “monarchia pontificia” e del ritorno a
Collegio di Spagna – Il cortile (XIV secolo)
Roma della Santa Sede.
Marco Poli
11
Centro Studi Autodifesa: Seminario di Kyusho-jitsu
12
Iniziative: Nasce la Radio Aics
Aics Web Radio, musica e informazione a portata di click!
Migliore comunicazione, maggiore visibilità per tutti i soci
L’’AICS vi informa che è nata la Radio AICS.
Questa iniziativa si unisce nel quadro delle
azioni tese al potenziamento dei servizi, di
una
sempre
maggiore
tratta
migliore
comunicazione
visibilità
di
una
vera
di
una
dell’Associazione.
Si
e
propria
e
radio,
con
musica, spazi informativi e di servizio, in
linea
con
quindi
la
mission
dell’AICS.
personalizzata,
Una
radio
praticamente
“su
misura”, trasmessa via web che ogni singolo
circolo
potrà
diffondere
all’interno
della
propria sede. Un palinsesto di intrattenimento
e informazione con giornali radio e notizie
intervallata dalla musica. Oltre alle funzioni
di intrattenimento e di informazione, l’AICS
WEB RADIO rappresenta una fonte di introito
per
ogni
singolo
possibilità
Quindi,
di
circolo,
vendere
anche
un
spazi
aspetto
grazie
alla
pubblicitari.
commerciale
molto
interessante in quanto - oltre a coprire i
costi
piuttosto
iniziale -
contenuti
di
investimento
offre possibilità di guadagno. Per
concludere,
una
radio
così personalizzata
o
“brandizzata” concorre a rafforzare l’immagine
SIAMO ANCHE SU
istituzionale dell’AICS.
Per
attivare
il
servizio
radio,
per
la
realizzazione di spot da parte dei circoli,
per
personalizzare
ottenere
le
richiedere
Roberto
Direzione
al
dovute
i
assistenze
dati
Vecchione
meglio
per
presso
Nazionale,
la
è
radio
possibile
l’accesso
gli
inviando
e
al
Sig.
uffici
della
una
e-mail
a [email protected]
13
Aics presente: Salvaguardia della Salute
Successo per la manifestazione contro i tagli dell’Ausl
Aics sostiene Imola e il diritto alla Salvaguardia della Salute
"La
manifestazione
contro
la
decisione
L’AICS nel sostenere il “Comitato Imolese per
annunciata dall’Ausl di sostituire il personale
il
di una delle tre ambulanze del 118 che fanno
invita
servizio
aderenti a prendere parte
notturno
nel
territorio
del
diritto
i
alla
Salvaguardia
propri
associati
della
e
Salute”,
associazioni
alla manifestazione
circondario, quella posizionata a Medicina, con
che avrà luogo il 3 dicembre alle ore 10,00 in
i volontari della Croce rossa ha avuto successo.
difesa
Tra
previsto nel Piazzale della Rocca con corteo in
i
manifestanti
dell'Aics".
anche
una
delegazione
Via
del
servizio
Emilia
Chiunque
del
fino
voglia
118.
a
Il
sotto
saperne
ritrovo
è
l’orologio.
di
più
della
manifestazione e dei futuri tagli al servizio
dell’ambulanza può contattarci presso la sede
del Comitato Provinciale di Imola (Via Galeati,
6)
e
forniremo
ragioni,
le
bandiera
a
tutte
quali
ci
scendere
difendere
un
rimanere
pubblico
le
portano
in
servizio
a
utili
spiegazioni
con
piazza
a
essenziale
servizio
la
nostra
Imola
che
di
e
nel
deve
tutti.
Il Presidente AICS IMOLA SPORT
Andrea Pancaldi
14
Party con noi: 2° Bologna’s Zumbaday
Zumba, salsa, ballo per tutti e non solo...
Spettacoli ed esibizioni alla festa del 2° Bologna’s Zumbaday
Sabato
10
e
domenica
11
dicembre 2011
Zumba
Bologna organizza il 2° Bologna’s Zumbaday.
DOMENICA 11 dicembre 2011
Masterclass Zumba con il Team ZumbaBologna
itrovo ore 10,00
Programma
10,30 - 11,30 Masterclass Zumba
11,30 - 12,00 Spazio bambini dai 6 anni
SABATO 10 dicembre 2011
12,00 - 12,45 Masterclass Zumba
Ore 21,00 Inizio Party*
12,45 - 13,15 Spazio bambini dai 6 anni
13,15 - 14,15 Masterclass Zumba
Zumba, Salsa, Ballo per tutti e non solo …
spettacoli ed esibizioni
Al termine verrà offerto un piccolo rinfresco
Ingresso dalle 20,30 alle 21,00
presso Palestra Scuole Medie di Budrio.
presso Ristorante Gusto Antico
Ingresso da Piazzale della Gioventù, Budrio
Via San Donato, 5/a
(BO).
Quarto Inferiore - BO
Contributo di partecipazione euro 15,00
Contributo di partecipazione euro 20,00
Bambini 6-11 gratis
Bambini 0-5 gratis
Bambini 12-16 ridotto euro 5,00
Bambini 6-10 ridotto euro 15,00
Prenotazione obbligatoria entro il 07.12.2011
*nel contributo è compresa cena con antipasti,
Tel. +39 3398619901 Silvia
primi, verdure, frutta, dolce, acqua, vino e
Tel. +39 3925031922 Mara
bibite inclusi.
E-mail: [email protected]
Sarà
attivo
un
open
bar
con
consumazione
facoltativa.
Possibilità
www.zumbabologna.it
di
pernottare
presso
strutture
convenzionate:
- Hotel Green Park tel. 051/6060811
Via S.Donato, 3/3 Quarto Inferiore - BO
Collegamento diretto con Ristorante Gusto
Antico;
In collaborazione con
- Hotel Sport tel. 051/803515
Via Massarenti, 10 Budrio - BO
Nelle vicinanze palestra scuole medie di Budrio
(circa 500mt)
15
In breve: Segnali news
Sport, cultura, ambiente, turismo sociale, corsi, formazione
Le notizie “in pillole” dai nostri soci Aics
Coppa
Italia
di
straordinaria
Judo
per
–
Con
intensità
ed
una
gara
intelligenza
In
libreria..
Bologna,
di
–
La
Marco
farmacia
Poli.
cooperativa
Pp.
163
di
Edizioni
tattica il capitano della squadra agonistica
Pendragon. Collana: Amo Bologna Tascabili – 41.
senior del Dojo Equipe Bologna, il peso massimo
WonderWoman si è trasferita
Nicola Brandolini, torna sul gradino più alto
Amadori / Pas d'Habitude. Sabato 19 e domenica
del podio nella Finale di Coppa Italia svoltasi
20 novembre 2011 ore 21.30 presso il Sì - via
a
San Vitale, 67 a Bologna.
Fidenza
sabato
scorso.
Oltre
alla
- di e con Anna
soddisfazione per l’ennesima prova individuale,
Antinomia della Trama – Personale di Alessandra
un buon settimo posto assoluto tra le società
Maio
italiane
novembre
grazie
ai
piazzamenti
degli
altri
e
Michela
Degan:
vernissage
19,30
presso
BTF
venerdi
Gallery,
Castiglione,
Stage Richard Hiasm a - Domenica 13 Novembre
http://www.btfgallery.com/.
10:30-13:30 “Analisi
secondo
Crescentine – Sotto il portico del Baraccano,
Richard” presso il Selene Centro Studi di Via
sabato 26 e domenica 27 novembre dalle 10 alle
della Battagli 9 Bologna Q.Savena. Costo: €35
18
per i soci Selene €50 per gli esterni. Info:
prosciutto.
[email protected] - 3386929080.
Panificatori
Corso di cucina – La serata di nuove ricette
Bologna. Tutto il ricavato andrà in beneficenza
del corso di cucina vegetariana si svolgerà il
a www.ilventagliodiorav.eu
14 novembre ore 20 presso la sede del centro
Stage Wing Tzun Giada - Sabato 26 novembre ,
Vaikuntha (via G.Nadi, 6). Se volete prenotare,
ore 15.30 - 18.30 presso ASD Giada, Via Emilia
potete
458, Loc. Maggio (Ozzano dell'Emilia). A cura
mandare
una
movimento
email
oppure
un
sms
al
3283643539 o tel.051 6771810.
Capodanno
in
Barca
naviganti
organizza
aperitivo
in
Cafè.
Non
a
9
Compagnia,
perdere
e
vendita
A
di
cura
Bolognesi
Info
crescentine
al
dell’Associazione
e
della
Federcarni
di Palestra Giada, Centro Specializzato Nelle
Vela!
il
produzione
Bologna.
18
via
atleti del Dojo presenti alla gara.
del
35
Art
–
Compagnia
novembre
ore
19.30
l'occasione
di
2011
un
Arti
Marziali.
Si
rilascia
attestato
di
partecipazione. Info: www.asdgiada.it.
al
Mamolo
Trofeo
Malossi di
una
MAGIA!
novembre,
alle
Panca
15,
2011
nella
-
Sabato
palestra
del
26
Club
Dalla Martinica... 2 itinerari: Saint Lucia -
Atletico Bologna 1948 alle Caserme Rosse, si
Saint
svolgerà
Vincent
e
Isole
Grenadines -
Isole
il
criterium
interregionale
di
Leeward - Les Saints - Guadalupa - Antigua –
distensione su panca. Alla presenza dei giudici
Barbuda.
di gara della F.I.P.C.F. si daranno battaglia
Teatro
Info 338/4662181.
Alemanni
novembre
teatro
ore
della
d’Italia
Tantini,
il
12
teatro
tresca
in
Annalisa
– Sabato
16
domenica
presentano:
90
minuti
Andreoli
Barbara
Bruno
e
brillantina
Vaccari,
(o
La
&
Cinzia
oltre
il
Romagna, dalla Lombardia e dal Veneto. Ingresso
storia
quasi)
Nalli,
13
con
Benedetta
Mazzacurati,
trenta
atleti
provenienti
dall’Emilia
libero.
Il restauro del lampione - È stata creata una
pagina
Facebook
“Il
lampione
di
Bologna”
https://www.facebook.com/Illampionedibologna
Claudio Martinelli, Elena Bongiovanni, Fioralba
con foto, commenti e notizie varie che conta
Burnelli,
oltre
Francesco
Cavaliere,
Gian
Luigi
750
fans
bolognesi
e
che
ha
intrigato
Pavani, Lella Baraldi, Leonardo Mentone, Paola
anche “visitatori” stranieri. Ci piace!
Pedretti,
Ricordiamo
Valerio
Roda,
Mariarosa
Guagliumi.
Mario
Corsin i
–
Ci
piace
Con la partecipazione straordinaria di Agata e
ricordare Mario Corsini scomparso il 3 novembre
Matilde
di
Pavani.
L'ITALIA"
Con
(Nicola
il
complesso
Alberghini,
de
Maria
"I
VIVA
Grazia
un
quella
anno
fa
con
una
frase:
società
che
riesce
a
“È
dare
socialista
a
ciascun
Ponziani, Gaetano Vuozzo, Valerio Roda). Scene
individuo la massima possibilità di decidere la
di Paola Forino. Luci di Carlo M.Orlandelli.
propria esistenza, e di costruire la propria
Regia di Gian Luigi Pavani. Info 051.303609
vita”.
16