COLISA LALIA (Gurami Nano)

Commenti

Transcript

COLISA LALIA (Gurami Nano)
COLISA LALIA (Gurami Nano)
pesce moltro tranquillo, il maschio appariscente con colori vivaci. Vive per conto suo, ha bisogno di luoghi dove
nascondersi, non infastidisce gli altri, mangia di tutto e va allevato preferibilmente in coppia maschio e femmina.
Dimensioni: Fino a 5 cm. Il maschio, più piccola la femmina
Esigenze: Temperatura: 22-28° Dimensioni Vasca: 30-60 litri pH 6-8 dGH 2-25°
Difficoltà Allevamento: medio. Molta vegetazione, piante galleggianti, fondo scuro, nascondigli; acqua molto curata
perché si ammala facilmente
Posizione: Prevalentemente centrale ma anche superficie o fondo, predilige nascondigli tra le foglie
Comportamento: Piuttosto timido, è anche capace di farsi rispettare; può convivere con tutte le specie pacifiche e
tranquille
Riproduzione: Maschio dai bellissimi e vivaci colori, femmina non colorata e più piccola.Riproduzione non facile in
acquario, il maschio costruisce un nido di schiuma alto e compatto utilizzando alghe e piante Il maschio si prende cura
degli avannotti (circa 600) che nascono dopo 24 ore, la femmina va allontanata subito
Alimentazione: Cibo vegetale, alghe, compresse di liofilizzati ma anche fiocchi e Dafnie secche
Origine: Famiglia Belontiidae, Sottofamiglia Trichogastrinae Bacini idrografici dei fiumi Gange, Jumna e Bramaputra; forse
presente anche nel fiume Baram nel Borneo