Fiume Giallo

Commenti

Transcript

Fiume Giallo
DEPURAZIONE E TRATTAMENTO ACQUE
Storie di Successo
IndustrialSQL Server, InTouch, InTrack, DT Analyst
In Cina i prodotti Wonderware aiutano la
Commissione per la protezione del Fiume Giallo a
ridurre tempi, costi e sforzi di progettazione
Yellow River
Cina
"Credo che con
l'espansione di questo
sistema renderemo il
Fiume Giallo più bello e
più giovane e saremo di
maggiore aiuto ai Cinesi
che vivono lungo questo
fiume"
Liu Xiaoyan,
direttore dell'Ufficio per la
regolazione delle acque
Zhengzhou, Cina — Proprio come il Nilo in
Egitto o il Tigri e l'Eufrate in Mesopotamia, da
6.000 anni il Fiume Giallo è la linfa che
alimenta la civiltà cinese. Ancora oggi il Fiume
Giallo è un'indispensabile fonte di
approvvigionamento idrico per 100 milioni di
persone distribuite su nove province cinesi. È
dunque essenziale che il fiume continui a
scorrere ancora per molti anni. Il compito di
regolare l'impressionante forza del Fiume
Giallo spetta alla Commissione per la
protezione del Fiume Giallo, un'agenzia del
ministero per le risorse idriche della
Repubblica Popolare cinese.
Per facilitare l'espletamento di questo
imponente compito, la Commissione ha varato
un sistema di sorveglianza e di Plant
Intelligence fornito da Wonderware, una
business unit di Invensys. Il sistema utilizza
l'Industrial Application Server, il software HMI
InTouch e il portale SuiteVoyager di
Wonderware.
Obiettivo del progetto era creare un sistema
operativo su vasta scala — comprensivo di
banca dati centrale, elaborazione e
trasferimento dati in tempo reale — e un
supporto decisionale distribuito lungo 700
chilometri del Fiume Giallo. Il sistema avrebbe
dovuto regolare efficacemente la quantità
d'acqua e impedire interruzioni del deflusso,
in particolare nei periodi di siccità. Il sistema
era stato inoltre concepito per aiutare il
personale della Commissione a prevedere le
inondazioni e a creare modelli proattivi di
progressione dell'inondazione.
La Commissione per la protezione del Fiume
Giallo ha scelto una soluzione Wonderware
principalmente perché la tecnologia ArchestrA
che ne è alla base permette al software
Wonderware di integrarsi perfettamente con
la maggior parte delle soluzioni hardware,
software e le applicazioni attualmente
disponibili nel settore, indipendentemente dal
produttore. La Commissione ha così potuto
trarre tutti i vantaggi dall'innovativa tecnologia
ArchestrA preservando al contempo gli
investimenti nella tecnologia in suo possesso.
Powering intelligent plant decisions in real time.
Il personale addetto alla regolazione della
portata del Fiume Giallo ha inoltre apprezzato
l'ottimo supporto tecnico prevendita e postvendita fornito dal personale Wonderware e
dal team addetto alla distribuzione mondiale.
Wonderware si distingue soprattutto per il
tipo di sistema distribuito di cui la
Commissione per la protezione del Fiume
Giallo aveva bisogno. In effetti con l'aiuto di
Utitech Technology Co., il distributore di
Wonderware a Pechino, l’intero sistema è
stato implementato in soli tre mesi.
Grazie all'Industrial Application Server di
Wonderware, la Commissione per la protezione del
Fiume Giallo può controllare 700 chilometri di acqua
e 43 stazioni di controllo delle chiuse da una
postazione di controllo centralizzato.
"Dopo aver condotto un'indagine a tutto
campo, abbiamo scelto la soluzione
FactorySuite A² di Wonderware basata sulla
tecnologia ArchestrA", spiega Zhu Chenhua,
direttore del centro di informazione della
Commissione per la protezione del Fiume
Giallo. "Nelle stazioni di controllo delle chiuse
abbiamo installato nodi InTouch stand alone.
Per gli altri 4 livelli — contee, città, province e
centro di regolazione delle acque — abbiamo
adottato l'Industrial Application Server basato
sulla tecnologia ArchestrA".
L'Industrial Application Server
accelera rapidamente la
crescita del sistema
L'Industrial Application Server di Wondeware è
la chiave di volta di questa particolare
soluzione, in quanto la sua capacità di
distribuire più impianti e oggetti su
applicazioni diverse può ridurre i costi di
progettazione e manutenzione sostenuti per la
costruzione del sistema distribuito.
L'Industrial Application Server è costruito
sull'architettura software di informazione e
automazione industriale ArchestrA, che a sua
volta è basata su .NET framework di Microsoft.
Tali tecnologie consentono all'Industrial
Application Server di facilitare l'installazione, il
funzionamento, la modifica, la manutenzione
e la replica di applicazioni di automazione,
nonché l'integrazione praticamente immediata
delle informazioni dell'applicazione.
L'Industrial Application Server è il prodotto
ideale per il centro di regolazione delle acque,
in quanto offre molteplici vantaggi: ambiente
di sviluppo integrato (Integrated Development
Environment, IDE); possibilità di creare, nel
sistema di controllo, un modello logico basato
sull'ubicazione fisica delle attrezzature di
impianto; sviluppo object-oriented; sicurezza
integrata e centralizzata fino al livello dati;
connessione dati flessibile; gestione del runtime dell'applicazione; utilità di diagnostica
centralizzata; integrazione completa con altri
prodotti Wonderware e di terze parti.
Grazie alla possibilità di creare e riprodurre
con facilità gli oggetti ArchestrA, per gli
operatori addetti alla regolazione della portata
del Fiume Giallo diventa molto più semplice
distribuire rapidamente le applicazioni
all’interno del sistema di controllo, che copre
varie migliaia di chilometri ma consiste in
attrezzature identiche per ogni stazione di
controllo.
La rapidità di distribuzione
determina costi ridotti
Questo metodo di propagazione degli oggetti,
di grande efficacia, ha incrementato
nettamente la velocità di distribuzione del
sistema riducendo in maniera significativa i
costi di progettazione associati alla
costruzione del nuovo sistema.
"Le funzionalità avanzate della tecnologia
ArchestrA, quali gli oggetti riutilizzabili, la
tecnologia modulare e la distribuzione
remota… ci hanno permesso di completare la
prima fase di questo sistema in soli tre mesi,
includendo 43 stazioni di controllo delle
chiuse" spiega Chenhua.
Grazie a questo innovativo approccio alla
progettazione, la Commissione ha potuto
evitare di impiegare numerose ore per la
programmazione del sistema, che altrimenti
sarebbero state necessarie per realizzare il
progetto consentendo alla Commissione nel
suo complesso di realizzare un risparmio
significativo. Inoltre la natura riutilizzabile
degli oggetti dell'applicazione creati durante
lo sviluppo del sistema permetterà di ridurre
ore di lavoro e costi necessari per la
manutenzione e l'espansione continua del
sistema.
Il portale SuiteVoyager
consente l'accesso a
informazioni preziose
Giallo. "Con l'espansione di questo sistema,
possiamo evitare che il fiume si prosciughi.
Possiamo rendere il Fiume Giallo più bello e
più giovane ed essere di maggiore aiuto ai
Cinesi che vivono lungo il fiume".
Il portale SuiteVoyager di Wonderware ha
consentito al personale di impianto lungo il
Fiume Giallo di trasmettere e ricevere
informazioni in maniera sicura su Internet,
indipendentemente dal luogo di ubicazione
lungo il fiume. Il personale può accedere, in
tempo reale, ai dati più recenti a valle e a
monte, nonché a report statistici e analisi dati
sul campo. Inoltre, alcuni incaricati possono
creare report e definire quali operatori
possono accedere alle informazioni.
Oggi sulle sponde del Fiume Giallo, le cui
acque sono pulite e scorrono con regolarità, si
svolgono diverse attività ricreative, quali
pesca, campeggio, picnic e altre attività di
svago. Il fiume, inoltre, costituisce l'habitat di
molte specie di piante e pesci e offre acqua e
riparo a fauna selvatica e bestiame.
Il software SuiteVoyager può inoltre inviare
importanti informazioni di allarme riguardanti
il livello delle acque, i problemi di sistema,
l'insufficienza della portata, la presenza di
elevate quantità di sedimenti, la deviazione
delle acque non autorizzata ecc., e permettere
al personale della Commissione di adottare
opportune misure correttive senza
abbandonare il centro o addirittura per via
telefonica. Gli operatori di impianto possono
regolare a distanza le chiuse per riportare
entro i margini la portata d'acqua.
Un fiume che scorre pulito
Il sistema di controllo e di Plant Intelligence di
Wonderware aiuta la Commissione a depurare
continuamente le acque del fiume eliminando
i sedimenti e altre sostanze contaminanti,
aumentando la disponibilità idrica e riducendo
la probabilità di inondazioni tramite l'utilizzo
di arginamenti e acquiferi.
Un operatore accede al sistema di supervisione e Plant
Intelligence del Fiume Giallo attraverso l'ambiente di
sviluppo integrato dell'Industrial Application Server.
"Con l'aiuto di questo moderno sistema di
monitoraggio, abbiamo migliorato la
regolazione delle acque del Fiume Giallo",
spiega Liu Xiaoyan, direttore dell'Ufficio per la
regolazione delle acque interno alla
Commissione per la protezione del Fiume
Grazie ai significativi vantaggi offerti dal
sistema di Plant Intelligence di Wonderware, il
Fiume Giallo è destinato a passare
nuovamente alla storia grazie a un sistema di
regolazione delle acque che è il più avanzato
di tutta la Cina.
Wonderware Italia SpA, Viale Milano, 177, 21013 Gallarate VA, Tel. +39 0331 709411, Fax +39 0331 709 499
www.wonderware.it • [email protected]
© 2005 Invensys Systems, Inc. All rights reserved. No part of the material protected by this copyright may be reproduced or utilized in any form or by
any means, electronic or mechanical, including photocopying, recording, broadcasting, or by any information storage and retrieval system, without
permission in writing from Invensys Systems, Inc.
PN 15-A040 IT
Rev. 2005/04

Documenti analoghi