Dormire in un faro: l`Europa da scoprire

Commenti

Transcript

Dormire in un faro: l`Europa da scoprire
https://stilenaturale.com
Dormire in un faro: l’Europa da scoprire
Autore : Silvana Rea
Che ne pensate di trascorrere le vostre prossime vacanze in un
luogo inusuale, alternativo e del tutto originale? Dormire in un faro
è la soluzione perfetta per provare emozioni uniche ed
indescrivibili.
Dormire in un faro non è un’esperienza per tutti ma solo per chi almeno una volta nella vita
vuole provare delle emozioni uniche ed irripetibili. Ebbene sì, queste “sentinelle del mare” vi
daranno la possibilità di poter trascorrere qualche giorno a diretto contatto con la natura. La
maggior parte dei fari in cui è possibile soggiornare sono ubicati in luoghi isolati, su scogli o
rocce a dirupo sul mare, o ancora su isolotti che distano poco dalla costa. Proprio per la sua
lontananza dalla città e l’assenza di ogni tipo di servizio nei dintorni, i fari rappresentano un
posto ideale per trascorrere qualche giorno con la propria metà. Romanticismo ed intimità la
faranno da padroni, il tutto sarà accompagnato dal sottofondo delle onde del mare che sbattono
sulla costa. In ogni paese dell’Europa che affaccia sul mare è possibile prenotare per dormire
in un faro. Ma è la Croazia che si ritrova con il primato per l’alta presenza di fari. E’ stato
1/3
https://stilenaturale.com
proprio questo Paese a comprendere per primo quanto sarebbe stato proficuo dal punto di vista
turistico trasformare fari non più utilizzati e in rovina, in delle vere e proprie pensioni, hotel o
B&b per offrire ai viaggiatori delle esperienze a dir poco inusuali. Anche in Italia ritroviamo
questo tipo di attività. Seppur al momento è attivo solo un fare per questa finalità, lo Stato si sta
muovendo per assegnare progetti e attività per far rivivere tutti i fari che sono presenti nella
costa meridionale.
ISCRIVENDOTI ALLA NEWSLETTER
hai diritto ad un BUONO SCONTO DEL 10%
DORMIRE IN UN FARO IN ITALIA
In Italia l’unico faro che fino ad oggi è adibito a struttura turistica è il Faro di Capo Spartivento.
Si trova sulla costa meridionale a circa una cinquantina di chlometri da Cagliari all’interno di
un’oasi naturale protetta. E’ stato costruito per fini militari ma tutt’oggi mantiene in modo
intatto tutti i particolari e le caratteristiche originarie come la luce del faro che ancora oggi
funziona. Oggi il faro è stato trasformato in una guest house dominata dal lusso: suite e camere
modernamente rifinite, piscina, idromassaggio e una vista sulla baia da far paura. Per
raggiungere questo faro si utilizza come mezzo esclusivo la navetta dello stesso albergo che vi
accompagnerà in questo luogo incontaminato.
DORMIRE IN UN FARO IN CROAZIA
Il territorio della Croazia è ricco di fari. Dista pochi chilometri dall’Italia e proprio per questo è
quella più indicata per questo tipo di soggiorni. Tra i fari più famosi troviamo il Faro di
Palagruza, il Faro di Savudrija e il Faro di Grebeni, il Faro di Veli Rat. Il Faro di Savudrija è
quello più famoso e frequentato. Dista solo una ventina di minuti da Trieste e si trova a pochi
chilometri di distanza dalla cittadina di Umago. All’interno ci sono solo due camere doppie
disponibili per un periodo di affitto di almeno una settimana. Si può raggiungere il faro per una
vacanza al di fuori dei ritmi frenetici della città per essere circondati da una natura selvaggia e
rigogliosa.
DORMIRE IN UN FARO IN SCOZIA
Spostandoci in Gran Bretagna, più precisamente in Scozia, vi presentiamo il Faro di Cosewall
Lightouse. Risalente al 1815, è stato allestito internamente con mobili antichi per non perdere il
fascino storico. Alloggiando in questo faro è possibile fare anche delle escursioni nella zona
circostante.
DORMIRE IN UN FARO IN NORVEGIA
La Norvegia negli ultimi tempi sta catturando l’attenzione di sempre più turisti e viaggiatori che,
rapiti dalle bellezze del territorio, la scelgono come meta delle proprie vacanze o come
destinazione di crociere. Anche qui sono presenti molti fari alcuni dei quali molto caratteristici.
Il Faro di Steilene, il Faro Gronningen, il Faro Feisten, il Faro Myken, il Faro di Molja, il
Faro di Svinoy. La maggior parte di questi fari si trovano su degli isolotti rocciosi e molto isolati,
in virtù di ciò non sono adatti a tutti ma solo a chi vuole trascorrere qualche giorno in completo
relax e solitudine.
2/3
https://stilenaturale.com
Info:
farocapospartivento.com
lighthouses-croatia.com
lighthousehotel.co.uk
visitnorway.com
3/3
Powered by TCPDF (www.tcpdf.org)

Documenti analoghi